LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Cattive Notizie.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Cattive Notizie. il Mer 21 Ott 2015, 9:36 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
http://www.roadandtrack.com/new-cars/future-cars/news/a26263/lotus-elise-returns-to-us-2020/

The Lotus Elise Is Returning to America . . . in 2020


Per una breve alcuni anni, gli acquirenti americani vivevano in un periodo d'oro, in grado di acquistare Lotus ferocemente leggero Elise sportiva nuova di zecca e completamente assemblato. Prima apparizione sul mercato statunitense nel 2004, la divina Elise attaccato intorno fino al 2011, quando Lotus ha dovuto ritirarsi dal nostro mercato a causa di airbag non conformi. (Mostrato sopra, un modello 2012)

Sono passati giorni bui dal 2011, però. La nostra nazione è diventato un Elise-less America. Ma c'è speranza per l'eventuale fine del nostro incubo: Lotus CEO Jean-Marc Gales dice Automotive News che la prossima generazione di Elise, che uscirà nel 2020, sarà compatibile Stati Uniti.

Questa è una cattiva notizia per i fan della corrente Elise, la serie 2 che è stato introdotto in Gran Bretagna nel 2001 e ha portato negli States tre anni dopo. Gales insiste sul fatto che rendendo questo modello corrente conforme alle normative statunitensi sarebbe impossibile. "Abbiamo avuto bisogno airbag intelligenti, più airbag laterali e di cambiare l'intera struttura di incidente frontale. Sarebbe aggiungere 100kg [220 lbs]", ha detto Automotive News.

Ci piace il fatto che una di 220 chili di peso è un ponte troppo lontano per Lotus. E mentre siamo triste sentire che sarà 2020 prima di un Elise ritorno alle nostre sponde, e diciamocelo, molto potrebbe accadere a Lotus, e il mercato automobilistico nel suo complesso, in quel tempo, un futuro Elise è meglio che non Elise a tutti.


Il nuovo CEO Lotus continua a deludermi, secondo me pensa solo al profitto, e di auto sportive e autentiche ICONE come l'Elise, non ne capisce niente.
Ma ci rendiamo conto cosa sono 100kg in più?
Dove vanno con 136cv, praticamente equivale a snaturare la filosofia del modello.

Perché non produce un auto nuova per il mercato Americano senza chiamarla Elise e senza modificare quello che attualmente funziona in tutto il resto d'Europa?
Almeno cambiasse i motori, usando versioni più leggere e potenti per compensare.

Secondo me il massimo tollerabile sarebbe di 50kg, il peso in surplus andrebbe recuperato usando carbonio e motori leggeri.

http://www.lotus-driver.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum