LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Ciao a tutti

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 5]

1 Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 12:13 am

teo72


New Driver
New Driver
Ciao ragazzi..
Come potete vedere sono nuovo...
Mi chiamo Matteo dalla prov. di Verona
Ho voluto iscrivermi in questo blog per far parte del mondo lotus.
Come dicevo a LOTUS70 sono in cerca di un usato con l'anno nuovo senza fretta
che sia un mese o sei non importa di una Elise S2 oppure valutando costi S3 136 CV
...più che altro deve essere tenuta bene da vero appassionato come la cerchereste voi....
Ciao a tutti alla prossima....

2 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 12:55 am

Lotus70


Admin
Admin
Ciao Matteo.
Benvenuto sul forum.
Perché non vieni al Pranzo di Natale sul Lago di Garda?
Cosi ci conosciamo di persona e hai l'occasione di vedere tante Lotus dal vivo e farti un idea di cosa preferisci.

In bocca al lupo per la tua ricerca.

http://www.lotus-driver.it

3 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 11:49 am

breonen


Test Driver
Test Driver
Ciao Matteo da un tuo compaesano (sono Veronese anch'io)!!!
se serve qualche dritta o un giro in lotus fai un fischio!!!


detto ciò, che budget hai a disposizione?
pensi di volerla usare per strada o in pista?
pensi di volerla successivamente elaborare?
vuoi Rover o Toyota?

la risposta alle domande di cui sopra può spingere a consigliarti un modello piuttosto che un altro.

Ciao, Francesco

http://www.studiobreoni.it - www.stabluce.it

4 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 1:51 pm

teo72


New Driver
New Driver
Ciao breonen ..

Sono di Legnago io..

appena ho un attimo vi dico..

Anche se le tue domande sono chiare...
alcune differenze devo ancora capirle..

Ciao grazie intanto...

5 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 6:55 pm

teo72


New Driver
New Driver
Allora Francesco..

Dammi un consiglio..

Budget € 23.000 / 27.000
da strada
non penso di elaborarla
toyota o rover dimmi te differenza

Quello che posso aggiungerti che sia scattante e divertente sul misto..

Dimmi la differenza tra la cr 136 CV la serie2 da 150 CV e la 192 CV mi sembra..

cmq prima di muovervi voglio aver le idee chiare e cercare una macchina affidabile..

Ciao..

Di dove sei?

6 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 7:03 pm

KILLER13


Pilot
Pilot
Benvenuto!
Sono anche io di Verona, disponibile per domande o curiosità Very Happy

Io ho un S3 Toyota del 2013, se sei interessato a curiosità su questo modello, ma se mi chiedi un paragone con Rover o S1 per esempio, purtroppo non so aiutarti non avendole mai provate lol!

Buon proseguimento e ricerca!

7 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 7:31 pm

Lotus70


Admin
Admin
Iniziamo con darti alcune informazioni corrette che riguardano i modelli che tu saresti interessato a comprare usati:

Elise S2 1.8 Rover 122cv peso 750/780kg
Elise S2 1.8 Rover 160cv peso 780/800kg
Elise S2 1.8 Toyota 136cv peso 860/880kg
Elise S2 1.8 Toyota 192cv peso 880/900kg

Non esiste una versione da 150cv.



Ultima modifica di Lotus70 il Sab 05 Dic 2015, 10:26 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

8 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 7:40 pm

breonen


Test Driver
Test Driver
I dati salienti te li ha dati Andrea. Nell'uso normale alla fin dei conti più o meno tutte sui equivalgono.
Le Rover sulla carta sono un po'più delicate di motore, ma ormai sono state tutte riviste e corrette nei punti deboli.
Le Toyota sarebbero più affidabili nei motori ma qualche problema agli alberi camme o nel cambio lo hanno avuto, anche se generalmente sono problemi che presentano le compressate.

Io preferisco le leggere, infatti ho preso la s1, quindi ti consiglierei un Rover magari 160cv.
Già con il 120 però ti diverti (ma poi scatterà la scimmia dell'elaborazione) eheh

http://www.studiobreoni.it - www.stabluce.it

9 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 7:57 pm

Lotus70


Admin
Admin
teo72 ha scritto:Allora Francesco..

Dammi un consiglio..

Budget € 23.000 / 27.000
da strada
non penso di elaborarla
toyota o rover dimmi te differenza

Quello che posso aggiungerti che sia scattante e divertente sul misto..


Dimmi la differenza tra la cr 136 CV la serie2 da 150 CV e la 192 CV mi sembra..

cmq prima di muovervi voglio aver le idee chiare e cercare una macchina affidabile..

Ciao..

Di dove sei?


Diciamo che tutte le Lotus hanno un telaio spettacolare e grazie a questo si equivalgono, ma per rispondere con precisione alla tua domanda, direi che sicuramente le versioni 1.8 Rover hanno una marcia in più sul misto stretto, e sono più scattanti, divertenti, e reattive.

Perché?

Sono più leggere (100kg in meno), hanno un motore con più coppia ai bassi giri, le marce sono rapportate meglio.

Per il resto, sicuramente era più affidabile il Toyota rispetto al Rover in passato, ma da qualche anno a questa parte, le modifiche fatte per il motore 1.8 Rover, hanno risolto tutti i suoi problemi di affidabilità, rendendolo comunque uno dei motori più leggeri e divertenti da usare su una Elise di questa categoria, e cioè fino a 192cv, cambia se iniziamo a confrontarlo con il motore 1.8 Toyota da 220cv dotato di compressore.

Visto il tuo budget, il mio consiglio è trova una 111S 160cv 1.8 Rover tenuta bene se non intendi elaborarla, cerca una 111R 192cv 1.8 Toyota, se un domani pensi di installare il kit con il compressore per portarla a 220cv.

http://www.lotus-driver.it

10 Re: Ciao a tutti il Mar 01 Dic 2015, 11:02 pm

teo72


New Driver
New Driver
Grazie ragazzi delle info...
siete stati chiari sulle spiegazioni...
almeno so cosa cercare o ciò che troverò..
poi subentrerà la seconda parte della questione....
capire se è una bidonata o meno...
se mai a qualcuno di voi pagherò una cena per un'eventuale visione...
visto che siete smaliziati per bene nel settore..

Grazie

alla prox

11 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 10:20 am

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Giusto 2 note.
Circa il peso ... le vecchie sono sicuramente piu' leggere. Ma di contro non hanno alcune cose che invece le nuove hanno e che io reputo fondamentali per l'utilizzo su strada normale (airbags, abs, esp, climatizzatore che funziona). Esp che comunque puoi disattivare.
Ricordo che parliamo di auto veramente particolari che per stare al passo con i tempi (e soprattutto delle norme) hanno dovuto adeguarsi almeno quel minimo per poter circolare su strada.
Paragonando poi i motori e' indiscutibile la maggiore affidabilita' delle motorizzazioni Toyota (statistiche e storia parlano chiaro). Aggiungo anche che il 1.8 Rover (122cv/5500rpm e 168Nm/3500rpm) va paragonato al Toyota 1.8 non compressato (1ZZ-FE 136cv/6200rpm 164Nm/4200rpm).
Una S2 rover dichiarava 756kg contro, se non baglio, 830kg di una Elise S (1.8 non compressato).
I tempi sullo 0-100 dichiarati dalla casa erano 5.7s per la Rover "contro" i 5.9s per la Toyota.
Direi che le auto erano prestazionalmente identiche.

Il 1.6 invece c'e' solo sulle S3 (o S2 facelifted anche se le modifiche sono sia davanti, dietro che dentro).
E' praticamente equivalente al 1.8 come potenza, ha maggiore allungo (fino a 7000 giri) ma un po' meno coppia e piu' in alto (160Nm/4400).
Il sorriso alla guida resta identico ma purtroppo hanno anche aggiunto qualche kg extra (una CR pesa circa 854 ma una Elise normale pesa 876).
Il tutto si traduce in uno 0-100 in 6.5 (piu' dovuto alla spaziatura del cambio che non alle possibilita' del motore. Seconda corta che obbliga a cambiare prima dei 100km/h).

Una R (il 1.8 192cv) e' una goduria "solo" per le emozioni che ti regala la fasatura variabile a 8000giri, ma per guidabilita' e contenuti le compressate sono il meglio che puoi avere.

Budget permettendo, personalmente ti consiglierei comunque di acquistare l'auto piu' nuova possibile.
Non fossilizzarti solo sui numeri.
Un'auto piu' nuova, con meno km, ti dara' soddisfazioni (e meno rotture) per piu' tempo.
Un'Elise e' un'Elise. Ti divertirai comunque, a meno che tu non abbia gia' intenzioni pistaiole e allora punta dritto alle versioni con piu' cv (e compressore possibilmente)

Mia personale idea Very Happy

12 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 11:42 am

breonen


Test Driver
Test Driver
Pennarelli ha scritto:Giusto 2 note.
Circa il peso ... le vecchie sono sicuramente piu' leggere. Ma di contro non hanno alcune cose che invece le nuove hanno e che io reputo fondamentali per l'utilizzo su strada normale (airbags, abs, esp, climatizzatore che funziona). Esp che comunque puoi disattivare.
Ricordo che parliamo di auto veramente particolari che per stare al passo con i tempi (e soprattutto delle norme) hanno dovuto adeguarsi almeno quel minimo per poter circolare su strada.
Paragonando poi i motori e' indiscutibile la maggiore affidabilita' delle motorizzazioni Toyota (statistiche e storia parlano chiaro). Aggiungo anche che il 1.8 Rover (122cv/5500rpm e 168Nm/3500rpm) va paragonato al Toyota 1.8 non compressato (1ZZ-FE 136cv/6200rpm 164Nm/4200rpm).
Una S2 rover dichiarava 756kg contro, se non baglio, 830kg di una Elise S (1.8 non compressato).
I tempi sullo 0-100 dichiarati dalla casa erano 5.7s per la Rover "contro" i 5.9s per la Toyota.
Direi che le auto erano prestazionalmente identiche.

Il 1.6 invece c'e' solo sulle S3 (o S2 facelifted anche se le modifiche sono sia davanti, dietro che dentro).
E' praticamente equivalente al 1.8 come potenza, ha maggiore allungo (fino a 7000 giri) ma un po' meno coppia e piu' in alto (160Nm/4400).
Il sorriso alla guida resta identico ma purtroppo hanno anche aggiunto qualche kg extra (una CR pesa circa 854 ma una Elise normale pesa 876).
Il tutto si traduce in uno 0-100 in 6.5 (piu' dovuto alla spaziatura del cambio che non alle possibilita' del motore. Seconda corta che obbliga a cambiare prima dei 100km/h).

Una R (il 1.8 192cv) e' una goduria "solo" per le emozioni che ti regala la fasatura variabile a 8000giri, ma per guidabilita' e contenuti le compressate sono il meglio che puoi avere.

Budget permettendo, personalmente ti consiglierei comunque di acquistare l'auto piu' nuova possibile.
Non fossilizzarti solo sui numeri.
Un'auto piu' nuova, con meno km, ti dara' soddisfazioni (e meno rotture) per piu' tempo.
Un'Elise e' un'Elise. Ti divertirai comunque, a meno che tu non abbia gia' intenzioni pistaiole e allora punta dritto alle versioni con piu' cv (e compressore possibilmente)

Mia personale idea Very Happy

ragionamento corretti e condivisibili.

solo un appunto: non cercare per forza un auto "più nuova"
le Lotus sono mediamente auto tenute meglio rispetto alla media delle altre auto usate di pari età e comunque, proprio per il fatto che non hanno niente (soprattutto le prime) hai anche poche cose da modificare/sostituire in caso di guasto.
per quanto riguarda i motori tieni anche conto delle possibilità di upgrade.
il Rover in particolare è quello che può essere più facilmente modificato arrivando facilmente a incrementi di cavalli e coppia sostanziali (con 2 camme, lavorazione testa e 4 caxxate di contorno arrivi facile a 160cv e 200Nm).
Oltrettutto il Rover se ben tenuto e già con la MLS fatta diventa sostanzialmente affidabile (soprattutto nell'uso stradale).

questi sono i ragionamenti che avevo fatto quando ho preso la mia: auto vecchia e in realtà mal tenuta ma presa ad un prezzaccio. i soldi che non ho speso nell'acquisto li ho effettivamente spesi successivamente per rimetterla a nuovo ma adesso è pressoché perfetta (manca solo il rifacimento dei sedili e poi è come nuova) e soprattutto è fatta a mia immagine e somiglianza.

http://www.studiobreoni.it - www.stabluce.it

13 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 12:48 pm

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
anche i tuoi commenti sono condivisibili
Sempre uno abbia passione e voglia di spendere il proprio tempo (e non poco) per fare tutte le modifiche del caso.
E' vero che le nostre auto sono principalmente passione, ma per me, potermela godere senza patemi o il non avere dubbi tipo "parto ma torno?", sono stati argomenti fondamentali nella scelta.
Come pure il "posso usarla oggi che piove?" senza troppi pensieri?
Oltretutto un meccanico serio Lotus non si trova sotto casa (culo a parte)
E quindi vai di pellegrinaggi da questo o da quello.
Qualche volta (sara' l'eta' :-D) preferisco avere vita facile

14 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:01 pm

Lotus70


Admin
Admin
Riportiamo alcuni dati corretti:
Elise S 136cv 1.8 Toyota VVT-i 0-100km/K in 6,3 secondi, peso 860kg cavalli massimi a 6.200 giri.

La gamma Elise è priva di una versione accessibile da quando l'entry-level motorizzata Rover esce dai listini a fine 2005, con gli ultimi esemplari che lasciano la catena di montaggio a inizio del 2006. La sostituta viene presentata in estate con il nome di Elise S: esteticamente è identica alla 111R (nel frattempo rinominata Elise R) eccetto per i cerchi in lega, uguali a quelli montati sulla entry-level Rover. Sotto il cofano si ha invece un altro 1.8 di provenienza Toyota, l'1ZZ-FE da 136 CV, abbinato ad un cambio a cinque rapporti C56. Con un prezzo fissato a 38.087 euro in Italia, la S costa circa 8.500 euro in meno rispetto alla R; ma nei confronti della sorella più potente, oltre a costo e consumi, scendono necessariamente anche le prestazioni: per uno scatto da 0 a 100 Km/h sono necessari 9 decimi di secondo in più (6,3 contro 5,2). Le sensazioni alla guida restano tuttavia inalterate e la meno potente della gamma Elise viene subito riconosciuta da molti come la più adatta ad un utilizzo quotidiano.

Ho provato entrambe le auto nel 2006 quando la mia era praticamente quasi stock, e posso dire senza dubbio che la S va meno punto, la 122cv spinge da 3.500giri, la S sembra di non sentirla mai entrare in coppia ma solo girare alto, e infatti La potenza massima si sviluppa a 6400giri per l'uso in montagna sul misto stretto più in basso si sviluppa la potenza massima e meglio è, il cambio è quello di una utilitaria con dei rapporti sbagliati per un uso sportivo, chi l'ha provata in pista seriamente si è detto molto deluso, modificando i rapporti e togliendo almeno 110kg si potrebbe iniziare a paragonarla ad una elise 122cv diversamente NO.

Non ho mai sentito l'esigenza di avere l'ABS sulla Lotus è un auto sportiva e ne faccio un uso sportivo, servofreno e ESP su una Lotus vera sono pressoché inutili, diversamente ci sono altre auto molto più adatte a questo tipo d'uso da struscio del venerdì, le Lotus sono per uomini veri e con le palle che cercano auto guidate seriamente, non carrozzoni servoassistiti.

Ovviamente mi riferisco a tutte le Lotus, fortunatamente anche le nuove godono dello stesso telaio, e certi aiuti si possono ancora disabilitare, sulle Exgie hanno un manettino per decidere quanto far intervenire i controlli di trazione.

Per quanto riguarda l'usato, il mercato in questo momento ma anzi da anni, ha sempre dato ragione alle ultime vere Elise, chi sa come mai sono quelle che si sono svalutate meno, e tengono meglio il prezzo, tempo fa si trovavano delle S del 2006 a meno di una elise 122cv del 2002, si portavano via anche a 18.000 euro, adesso tutte si sono rivalutate per ovvi motivi (vedi aumento dei listini del nuovo).

Non me ne vogliano chi ha un carrozzone, anche io ne ho uno in casa per le passeggiate comode e in tutta sicurezza, ma quando voglio provare il brivido vero e voglio guidare veramente, sono contento di salire sulla mia spartanissima e rumorosissima e scomodissima e rigidissima Elise! Very Happy Very Happy



Ultima modifica di Lotus70 il Mer 02 Dic 2015, 1:18 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

15 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:07 pm

Lotus70


Admin
Admin
Le Lotus quando piove si lasciano a casa, e se inizia a piovere si sta fermi sotto la tettoia del primo distributore di benzina.
Sono auto regali non devono sporcarsi con l'acqua sporca e poco nobile. Very Happy

Tanto se piove seriamente non ci vedi un tubo con qualsiasi Lotus. Cool

http://www.lotus-driver.it

16 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:29 pm

ale90


Test Driver
Test Driver
Io la Lotus la uso anche con la neve!!! Si drifta da paura Very Happy Very Happy.
Comunque non dimentichiamoci che con 1500/1800 euro una r cambia radicalmente Very Happy.
Non dico che vada come una compressata ma poco ci manca, considerato che non si hanno problemi di surriscaldamento Very Happy

17 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:32 pm

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Lotus70 ha scritto:Le Lotus quando piove si lasciano a casa, e se inizia a piovere si sta fermi sotto la tettoia del primo distributore di benzina.
Sono auto regali non devono sporcarsi con l'acqua sporca e poco nobile. Very Happy

Tanto se piove seriamente non ci vedi un tubo con qualsiasi Lotus. Cool

La tua forse e' da museo e non va bagnata.
Io quando voglio (ma soprattutto posso) la uso e senza troppi pensieri (con tutta la cura possibile perche' ci tengo).
E se piove quando torno a casa la asciugo per bene.
Comunque credo sia corretto dare tutti i punti di vista.

Circa il peso ero andato a memoria (hai ragione pesa 860), ma siccome sono precisino (e maniaco) ti allego le brochure ufficiali Lotus di Elise S2 (2001) e Elise S (2007) (e non pagine a caso di riviste tipo "al volante" o similari).







Leggo 5.6s contro 5.8s lo 0-60 (miglia)
E leggo 17.2s contro 17.4 lo 0-100 (miglia)

Oltretutto la brochure della S2 parla di coppia massima 168Nm a 4500 giri.


Sappiamo che tu hai il "culo" delicato ma notare 1-2 decimi e' da professionisti.
Quindi tu sei un professionista.
Per tutti gli altri o quasi, me compreso, la differenza sara' praticamente non percepibile.
Da qui a dire che una e' ferma e l'altra e' un missile ce ne passa....
Io mi diverto a guidare la mia Elise con motore Indesit  Very Happy
E quando potro' il salto corretto sara' con la S.

Detto questo, buona scelta Teo


PS: qui tutte (o quasi) le brochures ufficiali

http://www.hazelnet.org/brochures/

18 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:47 pm

Lotus70


Admin
Admin
Penarelli, sai benissimo che il 0/100kmh su una Lotus non è tutto, io infatti ho parlato di spinta e coppia e non di accelerazione, comunque quand fai un prima seconda e terza tirata, ti accorgi della differenza di peso, e della differenza di coppia che sulla mia viene erogata prima e subito, cioè diversamente da una elise S che tira ancora a 6.400 giri, quando la mia ha già dato tutto o quasi.
E ti accorgi di come il cambio non sia nato per quella macchina.
Questo è un dato di fatto, tanto è vero che pensò che chiunque sia in grado di sentire la differenza di peso quando ha o non ha un passeggero affianco.
Io percepisco oggetti nel bagagliaio quando superano i 10kg circa.
Figuriamoci se non sento quando ho la mia ragazza affianco o meno, che pesa circa 48kg, e figuriamoci quindi se non mi accorgo, di avere al mio fianco un ciccione da 110kg Very Happy , quindi anche se fossimo difronte a due elise s2 identiche con gli stessi cavalli, cambio e coppia, mi basterebbero questi 110kg in più a farmi sentire più pesante e meno reattivo.
Pensa che quando lascio a casa la mia ragazza, mi sembra di aver elaborato il motore con qualche cavallo in più, l'auto è più scattante e su questo non ho il minimo dubbio fidati.
Poi se mi metto come ho fatto una volta con il race crono a misurare il 0/100 con Anna o senza lei, penso che la differenza sarà di pochissimi decimi, ma io la sento cosa ti devo dire.


Per me tutt'e le Lotus vanno protette dalla pioggia il più possibile, tu sei un vandalo povera elise, attento che chiamò la protezione Lotus, per i cuccioli di elise. lol! lol!


PS: visto che io sono prossimo ai 100kg, se vuoi mi offro volontario per fare un esperimento, salgo sulla tua Lotus come zavorra, e vediamo se anche tu non ti accorgi di avere un ciccione al tuo fianco. lol!
Scherzi a parte sono sicuro che sentiresti e come la differenza con o senza di me, penso di rallentarti parecchio. Very Happy Very Happy

http://www.lotus-driver.it

19 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:55 pm

Lotus70


Admin
Admin
ale90 ha scritto:Io la Lotus la uso anche con la neve!!! Si drifta da paura Very Happy Very Happy.
Comunque non dimentichiamoci che con 1500/1800 euro una r cambia radicalmente Very Happy.
Non dico che vada come una compressata ma poco ci manca, considerato che non si hanno problemi di surriscaldamento Very Happy

Quoto!
È vero, con alcune modifiche recuper parecchi cavalli e si avvicina ad una compressate, che per altro quando fa caldo perde quasi tutto il vantaggio, in termini di potenza massima erogata, rimane però la differenza su come viene erogata.

http://www.lotus-driver.it

20 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 1:58 pm

ale90


Test Driver
Test Driver
Bè la differenza di avere un passeggero o meno la si sente davvero tanto su una Lotus Very Happy. Io me ne accorgo molto perchè andandoci sempre da solo ,visto che la uso per andare al lavoro, ormai so come spinge senza la zavorra extra del passeggero Very Happy e effettivamente la sento un pò meno pronta con due persone a bordo. Ovviamente dipende sempre da chi sale Very Happy Very Happy . Però si , se ci soffermiamo su questo , dovremo fare sempre metà serbatoio, mangiare poco e farsi una bella purga prima di salire Very Happy Very Happy Very Happy.


Guarda che tenerle sporche ha un beneficio non indifferente Very Happy Very Happy. Si crea una patina di sporco che protegge alla grande la vernicie e la carrozzeria Very Happy Very Happy. Infatti quando la lavo torna nuova luccicante Very Happy Very Happy Very Happy

Bè con gli ultimi sviluppi siamo arrivati ad avere la fluidità di un Rover a momenti con il vantaggio dell'allungo tipico di questo motore Very Happy. Siamo ancora in work in progress perchè ora sta studiando un nuovo collettore di aspirazione che dovrebbe migliorare ulteriormente la fluidità del motore. Ma questo rimane top secret Very Happy Very Happy

21 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 2:02 pm

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Io ho parecchia cura (le foto testimoniano).
Ricordiamoci anche che e' un'auto inglese e li il sole non lo vedono quasi mai.
Quindi e' nata per essere usata sotto la dolce pioggerellina inglese.
Importante e' non tirare su acqua e sale ...

Circa il peso sono ovviamente d'accordo su tutto.
Ovvio che mi accorgo delle differenze di peso.
Circa le prestazioni pero', a parita' di auto e senza modifiche, credo siano paragonabili una S2 con 122cv e una S 2007 con 136.
Alla fine ci sono anche 14cv extra a bilanciare un po' del peso aggiunto e differenti sospensioni a supportare il maggior peso (distribuito non in bagaglialio o su un sedile ma su tutto il mezzo).
Comunque la coppia nella tua e' a 4500 giri (bisognerebbe vedere i grafici e sovrapporli) ma e' pressapoco analoga come numeri a quelli della S 2007.
Cambia tutto pero' non appena aggiungi qualche cv alla piu' leggera S2.
Il rapporto peso potenza aumenta e di molto.
La 135 ad esempio (giusto per fare una proporzione realistica con la tua) aveva ben altri numeri.

135cv
171Nm/4800rpm
0-62 in 5.3
0-100 in 14.2

Una R ad esempio e' tutta un'altra storia.
Pesera' anche di piu' ma ballano 4.2s nello 0-160km rispetto ad una S2 stock.
E comunque fa meglio anche di una 111S (la vvc).

Per tutte quelle che ho provato io, e rimanendo su Elise, la nuova S (CR, Sport o 20th) non ha paragoni in termini di ... tutto.
Guidabilita' in ogni marcia, potenza specifica, velocita', accelerazione ....

22 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 2:30 pm

teo72


New Driver
New Driver
La CR sarebbe la 136 CV ?

23 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 2:32 pm

Lotus70


Admin
Admin
Purtroppo sono andate perse sul vecchio forum, ma questi sono argomenti molto vecchi e già ampiamente discussi e confrontati, si la S aveva 14 cv in più si la mia scrivono che eroga a 4.200 giri, ma poi il culo sente e l'occhio vede, che in realtà la curva di coppia inizia a sentirla da 3.400/3.500 giri, e la senti bene grazi al minor peso.
Sulla S quasi non te ne accorgi grazie alla diversa curva di coppia (è un motore che gira più in alto 6.400giri potenza massima contro 5.500giri della mia), al cambio sbagliato che non sfrutta bene questi 14cv in più, e soprattutto a questi 110kg che sono tantissimi.

E portano il vantaggio dei 14cv in più ad uno svantaggio nel rapporto peso potenza, 162cv/ton contro 158/ton, si sono solo 4cv in più, ma nella reattività di un mezzo questi 100kg li senti molto.

Come posso dirtelo in altri modi, la S la senti che è meno brillante, mettiamola cosi.
Io sono andato a provarla per comprarla, e sono tornato subito sui miei passi.

Si è vero forse la mia aveva già scarico e filtro dell'aria, quindi 10kg in meno e 6/7 cv in più, ma di fatto anche da stock nel 2002 a me è subito sembrata scattante rispetto alla S che mi risultava meno pronta.

Guarda che cambio, peso, e curva di coppia, non è poca roba su un auto sportiva, per me è tutto, queste differenza unite ad un telaio identico, a sospensioni, freni e gomme identiche, si fanno sentire sulla stessa auto.

Certo tutto giusto dal punto di vista numerico, la 111R ha 192cv spinge fino a 8.000 giri e va come un missile, ma poi chi sa come mai quando sono andato per provarla nel 2004 appena uscita, anche li ho preso addirittura uno spavento, devi tenerla imppicata per fare qualsiasi cosa, ho buttato fuori il muso per fare un semplice sorpasso come avrei fatto con la mia Elise che avevo lasciato nel parcheggio del salone 5 minuti prima, e a momenti ci schiantiamo, l'auto alla pressione del gas non mi ha dato la risposta che mi aspettavo, avendo 192cv mi sono detto andrà almeno un pochino di più della mia, invece se non eri sopra i 6.200giri andava parecchio di meno della mia.
Ok guidandola tutti i giorni mi sarei abituato a questo tipo d'erogazione, ma anche li il cambio non era rapportato nel modo migliore, e la fasatura variabile andava come minimo modificata (cosa che poi Lotus Motorsport ha fatto) a 5.800giri io l'avrei messa anche a 4.800 se fosse stato possibile.

Di fatto le uniche cose di cui mi sono accorto e che mi sono piaciute ma non troppo, è stata la prontezza della frenata (cavolo ha il servofreno ed era nuova), ed il fatto che erano riusciti ad eliminare quel rumore sulle buche che sento sulla mia, grazie a insonorizzazione migliore e altre modifiche che ancora oggi non ho capito come ci sono riusciti, visto che le sospensioni sono le stesse solo con una taratura per un peso maggiore.

Ma come erogazione sono tornato a casa amareggiato e deciso a tenermi ancora per un pochino la mia Elise, in attesa di qualche Lotus che mi soddisfasse di più, e finalmente è arrivata la SC 220cv, quando ho avuto la fortuna di provare una Exige S 220cv sono rimasto colpito della sua progressione, eccola finalmente quello che cercavo, peccato che sono passati altri 6 anni, e la mia Elise non valeva più 34.000 euro come nel 2004. Sad Sad



Ultima modifica di Lotus70 il Mer 02 Dic 2015, 2:42 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

24 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 2:33 pm

Lotus70


Admin
Admin
teo72 ha scritto:La CR sarebbe la 136 CV ?

La Cr dal 2011 in poi monta il 1.6 Toyota da 136cv.

http://www.lotus-driver.it

25 Re: Ciao a tutti il Mer 02 Dic 2015, 2:34 pm

teo72


New Driver
New Driver
capito giusto allora

26 Re: Ciao a tutti Oggi a 11:35 am

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 5]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum