LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Talbot Sunbeam Lotus

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Talbot Sunbeam Lotus il Sab 08 Dic 2012, 6:58 pm

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Talbot Sunbeam Lotus

La versione stradale


La versione gara, campione del mondo 1981


Il motore da competizione



La "Talbot Sunbeam Lotus" era una vettura sportiva, prodotta dalla Lotus su telaio Talbot-Sunbeam (gruppo Chrysler) tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80. E' soprattutto nota per aver vinto il "Campionato del Mondo Costruttori Rallies 1981".

Caratteristiche tecniche:

Country UK
Top Speed (mph) 121
0-60 mph 6.8
0-100 mph 19.8
1/4 mile 15.6
BHP 150 @5750rpm
Torque lbft 150 @4800rpm
BHP per ton 156
Engine capacity CC/CU 2172/132
Engine type Straight 4 Carburettors x 2
Aspiration Normal
Compression Ratio 9.44:1
Valve Type/No DOHC 16
Transmission (manual/auto) Manual
No of speeds 5
Wheels driven RWD
Brakes F/R Disc/Drum
No. of Seats 4/5
Length (in) 150.8
Width (in) 63.1
Height (in) 55.3
Kerb Weight (lbs) 2116
Additional Info: Competition engines produced around 234bhp and rally cars had around 245bhp. Built by Chrysler UK, but known as the Talbot Sunbeam-Lotus. Autocar got a 0-60 time of 7.4 secs and 0-100 time of 20.4 secs.

Esiste anche un "Talbot Lotus owners club":
http://www.sunbeamlotus.com/the-car/about-the-sunbeam-lotus

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

2 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Sab 08 Dic 2012, 7:28 pm

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Devo dire che sono particolarmente legato a questa vettura anche perchè nel 1981, quando nacque mio figlio, decisi di acquistare una Talbot Sunbeam 1.000 LS, sia perchè era l'unica segmento B a trazione posteriore, sia perchè mi piaceva esteticamente (parliamo di 31 anni fa), sia perchè la versione Lotus si apprestava a vincere il titolo mondiale rallies e per me già allora il fascino Lotus era irresistibile e nel mio piccolo "guidavo il mito".

La vettura, pur essendo una utilitaria da circa 50 cv, aveva interni veramente lussuosi per quella cilindrata e il miglior cambio che abbia mai avuto il piacere di usare, fino ad oggi, come escursione, precisione, manovrabilità!
Purtroppo dopo meno di 2 anni la dovetti vendere perchè si stava svalutando in maniera impressionante. Non ebbe infatti un grande successo di vendite, almeno in Italia.

Come dicevo comunque ho un bellissimo ricordo di quell'automobile, che acquistai nuova, di colore rosso (simile al rosso Alfa), anche perchè fu la prima vettura dove salì mio figlio.



Ultima modifica di Pilota54 il Lun 28 Gen 2013, 10:08 am, modificato 2 volte

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

3 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Dom 09 Dic 2012, 12:35 pm

evo

avatar
Champion
Champion
la tua è passione vera

4 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 10 Dic 2012, 4:22 pm

rs blu

avatar
Pilot
Pilot
Nei primi anni 90,neopatentato, sognavo una escort XR3 EFI,quella con l'iniezione elettronica che aveva sostituito la Bosh KJ.Ovviamente inarrivabile per me, i miei non avrebbero mai finanziato per una piccola bomba e le mie finanze erano molto limitate.Cosi' trovai una Sunbeam Lotus,ma anche li niente da fare, mio padre vista la macchina rabbrividi' quando si rese conto delle prestazioni, quindi addio Lotus... pale
La Sunbeam Lotus era costruita direttamenta dalla lotus, sulle scocche Sunbeam Talbot.(marchio anglo francese)Veniva montato il motore 2.2 16v della Elite,Esprit aspirato,modificato assetto, freni sospensioni differenziale ecc, montate gomme 185 70 13(misura enorme per l'epoca)interni con sedili sportivi,volante sportivo, e doppio terminale di scarico.Il cambio era ZF, velocissimo con la prima in basso, trazione posteriore. affraid Erano tutte rigorosamente nere con fascia argento, tranne alcune fine serie denominate Avon con colori e fascie differenti.le prime avevano qualche problemino con i camme, meglio le ultime con faro grande.In se la macchina non era male ,il vetro posteriore con tergi in alto e solo vetro che si apre era molto bello , un po' meno l'anteriore.Attenzione non era una Horizon ma una vera Sunbeam erede delle mitiche Tiger.
Ironia della sorte era la diretta rivale della Vauxhall Chevette dalla cui meccanica e nato il 2.2 Lotus , il motore che fu poi anche delle Esprit.

[youtube][/youtube]

5 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Gio 17 Gen 2013, 5:15 pm

Giuppy


Novice
Novice
Ragazzi spero di non andare Ot....
Ma può essere questa un esemplare? Oppure visto che c'è scritto peugeot è un altro motore? La ho vista a un rally sprint a Novembre

6 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Gio 17 Gen 2013, 9:56 pm

rs blu

avatar
Pilot
Pilot
Sembrerebbe,ma potrebbe anche essere una Sunbeam TI con mtore 1600 da 110 cv.In realta' le 2 erano identiche spesso anche nella colorazione(ovviamente la meccanica era completamente diversa)la TI aveva pero' di serie spoiler anteriore con fendi nebbia e piccolo spoiler post.

7 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Gio 17 Gen 2013, 10:36 pm

rs blu

avatar
Pilot
Pilot
lll[youtube][/youtube]

8 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 28 Gen 2013, 10:02 am

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Dai codolini anteriori ridotti sembrerebbe una 1.600 TI GR.2. Nella versione di serie aveva 100 cv e si poneva in concorrenza con la Golf GTI 1.6 da 110 cv, potendo vantare a proprio favore la trazione posteriore (e un peso di soli 920 kg). Vinse la classe 1.600 GR.1 in alcune gare. In versione GR.2 a "memoria d'uomo" non ottenne risultati significativi.
Fu poi omologata, dal 1982, in GR.N e GR.A.

Ecco le caratteristiche tecniche della Talbot Sunbeam 1.600 TI (esteticamente quasi identica alla versione Lotus, fari a parte).

http://www.1001moteurs.com/prestazione/ficha-Talbot-Sunbeam-1600-Ti-2730.html

http://www.autofiles.org/talbot/talbot-sunbeam-1-6-ti_15249.html

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

9 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Dom 10 Feb 2013, 4:08 pm

pugnali53


Driver
Driver
Io negli anni 90 hò posseduto una talbot ti gruppo 2 preparata dal garage flli Venturi, forse il più conosciuto preparatore di 1600 tì da rally del tempo, aveva 155 cv a 9000 giri, di motore era un mostro, aveva 4 carburatori da 40 mm, credo come quelli del bialbero alfa romeo.
L'avevo comperata, spendendo pochissimo, per gare slalom, era una ex rallye completamente preparata, però all'epoca il regolamento x le 1600 cc imponeva un peso minimo di 750 kg e io a meno di 850 kg, spendendo relativamente poco, non sono mai arrivato oltretutto il ponte rigido in partenza saltellava parecchio con le slik, non sono mai riuscito a risolvere il problema, era parecchio maneggevole e incollata al terreno ma al tempo già era nettamente sorpassata dalle honda crx e altre auto che pur costando cifre stratosferiche in confronto globalmente le erano superiori, a una offerta superiore al prezzo d'aquisto me ne separai, certo che l'urlo dei 9000 giri di quel motore non lo dimenticherò mai.

10 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Dom 10 Feb 2013, 8:12 pm

evo

avatar
Champion
Champion
mitici i f.lli venturi di vergato
a mè prepararono la 205 rallye

11 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Dom 10 Feb 2013, 10:20 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
evo ha scritto:mitici i f.lli venturi di vergato
a mè prepararono la 205 rallye
Che preparazione avevi e quanti cavalli? Very Happy

http://www.lotus-driver.it

12 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 8:11 pm

evo

avatar
Champion
Champion
Lotus70 ha scritto:
evo ha scritto:mitici i f.lli venturi di vergato
a mè prepararono la 205 rallye
Che preparazione avevi e quanti cavalli? Very Happy


collettori 4-2-1 supersprint
centrale artigianale
finale supersprint

modifica dei 2 carburatori weber 40DCOE

assetto non mi ricordo cosa avevo sotto (avevo 20 anni allora Cool )

volante sparco a calice

per i cavalli boh, mai messa sui rulli

ma ti posso dire che con il collettore e quel cambio ravvicinato (in quinta a 120 km/h ero sopra i 4000 giri/min, e tu sai benissimo visto che l'avevi anche tu) nelle stradine di montagna faceva paura....... poi vogliamo parlare del peso ridotto e quel posteriore ballerino........da favola!

mannaggia la volta che l'ho venduta!

13 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 8:36 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin

Quanti problemi davano i 2 carburatori Weber doppio corpo, ma che figata l'erogazione, penso che 15/20cv li avevi presi.
Modifiche all'aspirazione?
Era fantastica in accelerazione, ma io adoravo anche superare i 220km/h in autostrada cavolo quando era carburata bene in autostrada volava spingeva sempre anche in quinta.

http://www.lotus-driver.it

14 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 8:43 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Io non capisco come un MOTORINO cosi piccolo (solo 1.3cc) di cilindrata, cosi esile e anche gracile a prima vista, potesse essere altrettanto grintoso leggero cattivo e resistente con ben 105cv!!!
Io gli ho fatto fare le peggio cose a questo motore, non lo scaldavo quasi mai, ero sempre a 7.000 e passa giri, sempre e quando dico sempre non scherzo a fare sgommate o accelerazioni come se fossi in gara, e non ho mai rotto niente e dico niente!!

Unici problemi in 100.000km sono stati la carburazione ed il differenziale, più tante pastiglie dei freni che mi duravano 5.000/8.000km e tante gomme.


http://www.lotus-driver.it

15 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 8:47 pm

evo

avatar
Champion
Champion
Lotus70 ha scritto:
Quanti problemi davano i 2 carburatori Weber doppio corpo, ma che figata l'erogazione, penso che 15/20cv li avevi presi.
Modifiche all'aspirazione?
Era fantastica in accelerazione, ma io adoravo anche superare i 220km/h in autostrada cavolo quando era carburata bene in autostrada volava spingeva sempre anche in quinta.

modifiche all'aspirazione non mi ricordo se avevo cambiato solo il filtro

tenere allineati quei 2 carburatori era roba da esperti
quel motore saliva di giri in modo assurdo
in sorpasso capitava di far entrare il limitatore

15-20cv?.......ma sei sicuro, mi sembrano tanti

16 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 8:58 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Bho ho sparato una cifra, non ho idea, perché io non ho mai fatto nessuna modifica su quella macchina, so solo che me la sono goduta tantissimo come non mai con nessuna auto, una volta ho rotto lo scarico a forza di farla esplodere. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Mi divertivo troppo a fare le fiamme lunghe 1 metro dallo scarico, anche in piena velocità giravo la chiave tenendo l'acceleratore tutto premuto e poi rigiravo la chiave in accensione e mollava di quelle detonazioni da staccare i pistoni ahahhaahah. Very Happy

18 anni non tornano più!!
Che bello fregarsene di tutto senza pensare ai danni che potevi fare al motore. Very Happy

http://www.lotus-driver.it

17 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 9:02 pm

evo

avatar
Champion
Champion
il collettore di scarico 4-1 di serie la soffocava parecchio
col 4-2-1 dovevi vedere come saliva di giri.........un frullino era

scusate gli OT ma ci siamo fatti prendere dai bei tempi

18 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 9:19 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Non siamo completamente OT, la Peugeot 205 rallye era una Peugeot Talbot, portava ancora il logo storico con i colori della squadra corse, i motori erano di quel periodo ecc...
La 205 rallye poi è stata forse una delle prime ed uniche auto stradali veramente pronte per il rallye del gruppo N, una vera auto da corsa.

Altri tempi!!.



Ultima modifica di Lotus70 il Lun 11 Feb 2013, 10:44 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

19 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 9:25 pm

evo

avatar
Champion
Champion
Lotus70 ha scritto:
Altri tempi!!.

anche i nostri!

20 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 11 Feb 2013, 10:47 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
evo ha scritto:
Lotus70 ha scritto:
Altri tempi!!.

anche i nostri!

Anche i prossimi.!!

21 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Mar 12 Feb 2013, 12:06 pm

pugnali53


Driver
Driver
Per la verità i weber da 36 della mia fulvia coupè 1,3 montecarlo non li allineo da minimo 10 anni, fanno tenere un minimo bassissimo e regolare, il motore sembra una statua, sale fino ai 7200 senza vuoti e per i suoi 170k km và come una scheggia, anche quelli della alfetta gtv 2000 da 4 anni non li tocco e la carburazione è perfetta, non ricordo però se siano weber o dell'orto, sicuramente vanno molto meglio della mia porsche 911 2,4 E del 72 a iniezione meccanica che non seghetta solo in una giornata con pressione barometrica uguale a quella in cui sono state fatte tutte le portate dell'aria, operazione parecchio lunga, fortunatamente accelerando per bene il seghettamento sparisce anche in quei passaggi.
La centralina dell'iniezione autoadattativa della elise che mi hà montato Alessandro Romani invece và sempre meglio, dopo l'ultimo aggiornamento il motore inizia a spingere talmente da sotto da non credere di essere alla guida di un 1800 tanto prende giri e velocità in brevissimo tempo, peccato che la pompa benzina recentemente è defunta lasciandomi per strada, per fortuna non lontanissimo da casa, ma ogni 17 anni ci può stare.

22 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Mer 03 Lug 2013, 3:33 pm

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Su "EVO" di luglio servizio di 6 pagine sulla Talbot Sunbeam Lotus stradale. La vettura, di un appassionato collezionista, viene testata anche su strada, con belle foto.
Ne sono state prodotte oltre 2.000 (1.100 con guida a destra) ma pare che ce ne siano in giro solo 80.

Ho aperto un topic apposito anche perchè ci sono 10 pagine sulle Lotus Elise:

http://www.lotus-driver.it/t2832-evo-di-luglio-2-servizi-lotus#50533

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

23 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Mar 22 Ott 2013, 8:15 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Io avevo la Chrysler Sunbeam 1.1, uguale a questa:



Mi ricordo che un inverno andai dal gommista a fare montare 2 antineve, e loro me le montarono nell'anteriore! Visto il grossolano errore dissi al gommista che la trazione è nel posteriore e non nell'anteriore... al chè il gommista con faccia sbalordita si china per guardare il retrotreno della Sunbeam per la verifica... hahahaha , inbarazzato mi dice,:" è vero! ha al trazione posteriore!".. e io che gli avevo detto!! la mia unica auto a trazione posteriore, era divertentissima ....


_________________

24 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Gio 31 Ott 2013, 7:08 pm

aquilante

avatar
Driver
Driver

25 Re: Talbot Sunbeam Lotus il Lun 04 Nov 2013, 12:13 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Very Happy Very Happy Very Happy 

Sono mitici quelli della Lotus, e anche il loro collaudatore ex pilota di F1.

Sono riusciti a trasformare un catorcio in un auto da corsa.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum