LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Cessione Lotus a Toyota

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 11 Gen 2012, 12:14 pm

polluce

avatar
Champion
Champion
ciao ragazzi, scusate se riesumo :-)
ma...ci sono stati aggiornamenti?

beh io non vedrei assolutamente male la cessione a Toyota anche perchè allo stato attuale ci troviamo con auto dotate di Hardware toyota (e qualcosa di opel) e solo il SW Lotus.

diciamo che...se in futuro qualche diagnosi in emergenza potesse esser fatta da meccanici toyota la cosa non dispiacerebbe, salvo poi magari andare dal proprio meccanico lotus di fiducia

27 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 11 Gen 2012, 12:28 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
..Al momento deve pensare all'impresa di riuscire sopravvivere........ bounce
http://www.motorionline.com/2012/01/02/lotus-proton-intenzionata-a-vendere-ombre-sul-futuro-di-hethel/

28 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 11 Gen 2012, 12:38 pm

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Copio e incollo da quell'articolo:

Secondo gli analisti, per riuscire ad essere profittevole, Lotus dovrebbe vendere circa 8mila automobili all’anno, contro le 1.985 automobili vendute nel corso dell’anno 2010. Tanto per farvi capire quanto quest’impresa sia difficile, Ferrari, marchio di ben altra caratura e molto più sviluppato di Lotus, nel 2011 ha venduto circa 7mila automobili.

PUNTO.

29 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 11 Gen 2012, 1:31 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Ecco spiegato perché non vogliono pagarmi un f..tt..o sincro da poche sterline.... sono alla "canna del gas".... quasi quasi gli mando un obolo....
A questo punto ben vengano i nippon .
Il mondo avrà gli occhi a mandorla, notizia di stamani il prestigioso gruppo Ferretti leader assoluto nella cantieristica nautica, e' stato acquistato dai cinesi.... bimbi preparatevi .... Neutral

http://www.clublotusitalia.it

30 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 11 Gen 2012, 2:00 pm

albeLotus


Driver
Driver
naimah ha scritto:Copio e incollo da quell'articolo:

Secondo gli analisti, per riuscire ad essere profittevole, Lotus dovrebbe vendere circa 8mila automobili all’anno, contro le 1.985 automobili vendute nel corso dell’anno 2010. Tanto per farvi capire quanto quest’impresa sia difficile, Ferrari, marchio di ben altra caratura e molto più sviluppato di Lotus, nel 2011 ha venduto circa 7mila automobili.

PUNTO.

Non credo sia molto azzeccato il paragone con Ferrari...a parte le enormi diversità, producono auto completamente diverse rivolte ad un segmento di mercato altrettanto diverso


Certo che neanche 2.000auto in un anno sono proprio pochine..

31 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 18 Gen 2012, 9:45 am

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
http://quattroruote.it/notizie/industria/lotus-ceduta-una-parte-della-proton
Il governo malese ha ceduto il 42,7% di Proton alla DRB-Hicom per circa 325,8 milioni di euro. La società DRB-Hicom produce anche componenti automotive per clienti come Volkswagen, Suzuki e Mercedes e ha intenzione di investire in Proton, nata nel 1983, per rinnovare i modelli e introdurre al più presto versioni ibride ed elettriche.


350 mila auto all'anno. Le due fabbriche malesi di Proton
hanno una capacità totale di circa 350.000 veicoli all'anno, ma il brand
ha subito ingenti perdite nell'ultimo quinquennio con vendite ben al di
sotto delle aspettative. Con l'acquisizione di Proton, DRB-Hicom si è
garantita anche il controllo di Lotus, senza per il momento rilasciare dichiarazioni in merito.


Lotus in bilico. Poche settimane fa, secondo alcune
anticipazioni, gli stessi investitori malesi avrebbero valutato la
cessione dello storico marchio inglese, da anni in perdita e attualmente
impegnato con grossi investimenti per la creazione della nuova famiglia
di modelli Elan, Esprit, Elite ed Elise.
La posizione di Lotus è quindi in bilico e non sono esclusi colpi di
scena: un comunicato ufficiale di entrambe le parti chiarirà presto la
situazione.

32 Re: Cessione Lotus a Toyota il Mer 18 Gen 2012, 11:38 am

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Uhm, ho come il presentimento che qualcuno non abbia fatto bene i conti... Tenetevi stretti le carrette gente!

33 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 10 Mar 2012, 4:41 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
http://www.evo.co.uk/news/evonews/279961/new_lotus_models_temporarily_on_hold.html

Nuovi modelli Lotus temporaneamente in attesa

ESCLUSIVO! Lotus
sospende gran parte del suo nuovo modello di sviluppo - tra cui la
nuova Esprit - come Proton proprietario entra in un periodo di 'blocco'


Capo Lotus Dany Bahar ha ammesso di evo
che gran parte dello sviluppo della società di nuovi modelli è stata
sospesa a seguito della decisione del governo malese di vendere la sua
quota di maggioranza in Proton.


E 'solo tre mesi da quando evo
trascorso una giornata con il CEO Lotus a Hethel, dove le voci del
desiderio Proton di sbarazzarsi del marchio britannico sportiva sembrava
essere efficacemente smentita dal fatto che Bahar aveva appena firmato
un nuovo contratto quadriennale.


Ma solo poche settimane dopo, il futuro del Loto è
stato gettato nello scompiglio quando il governo malese ha venduto il
suo 42,7 per cento delle azioni in Proton ad un grande conglomerato
malese industriale (DRB-Hicom), che poi acquistato un altro sette per
cento delle azioni Proton sul aprire il mercato.


Durante la nostra intervista esclusiva a Ginevra, Bahar ha detto evo
che è stato 'completamente preso alla sprovvista' quando ha sentito la
notizia, soprattutto quando è apparso chiaro che, ai sensi della
normativa di acquisizione della Malesia, il Gruppo Proton tutta
entrerebbe 'blocco' di un mese in cui solo tre attività commerciali
normali potrebbe proseguire, e nulla al di fuori normale attività
avrebbe dovuto essere sospesa.


Il risultato al Lotus è che, mentre la
produzione di auto ha continuato (ad un livello ridotto), gran parte
della società R & S sui nuovi modelli ha dovuto essere ritardata. Ciò
ha portato ad una data spinto indietro il lancio per la nuova Exige S
(per il quale ci sono già 400 gli ordini in borsa) e la Evora GTE -
oltre ad un possibile ritardo di sei mesi nel lancio della Esprit, non
prevede ora fino all'inizio del 2014 .


E il futuro di Lotus intende inoltre dipendono
DRB-Hicom voler mantenere Lotus alla fine della finestra di questa 'due
diligence'. Per cercare di garantire lo fa, Bahar è
attualmente volare a Kuala Lumpur ogni Lunedi a parlare rappresentanti
della società attraverso piani di Lotus 'e il programma quinquennale di
aver concordato con Proton due anni fa.


'Questo periodo difficile per Lotus termina alla fine
di marzo e che, quando sapremo poi se DRB-Hicom vorrà continuare con il
nostro business plan,' Bahar ammette, 'spero davvero che lo faranno, ma
non riesco a chiamare in questo momento , è ancora 50:50. '


Qualunque cosa accada, Lotus continua a spingere con
tutte le sue attività motorsport, l'apertura del suo Regent Street Lotus
Conservare in giugno e sarà il marchio featured al Goodwood Festival of
Speed ​​di quest'anno. Con tanto lavoro già messo nella
reinvenzione di Lotus, molti dei fans del marchio spera l'azienda
ottiene la luce verde dalla DRB-Hocom presto.

34 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 10 Mar 2012, 7:12 pm

evo

avatar
Champion
Champion
si....... dimmi pino..........mi hai nominato vero

35 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 10 Mar 2012, 7:20 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
Tu sei innominabile.. Suspect
.............è inutile che metti 600 puntini ......non è che tanti puntini fanno un punto di domanda....!!! Question

36 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 10 Mar 2012, 7:29 pm

evo

avatar
Champion
Champion
...................................................

37 Re: Cessione Lotus a Toyota il Lun 12 Mar 2012, 2:46 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Nessuno ha qualche Novita?

http://www.lotus-driver.it

38 Re: Cessione Lotus a Toyota il Lun 12 Mar 2012, 7:01 pm

taglio


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:Nessuno ha qualche Novita?

L70 c'è una diligence in corso,lo dice Bahar nel pezzo su evo, quindi presumo che si cerchi un "valore" che può essere di vendita o di carico.

Hrb si sà che è da sempre molto vicina al mondo Vag, ma gli scenari aperti sono molteplici cosi come gli attori in gioco.

Vedremo , augurandoci che queste diligence non siano cosi "invasive" come sembrano dal pezzo citato (le v6 e le elise s dai concessionari non ne ho ancora viste...)

vedremo a breve cosa succederà (perchè qualcosa succederà)

39 Re: Cessione Lotus a Toyota il Dom 15 Apr 2012, 1:35 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Le ultimissime non sono molto incoraggianti purtroppo.

Secondo Autocar.co.uk infatti nonostante i 3 mesi di sospensione legale di delle attivita' per la legge malese, dopo la Vendita del pacchetto di maggioranza della Proton, sembra che il periodo di "limbo" per la casa di Hethel stia proseguendo dato che Hrb/Hicom non ha la stessa intenzione che aveva Proton di supportare il nuovo piano di rilancio del marchio e addirittura corrono voci di una messa in amministrazione controllata di Lotus stessa (per via dei 200 milioni di sterline di debito che pesa sul gruppo Lotus).

Tuttavia Danny Bahar smentisce categoricamente queste voci, ovviamente come da copione, ma non dice nulla circa il futuro della casa che resta comunque molto nebuloso.

Ecco il link all'articolo di Autocar (in inglese).
http://www.autocar.co.uk/News/NewsArticle/AllCars/262208/

Speriamo bene... silent

40 Re: Cessione Lotus a Toyota il Dom 15 Apr 2012, 1:45 pm

fulmine

avatar
Champion
Champion
Scritto dalla Lotus sul loro profile official su Facebook l'11 aprile:

Never let the facts get in the way of a good story….

Take a little look at what we found online. Don’t you think it’s funny? We do. We had a good old giggle. After all, we love a bit of self irony, just as well really. Although it’s funny, this one’s not accurate but then again, why let the facts get in the way of a good story? The inconvenient truth is – surprise, surprise – we have never said that there are no problems at Lotus.

So whilst lots of people obviously feel the need to comment on Lotus’ current situation in the absence of proper facts or evidence, we can’t ignore these particular mistruths any longer even if we would like to, so we have decided to turn a negative into a positive and use this hilarious piece of ‘art’ to set the record straight regarding the status quo at Group Lotus and try to return a little stability to a fast changing situation.

False rumour #1: Dany Bahar is no longer CEO of Group Lotus.
Fact: Rubbish – Dany Bahar still is.

False rumour #2: Dato’ Sri Syed is no longer Managing Director of Proton.
Fact: Again rubbish. He still is.

You can thank good old Tony Fernandes for these two. Don’t take everything he tweets too seriously – perhaps he’s still frustrated about owning Caterham instead of Lotus and the fact that he fights HRT and Marussia instead of Mercedes and Ferrari in F1.

And whilst we’re on the subject of jokes - do you know the latest F1 joke? Mike Gascoyne, Caterham Group’s Chief Technical Officer, has gone missing. Why? He’s looking for the 30 to 40 points he predicted for the last F1 season. Funny.

Speaking of F1: It seems that one special so called ‘independent’ source is at the root of the lion’s share of damaging rumours and misleading stories. The delightful Joe Saward which leads us nicely to….

False rumour #3: Joe Saward is JUST an independent journalist.
Fact: He is an active Director on the Caterham Group Board.

And unlike some, we don’t want to get too personal, so we’ll leave it to you to judge how ‘independent’ his stories about Lotus are.

False rumour #4: Group Lotus is no longer involved in F1.
Fact: Lotus F1 Team and Group Lotus have reshaped their commercial relationship earlier this year. The new governance agreement signifies the continued commitment of Group Lotus to the team and the sport.

Group Lotus’ branding and marketing rights and subsequent activities remain unaffected by the new agreement until at least 2017. Alongside continued branding and title partnership status, Group Lotus is also the exclusive master licensee for all Lotus F1 Team merchandise.

The new agreement was reached following Group Lotus owners Proton providing team owners Genii with a £30m loan which is repayable within three years. In order to secure the loan Genii used 100% of the F1 team’s assets as collateral meaning that under the conditions of the loan agreement Proton have been given full title guarantee to all plant, machinery, show cars, computers, office and the Lotus F1 Team headquarters.

In addition Proton retains the rights to purchase 10% of the F1 team. Another 10% share option will be activated if the team default on their loan obligations with Proton.

Again we leave it to your judgement how ‘bad’ Lotus’ current situation in F1 is. And speaking of bad situations…..

False rumour #5: Group Lotus is going into administration.
Fact: Rubbish. The takeover of our parent company Proton by DRB-HICOM couldn’t have come at a worse time, but up until that point Proton was (and still remains) fully committed to our five year business plan to create jobs and to expand the factory and business. With the takeover process the funding has been restricted and DRB-HICOM is taking time to understand what to do with the business. DRB-HICOM is currently in the middle of due diligence of Group Lotus and there have been and continue to be positive discussions between Group Lotus senior management and senior management at DRB-HICOM both here in Hethel and in Malaysia. At no point has DRB-HICOM indicated to Group Lotus that it intends to put the company into administration. The over-active rumour mill is seriously damaging our business reputation, image and credibility but it is what it is.

The simple fact is, and we haven’t denied this - Lotus is going through a very difficult phase at the moment but we are showing true fighting spirit every day in trying to keep this vision alive. This is also a fact – no matter what people outside of Lotus may say or tweet or blog.

41 Re: Cessione Lotus a Toyota il Lun 16 Apr 2012, 12:17 am

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Neutral


http://www.clublotusitalia.it

42 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 26 Mag 2012, 5:57 am

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
http://www.autoguide.com/auto-news/2012/05/lotus-ceo-dany-bahar-suspended-for-misconduct.html


Le voci si sono affrettati a roteare attorno Lotus
e il suo Amministratore Delegato, Dany Bahar, quest'anno anche la
speculazione che problemi con la società prodotta sotto la superficie. Tali voci sono state ripetutamente respinto , ma ora la parola è out: Bahar è stata temporaneamente sospesa.




A quanto pare capogruppo Lotus 'DRB-Hicom passata la
decisione a causa di lamentele circa la sua condotta, portando ad una
sospensione temporanea. Per ora, è stato sostituito, anche se ulteriori dettagli su cosa esattamente questo comportamento è stato sono fuori portata. Tutto il resto a parte, sembra probabile che qualcosa di grosso sta per colpire la ventola molto presto.

43 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 02 Giu 2012, 4:10 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
come andrà a finire ?

44 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 02 Giu 2012, 4:12 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Speriamo bene.....

http://www.lotus-driver.it

45 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 02 Giu 2012, 4:37 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
http://www.alvolante.it/news/dany_bahar_sospeso_dalla_lotus-666786

Da quel che si legge sembra che la sospensione (e a questo punto allontanamento di Bahar) sia legata a fattacci di natura tipicamente..."italiana" (ristrutturazione di casa... "a sua insaputa" ovviamente !)

Sempre peggio.

46 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 02 Giu 2012, 6:05 pm

polluce

avatar
Champion
Champion
di questo passo si cambierà l'olio sul ponte accanto a quello di una Yaris ve lo dico io ;-)

47 Re: Cessione Lotus a Toyota il Sab 02 Giu 2012, 10:47 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
polluce ha scritto:di questo passo si cambierà l'olio sul ponte accanto a quello di una Yaris ve lo dico io ;-)
Magari si va meglio di adesso.... Very Happy .

Comunque non tutte le notizie sono pessime:

ANCORA PIÙ INCERTEZZA - Certo questa notizia non ci voleva per la Lotus che sta attraversando un periodo travagliato. La vendita alla DRB Hicom ha significato due mesi di stop completo delle attività della casa inglese, in accordo con la legge malese che governa il diritto societario. Per esempio la produzione è ripresa solo all'inizio di maggio. Inoltre i nuovi proprietari si sono dimostrati “freddini” sul futuro della Lotus che, non solo non produce utili, ma ha debiti per 200 milioni di sterline e un ambizioso piano di sviluppo che richiede investimenti ingenti. Di questo piano pare ora che l'unica certezza sia la nuova Esprit, che dovrebbe vedere la luce tra la fine del 2013 e il 2014, per la quale la Lotus sta realizzando tutto in proprio, partendo da un foglio bianco.

Questo mi sembra positivo, meglio di niente.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum