LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Scarico e aspirazione

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 4]

76Scarico e aspirazione - Pagina 4 Empty Re: Scarico e aspirazione il Gio 09 Mag 2013, 12:22 pm

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Sir Biss ha scritto:Io capisco i vapori incandescenti che possono provenire da motori di cilindrate superiori, ma su un 1.6 o un 1.8 le sfiammate non possono essere altro che residui di benzina a partire dal collettore di scarico fino allo scarico stesso. A ogni innesco corrsponde una detonazione (in un elemento che non necessariamente è progettato per subire questo genere di stress).
Qualcuno di voi metterebbe mai un petardo nella marmitta della sua Lotus? L'esplosione di miscela benzina-aria all'interno di un condotto non sortisce un risultato sensibilmente lontano da questo.

Appunto Very Happy Se la benzina finisce dritta nello scarico anzichè rimanere nel cilindro, come si fa ad avere la carburazione ottimale? La cilindrata non c'entra nulla Wink

77Scarico e aspirazione - Pagina 4 Empty Re: Scarico e aspirazione il Gio 09 Mag 2013, 12:33 pm

Sir Biss

Sir Biss
Test Driver
Test Driver
La cilindrata di un 1.6 o un 1.8 non espelle GAS combusti e incandescenti tali per cui sia possibile vedere qualcosa (la differenza la vedi in auto da F1 o da rally, ecc). Nei 1.6 o 1.8 non fa neanche a tempo a colorarsi il metallo. Non sto parlando di miscela ancora da bruciare eh. Quella che si vede nel video della prova al banco è benzina a bicchierate praticamente..

78Scarico e aspirazione - Pagina 4 Empty Re: Scarico e aspirazione il Gio 09 Mag 2013, 12:40 pm

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Non volermene ma stai facendo confusione Wink

Le fiamme le fa la benzina incombusta, che nella fase di incrocio viene risucchiata nel collettore di scarico grazie all'elevata velocità dei gas espulsi, che favoriscono appunto il "risucchio" della miscela A/F. Questo è un fenomeno voluto entro certi limiti, in quanto migliora notevolmente il riempimento del cilindro. Tuttavia, se si esagera con l'angolo di incrocio o anche più semplicemente se si installa un collettore di sezione maggiore privo di catalizzatore, l'effetto si amplifica notevolmente provocando lo smagrimento.

Per quanto riguarda le temperature, se fai una tirata anche con il 1.6 vedi tranquillamente l'EGT a 700°C: fatti un giro senza il fondo piatto, fai una tirata e poi guarda la curva del kat, vedi se non è incandescente Wink

79Scarico e aspirazione - Pagina 4 Empty Re: Scarico e aspirazione il Gio 09 Mag 2013, 12:49 pm

Sir Biss

Sir Biss
Test Driver
Test Driver
Non volermene, ma io non ho parlato di fiamme collegate a GAS di scarico COMBUSTI! Sono due cose diverse. Sono d'accordo con te che le fiamme (come quelle che si vedono nei video precedenti) derivano dalla combustione della miscela. Da un motore che "gira bene" non vedrai mai fiamme vistose, al più dei lampi di "vapore".

80Scarico e aspirazione - Pagina 4 Empty Re: Scarico e aspirazione il Gio 09 Mag 2013, 3:10 pm

devid1985

devid1985
Pilot
Pilot
Le fiamme sono indice che la combustione non avviene completamente in camera, ma si propaga lungo le condotte di scarico. Ciò è dovuto a uno smagrimento della miscela in rilascio (troppa aria), quindi parte di essa prende fuoco a contatto con lo scarico rovente. Questo poi può essere aumentato da una fase in cui parte della miscela entrante esce assieme ai fumi...




Torna in alto  Messaggio [Pagina 4 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum