LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Miglior preparatore italiano per lotus?

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 7]

26Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 10:32 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
hqghad ha scritto:Ma quanti cavalli ha la tua elise in questo momento? Perché se hai 136cv e vuoi passare a 300cv secondo me è eccessivo. Ti ritrovi un auto che non riconosci più con dei limiti totalmente differenti.

In questo momento non credo che la sua elise CR superi di molto i 140 o 150cv.
Ma conoscendo i gusti di Daniele, ho capito che è uno abituato a potenze molto diverse, lui ama i cavalli puri, più che la leggerezza.

Detto questo, io penso che va da se che una elise CR portata a 300cv, vada adeguatamente adattata per sfruttare nel modo giusto le potenze in gioco.

Come minimo servono gomme più larghe, impianto frenante rivisto, un assetto serio, e magari il kit aereodinamico della nuova Elise Cup R.

Altrimenti prende letteralmente il volo. haha haha

http://www.lotus-driver.it

27Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 10:32 pm

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
Lotus70 ha scritto:
trusconi ha scritto:Pesa come l'honda ma ti devi tenere il 5 marce Rover...hai provato il 6 marce honda?
Io sono 333 su 800 col pieno... ma appena la rimontano punto ai 200cv litro :-)
Beato te che hai quel mostro!  Very Happy

Per quanto riguarda il motore honda con il suo cambio 6 marce, come ho detto mi piace moltissimo ma con il compressore volumetrico, perché la versione aspirata non mi fa impazzire, non amo i motori che girano molto in alto a oltre 8.000 giri.

Fantastico il cambio a 6 marce della Honda, e senza dubbio non ci sono paragoni con quello Rover.

Ma il peso purtroppo non è lo stesso, sono circa 30kg in più.

Allora se dovessi scegliere io per la mia elise S2 penso che opterei per il Duratec 2.0 aspirato da 230cv elaborabile fino a 280.
Perché l'honda aspirato non mi piace, mentre quello volumetrico mi piace tantissimo ma ha 3 difetti, primo l'affidabilità che si riduce, secondo il costo non bastano 9.000 euro per fare uno swap completo come per il duratec, ma per la versione con il volumetrico ne servono più di 13/14.000 euro e magari anche con un motore usato.
E terzo anche se meno importante visti i cavalli in gioco, il peso in più del honda, una Elise S2 honda con il compressore arriva a oltre 800kg spesso 830kg, una Elise S2 con il duratec 2.0 aspirato da 230cv, dovrebbe stare sui 780kg più o meno.
Ma ripeto in questo caso il peso sarebbe meno importante, visto che un honda compressato arriva a 350cv.

Ne ho provata una e mi fa impazzire come accelera, sembra una vera supercar, l'unica cosa che non mi piace è il rumore del motore honda, proprio non mi va giù.

14k€ non bastano x il motore di Wolluc (intendo swap fatto da Autoteknics e omologato)
Non so se 9000€ bastano da Contectr ma con i 4 corpi i cavalli sono +o- gli stessi del ford

28Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 10:41 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
trusconi ha scritto:

14k€ non bastano x il motore di Wolluc (intendo swap fatto da Autoteknics e omologato)
Non so se 9000€ bastano da Contectr ma con i 4 corpi i cavalli sono +o- gli stessi del ford

Esatto è quello che dicevo io.
Sulla Elise S2 Rover con 9.000 euro fai lo swap completo (ovviamente flangiando il cambio Rover) con tanto di motore nuovo di palla.
Il bello poi del durate, è la possibilità di elaborarlo facilmente e successivamente allo swap, e tutti i ricambi si trovano facilmente.

http://www.lotus-driver.it

29Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 10:45 pm

hqghad

hqghad
Test Driver
Test Driver
Lotus70 ha scritto:
hqghad ha scritto:Ma quanti cavalli ha la tua elise in questo momento? Perché se hai 136cv e vuoi passare a 300cv secondo me è eccessivo. Ti ritrovi un auto che non riconosci più con dei limiti totalmente differenti.

In questo momento non credo che la sua elise CR superi di molto i 140 o 150cv.
Ma conoscendo i gusti di Daniele, ho capito che è uno abituato a potenze molto diverse, lui ama i cavalli puri, più che la leggerezza.

Detto questo, io penso che va da se che una elise CR portata a 300cv, vada adeguatamente adattata per sfruttare nel modo giusto le potenze in gioco.

Come minimo servono gomme più larghe, impianto frenante rivisto, un assetto serio, e magari il kit aereodinamico della nuova Elise Cup R.

Altrimenti prende letteralmente il volo. haha haha


Io sono il primo ad amare i cv, certo che se hai una base di 140 e passi a più del doppio l'auto cambia talmente tanto che poi non so se è l'auto che desideravi, perché poi nascono dei limiti che prima non conoscevi. La cosa cambia se si usa l'auto in pista. Io ho 280cv con un peso maggiore rispetto ad un elise, prima di volere più cavalli ora vorrei più tenuta, anche perché ti accorgo che sfruttarli tutti devi essere veramente bravo.

30Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 10:54 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
hqghad ha scritto:
Io sono il primo ad amare i cv, certo che se hai una base di 140 e passi a più del doppio l'auto cambia talmente tanto che poi non so se è l'auto che desideravi, perché poi nascono dei limiti che prima non conoscevi. La cosa cambia se si usa l'auto in pista. Io ho 280cv con un peso maggiore rispetto ad un elise, prima di volere più cavalli ora vorrei più tenuta, anche perché ti accorgo che sfruttarli tutti devi essere veramente bravo.

Sono assolutamente d'accordo con te.

Ma io capisco il ragionamento di Daniele, lui ha guidato anche delle Lamborghini, e si aspetta di avere una Lotus in grado di stracciare qualsiasi supercar anche e solo per strada!

E' un ragionamento diverso, più da sparo per capirci, almeno penso di aver interpretato la sua smania di cavalli in questo modo.
Diciamo adeguare la potenza all'estetica da supercar della Lotus Elise.

E fino a qui non ci vedo nulla di male, solo che come hai detto tu, poi ti accorgi di avere una Lotus in mano con tutti i limiti del caso.

Esempio: un peso piuma da 860kg e non un auto stabile con 700cv e 1600kg, dei freni a 2 pistoncini anteriori e mono pistoncino flottante posteriore con dischi da 288mm, 4 gomme con 175 all'anteriore e 225 al posteriore e non dei bestioni da 255/35 all'anteriore e 335/30 al posteriore.

E qui nascono i problemi con 300cv.

http://www.lotus-driver.it

31Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 11:03 pm

hqghad

hqghad
Test Driver
Test Driver
Vedo che ci siamo capiti, comunque ok il tutto verrà a costare uno sproposito, beati lui se li ha per farlo:D

32Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 11:24 pm

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
Se vuole qlk di (lontanamente) paragonabile a una Lambo fa prima a comprare un S2 da 400cv in UK e metterci le sue carene...








Anzi no...l'elise con l'ala exige non si può vedere nemmeno con 400cv!

33Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 11:27 pm

hqghad

hqghad
Test Driver
Test Driver
Io prenderei la exige v6!!

34Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mar 10 Mar 2015, 11:45 pm

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
Non vuole il superbollo...direi 4C (così nel tempo che aspetta la consegna fa in tempo a perdere l'ala dalla Elise)

35Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 12:25 am

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
trusconi ha scritto:Se vuole qlk di (lontanamente) paragonabile a una Lambo fa prima a comprare un S2 da 400cv in UK e metterci le sue carene...

Anzi no...l'elise con l'ala exige non si può vedere nemmeno con 400cv!

Adesso non so con quale Lambo stai facendo il confronto, ma diciamo che in pura accelerazione penso che una Elise con motore Honda compressato da 330/350cv possa bastare.

Ho visto che non teme neanche la Noble da 440cv, quindi almeno che non scomodiamo una Aventador, per una Gallardo base penso che possa bastare o no?

http://www.lotus-driver.it

36Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 1:30 am

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding
Dico la mia....

Legali...

1) vendi la tua è ti prendi un exi v6 usata - sui 20 te la cavi ...
2) vendi la tua prendi una r e ci metti il kit boe , arrivi a 300 cv circa con 5000 euri finito
3) vendi la tua prendi una exi s e la pistoli , 5k arrivi a 300cv e riesci a fare anche il cambio


Legali con sbattimento (vedi omologazioni..)

Trapianto motore .

4)In Uk trovi chi ti swappa Honda chiavi in mano con circa 10k , a questo devi aggiungere il compressore , il viaggio e il doppio giro di reimmatricolazione . Compressore saranno altri 4k , viaggio mettici altri 2k omologazione non so ma per me viaggi sui 25 fatto e finito
5) komotec fa swap audi tfsi con dsg , fantastico ma a prezzi impossibili

Insomma un bel dilemma ... Io a potermelo permettere andrei sulla exiv6 cabrio , certo è che se vuoi affidabilità lo swap è sempre
Un po un salto nel buio, perdi ac, e comunque devi far conto che nel prezzo base non è incluso tutto il refresh di parti varie (vedi isolamenti, tubi in treccia ecc ecc )

Volendo come dice Andrea c'è anche il duratec ma dipende quanti cv vuoi arrivare , non è male nemmeno lui !


37Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 3:18 am

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Scusa Giorgio ma hai detto sui 20 per una exige V6?
Intendi la differenza che deve aggiungere se vende la sua giusto?

http://www.lotus-driver.it

38Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 4:02 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
raga le ho valutate tutte....la exi v6 la prenderei subito ma ho impiegato 4 anni per togliermi tutte le auto con superbollo e superiori a 2.0 di cilindrata perdendoci una fortuna, unendo alla svalutazione maggiorata il triplicare della tassa di possesso, solo di un'auto erano 5000€ annui insomma le nuove normative italiane a me hanno fatto perdere qualche 40000€ dal 2011 tra superbollo e svalutazione e dico una cifra a caso che è meglio non mettermi a calcolare....e se le cose continuano così dico assolutamente basta, comunque volendo come ditta ho l'esenzione bollo e seppure temporaneamente in attesa della vendita posso godermi un v8 o un v10 o oltre...e a quel punto prendere un M5 4.4 v8 usata con 50000km del 2012 che con una rimappatura arriva a 620cv e usata a commerciante mi costa 45000€ e più il tempo passa più svaluta...

ma quello che cerco io è qualcosa di esagerato e che non annoi dopo un pò... per farvi un esempio, chiunque che non l'ha avuta loderebbe la f430 , io mi annoio...e dopo aver avuto anche l'm6 gpower dopo qualche mese la sentivo ferma... quindi credo che quel che mi può appagare è una specie di prototipo bizzarro su base lotus. abitacolo piccolo, seduto a terra, motore nelle orecchie, ogni volta che la prendo penso e se avesse un altro motore.... abbiamo anche l'exige type 72 con kit 280 e pensate che a sensazione non è che mi da più divertimento della cr.... invece entrambe mi hanno fatto stra divertire almeno in una cosa, nelle curve come nessun'altra auto mi ha fatto divertire (né gallardo nè m6 né 430 né r8)... tante volte pensavo, se potessi unirle, il motore di una e il telaio della lotus, sarebbe fantastico... però non è accettabile che una 500 abarth seppure preparata o una golf gti mappata in autostrada ti distruggono, sia con la cr che con la type 72... non è che ci sono solo le curve e le piste piccole. ma basta anche una clio rs ultima generazione per perderla dopo i 180 190 e con 20000€ si lascia alle spalle una vettura che oggi parte da 44000€ (elise cr 1.6)... la mia cr come l'ho allestita è costata parecchio (l'alettone è in carbonio, originale lotus, si chiama GT4 e in carbonio pieno di listino viene oltre 5000€...come hard top ne ho vari,ho il visium che costa duemilaeuro...ho l'interno tutto rivestito e tantissime migliorie che solo con queste arriviamo a 15000€ di personalizzazione), non la svendo per 35 o 40 mila euro... quello che ho in testa è questo, farne una vera supercar sotto ogni aspetto. per quanto riguarda legale o no con la targa prova sono sempre legale perché come officina di trasformazione posso utilizzare vetture modificate e volendo l'autorizzazione posso averla come ente privato di ricerca e utilizzare su strada anche un telaio tubolare con un reattore come motore! tant'è che come alternative avevo valutato anche caterham, ktm, 2eleven, ats a loro volta elaborate...

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

39Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 4:19 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
http://ww3.autoscout24.it/classified/264730044?asrc=fa|as questa sì che sarebbe un'alternativa! solo che è troppo pericolosa da usare in strada non avendo una carrozzeria, impossibile quando piove e comunque inadatta alla gitarella fuori porta o arrivare a fiere sulle sue ruote...

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

40Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 6:37 am

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
DanieleTuning ha scritto:http://ww3.autoscout24.it/classified/264730044?asrc=fa|as questa sì che sarebbe un'alternativa! solo che è troppo pericolosa da usare in strada non avendo una carrozzeria, impossibile quando piove e comunque inadatta alla gitarella fuori porta o arrivare a fiere sulle sue ruote...

Radical?

41Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 6:53 am

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
Giorgio80 ha scritto:Dico la mia....

Legali...

1) vendi la tua è ti prendi un exi v6 usata - sui 20 te la cavi ...
2) vendi la tua prendi una r e ci metti il kit boe , arrivi a 300 cv circa con 5000 euri finito
3) vendi la tua prendi una exi s e la pistoli , 5k arrivi a 300cv e riesci a fare anche il cambio

Non so come hai calcolato i prezzi...

e forse ti sei dimenticato dei freni

Ma soprattutto da quando il kit BOE è legale in Italia (come anche i 300cv sul 1.8 toyota)


Giorgio80 ha scritto:Legali con sbattimento (vedi omologazioni..)

Trapianto motore .

4)In Uk trovi chi ti swappa Honda chiavi in mano con circa 10k , a questo devi aggiungere il compressore , il viaggio e il doppio giro di reimmatricolazione . Compressore saranno altri 4k , viaggio mettici altri 2k omologazione non so ma per me viaggi sui 25 fatto e finito

Con 10K sterle metti su un asfittico da 230cv che va meno della type 72 che ha con 280 cv (non so se siano VERI o i soliti dichiarati)
Ai 4K del compressore ne devi aggiungere altrettanto per il chargecooler se no i cavalli sono 260 dopo 2 marce. Anche in questo caso ti sei dimenticato i freni.

Giorgio80 ha scritto:5) komotec fa swap audi tfsi con dsg , fantastico ma a prezzi impossibili

Forse come rapporto prezzo/potenza è inferiore all'honda dato che è 23K x 400cv ai quali Daniele può togliere facilmente il 19% dell'iva Tedesca. Anche qui la macchina non frena

Giorgio80 ha scritto:Insomma un bel dilemma ... Io a potermelo permettere  andrei sulla exiv6 cabrio , certo è che se vuoi affidabilità lo swap è sempre
Un po un salto nel buio, perdi ac, e comunque devi far conto che nel prezzo base non è incluso tutto il refresh di parti varie (vedi isolamenti, tubi in treccia ecc ecc )

Volendo come dice Andrea c'è anche il duratec ma dipende quanti cv vuoi arrivare , non è male nemmeno lui !

Alla fine tra Ammo, freni e altre mille cose che capitano devi aggiungere almeno 5000 se non 10000€

E stiamo parlando di S2, se era S1 come la mia ci volevano anche 3000€ di Portamozzi e 500 di pompa motorsport, ecc..

42Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 8:28 am

luca_89

luca_89
Test Driver
Test Driver
dico la mia.. con il massimo rispetto per le scelte che ognuno di noi vuole fare e per i soldi che si è disposti a spendere, volere 300cv sotto una elise cr, per di più per un uso stradale, vuol dire non aver colto assolutamente, a mio avviso, il senso di questa tipologia di macchine. Ancor di più, facendo tutto illegalmente ti esponi a grandi rischi, poi in definitiva viviamo in un paese libero, ma io con 15k andrei in concessionaria darei indietro la tua e prenderei la elise cr S. 220 cv omologati

43Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 8:36 am

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
luca_89 ha scritto:dico la mia.. con il massimo rispetto per le scelte che ognuno di noi vuole fare e per i soldi che si è disposti a spendere, volere 300cv sotto una elise cr, per di più per un uso stradale, vuol dire non aver colto assolutamente, a mio avviso, il senso di questa tipologia di macchine. Ancor di più, facendo tutto illegalmente ti esponi a grandi rischi, poi in definitiva viviamo in un paese libero, ma io con 15k andrei in concessionaria darei indietro la tua e prenderei la elise cr S. 220 cv omologati



Una SC da 220cv quando ha una Type 72 da 280cv che non gli bastano?

44Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 10:53 am

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding
Tutti i prezzi sono calcolati  con un po' di arrangio ovviamente ,   per dirne una il kit per trapianto del k20 lo trovi sui 1200 ( supporti e semiassi) .  Ovvio che freni / assetti / radiatori e amenicoli vari restano esclusi,  ma qui bisogna vedere qual'e' la base di partenza.

Per quanto riguarda il boe non è legale, ma diciamo che rimanendo il numero di motore lo stesso e' davvero dura andare in contestazione, sicuramente meglio che mettere un motore diverso Laughing .

In ultimo, per la exi v6 c'e' la promozione di lotus che ti paga il superbollo sino al 2017,  quindi per 2 anni puoi stare tranquillo, non penso che una golf gti o una clio ti stia dietro Very Happy:D


Se poi vuoi fare una pazzia.....

http://www.lotustalk.com/forums/f3/m5-v10-exige-oh-yes-those-crazy-swedes-122034/


http://rejsa.nu/forum/viewtopic.php?t=74693&postdays=0&postorder=asc&start=0&sid=ff61ba1722890ea6f060f7dc8e668ee6

45Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 11:24 am

trusconi

trusconi
New Driver
New Driver
...pazzia...

Affidabilità?
distribuzione pesi??
Rapporto peso potenza???



Un K20 turbo (maidstone) o un Audi turbo (guglielmi) fanno >500cv su 800kg ed essendo usate nei time attack sono "guidabili" e affidabili

46Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 2:10 pm

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
ma infatti io per questo cerco qualcuno che sappia davvero il fatto suo e sappia cosa fare, io gli do la macchina e i soldi e do le linee guida poi un bravo preparatore deve anche farla frenare e fargli tenere la strada ovvio....mi deve calcolare tutto dalle gomme al minimo bullone...

trusconi i 280cv sono dichiarati ovvero il kit montato alla lotus , mai rullata, ma ti posso dire che in una gara di accelerazione ha fatto un secondo e qualcosa più di un r8v10 con launch control quindi il rapporto peso potenza c'è sicuramente

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

47Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 2:12 pm

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
luca_89 ha scritto:dico la mia.. con il massimo rispetto per le scelte che ognuno di noi vuole fare e per i soldi che si è disposti a spendere, volere 300cv sotto una elise cr, per di più per un uso stradale, vuol dire non aver colto assolutamente, a mio avviso, il senso di questa tipologia di macchine. Ancor di più, facendo tutto illegalmente ti esponi a grandi rischi, poi in definitiva viviamo in un paese libero, ma io con 15k andrei in concessionaria darei indietro la tua e prenderei la elise cr S. 220 cv omologati

la crs è una via di mezzo tra la cr e la exige....io prendo o la base semi base da elaborare o il top, la via di mezzo costa e comunque non si ha il massimo Wink a parte che il listino odierno lotus è assurdo, la cr 1.6 parte da 44000€

riguardo al senso l'ho capito eccome, in una piccola pista mi è bastata la cr per lasciare dietro auto più potenti, ma non si può diventare lo zimbello del villaggio con 50mila€ di auto quando si sparge la voce che una 500 abarth con 80000km e la centralina fatta in casa ti ha lasciato in autostrada Very Happy lotus se vuole sopravvivere deve cambiare rotta, già la 4C si può definire una elise evoluta, da prestazioni senza montare un 3.5v6 come sulla exige che per il nostro mercato è troppo grossa

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

48Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 3:20 pm

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
Contectr...lo contatto?

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

49Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 3:32 pm

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
http://komo-tec.com/Shop/Elise/MK3-Toyota-2011/Leistungsphasen/Elise-Exige-Phase-10-Audi-RS360-RS400.html

questo è il komotec...sarebbe ottimo se non fosse un pelo fuori budget e comunque lontano...

non vorrei andare oltre i 15000€...il dsg non mi interessa, preferisco manuale

https://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

50Miglior preparatore italiano per lotus? - Pagina 2 Empty Re: Miglior preparatore italiano per lotus? il Mer 11 Mar 2015, 3:32 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Secondo me il problema è appunto quello di adeguare tutto alla nuova cavalleria, per me questo è fondamentale, altrimenti come dicevi tu Daniele, da una Elise Cr che ti diverte tra le curve, ti ritrovi in mano un auto inguidabile peggio di una Lambo.
Va tutto proporzionato alla nuova velocità che può raggiungere una Elise con 400cv e 900kg (con un motore diverso il peso da 860kg sicuramente aumenta).

Non è più divertente girare per strada se quando arrivi ad una curva con 400cv che spingono sul culo e giri lo sterzo, la macchina va dritta. Very Happy Very Happy What a Face

http://www.lotus-driver.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 7]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum