LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Il Car Detailing

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 12:18 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
Come anticipato nella presentazione, eccomi qui a presentarvi alcuni dei lavori più significativi eseguiti dal sottoscritto Wink

Prima di presentare i lavori vorrei dare qualche nozione sui possibili difetti che possiamo trovare sulle auto.

La valutazione del danno
__________________________________________________________________________________________________

cominciamo con una sportiva allo stato puro, una di quelle auto che bisogna avere gli attributi per domarla, ma che sa regalare tante emozioni.

HONDA S2000 nero pastello 1999

Questo è il video del lavoro


e questo il link delle foto

HONDA S2000 - Foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

Renault Super 5 rosso pastello monostrato 1985


Questa è stata una sfida personale, per vedere fino a che punto si può arrivare col detailing senza andare a riverniciare. Il lavoro è stato fatto a scappatempo (e senza prendere un soldo, dal momento che ho voluto farlo io) e infatti è durato come una gravidanza, quindi per questo motivo l'ho fatto in giardino, nei ritagli di tempo. Ovviamente essendo un lavoro a guadagno zero e l'auto NON di mia proprietà, non ho potuto dare libero sfogo nella riparazione degli interni (soprattutto i sedili) e ad alcuni punti della carrozzeria che andavano riverniciati per delle fioriture, ma in ogni caso il risultato è andato ben oltre le mie aspettative e sono molto orgoglioso di quello che sono riuscito ad ottenere. E' stato un lavoro svolto per omaggiare il proprietario dell'auto, scomparso qualche tempo prima.....un mio regalo che spero potrà apprezzare anche da lassù

Questo è il video


e queste le foto con la descrizione dei lavori (cominciate a guardarle dall'ultima, facebook non sò perchè ma me le ordina come gli pare)
Renault Super 5 - foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

Mercedes Classe A CDI 200 bianco pastello 2013

Lavoro sulla nuova Classe A. Auto di 6 mesi di vita, ma il proprietario ha voluto rendere più VIVO quel bianco anonimo ed eliminare qualche difettuccio

Questo è il video


e queste le foto
Mercedes Classe A - foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

Citroen C5 Tourer 2013

Anche quest'auto ha pochi mesi di vita e quale occasione migliore per applicare un trattamento protettivo a lunga durata? ovviamente preceduto da una lucidatura per eliminare ogni difetto.

Foto e descrizione del lavoro:
Citroen C5 Tourer - foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

VOLVO XC60 nero pastello

Anche questa è un'auto di pochi mesi di vita (al momento del lavoro ovviamente.....), ma i problemi sono molto grossi. Purtroppo la carrozzeria è tappezzata di macchie di calcare e/o detergenti molto aggressivi penetrati nello strato di trasparente e questo ci costringe ad effettuare una lucidatura molto pesante, come se si trattasse di un auto di 10 anni. Inoltre c'è il rischio concreto che le macchie riemergano col calore del sole, per questo il lavoro è molto impegnativo e lucidatura ultimata bisogna far scaldare molto la carrozzeria per verificare di aver effettivamente eliminato il difetto. L'auto è stata infine protetta con protettivo nanotecnologico C.QUARTZ

anche in questo caso cominciate a guardare le foto dall'ultima
VOLVO XC60 - foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

VOLVO S60 grigio metallizzato

Bella berlina svedese, comoda e di qualità. Per ora è l'unica che è finita nelle mie "grinfie" per ben due volte nell'arco di due anni. Tutte e due le volte per "danni da carrozziere".

VOLVO S60 - prima volta

VOLVO S60 - Seconda volta
__________________________________________________________________________________________________

FIAT 500 Blu magnetico


Cinquino acquistato usato e in condizioni davvero pessime........non c'era più traccia di quel bellissimo colore, bisogna intervenire Wink

FIAT 500 - Foto e descrizione lavoro
__________________________________________________________________________________________________

Renault Clio Williams 1995

Qui siamo agli albori dei miei lavori di detailing.......lucidavo anche seduto su un mattone Smile)

Renault Clio Williams - Foto e descrizione lavori
__________________________________________________________________________________________________

50/50

Qui una bella carrellata di alcuni 50/50 più significativi Wink

50/50 - Parti non corrette/parti corrette
__________________________________________________________________________________________________

e il detailing su un'auto a voi conosciuta Cool 
le foto si riferiscono ad uno dei Detailing Day, ovviamente c'ero anch'io Surprised 



http://www.facebook.com/elmocarcare

2 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:01 pm

Lotus70


Admin
Admin
Devo dire che il video della Renault 5 super è stato il più divertente ed emozionate allo stesso tempo.
Molto coinvolgente, tra la sfida che inizia come impossibile, la musica da duello all'ultimo sangue, è stato come guardare un film con "EFFETTI" speciali.

Potrei paragonarlo a Transformer!!!

Un lavoro pazzesco complimenti vivissimi!!
Penso che pochi avrebbero avuto il coraggio anche solo di toccarla una macchina in quelle condizioni.

Bravo!

http://www.lotus-driver.it

3 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:16 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
Grazie Andrea. In effetti c'è voluto un bel coraggio a mettere le mani lì, soprattutto negli interni. Infatti ho usato guanti e mascherina Laughing 
purtroppo come scritto nella descrizione, non avendo carta bianca mi sono dovuto "trattenere" a non sostituire pezzi negli interni, a far riverniciare qualche punto........è stato appunto un esperimento Very Happy 

http://www.facebook.com/elmocarcare

4 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:22 pm

naimah


Outstanding
Outstanding
Felice di leggerti qui Pelo Smile

Relativamente alla R5, mi dici qualcosa sulla carteggiatura e sull'opacizzante? Ovvero, in quali situazioni li utilizzi? Non c'è il rischio di asportare completamente il trasparente?

5 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:30 pm

Giorgio80


Outstanding
Outstanding
Ciao PELO,

mi diletto anche io con lucidatrice dischi, clay e mille mila paste abrasive...  è un lavoro da pazienza infinità  (che spesso non ho.....)

complimenti x i lavori!!!

6 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:33 pm

Lotus70


Admin
Admin
Due domande: non vedo foto del vano motore, l'hai lavato oppure hai preferito non metterci le mani?

Quando io ho lavorato in carrozzeria nel lontano 1983/84/85 che era appunto lo stesso periodo nel quale producevano queste Renault 5 con plastiche che in meno che non si dica si sbiancavano con il sole, noi usavamo un metodo molto più estremo e pericoloso per riportarle al loro antico splendore, e devo dire che durava anche nel tempo.
Con il fon da carrozziere si scaldava la plastica facendo ovviamente molta attenzione perché era un attimo esagera e rovinarle, ma sembrava quasi di verniciarle di nero lucido, tornavano nerissime e anche lucide.
E ti dico che funzionava veramente bene su quasi tutte le plastiche.
Per esempio su quella curva sotto il faro che risulta comunque più chiara della fascia sul portellone, si sarebbe potuto usare questo metodo.
o no?

http://www.lotus-driver.it

7 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 3:54 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
naimah ha scritto:Felice di leggerti qui Pelo Smile

Relativamente alla R5, mi dici qualcosa sulla carteggiatura e sull'opacizzante? Ovvero, in quali situazioni li utilizzi? Non c'è il rischio di asportare completamente il trasparente?
Allora, su un auto "normale" non sarei stato così brutale nella carteggiatura e poi ho potuto carteggiare così tanto perchè lì non c'era trasparente, era una vernice monostrato a lucido diretto. Ho voluto carteggiare tutta l'auto perchè sotto lo strato di vernice ossidata c'erano una miriade di graffi più o meno profondi e con la sola lucidatura avrei comunque tolto molta vernice perchè sarebbero serviti tanti passaggi, quindi ho preferito carteggiare tutto con grana 1500 e 3000 e lucidare Wink 

Giorgio80 ha scritto:Ciao PELO,

mi diletto anche io con lucidatrice dischi, clay e mille mila paste abrasive...  è un lavoro da pazienza infinità  (che spesso non ho.....)  

complimenti x i lavori!!!
Più che altro è un lavoro di passione pura, io non sono un tipo paziente, ma nel momento in cui si ha passione nel fare qualcosa automaticamente la pazienza arriva, sennò butteresti tutto in aria dopo 10 minuti Very Happy 

Lotus70 ha scritto:Due domande: non vedo foto del vano motore, l'hai lavato oppure hai preferito non metterci le mani?

Quando io ho lavorato in carrozzeria nel lontano 1983/84/85 che era appunto lo stesso periodo nel quale producevano queste Renault 5 con plastiche che in meno che non si dica si sbiancavano con il sole, noi usavamo un metodo molto più estremo e pericoloso per riportarle al loro antico splendore, e devo dire che durava anche nel tempo.
Con il fon da carrozziere si scaldava la plastica facendo ovviamente molta attenzione perché era un attimo esagera e rovinarle, ma sembrava quasi di verniciarle di nero lucido, tornavano nerissime e anche lucide.
E ti dico che funzionava veramente bene su quasi tutte le plastiche.
Per esempio su quella curva sotto il faro che risulta comunque più chiara della fascia sul portellone, si sarebbe potuto usare questo metodo.
o no?
Nel vano motore non ho voluto metterci la mani perchè è in previsione, non so quando, la rettifica della testata e quindi distribuzione e tutto l'annesso e connesso (e ho intenzione di farlo io e un mio amico......già, mi diverto anche a fare questo Laughing ). Ma ti dirò la verità, non era così sporco come gli interni Laughing 
Conosco la tecnica del phon e ti spiego perchè non l'ho usata in questo caso (ma non la uso in generale). Le plastiche di quella Renault 5 in realtà erano verniciate di un grigio diverso dal reale colore della plastica al suo interno. Se tu vai a scaldare la plastica, non fai altro che fonderla e viene fuori il colore interno della plastica. Visivamente, se ben fatto, il lavoro risulta bello ma non rispecchia più la tonalità che aveva in origine. Può essere utile invece, per le plastiche totalmente grezze e che hanno il medesimo colore sia esternamente che internamente, ma anche in questo caso ci sono prodotti tipo questo

che ricolorano le plastiche molto scure e sicuramente non c'è il rischio di sbagliare come invece potrebbe accadere col phon Very Happy

http://www.facebook.com/elmocarcare

8 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 4:18 pm

naimah


Outstanding
Outstanding
PELO ha scritto:
Allora, su un auto "normale" non sarei stato così brutale nella carteggiatura e poi ho potuto carteggiare così tanto perchè lì non c'era trasparente, era una vernice monostrato a lucido diretto. Ho voluto carteggiare tutta l'auto perchè sotto lo strato di vernice ossidata c'erano una miriade di graffi più o meno profondi e con la sola lucidatura avrei comunque tolto molta vernice perchè sarebbero serviti tanti passaggi, quindi ho preferito carteggiare tutto con grana 1500 e 3000 e lucidare Wink 
Come immaginavo. Poi come hai proseguito? M105+M205?

Sulle plastiche hai dato solo un dressing?

Risultato veramente notevole!

9 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 4:27 pm

Lotus70


Admin
Admin
Certo capisco Pelo, il metodo del Fon è antico e grezzo, ma funzionava bene, sai nel 1984 non esistevano tutti questi prodotti, si usava ovatta, pasta abrasiva, polish, e vernice.

Punto!

A dimenticavo tanto tanto antirombo, mamma mica quanto lo odiavo, praticamente prima di verniciare si rivestiva tutto il fondo ed i passaruota con antirombo ovunque, anche internamente, era l'unica protezione contro la ruggine. Very Happy 

http://www.lotus-driver.it

10 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 4:28 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
naimah ha scritto:
PELO ha scritto:
Allora, su un auto "normale" non sarei stato così brutale nella carteggiatura e poi ho potuto carteggiare così tanto perchè lì non c'era trasparente, era una vernice monostrato a lucido diretto. Ho voluto carteggiare tutta l'auto perchè sotto lo strato di vernice ossidata c'erano una miriade di graffi più o meno profondi e con la sola lucidatura avrei comunque tolto molta vernice perchè sarebbero serviti tanti passaggi, quindi ho preferito carteggiare tutto con grana 1500 e 3000 e lucidare Wink 
Come immaginavo. Poi come hai proseguito? M105+M205?

Sulle plastiche hai dato solo un dressing?

Risultato veramente notevole!
Ho proseguito con tutto quello che avevo, era un'occasione troppo ghiotta per non sbizzarrirmi nel testare i prodotti Very Happy 
su tutte le plastiche interne ho utilizzato il nanotecnologico cquartz dlux. In realtà l'ho usato anche su quelle esterne, ma siccome avevo terminato la boccetta, per fare le foto ho fatto il dressing con il PERL. Successivamente ho applicato il Dlux anche all'esterno e il risultato è stato migliore Very Happy

Andrea ti assicuro che ancora oggi ci sono carrozzieri che usano l'ovatta e paste abrasive anni 80 che anzichè lucidare opacizzavano e allo stesso tempo coprivano l'opacizzazione Laughing 

http://www.facebook.com/elmocarcare

11 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 11:13 pm

Lotus70


Admin
Admin
Pelo devo chiederti un consiglio.
Io ho 2 sassate sullo spoiler del mi clam posteriore sono in un punto molto visibile ed il colore è saltato via del tutto tanto che si vede proprio il fondo.
Poi non sono le classiche sassate con un diametro irrisorio da 1 o 2mm, qui siamo anche a 3 o 4mm.

Di solito procedo ritoccando le sassate con lo stick di colore originale Lotus, ma puntualmente il colore poi si ossida e prende una tonalità molto più scura, diciamo che dal laser blue (azzurro metallizato) diventa quasi un blu, so che dovrei usare del trasparente, ma il mio carrozziere mi dice che faccio peggio perché poi si nota ancora di più.

In realtà mi risulta che la procedura sia più complicata, e prevede anche il carteggiare prima e dopo il trasparente per livellare il tutto.

In parole povere visto che queste 2 sassate si notano molto ci tengo particolarmente a risolvere il problema in modo definitivo e assolutamente invisibile.

Tu cosa mi consigli?

http://www.lotus-driver.it

12 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 11:34 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
risolvere si può risolvere, ma che diventi assolutamente invisibile ho qualche dubbio visto la grandezza del "buco" Very Happy 

http://www.facebook.com/elmocarcare

13 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 11:39 pm

Lotus70


Admin
Admin
PELO ha scritto:risolvere si può risolvere, ma che diventi assolutamente invisibile ho qualche dubbio visto la grandezza del "buco" Very Happy 
Diciamo che spero si veda il meno possibile.
Stavo pensando a quelle penne magiche che mi sembri usino resine o cose simili, i problemi sono 2, riempire la depressione, perché per quanto colore ci metti non riesci mai a ricreare lo spessore della vernice, rimane sempre più basso il colore che aggiungi, ed evitare che la vernice nuova ossidi e diventi scura.

Come fare?

Vorrei evitare il solito ritocco semplice, perché quello poi si vede sempre un pochino, figuriamoci su quella superfice con una sassata da 3mm.

http://www.lotus-driver.it

14 Re: Il Car Detailing il Gio 03 Ott 2013, 11:45 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
bisogna riempire il buco con il colore, ma ad intervalli, per dar modo allo strato precedente di asciugarsi. Quando si riempie con l'ultimo strato inevitabilmente si sborda ed è qui che entra in gioco la tecnica Very Happy  bisogna essere bravi e soprattutto usare l'attrezzo adatto per "piallare" l'eccesso e dopo che il tutto si è seccato un pò usare il trasparente, che successivamente va carteggiato e lucidato. Ma l'alone lo vedrai sempre, prima di tutto perchè SAI che c'è e seconda cosa, il colore non può mai essere identico Very Happy 

http://www.facebook.com/elmocarcare

15 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 12:03 am

Lotus70


Admin
Admin
PELO ha scritto:bisogna riempire il buco con il colore, ma ad intervalli, per dar modo allo strato precedente di asciugarsi. Quando si riempie con l'ultimo strato inevitabilmente si sborda ed è qui che entra in gioco la tecnica Very Happy  bisogna essere bravi e soprattutto usare l'attrezzo adatto per "piallare" l'eccesso e dopo che il tutto si è seccato un pò usare il trasparente, che successivamente va carteggiato e lucidato. Ma l'alone lo vedrai sempre, prima di tutto perchè SAI che c'è e seconda cosa, il colore non può mai essere identico Very Happy 
E si lo so questo è inevitabile, l'occhio va sempre li.

Pensavo infatti di riempirlo un po' alla volta.
Tu che cosa useresti per piallare l'eccesso, e che tipo di carta vetrata per carteggiare?

http://www.lotus-driver.it

16 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 3:59 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
Lotus70 ha scritto:
Pensavo infatti di riempirlo un po' alla volta.
Tu che cosa useresti per piallare l'eccesso, e che tipo di carta vetrata per carteggiare?[/b][/color]
eccomi, scusa ma ieri sera sono crollato Laughing 
allora, per "piallare" l'eccesso c'è un attrezzo apposito tipo questo della festool


sarebbe l'ideale, ma in mancanza si può usare una lametta di quelle dei rasoi da barbiere



una volta pareggiato il colore ci va dato il trasparente e quello a pennello dei kit originali te lo sconsiglio, perchè in genere sono trasparenti molto collosi e densi, dopo ci sarebbe da lavorare troppo con la carta abrasiva. Ci sono alcuni pennarelli di trasparente che sono davvero ottimi e una volta seccati vanno carteggiati con grana 1200/1500 e poi lucidati

http://www.facebook.com/elmocarcare

17 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:03 pm

Lotus70


Admin
Admin
Grazie mille!!!
Adesso cerco quello che mi serve e poi faccio una prova.

http://www.lotus-driver.it

18 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:14 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
un detailer che spiega ad un ex carrozziere come fare un ritocchino di vernice è il colmo però eh, vergognati lol! lol! lol! lol! lol! 

http://www.facebook.com/elmocarcare

19 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:20 pm

Lotus70


Admin
Admin
PELO ha scritto:un detailer che spiega ad un ex carrozziere come fare un ritocchino di vernice è il colmo però eh, vergognati lol! lol! lol! lol! lol! 
Si ma vedi i ritocchi che facevo io nel 1985 erano completamente diversi, le cose sono cambiate molto rispetto a quel periodo.
Ora mai sono anni che ho cambiato completamente lavoro, frequento ancora il mio amico carrozziere ogni tanto vado a trovarlo, ma adesso è diventato un colosso, e non ha mai tempo per me, ha talmente tanto lavoro che si e no riesco a fargli un paio di domande di striscio....Sad 

Comunque era la procedura che immaginavo, tutto uguale tranne per la fase in cui togli l'eccesso di colore, anche perché personalmente preferisco procedere lentamente senza arrivare a mettere troppo colore, infatti cercherò di evitare di superare lo spessore di colore.

http://www.lotus-driver.it

20 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:31 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
ovviamente era per scherzare eh, non te la sarai mica presa?  Wink 

http://www.facebook.com/elmocarcare

21 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:41 pm

Lotus70


Admin
Admin
PELO ha scritto:ovviamente era per scherzare eh, non te la sarai mica presa?  Wink 
No no ma che scherzi? Very Happy 

Ho tanto da imparare, e poi dal 1983 al 1985 ero ancora un ragazzino di 15 anni, un bocia di bottega come si dice da noi, mi piaceva tanto come lavoro, e adesso quasi mi pento di non aver proseguito, perché era si un lavoro duro, ma prima di tutto mi dava tante soddisfazioni, quando vedevo le facce stupite dei clienti che ritiravano le auto che io con tanta fatica lucidavo con il polish era troppo bello.

E poi il mio amico carrozziere non ha avuto figli e adesso ha un impero, se restavo sotto di lui per qualche anno oggi forse sarei socio o magari avrei una mia carrozzeria, lui ha fatto veramente i miliardi, ha comprato capannoni, e adesso lavora per grossi gruppi come ARNEG che fa banchi frigoriferi, e loro gli verniciano tutto.

In somma è stata un occasione mancata. Sad 

Comunque scusa il mio Ot, ma non ti preoccupare mi fa sempre piacere imparare qualcosa, altrimenti non ti avrei chiesto un consiglio. Very Happy 

http://www.lotus-driver.it

22 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 4:52 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
fammelo conoscere sto carrozziere se ha così tanto lavoro lol! 

http://www.facebook.com/elmocarcare

23 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 5:04 pm

Lotus70


Admin
Admin
PELO ha scritto:fammelo conoscere sto carrozziere se ha così tanto lavoro lol! 
Oggi come oggi è calato anche per lui, ma fortunatamente ha un impero alle spalle, e poi adesso come ho detto lavora anche per grossi gruppi non fa più solo carrozzeria.

Comunque volentieri, se mi vieni a trovare ti porto da lui, ha una carrozzeria completamente nuova e moderna, devi vedere come si è attrezzato.

http://www.lotus-driver.it

24 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 5:09 pm

ELMO Car Care


Rivenditore
Rivenditore
se si vuole rimanere sempre in cima, bisogna avere l'attrezzatura e investire Very Happy 

http://www.facebook.com/elmocarcare

25 Re: Il Car Detailing il Ven 04 Ott 2013, 5:36 pm

Giorgio80


Outstanding
Outstanding
pelo senti, gia che ti vedo esperto... ma quando passi la lucidatrice con l'm105 dopo aver passato il clay, possibile che SOLO in controluce rimanga qualche swirl?! proprio roba da poco ma non capisco se sono io che mi aspetto troppo o cosa... anche provando a insistere di più sull'area proprio non c'e' storia. per swirl non intendo graffiature evidenti ma magari il una sola riga di qualche cm in controluce, si intende in ogni caso a livello di trasparente e non visibile.

26 Re: Il Car Detailing Oggi a 7:00 am

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum