LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Gran Premio MONACO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 5:20 pm

sasso


Moderator
Moderator
Il migliore dell'anno in assoluto..monaco nonostante l'impossibilità di superare resta una delle gare con maggior fascino....


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

2 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 6:02 pm

X111


Moderator
Moderator
Una folle gara.......... Dove rischiano la vita ......

3 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 7:42 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
X111 ha scritto:Una folle gara.......... Dove rischiano la vita ......

Questo è vero....quì più che nelle altre............!

4 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 11:10 pm

Lotus70


Admin
Admin
Non lo so a me non ha convinto, si bella gara, qualche sorpasso e molti incidenti e colpi di scena, ma dal punto di vista dei sorpassi veri e proprio ho preferito altre piste.

Dai cavolo se erano in un altra pista Alonso avrebbe potuto vincere o arrivare secondo dietro a Button, e quel antipatico di Vettel perdeva sto giro.

Più di 30 giri a pochi centimetri dalle chiappe e nessuna possibilità di sorpasso, il solo che ci ha provato ha cioccato 3 volte e parlo di quel antipaticone di Hamilton che ha messo fuori gioco Massa pur di superarlo e dopo anche Petrov e non solo.

http://www.lotus-driver.it

5 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 11:25 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Condivido, bella gara, ma Monaco è nota per incidenti è colpi di scena, condivido anche Andrea su Hamilton, pilota scorretto e menefregista del rischio, ma ha coraggio e supremazia da vendere, mentre ancora una volta Vettel e la sua red bull dimostrano che sono ancora avanti. Nel team Lotus Renault continuo a preferive Heilfied, è piu' continuo e costante di Petrov, anche se sul giro secco Petrov pare essere piu' cinico.

6 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 11:26 pm

sasso


Moderator
Moderator
Però il bello è che a Monaco fà ancora la differenza il pilota..lo si è visto chiaramente..e il miglior pilota probabilmente non è quello che ha vinto..

In quelle stradine l'areodinamica conta poco, ci vuole equilibrio meccanico, trazione e soprattutto coraggio e talento..

Hamilton secondo me, insieme ad Alonso è il pilota più veloce, peccato che scollega il cervello troppo spesso...


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

7 Re: Gran Premio MONACO il Dom 29 Mag 2011, 11:48 pm

Lotus70


Admin
Admin
Io sono contento che ci siano piloti coraggiosi come Hamilton che spesso buttano il cuore oltre l'ostacolo, ma oggi ha veramente esagerato.

Per carità ci sta l'incidenti di gara e io sarei per gare senza regole sul sorpasso, ma non puoi neanche passare dove non hai lo spazio e rovinare cosi la gara di qualcuno che ti precede.

Anche perché non era la battaglia per il 1° e 2° posto.

Comunque a me piace tantissimo Montecarlo, ma non con queste monoposto, forse quelle di 8 o 10 anni fa avevano ancora la possibilità di fare dei sorpassi su questa pista.

Oggi invece hanno influito solo le gomme, kers e ala mobile non sono servite assolutamente a niente, non si è visto neanche un sorpasso "RIUSCITO" alla fine del rettilineo sul traguardo.

In passato invece si facevano molti sorpassi in staccata in quel punto.

Speriamo che in futuro decidano di ridurre l'aerodinamica al minimo, e riducano l'aderenza, ma la vedo dura con queste monoposto super tecnologiche.

Non so da chi l'ho sentito dire forse in TV, ma sono d'accordo quando dicono che non ha senso che tutte le scuderie prendano decisioni sulla base della gestione elettronica che avviene spesso anche a km dal circuito o nella stessa sede del team, da persone che non sono quindi neanche al muretto.

Troppa elettronica via tutta la telemetria, io lascerei solo la radio per parlare con il pilota per questione di sicurezza e basta, tutto il resto tolta la luce posteriore, la farei togliere.

Se guardate le monoposto da vicino in certe inquadrature, sembrano quasi il tetto di una casa con 3 o 4 antenne, quelle che ne hanno poche ne hanno 2.

Assurdo.

http://www.lotus-driver.it

8 Re: Gran Premio MONACO Oggi a 7:00 am

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum