LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Lotus Esprit 2013.

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 4]

26 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 4:16 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Per come mi hanno trattato da Greggio cio' che ho scritto era il minimo che potessi fare per ringraziarli.
E' giusto e piacevole parlare bene di chi merita, il loro staff e' vincente.
La professionalita' e l'onesta' sono delle grandi doti.

Ciao !



Ultima modifica di KENNEX65 il Gio 14 Apr 2011, 4:20 pm, modificato 1 volta


_________________

27 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 4:19 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
s4 ha scritto:Io sono appassionato di lotus e voto lotus. Ferrari è l'unica che può essere paragonata a lotus...

Con la differenza che quando passa una Lotus, si girano anche i palazzi..... tongue tongue tongue tongue

http://www.clublotusitalia.it

28 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 4:29 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Beh ! visto che GALLO NERO ha toccato questo tasto posso confermare quanto afferma.
L' anno scorso mi sono fermato a pranzo in un ristorante fra le colline piacentine, nell' ampio parcheggio fra molte automobili spiccavano una Porsche Carrera 2 e una Ferrari 348 di due amici che stavano pranzando insieme.
Posteggiai la mia Esprit a fianco delle loro due supercars.
Si mangiava all'aperto sotto il portico proprio difronte al parcheggio e mi sono divertito un sacco vedendo con grande gioia che chiunque arrivava o usciva dal ristorante andava a vedere subito l'Esprit, alcuni scattavano addirittura delle foto con i cellulari a discapito delle altre due lasciate in secondo piano e da alcuni manco prese in considerzione.
Non ti dico le facce seccate dei proprietari della Porsche e della Ferrari.
Il colpo di grazia pero' e' arrivato verso le ore 14,00 quando oramai eravamo a dolce e amaro inoltrato, ad un certo punto si e' presentato il cuoco con altre due persone del locale chiedendo ad alta voce di chi fosse la splendida Lotus e riempiendomi poi di complimenti e domande in merito all' Esprit.
Dopo cio' per i due amici della Ferrari e Porsche non e' retsto che bere l'amaro caffe'...
Ragazzi che figata ! ! !

Ciao.


_________________

29 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 7:41 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
GALLO NERO ha scritto:
s4 ha scritto:Io sono appassionato di lotus e voto lotus. Ferrari è l'unica che può essere paragonata a lotus...

Con la differenza che quando passa una Lotus, si girano anche i palazzi..... tongue tongue tongue tongue

Quoto!! Very Happy

http://www.lotus-driver.it

30 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 8:24 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Coco ha fatto un bel lavoro, anche se l'Esprit concept è un po troppo "Lamborghinizzata".....
la mia paura è che si perda la Filosofia Lotus e si insegua una pista troppo vicina alla "concorrenza" Ferrari, Lamborghini, Porsche e Aston Martin...
staremo a vedere,le ultime Lotus presentate al salone di Parigi per essere belle sono belle!!!!


_________________

31 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 14 Apr 2011, 8:37 pm

LucaDM

avatar
Outstanding
Outstanding
Ovvio che bisogna vederla dal vivo....ma a quelle cifre gli preferisco una ferrari 458 usata di un paio d'anni o una aston martin vanquist, non so dalle foto trovo la piu azzeccata la elan, sempre parlando di estetica, la elise non è male, ma sembra uscita da una pressa, l'eterne...barcone com'è non me la cago...l'elite me la compro quando ho 70 anni...e una moglie di 25!

32 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 15 Apr 2011, 12:24 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
LucaDM ha scritto:Ovvio che bisogna vederla dal vivo....ma a quelle cifre gli preferisco una ferrari 458 usata di un paio d'anni o una aston martin vanquist, non so dalle foto trovo la piu azzeccata la elan, sempre parlando di estetica, la elise non è male, ma sembra uscita da una pressa, l'eterne...barcone com'è non me la cago...l'elite me la compro quando ho 70 anni...e una moglie di 25!

Guarda Luca non per darti contro, ma una 458 italia costa almeno 197.000 euro prezzo di partenza, ci compri un altra Exige scura sopra alla Esprit che hanno fissato a 130.000 euro, e anche un Aston Martin Vanquish costa la cifra stratosferica di 270.000 euro, praticamente una Lotus Esprit, una Lotus Elan, e una Lotus Scura insieme nel tuo garage. Very Happy Very Happy

E non credo che usate te le tirino dietro. Very Happy

La Vanquish più ecconomica che ho trovato usata, costava 105.000 euro ma con 7 anni di vita e 60.000km, mica pochi.
Mentre una Ferrari 458 Italia usata la trovi a 180.000 euro minimo, perché è troppo recente.

http://www.lotus-driver.it

33 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 15 Apr 2011, 6:43 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Come ho gia scritto precedentemente opto per il risparmio economico, la Lambo Gallardo di 16.000 km usata a 65.000,00 Euro e' l'ideale...
Oltretutto esteticamente almeno lei assomiglia a se stessa ed e' Lamborghineggiante per se!
Gusti personali ovviamente...

hi hi hi ! ! !

Ciao mitici ! ! !





_________________

34 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 15 Apr 2011, 7:14 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
DA TEAM LOTUS :
Coco ha fatto un bel lavoro, anche se l'Esprit concept è un po troppo "Lamborghinizzata".....
la mia paura è che si perda la Filosofia Lotus e si insegua una pista troppo vicina alla "concorrenza" Ferrari, Lamborghini, Porsche e Aston Martin...
staremo a vedere,le ultime Lotus presentate al salone di Parigi per essere belle sono belle!!!!




Straquoto ! ! !

Secondo me con questi nuovi modelli si perde l'originalita' e l'identita' che ha sempre contraddistinto le Lotus.
Sono bellissimi ma nulla di nuovo ai nostri occhi.
Vedo che anche TEAM LOTUS utilizza il termine " Lamborghinizzata " e noto con piacere che molti altri ammettono lo scopiazzamento.
Le attuali Elise, Exige ecc... olte ad essere molto belle, sono distinguibili da tutte le altre autovetture per spiccata originalita' delle linee.
Gli splendidi modelli che arriveranno in futuro rischiano di far perdere alle Lotus la prima delle sue caratteristiche, la particolarita' e l' unicita'.

Lotus70 sul logo del forum mettici la foto della tua splendida Elise o della Exige di naimah altro che quella gialla che vediamo ora, sono molto piu' belle le vostre e non c'e' proprio paragone.
Non andiamo a cercare dei gioielli altrove quando i piu' preziosi li abbiamo gia' nelle nostre tasche.

Ciao mitico Andrea !

Fantastiche...





Forza Lotus !


_________________

35 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 15 Apr 2011, 1:21 pm

LucaDM

avatar
Outstanding
Outstanding
Si Andrea, come prezzi non ci siamo, ma credo che uno che arriva a spendere 150.000 per un auto, possa spenderli pure 200.000 o 300.000 a meno che l'acquirente voglia svenarsi vendendo tutto e indebitarsi...
Io sono del ragionamento che se spendo 20.000 per un'auto poi devo essere in grado di comprarmene una identica se in caso la distruggo...non so se rendo l'idea...
comunque a quel livello 458 italia tutta la vita! Per estetica, prestigio, fascino, sound per me non ha eguali! Rigorosamente rossa, comprimotore e diavolerie varie in carbonio, interni alcantara e pelle nera con cuciture rosse!

36 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 15 Apr 2011, 2:23 pm

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
A me il paraurti davanti della 458 proprio non va giù... Il resto si... Gusti ovviamente... Mentre la gallardo dalla lp560 e company si mentre la 500 e 520cv sempre davanti non mi piace tantissimo... Nel suo ''piccolo'' le lotus mi affascinano molto di più! Ovviamente gusti! Penso che cmq stiamo parlando del top Very Happy

37 Re: Lotus Esprit 2013. il Sab 16 Apr 2011, 5:30 pm

Pilotone68

avatar
Racing Driver
Racing Driver
KENNEX65 ha scritto:Secondo me alcuni nuovi modelli Lotus sembrano lamborghineggiare troppo nella linea scopiazzata perdendo l' originalita' e l' identita' che ha sempre contraddistinto le vetture di Norwich.
Oltretutto con i prezzi che proporanno le nuove Lotus occuperanno una categoria superiore a quella gia' prestigiosamente conquistata.
Non so se questa scelta di marketing si dimostrera' vincente, speriamo bene.

All'inizio del topic si e' scritto che la nuova Esprit costera' euro 130.000,00.
Secondo me e' troppo, basti pensare che il mese scorso sono andato a Milano a vedere una Gallardo bianca con soli 16.000 km percorsi, era praticamente nuova e pagandola cash me la lasciavano a euro 70.000,00.
Non voglio essere polemico ne tanto meno denigrare la nuova Esprit ma saprei senza ombra di dubbio quale scegliere tra le due e non esiterei minimamente, oltretutto risparmierei con la Gallardo ben euro 60.000,00
Scusatemi ma anche se usata la Lambo e' la Lambo, a mio parere un altro pianeta ! ! !





Ciao !




mi hai tolto le parole di bocca... come al solito siamo in perfetta sintonia!
lol!

38 Re: Lotus Esprit 2013. il Sab 16 Apr 2011, 5:34 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Grande Pilotone ! ! !

E' incredibile, abbiamo gli stessi gusti ! ! !

Ciao fratello.


_________________

39 Re: Lotus Esprit 2013. il Gio 21 Apr 2011, 5:57 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ripeto che io non sono d'accordo.

Anche nel 1970 le prime Esprit assomigliavano alle prime Countach o Lamborghini Urraco, Espada, ecc.

Allora la Lotus ha copiato Lamborghini anche nel 1970?

Credo invece che sia una questione di epoche, di stile, in alcuni anni vanno di moda le linee spigolose, in altri anni, tornano di moda le linee curve, e tutti si adeguano.

Per me questa Esprit assomiglia ad una Lamborghini solo per il colore e perché è una vera supercar.

Comunque se deve assomigliare a qualcuno preferisco una Lambo cattiva ed estrema, che una Ferrari.

Poi se proprio vogliamo vedere la nuova Espirt assomiglia di più alla Murcielago che ha delle curve simili, che non alla squadratissima e spigolosissima Gallardo.




La cruva tesa del tetto, la presa d'aria posteriore che entra appunto nel longherone posteriore, il culo più morbido e rotondo ecc...

La gallardo è squadratissima.

http://www.lotus-driver.it

40 Re: Lotus Esprit 2013. il Mar 26 Apr 2011, 9:21 am

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Quello che mi piace della esprit e che la lotus ne ha costruito in 30anni il numero che ferrari e lamborghini hanno fatto in 5o 6anni (gallardo e 360 o 430). Secondo me vedere una ferrari o lamborghini è più scontato, ne fanno miliaia all'anno.
Vedere una esprit è rarissimo.
Della nuova sicuramente ne faranno di più rispetto alla vecchia però sarà un'auto meno commerciale e meno snob rispetto a ferrari e lambo.
A me le auto piacciono così! Smile

41 Re: Lotus Esprit 2013. il Mar 26 Apr 2011, 10:33 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
s4 ha scritto:Quello che mi piace della esprit e che la lotus ne ha costruito in 30anni il numero che ferrari e lamborghini hanno fatto in 5o 6anni (gallardo e 360 o 430). Secondo me vedere una ferrari o lamborghini è più scontato, ne fanno miliaia all'anno.
Vedere una esprit è rarissimo.
Della nuova sicuramente ne faranno di più rispetto alla vecchia però sarà un'auto meno commerciale e meno snob rispetto a ferrari e lambo.
A me le auto piacciono così! Smile

Quoto!!

Vedere una Esprit è veramente un evento rarissimo.

A Padova vedo Lamborghini Gallardo, Ferrari 430, e anche Aston Martin o Maserati ogni giorno.

http://www.lotus-driver.it

42 Re: Lotus Esprit 2013. il Mer 27 Apr 2011, 6:41 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Ragazzi vi straquoto !

Ancora oggi e' una Supercar dal forte impatto visivo...

SPLENDIDA !

Ciao mitici !


_________________

43 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 13 Mag 2011, 7:21 pm

pugnali53


Driver
Driver
Per mè la nuova esprit come linea segue i tempi odierni e non la vedo criticabile, poi i gusti personali possono essere diversi e a mio avviso tutti rispettabili, dove invece a mio parere una lotus deve essere una lotus è l'handling dato dalla leggerezza 1450 kg sono 100 kg più di una 430 scuderia e porsche 911 gt3 veri animali da pista, 80 kg più della gallardo superleggera, 4x4 non dimentichiamolo, con 670 cv, 40 kg più della mia corvette c6 z06 del 2006 molto sottovalutata rispetto alle altre supercar, per mè non ci siamo se si vuole primeggiare bisogna fare di più, oltretutto bisogna stare molto attenti al prezzo rispetto al momento particolarmente critico per queste vetture con mercato quasi fermo e 130.000 euro non sono bruscolini.

44 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 13 Mag 2011, 7:59 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Lotus: la rivoluzione inizia nel 2013


Per la Esprit, prevista fra due anni, la Lotus realizzerà un suo motore V8 aspirato. La stessa base meccanica sarà usata per la coupé-cabriolet Elite, mentre la nuova Elise arriverà nel 2014 e la berlina Eterne nel 2015.


DA QUI AL 2015 - Dopo il Salone di Parigi, dove ha presentando ben cinque prototipi (leggi qui la news), emergono nuove indiscrezioni sul piano industriale della Lotus, il piccolo costruttore inglese di auto sportive che, sotto la guida di Dany Bahar, vuole diventare la "Ferrari d'Inghilterra". Stando alle informazioni raccolte dal mensile inglese Evo, che ha intervistato i vertici della casa, il debutto della nuova Esprit (nella foto in alto) è fissato per marzo 2013. Nell'autunno dello stesso anno sarà la volta della coupé-cabriolet Elite, entro la fine del 2014 della prossima generazione della Elise e, a marzo del 2015, della berlina Eterne. Solo la Elan (criticata dal pubblico di Parigi per l'eccessiva somiglianza con Elise ed Esprit) sarebbe ancora nel limbo: al momento la Lotus avrebbe deciso di prolungare la vita della Evora, anche con una variante roadster e una maggiormente orientata all'utilizzo in pista.


MOTORE IN CASA - La Lotus si è affidata a Wolf Zimmermann, nuovo responsabile tecnico, proveniente dalla AMG. La maggiore novità che emerge dalle pagine di Evo è che, rispetto al prototipo presentato alla rassegna parigina, la Lotus ha deciso di non utilizzare il motore 5.0 V8 sovralimentato di origine Toyota, ma di sviluppare un proprio V8 aspirato. Un motore dal carattere prettamente sportivo, più leggero del giapponese e in grado di girare ad alti regimi: dovrà reggere il confronto con il 4.5 V8 della Ferrari 458 Italia e il 3.8 V8 della McLaren MP4-12C. Due modelli di cui la Esprit sarà concorrente diretta, ma a un prezzo leggermente inferiore di circa il 20%.


NIENTE DOPPIA FRIZIONE - Per quanto riguarda la trasmissione, Zimmermann conferma che sulla Esprit non ci sarà un cambio a doppia frizione, considerato dal tecnico tedesco troppo pesante. Al suo posto la Lotus sta valutando altri tipi di cambi robotizzati e non esclude che l'auto possa venire offerta anche con un tradizionale cambio manuale a sei marce, apprezzato dai “puristi”. Inoltre la Lotus sta lavorando alacremente anche a un sistema ibrido per i suoi modelli, che permetta di contenere consumi ed emissioni di CO2 e fornire un “boost” nelle prestazioni.


CONDIVIDONO LA MECCANICA - Modello fondamentale per l'immagine della Lotus, l'Esprit sarà strettamente imparentata con la Elite con la quale condividerà motore, trasmissione e sospensioni: una soluzione che permetterà di abbattere i costi di produzione. Per accelerare il processo di sviluppo delle due auto la Lotus ha aperto un nuovo centro tecnico a Stoccarda, luogo ritenuto ideale per la vicinanza con il Nürburgring, pista di riferimento per la messa a punto delle nuove auto, e la presenza in zona di diversi fornitori.

http://www.lotus-driver.it

45 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 13 Mag 2011, 8:01 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Lotus Esprit 2013, forse l’unica vista a Parigi che entrerà in produzione?


Lotus aveva portato al Salone dell’Auto di Parigi un grosso numero di auto e prototipo. Questo faceva presagire ad un aumento del volume di produzione. Invece secondo le parole di Dany Bahar, CEO della storica casa, l’unico veicolo che è al momento effettivamente in via di sviluppo è la nuova Lotus Esprit.

Pare che Lotus voglia abbandonare, almeno per il momento, il mercato delle piccole sportive, per dedicarsi maggiormente alle “sorellone” più grandi. Questa linea di business richiederà diversi investimenti onerosi, per cui la casa britannica avrebbe deciso di sviluppare solamente un’auto per volta, dedicandoci la maggior parte delle proprie risorse. La nuova Esprit è programmata per un lancio come model year 2013, per cui fino ad allora potremmo non vedere alcun altra auto Lotus uscire dalla fabbrica.

Una scelta che probabilmente deluderà molti fan del marchio, ma che nella situazione attuale del mercato è probabilmente la più sensata, in quanto oltre a limitare i costi e concentrare le idee, riduce notevolmente i margini di errore. E di errori in questo momento la Lotus non può proprio farne.

http://www.lotus-driver.it

46 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 13 Mag 2011, 8:11 pm

evo

avatar
Champion
Champion
Lotus70 ha scritto:
KENNEX65 ha scritto:Caspita Lotus70 che belle foto !
Mi viene nostalgia degli anni 70, che spettacolo di supercars, averne una oggi sarebbe troppo bello.


Ciao !

Seee magari, la Ferrari Rossa la 365 vale più di 165.000 dollari, magari averne una.

Ecco perché dobbiamo tenerle le nostre S1 o S2, tra 10-30 anni, con l'arrivo della nuova era Lotus, e l'ingresso in F1, le nostre Elise-Exige-Esprit, varranno un sacco di soldi.


esatto
io me la tengo
già cois ha messo la s1 come instant classic
quindi ........................

47 Re: Lotus Esprit 2013. il Ven 13 Mag 2011, 9:09 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Parole sante Evo !

Tieniti stretta la tua splendida S1 perche' ho paura che in futuro...


Forza Bologna ! ! !


_________________

48 Re: Lotus Esprit 2013. il Sab 14 Mag 2011, 1:23 pm

evo

avatar
Champion
Champion
KENNEX65 ha scritto:Parole sante Evo !

Tieniti stretta la tua splendida S1 perche' ho paura che in futuro...


Forza Bologna ! ! !


grazie ken
forza Piacenza!!!!!

n.b. io ho una s2 prima serie (dura e pura)
ho postato le foto nella mia galleria (dammi tuo parere)
ciao

49 Re: Lotus Esprit 2013. il Sab 14 Mag 2011, 3:30 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Evo, ho visto le splendide foto che hai postato in galleria, complimenti ! ! !
La tua Lotus e' bellissima e tenuta maniacalmente.
Sei un grande ! ! !
Mi sono permesso di votare tutte e tre le foto con le cinque stelle ( voto massimo ) perche' strameritano.

Ciao amico mio e a presto !

Ps. Visto che non sei molto distante sappi che Sabato 21 ci troviamo all'uscita autostradale di Fiorenzuola per pranzare fra amici a Castell' Arquato, sarebbe splendido averti con noi, ti lascio il collegamento per leggere i particolari:

http://www.lotus-driver.it/t376-pranzo-nei-colli-della-val-d-arda-con-pacato-sgummamento-sulla-vernasca-21-05-2011


_________________

50 Re: Lotus Esprit 2013. il Sab 14 Mag 2011, 7:21 pm

X111

avatar
Moderator
Moderator
............... Twisted Evil ............

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum