LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO

Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 13 di 15]

301 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Mar 12 Ago 2014, 11:23 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Si, infatti Andrea. Anche i piloti Ferrari si trovano come ingaggi a livello vincente, invece arrancano di solito dal 4° al 10° posto.

Diciamo che gli ingaggi rispecchiano di solito la "fama" del pilota, indipendentemente poi dalla vettura che il pilota guida.
La mia era solo una battuta.

In generale, speriamo che a SPA le Lotus vadano più forte del solito. Il problema è che i motori comincino ad essere al termine del loro ciclo (il massimo consentito è 8 motori a stagione per ogni monoposto, poi iniziano le penalizzazioni) e per il seguito ci potrebbero essere ulteriori problemi di affidabilità o appunto penalizzazioni.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

LUXURY#72


Pilot
Pilot
Pilota54 ha scritto:Chi sono i "Paperoni" della F.1? Secondo Business Book questa è la classifica assoluta:

http://www.omnicorse.it/magazine/40765/f1-ecco-la-lista-degli-ingaggi-dei-piloti-di-formula-1-2014

F.1: LA TABELLA DEGLI INGAGGI 2014

1. Fernando Alonso (Ferrari) 22 milioni
2. Kimi Raikkonen (Ferrari) 22 milioni
3. Sebastian Vettel (Red Bull) 22 milioni
4. Lewis Hamilton (Mercedes) 20 milioni
5. Jenson Button (McLaren) 16 milioni
6. Nico Rosberg (Mercedes) 12 milioni
7. Felipe Massa (Williams) 4 milioni
8. Nico Hulkenberg (Force India) 4 milioni
9. Romain Grosjean (Lotus) 3 milioni
10. Pastor Maldonado (Lotus) 3 milioni




Congratulandoci con Pilota 54 per queste chicche.. abbiamo pensato bene di "tradurle" in questo modo divertente   .. facendo solo un appunto personale riteniamo che il valore di un marchio F1 non è dato solo dai veicoli, dalle case madri, dai meccanici, ma anche dalla bravura ed abilità dei singoli piloti .

Manuela e Virgilio

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Quello che alza il "prezzo" è il titolo mondiale. I 5 campioni mondiali sono i più pagati in assoluto, oscillando dai 16 milioni di Button ai 22 di Kimi, Alo e Vettel.

Un po' come i calciatori o i tennisti (sport individuale come l'automobilismo). Chi ha vinto di più è in cima agli ingaggi. Poi magari ci può essere un 20enne fortissimo ma finchè non vince cose importanti prenderà molto meno. Insomma, anche nello sport per guadagnare di più si deve fare "carriera".

Prove libere SPA: -5.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Domenica si corre a SPA (Belgio).

Nelle libere1 doppietta Mercedes, poi Alonso 3°, Button 4° e Raikkonen 5° (con qualche problema alla parte elettrica della  power-unit). Grosjean 13°, ma tutte le vetture motorizzate Renault, RB inclusa, sono indietro trattandosi di un circuito "di potenza".  

I piloti più vincenti a SPA:
1) Schumacher 6 vittorie
2) Senna 5 vittorie
3) Clark e Raikkonen 4 vittorie
Raikkonen è il pilota in attività con più primi posti a SPA e per questo viene definito "Il Re" della mitica pista belga.

I teams più vincenti a SPA:
1) Ferrari - 18 vittorie.
2) Mc Laren - 14 vittorie
3) Lotus - 8 vittorie.


SPA - 2013. Come vorrei tornarci.............

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
SPA: gara Lotus da dimenticare, ambedue i piloti ritirati, dopo prove ufficiali deludenti. Vedremo la prossima (Monza, tra 2 settimane).

Vince Ricciardo (Red Bull) davanti a Rosberg, che ha "eliminato" Hamilton forandogli una gomma con l'ala anteriore al secondo giro, e Bottas. Raikkonen, come sempre strepitoso  a SPA, ha agguantato un buon 4° posto considerato che la macchina continua ad essere la 4a forza del campionato. 7° Alonso dopo una penalizzazione comminata a Magnussen.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

306 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Lun 25 Ago 2014, 10:53 pm

LUXURY#72


Pilot
Pilot
Pilota54 ha scritto:SPA: gara Lotus da dimenticare, ambedue i piloti ritirati, dopo prove ufficiali deludenti.



La stagione 2014 Lotus in una foto.. Twisted Evil lol!

Ciaoo.. Manuela e Virgilio

Pilota54


Outstanding
Outstanding
GP di Monza, da domani prove libere.

Fonte omnicorse.it

La Lotus non si arrende a una stagione che si sta rivelando disastrosa: la squadra di Enstone cerca di reagire alle difficoltà con la power unit Renault.A Spa la E22 era dotata di un'ala posteriore molto scarica, mentre qui a Monza la monoposto curata da Nick Chester potrebbe puntare ad una sensibile riduzione della sezione frontale al punto di togliere il flap superiore dell'ala anteriore per cercare di migliorare la velocità massima, uno dei talloni d'Achille di questa monoposto che non riesce a mostrare il potenziale aerodinamico di cui era accreditata nel corso dell'inverno. Sarà interessante verificare se si tratta solo di un flap che non è stato montato, oppure di un tentativo di far girare i due piloti scarichi?
Nella foto del link che segue si vede il mezzo flap tolto dalla monoposto in allestimento per le prove di domani.  
http://www.omnicorse.it/magazine/41307/f1-gp-italia-tecnica-piola-lotus-c-e-anche-un-ala-senza-il%20flap-superiore

LOTUS AL LAVORO CON MERCEDES (stessa fonte)

La Renault sembra in ritardo con lo sviluppo del motore 2015, mentre in Mercede (come in Ferrari) stanno lavorando da tempo per la realizzazione di un motore ancora + potente. Come noto nel 2015 sarà possibile modificare il 48% dei componenti della PU.  
A tal proposito Renault dovrebbe aver terminato di passare dati e informazioni sui propri V6 alla Lotus verso l'inizio di luglio, proprio quando a Enstone hanno incominciato a ripensare i sistemi del retrotreno della futura E23 per adattarli al nuovo propulsore Mercedes, che Lotus adotterà a partire dalla prossima stagione e che dovrebbe essere il primo mattoncino per il ritorno del team ai vertici della Formula 1.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

LUXURY#72


Pilot
Pilot
.. Purtroppo  Sad  Sad anche questa è andata.. siamo tutti speranzosi in questo sogno chiamato LOTUS I love you ..

Arrivederci all'anno prossimo Rolling Eyes  con il GP d'Italia Monzarella.. eh.. eh.. eh... lol!

Ciaooo.. Manuela e Virgilio

309 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Lun 08 Set 2014, 12:24 am

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Si, non ho fatto commenti perché non ce n'è bisogno. Comunque una delle gare peggiori dell'anno per Lotus. Ormai si aspetta il motore Mercedes come la manna dal Cielo, ma per il 2015 occorrerà mettere le mani pesantemente anche sul telaio, che si è dimostrato scarso. La fuga di tecnici ha inciso molto, ovviamente in negativo.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Qualifiche a Singapore: Grosjean 16° e Maldonado 18°. 8 piloti in 1/2 secondo

In qualifica si sono visti davvero i migliori piloti del mondo battagliare a fil di centesimo, una lotta tra Titani entusiasmante. I 4 campioni del mondo Vettel, Alonso, Raikkonen e Hamilton (in ordine di titoli) se le sono date davvero di santa ragione e a loro si sono aggiunti altri 2 grandi campioni come Ricciardo e Rosberg, un quasi campione del mondo che risponde al nome di Massa, spesso (a torto) bistrattato dai tifosi e l'altro finnico Bottas. Tra i "mondiali" è mancato Button, eliminato dal Q3 per pochi millesimi.

Purtroppo l'ex Lotus Raikkonen, miglior tempo assoluto nel Q1 e 4° nel Q2, nel Q3 dopo il primo stint ha avuto un problema al motore e non ha potuto migliorasi. Oggi forse poteva fare la pole, o quanto meno partire in seconda fila. Peccato.  Crying or Very sad  

Questi 8 credo siano oggi i più forti piloti del mondo e lo hanno dimostrato in un circuito dove per fare il tempo si deve passare a 1 millimetro dai muri. In nessun circuito ci sono così tante curve con il muro all'esterno (neanche Montecarlo, dove comunque si va più piano) e in nessun circuito cittadino si toccano i 320 come a Singapore. Una pista dove non può che emergere il vero Campione.

Grazie di questo spettacolo, campioni

Nazionalità-pilota-vettura-Q1-Q2-Q3
1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:46.921 1:46.287 1:45.681
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:47.244 1:45.825 1:45.688
3. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:47.488 1:46.493 1:45.854
4. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:47.476 1:46.586 1:45.902
5. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:46.889 1:46.328 1:45.907
6. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:47.615 1:46.472 1:46.000
7. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:46.685 1:46.359 1:46.170
8. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:47.196 1:46.622 1:46.187

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
A Singapore vince Hamilton e si riporta in testa al Mondiale.

Il risultato Lotus:

12  Pastor Maldonado Lotus E22 2.01'11''710 60
13  Romain Grosjean Lotus E22 2.01'12''824 60


A ridosso dalla zona punti. Ormai si punta tutto sulla E23 con il motore Mercedes per il 2015.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

312 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Mar 23 Set 2014, 12:02 am

Lotus70


Admin
Admin
Direi che a prescindere da come stanno andando le Lotus quest'anno, che sicuramente ha influito per me, direi che la F1 deve trovare qualche soluzione più radicale della introduzione di un turbo, per tornare ad emozionare come una volta, perché cosi è troppo noiosa.

http://www.lotus-driver.it

Pilota54


Outstanding
Outstanding
La gara di ieri è stata senz'altro noiosa, però quest'anno, in barba a chi temeva ritiri a catena e piloti al risparmio di carburante, si sono viste belle gare, direi quanto meno le tre vinte a sorpresa da Ricciardo e il Bahrain per la lotta tra Hamilton e Rosberg. Non ci sono stati né tanti ritiri né piloti tassisti.
Un complimento va ai tre motoristi, che sono riusciti a realizzare motori potenti e affidabili, ma soprattutto efficienti, tanto che il risparmio sul consumo rispetto al 2013 è stato del 30%.
Chiaro che Ferrari e Renault pagano ancora qualcosa al Mercedes, ma per l'anno prossimo si potrà cambiare il 48% della PU, e pare che la Ferrari abbia già quasi pronto un nuovo motore, con turbo più grosso. Come detto la Lotus avrà i Mercedes.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

LUXURY#72


Pilot
Pilot
.. Rimanendo sempre in ambito ironico (o quasi).. lol! lol! , con riferimento ai piloti Lotus..

vorremo fare un appunto..

ossia forse è vero che il Team Lotus non vuole cambiare Grosjean e Maldonado, in quanto non sussistono gli investimenti Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven adeguati per recrutare altri piloti di più alto livello,

ma è anche vero che con tutti i CRASH provocati a discapito delle monoposto, i soldi che la squadra credeva di risparmiare, sono andati persi in altro modo.. a risistemare le frecce nero e oro, ih.. ih.. ih.. Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil lol! lol!

Ciaoo.. Manuela e Virgilio

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Ieri purtroppo grave incidente in Giappone. Bianchi è uscito di pista proprio mentre una gru stava recuperando la macchina di Sutil, uscito nello stesso punto! La Marussia di Bianchi è finita contro la gru e il pilota ha sbattuto fortemente la testa. E' stato operato al cervello e le condizioni sono gravissime.

E' assurdo, che non sia entrata la safety-car subito dopo l'incidente di Sutil, considerando altresì che le condizioni della pista non erano affatto buone a causa della pioggia. La FIA pertanto è sotto accusa.

Per la cronaca la gara è stata vinta da Hamilton davanti a Rorberg, i quali ovviamente non hanno festeggiato alcunchè.

Il pensiero di tutti è verso lo sfortunato pilota francese di origine italiana.  Crying or Very sad  Forza Bianchi.

Ieri sera è avvenuta un'altra tragedia nel mondo della F.1: a seguito di una caduta in moto sul raccordo anulare di Roma, è morto a 55 anni Andrea De Cesaris, ex pilota di F.1. Ciao Andrea, eri un Grande. Crying or Very sad

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

316 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Lun 06 Ott 2014, 10:31 am

ste


Pilot
Pilot
Perche adesso la FIA ha la colpa di questo incidente?

E stato sventolato la doppia bandiera gialla!
Il significato (per chi non lo sapessi):
- divieto di sorpasso
- abbassare drasticamente la velocità
- essere pronto di firmarsi o di evitare mezzi in pista

Allora se uno sotto doppia giallo va fuori pista, con gomme intermediate con una pioggia che aveva appena ripreso, ha fatto un errore, e la sua responsabilita.
Non so quale, potrebbero essere tanti (distrazione, sottovalutazione della situazione o del acqua in pista, etc..), ma cmq, non aveva la velocità adeguata per questa curva sotto doppio giallo!

Mi dispiace per lui che si trova in questi condizioni, ma che adesso viene (ormai solita) ricerca
a chi girare la responsabilità senza vedere che lo ha solo lui mi fa sinceramente scifo.

Non voglio che sembra che sono il solito tedesco con un pezzo di ghiaccio al posto del cuore,
io spero tanto che sopravvive e che si riprende totalmente dalle sue ferite, mi dispiace anche che per questo errore sara molto probabilmente condizionato tutto il resto dalla sua vita, ma non toglie il fatto che l'errore ha fatto lui.


Vorrei sentire tutti se lui invece di prendere la gru avrebbe preso un commissario di pista che recuperava la macchina di Sutil.




317 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Lun 06 Ott 2014, 10:37 am

Pilota54


Outstanding
Outstanding
E' vero, certamente è stata sventolata la bandiera gialla (non ho visto la gara perchè ero al nostro mega-raduno al lago d'Iseo), però quando c'è una gru a bordo pista, per giunta con forte pioggia, per me non è assolutamente sufficiente perchè, date le condizioni dell'asfalto, si può uscire di strada anche se rallenti per la bandiera gialla. Per me era necessario mandare fuori la SC come si fa sempre quando una gru è a bordo pista.

Quindi pur confermando, come dici tu, che il pilota è stato chiaramente avvisato del pericolo e in gran parte l'incidente se lo è procurato (purtroppo) lui, io credo che un po' di responsabilità della FIA ci sia e ovviamente non lo dico solo io, il "sotto accusa" della FIA è apparso su tutti i media, anche se poi probabilmente non si farà alcunchè contro di essa.

Inoltre a mio sempre modesto parere la SC era necessaria proprio perchè lui avrebbe potuto colpire anche un commissario invece della gru. Perchè non mandare subito dentro la SC?

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

318 Re: Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO il Lun 06 Ott 2014, 11:03 am

ste


Pilot
Pilot
Quindi nel futuro tu proponi di mandare sempre dentro la SC per qualsiasi recupero macchina a bordo pista?

Ma dai!

A Spa settimana scorsa hanno sventolata la bandiera gialla e 49 dilettanti sono riusciti a passare senza uccidere nessuno, la parte della pista dove recuperavano una macchina!

Sono professionisti in F1, i migliori del mondo (in teoria), che devono essere dei esempi anche nel comportamento.

La bandiere gialle sono chiarissime come segnalazione, e tra l'altro, chi dice che con la SC lui non avrebbe fatto questo errore?
La velocità viene ridotto drasticamente dietro la SC....ma finché non si sono tutti trovati dietro la SC vanno avanti a velocità ben oltre della SC per andare a cambiare gomme o recuperare posizione grazie alle macchine che si trovano nei box per cambiare le gomme.
Solitamente servono 2 giri per avere tutti dietro alla SC. Quindi sei cosi sicuro che il incidente dietro la SC nnon sarebbe successo?

Il fatto che "la media" spara le sue cagate... beh direi che si sa ormai per quali ragione loro scrivono, parlano e fanno il loro mestiere.
Sicuramente non per dire la verità!

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Ok, ognuno ha la propria opinione. Non propongo di fare uscire sempre la SC, però a mio parere quello di ieri era un incidente che si poteva evitare. Massa ha detto che da 5 giri chiedeva via radio di fermare la corsa perchè era diventata troppo pericolosa. Peraltro Lauda ha detto che si è trattato di una drammatica fatalità. Quindi anche tra piloti ed ex piloti ci sono pareri discordanti.

Purtroppo non si può tornare indietro e ormai è successo quello che è successo. E' vero anche quello che dici a proposito dei piloti che, subodorando l'ingresso della SC, cercano di guadagnare terreno approfittando proprio di un problema in pista, magari per recarsi ai box a cambiare gomme.

Di sicuro oggi siamo di fronte a una tragedia e speriamo che Bianchi si riprenda senza guai permanenti.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

rs blu


Test Driver
Test Driver
premetto che concordo in pieno con pilota,siamo nel 2014 non negli anni 70 ormai certe negligenze non sono ammissimili.
Troppo semplice sostenere che c'e' bandiera gialla e allora sei stato avvertito, chi se ne frega se e' colpa sua poi che ne sappiamo potrebbe essere anche un guasto.
Le tragedie e le disgrazie non avvengono mai per caso, sono sempre una serie di concause che si sommano,(se ne rende conto subito chi va per mare, piccole cose possono divenire drammi)bisogna fare il possibile per evitarle,ovvio che all'imponderabile non c'e' rimedio .Ma in questo caso c'era eccome.
La ruspa li non ci doveva stare, tanto meno i commissari,almeno in regime di bandiera gialla.Ancora una volta la pista di suzuca si rivela inadeguata,i giapponesi , popolo di molte qualita', in certe cose si dimostrano pressopochisti come pochi(e non e' la prima volta).Non lo portano via in elicottero,
prima dicono per assicurargli le cure ,poi perche' causa maltempo non puo' volare, ma cavolo non puo' volare ma le macchine possono correre ma che cazzo e' la Parigi Dakar...e poi lo portano via in ambulanza con tempi biblici.Mi spiace ma quelli che hanno sbagliato sono proprio loro. Io non ne sono sicuro ma certo che da noi in ITALIA ,dove abbiamo molti difetti e molti casini sicuramente ,e come sempre nei casi d'emergenza, ce la saremmo cavata meglio.
Speriamo che se la cavi...

ste


Pilot
Pilot
rs blu ha scritto:premetto che concordo in pieno con pilota,siamo nel 2014 non negli anni 70 ormai certe negligenze non sono ammissimili.
Troppo semplice sostenere che c'e' bandiera gialla e allora sei stato avvertito, ....

Forse sono troppo vecchio ma non mi va giu questo discorso!

Voi per davvero tutto regolamento da sopra, non bastano semplici regole da applicare?
Sempre uno che ti dice cosa fare?
Ovunque?

Cosi sei sicuro?
Cosi sei sicuro che tu non decidi più niente, come non ti assumi più la responsabilità per le tue decisioni!
Mondo semplice...la colpa e sempre dei altri in caso che succede lo stesso qualcosa...e stai tranquillo succederà
anche in questi condizioni qualcosa!

Preferisco di pensare con la mia testa, di assumermi le responsabilità per quello che faccio,
e in caso mai di pagare per i miei errori!








rs blu


Test Driver
Test Driver
Non sono regole ma buon senso,molto probabilmente sarebbe bastato.
Io non sono molto vecchio ma il buon senso manca spesso ai giorni nostri ma e' mancato spesso moltissimo in passato e non senza conseguenze.Se certe persone un po' mature ci avessero pensato meglio, forse...

ste


Pilot
Pilot
il buon senso da applicare in questo caso, sarebbe stato di adeguare la velocità del veicolo alle regole che ci sono per il doppio giallo.

Pilota54


Outstanding
Outstanding
No, non mi sento di dire che la colpa dell'incidente sia del pilota stesso. Ho 60 anni, gare ne ho fatte una trentina e ne ho viste centinaia, forse migliaia, ma un incidente di questo tipo credo sia la prima volta che ne vedo uno.
Dicono che lui non abbia rallentato, ma dicono anche che forse non c'era la bandiera gialla al momento del suo passaggio, ma già quella verde perché la macchina di Sutil stava per essere portata fuori pista. Tra l'altro quella è una curva da 190 all'ora con l'asciutto e 180 col bagnato ed è una delle più difficili del circuito, un'uscita di strada è sempre possibile, soprattutto sul bagnato.  
In ogni caso, anche se una o due o 10 bandiere ci fossero state, se un pilota non rallenta abbastanza non deve schiantarsi contro una ruspa e rischiare la vita. Se non erro l'anno scorso in Corea c'era un SUV in pista prima che entrasse la safety-car.......

Il dilettantismo non è ammesso in F.1. L'incidente per me si poteva evitare, anche se la componente di fatalità c'è stata.

In conclusione avallo ciò che hanno detto J. Villeneuve e Carlo Vanzini: in America quando una vettura esce di pista NON ENTRANO A BORDO PISTA NE' MEZZI DI SOCCORSO NE' COMMISSARI fino a quando non entra la SC (o peace-car). Non appena la gara è neutralizzata, possono entrare i mezzi di soccorso e i commissari. E' una regola semplice che ora vorrei fosse applicata anche in Europa e nel mondo.



Ultima modifica di Pilota54 il Ven 10 Ott 2014, 6:19 pm, modificato 1 volta

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Drega


Driver
Driver
Lotus motorizzata da Mercedes: che strana coppia!! Due filosofie completamente diverse di pensare l' auto....speriamo

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 13 di 15]

Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum