LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Campionato Mondiale F.1 2016 - TOPIC UNICO

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 6]

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Le nuove qualifiche: un disastro

Primo test per il nuovo format qualifiche e già polemiche a non finire per il demenziale Q3. I piloti avevano già proposto, ben prima di Melbourne, di lasciare il vecchio formato per il Q3 e in effetti il Q1 e il Q2 sono stati abbastanza spettacolari e divertenti, oltre a non stravolgere granchè come valori in campo.

Il Q3 invece è stato progettato senza tenere conto del fatto che per andare sempre al massimo occorrono le supersoft e alla fine i piloti, per lasciarsi uno/due treni nuovi per la gara hanno preferito "mantenere le posizioni" che comunque sembravano consolidate. Il duello finale per la pole quindi non c'è stato, con tutti fermi al box.

Vettel, per sberleffo finale a Zio Bernie, ha messo i jeans ancor prima della fine del Q3.............

Passando a commentare la performance delle monoposto, diciamo che non ci sono state grosse sorprese, i valori che avevo ipotizzato sono stati sostanzialmente confermati nonostante il nuovo format, e come avevo previsto la Toro Rosso è stata forse quella che ha fatto il maggior "salto di qualità", grazie al motorone Ferrari 2015.

La Ferrari? E' stata leggermente al di sotto delle aspettative come giro secco, ma occorre ricordare che ha fatto comunque un miglioramento enorme rispetto all'anno scorso (circa 3 secondi). Ma la Mercedes ha calato i tempi di 2 secondi e mezzo, qualcosa di siderale considerando che era già al Top. Stellare Hamilton, più veloce di Rosberg in tutte le prove, libere e ufficiali. Ottimo Vettel e bene anche Raikkonen, a soli 3 decimi dal compagno di squadra e tranquillo 4°. Qualcosa in più mi aspettavo dalla Haas, che comunque monta un Ferrari 2016, ma paga, almeno per ora, l'assoluta inesperienza. In grande miglioramento (come avevo peraltro ipotizzato tra lo scetticismo di molti) la Mc Laren.

La griglia di partenza:

1 Regno UnitoLewis Hamilton GermaniaMercedes Mercedes F1 W07 Hybrid 1:23.837
2 GermaniaNico Rosberg GermaniaMercedes Mercedes F1 W07 Hybrid 1:24.197
3 GermaniaSebastian Vettel ItaliaFerrari Ferrari SF16-H 1:24.675
4 FinlandiaKimi Raikkonen ItaliaFerrari Ferrari SF16-H 1:25.033  
5 Paesi bassiMax Verstappen ItaliaToro Rosso Toro Rosso STR11 1:25.434
6 BrasileFelipe Massa Regno UnitoWilliams Williams FW38 1:25.458
7 SpagnaCarlos Sainz Jr. ItaliaToro Rosso Toro Rosso STR11 1:25.582
8 AustraliaDaniel Ricciardo AustriaRed Bull Racing Red Bull RB12 1:25.589
9 MessicoSergio Perez IndiaForce India Force India VJM09 1:25.753
10 GermaniaNico Hulkenberg IndiaForce India Force India VJM09 1:25.865
11 FinlandiaValtteri Bottas Regno UnitoWilliams Williams FW38 1:25.961
12 SpagnaFernando Alonso Regno UnitoMcLaren McLaren MP4-31 1:26.125
13 Regno UnitoJenson Button Regno UnitoMcLaren McLaren MP4-31 1:26.304
14 Regno UnitoJolyon Palmer FranciaRenault F1 Team Renault R.S.16 1:27.601
15 DanimarcaKevin Magnussen FranciaRenault F1 Team Renault R.S.16 1:27.742
16 SveziaMarcus Ericsson SvizzeraSauber Sauber C35 1:27.435
17 BrasileFelipe Nasr SvizzeraSauber Sauber C35 1:27.958
18 RussiaDaniil Kvyat AustriaRed Bull Racing Red Bull RB12 1:28.006
19 FranciaRomain Grosjean Stati UnitiHaas F1 Team Haas VF-16 1:28.322
20 MessicoEsteban Gutierrez Stati UnitiHaas F1 Team Haas VF-16 1:29.606
21 GermaniaPascal Wehrlein Regno UnitoManor Racing Manor MRT05 1:29.642
22 Rio Haryanto Regno UnitoManor Racing Manor MRT05 1:29.627

A titolo di immediato confronto, ecco i tempi dei primi 4 nel 2015:

1 44 Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 1'26"327
2 6 Germania Nico Rosberg Germania Mercedes 1'26"921
3 19 Brasile Felipe Massa Regno Unito Williams-Mercedes 1'27"718
4 5 Germania Sebastian Vettel Italia Ferrari 1'27"757

- Miglioramento Ham 2"5 circa
- Miglioramento Vet 3"1 circa

Diciamo quindi che il progresso della Ferrari è impressionante, superiore ai 3 secondi, ma i 2"5 di Hamilton sono altrettanto eclatanti. La Ferrari sicuramente ha più margini di sviluppo vettura e in gara il divario potrebbe essere molto più ridotto.
Kimi? 2"7 di miglioramento (l'anno scorso aveva fatto praticamente lo stesso tempo di Vettel ed era 5°).

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Omihalcon ha scritto:Pilota, ma non ci sono le auto con l' halo?
Ho seguito poco ci puoi spiegare di più? ritengo cmq che sia tipo un rool-bar anteriore per la protezione in caso di sollevamento dell' auto urtata stile incidente SPA Grossjean-Alonso-Hamilton

L'Halo è stato provato a Barcellona. Ce ne sono 2 versioni, ma secondo me esteticamente sono pessimi.

L'Halo provato dalla Ferrari e quello stile Mercedes:


http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Ma serve in caso di incidente come quello indicato in precedenza?

quello Ferrari produce palesemente un problema di visibilità sembrano due tubi raccordati, in quello Mercedes la nervatura è orizzontale e almeno non sarà bello ma penso che dia meno fastidio al pilota.

Per le prove:
La Q3 si deve lasciare la formula tradizionale perché non ci sarà mai quel traffico che non permette il giro veloce.
Q1 a me dispiace ma almeno se sta per scadere il tempo e la macchina è in pista mentre sta facendo il tempo lo devono lasciare fare come la regola dell' ultimo giro e la bandiera a scacchi. poi se non ce la fa amen.
E' brutto vedere che il pilota è stato eliminato 10 secondi prima di finire il suo giro e raggiungere il traguardo e oggi è successo.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Grande gara delle Ferrari, ma vincono le Mercedes (Vettel 3°)!

Per chi ha visto la gara, è evidente come le frecce d'argento siano state favorite dalla safety-car e dalla successiva bendiera rossa per l'incidente di Alonso (illeso).

Le Ferrari, con una partenza strepitosa, erano subito passate in testa e stavano dominando, poi l'incidente di Alonso che ha avvantaggiato gli stellati annullando il vantaggio Ferrari su Rosberg e soprattutto su Hamilton, che era a oltre 20 secondi  (e purtroppo anche il ritiro di Raikkonen per rottura del turbocompressore). Nel finale Vettel attacca Hamilton ma esce leggermente di pista.

Una cosa è certa: la Ferrari c'è, quanto meno in gara.

1 GermaniaNico Rosberg  GermaniaMercedes Mercedes F1 W07 Hybrid 1:48:15.565 57
2 Regno UnitoLewis Hamilton  GermaniaMercedes Mercedes F1 W07 Hybrid +8.060 57
3 GermaniaSebastian Vettel  ItaliaFerrari Ferrari SF16-H +9.643 57
4 AustraliaDaniel Ricciardo  AustriaRed Bull Racing Red Bull RB12 +24.330 57
5 BrasileFelipe Massa  Regno UnitoWilliams Williams FW38 +58.979 57
6 FranciaRomain Grosjean  Stati UnitiHaas F1 Team Haas VF-16 +1:12.081 57
7 GermaniaNico Hulkenberg  IndiaForce India Force India VJM09 +1:14.199 57
8 FinlandiaValtteri Bottas  Regno UnitoWilliams Williams FW38 +1:15.153 57
9 SpagnaCarlos Sainz Jr.  ItaliaToro Rosso Toro Rosso STR11 +1:15.680 57
10 Paesi bassiMax Verstappen  ItaliaToro Rosso Toro Rosso STR11 +1:16.833 57
11 Regno UnitoJolyon Palmer  FranciaRenault F1 Team Renault R.S.16 +1:23.399 57
12 DanimarcaKevin Magnussen  FranciaRenault F1 Team Renault R.S.16 +1:25.606 57
13 MessicoSergio Perez  IndiaForce India Force India VJM09 +1:31.699 57
14 Regno UnitoJenson Button  Regno UnitoMcLaren McLaren MP4-31 +1 lap 56
15 BrasileFelipe Nasr  SvizzeraSauber Sauber C35 +1 lap 56
16 GermaniaPascal Wehrlein  Regno UnitoManor Racing Manor MRT05 +1 lap 56

Seguono 6 ritirati.



Ultima modifica di Pilota54 il Mer 30 Mar 2016, 3:57 pm, modificato 2 volte

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Aggiungo che le qualifiche dalla prossimo GP ritorneranno come la scorsa stagione. cvd Very Happy

Alonso: che brutto incedente ma che bello che sia uscito incolume! affraid La macchina era distrutta!

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Domenica si corre in Bahrein. Le qualifiche purtroppo saranno uguali a quelle della prima gara, perché non si è ottenuta l'unanimità per il ritorno al vecchio format (Red Bull e Mc Laren hanno votato contro....).

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Sinceramente basterebbe solo che il primo quarto fosse ad eliminazione ma con completamento del giro in corso Q2 e Q3 classiche

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Qualifiche: Mercedes davanti (pole di Ham, con record assoluto della pista) con le Ferrari abbastanza vicine. Strepitoso Vandoorne.

In estrema sintesi, questi i risultati delle prove ufficiali del Bahrein. Come sappiamo però in gara le cose possono cambiare, perché i piloti Mercedes non possono utilizzare il "magic button" che utilizzano in prova.
Questa volta i piloti Ferrari (dopo un'eccellente Q2 e un primo stint del Q3 quasi al livello Mercedes) hanno sfruttato anche l'ultimo set di gomme, ma non è bastato per mettere almeno una monoposto in prima fila. Partiranno in 2a fila come a Melbourne.

Le Mercedes hanno (anche) sfruttato al meglio la temperatura più bassa rispetto alle L3 (dove le Ferrari erano 1a e 2a), come si prevedeva.

La prestazione di Vandoorne è strabiliante. Viene dalla GP2, non aveva mai guidato una F.1 e il complicatissimo volante gli è stato spiegato ieri in pochi minuti, eppure ha fatto meglio del veterano campione del mondo 2009 Button! SegnateVi questo nome, è sicuramente un talento straordinario.

Benissimo anche Grosjean con la debuttante Haas-Ferrari: 9° tempo.
Direi poi che meritino una citazione anche Ricciardo, 5° e primo dei "terrestri" con la Red Bull (ha rifilato oltre 1 secondo al compagno) e Wherlein (16° con la Manor). Un po' deludenti questa volta le Toro Rosso-Ferrari, anche se comunque a ridosso dei top10 e davanti a Kvyat. Bottas batte Massa per 2 millesimi, probabilmente 1 cm o giù di lì..... Le Williams sono andate così forte anche perché qui ci sono 4 rettilinei e loro hanno pur sempre un Mercedes 2016.

Piuttosto competitiva la zona subito post-Ferrari. In poco più di 1 secondo ci sono 10 piloti.

Infine disastro Renault (19a e 20a, a 4 secondi dalla pole). Era molto meglio quando si chiamava Lotus..........

La griglia di partenza:

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Ma Alonso dove sta?

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

paolo111s


Outstanding
Outstanding
Ma Alonso dove sta?

A casa. I medici non hanno dato il nulla osta a correre

Omihalcon


Champion
Champion
Eppure l' avevo visto bene dopo l' incidente con l' auto distrutta. Certo che lui ne ha avuti di molto brutti!

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

paolo111s


Outstanding
Outstanding
Però una bella tranvata l'ha presa

Vandoorne al suo posto.

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Rosberg ancora 1°, Kimi 2°, Vettel non parte, Vandoorne a punti, strepitoso Goosjean.

Certo che se la Mercedes invece di Ros avesse un pilota di secondo piano come compagno di Ham, oggi per l'ex Lotus Kimi sarebbe stata vittoria.....

Ma andiamo con ordine: nel giro di ricognizione Vettel dopo una gran fumata bianca si ferma e addio gara.
Hamilton e Raikkonen "cannano" la partenza, facendo pattinare troppo le gomme. Ma chi ne fa veramente le spese è l'inglese, che alla prima curva si vede piombare addosso un kamikaze-Bottas, che gli centra la fiancata e buon per entrambi se non sono costretti al ritiro (drive-through per Bottas). La monoposto di Hamilton però resta leggermente danneggiata e alla fine non poteva fare meglio del 3° posto.
Kimi invece, che era 5° dopo la 1a curva, inizia una rimonta rabbiosa ed entusiasmante, con sorpassi mozzafiato su Bottas e Ricciardo, dei quali si libera quasi subito perché ha "fretta" di recuperare su Rosberg, ma non riuscirà a recuperare fino al termine, quando giungerà 2° a 10 secondi dal tedesco, con questa volta identiche strategie (SS-S-SS-S). Hamilton prova qualcosa di diverso mettendo le bianche al primo pit, ma con quelle è troppo lento e le cambia presto.

Questa è stata la gara 1, quella di Mercedes e Ferrari. Passando alla gara degli "altri", ho visto una grande Haas e un grande Grosjean, come a Melbourne (qui addirittura 5°), e un grande Vandoorne, del quale sentiremo molto parlare in futuro............

1 GermanyNico Rosberg GermanyMercedes 1:33:34.696
2 FinlandKimi Raikkonen ItalyFerrari +10.282
3 United KingdomLewis Hamilton GermanyMercedes +30.148
4 AustraliaDaniel Ricciardo AustriaRed Bull Racing +1:02.494
5 FranceRomain Grosjean United StatesHaas F1 Team +1:18.299
6 NetherlandsMax Verstappen ItalyToro Rosso +1:20.928
7 RussiaDaniil Kvyat AustriaRed Bull Racing +1 lap
8 BrazilFelipe Massa United KingdomWilliams +1 lap
9 FinlandValtteri Bottas United KingdomWilliams +1 lap
10 BelgiumStoffel Vandoorne United KingdomMcLaren +1 lap

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
La mia personalissima opinione su alcuni aspetti del GP.

A) L'aver perso subito il contributo di Vettel è stato deleterio per la Ferrari: 1° perché due piloti sono sempre meglio di uno, in ogni caso, 2° perché se Vettel avesse fatto una partenza tipo Melbourne, chissà....., 3° perché con due piloti in pista era opportuna una strategia differenziata, cioè con uno dei due si poteva provare la trafila SS-SS-M-SS, cioè con 3 supersoft e una soft anziché 2 e 2, dato che Grosjean ha dimostrato che con la SS si potevano fare davvero molti giri mantenendo un ottimo passo.........

B) Ho letto sul web, sui giornali e ascoltato alla radio cose a mio avviso molto esagerate, tipo che Rosberg è il grande favorito per il mondiale (dopo 2 gare su 21? Mah) (*), che la Ferrari va come l'anno scorso e si rompe (invece va molto meglio, e l'affidabilità vera la si misura dopo almeno 5-6 gare) (**), che Kimi per la prima volta in carriera è davanti al compagno di squadra nel mondiale (in carriera? direi solo negli ultimi 2 anni) (***), che Bottas ha distrutto la gara di Hamilton (evidentemente senza riguardare l'incidente....) (****), che Ros ha 50 punti di vantaggio su Vettel (in realtà sono 35.....) (*****), e altre amenità.

Il fatto è che molti osservatori (sempre a mio modestissimo parere) tendono a dare giudizi "emotivi", legati al momento e non a una prospettiva generale.
La Ferrari ha fatto un enorme balzo avanti, ma non ancora tale da colmare tutto il gap (in tutte le gare), e l'affidabilità credo che non sia questo macigno enorme che ci opprime, perché di tutte la power-unit Ferrari 2016 che ieri erano in gara (6) solo una ha avuto un problema.

C) Credo che l'incidente di Alonso ci abbia consentito di trovarci di fronte a un nuovo fenomeno della F.1: Stoffel Vandoorne, che magari per chi non segue le corse sarà un oscuro Carneade, ma in realtà è già un grande campione (anche GP2...), un ragazzo di 24 anni dal sicuro avvenire nel mondo della F.1.

D) Chi sono i delusi? Direi in primis la Renault. Quando si chiamava Lotus e montava il motore Mercedes andava decisamente meglio...........
Poi la Sauber. Purtroppo i soldi in F.1 contano tanto, anche se non sono tutto (v. il "miracolo" Haas, che comunque ne ha molti di più e ha Dallara....).
La Williams? 3 mesi fa, quando sono state deliberate le gomme per il Bahrein, aveva scommesso sul caldo, tanto che era piena di gomme medie, e ha perso la scommessa........da rivedere.
Infine proprio Alonso. Certamente starà "rosicando", perché con una macchina che Vandoorne ha portato con apparente facilità al 10° posto forse lui poteva fare qualcosa in più.
Il suo nervosismo si è notato anche quando ha incrociato Johnny Herbert (davanti alle telecamere di Sky England), reo di aver detto "Alonso dovrebbe appendere il casco al chiodo....." Lui gli ha risposto, transitandogli davanti, "Io non mi ritiro, sono un campione del mondo, tu fai il commentatore TV perché non sei mai stato campione del mondo".

Ecco la scena:
https://www.youtube.com/watch?v=3lAIx6MrePw

(*) Franco Nugnes, "Motorsport.com".
(**) Articolo un po' sibillino di Umberto Zapelloni, Gazzetta dello sport
(***) Matteo Bobbi, in risposta a Leo Turrini (che giustamente invece aveva precisato: "da quando è tornato in rosso") - Race Anatomy.
(****) Gazzetta dello sport, titolone
(*****) Commentatori di "Radio Sportiva".

Aggiungo infine che sull'incidente al via ho cambiato l'opinione riguardandolo 4 o 5 volte anche a "Race Anatomy" (avevo dato ragione all'inglese di primo acchito a caldo). Si vede infatti chiaramente che Ham allarga molto + di Rosberg in ingresso per "incrociare" le traiettorie, poi infatti gira tutto lo sterzo a destra per infilare Ros in uscita, ma non si accorge dell'arrivo di Bottas, che lo centra in pieno mentre tentava di infilarsi a destra. Quindi per me la colpa non era di nessuno, normale incidente di gara. Bottas non andava sanzionato.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

flavio_73


Novice
Novice
Ho letto con molto interesse i commenti e le sintesi di Pilota54. Confesso che sono un po' a digiuno di F1, e che ultimamente la seguo in maniera marginale ma trovo i contenuti sempre stimolanti (sia in positivo che in negativo...).
Mi ha suscitato curiosità il confronto tra le scuderie Haas F1 e McLaren.
Reputo quest'ultima una delle maggiori scuderie, sia come tecnologia che esperienza/risultati.
Nonostante sia motorizzata dalla Honda (un'altro colosso con le spalle grosse) dal debutto del nuovo regolamento non riesce a garantire risultati che, diversamente, la Haas ha raggiunto nelle prime fasi di "vita".
Ok Grosjean, molto valido, ma dall'altra parte ci sono Alonso e Button, piloti che penso sappiano indirizzare con precisione lo sviluppo della vettura.
Mi sembra di capire che se un progetto nasce male, una stagione non basta per raddrizzare le sorti, indipendentemente dagli investimenti che si possono fare per correggere il tiro.

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Grazie per la stima.
Intanto comunico una novità: dal Gp della Cina (domenica prossima) si torna alle qualifiche stile 2015, si è ottenuta l'unanimità.

Sul discorso Haas e Mc Laren c'è da precisare che la Haas monta un motore Ferrari 2016 e ha usufruito della consulenza della casa di Maranello. Inoltre ha un ottimo telaio, progettato dal mitico ing. Dallara.
La Mc Laren-Honda (entrata con le nuove regole un anno dopo gli altri....) è già molto migliorata quest'anno e credo che migliorerà ancora.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
GP CINA - QUALIFICHE

Ferrari in seconda fila, ma poteva essere pole....

Rosberg (con Hamilton fermo ai box con un guasto alla MGUH) ha conquistato la prima pole stagionale in Cina, con un incredibile Ricciardo al suo fianco in prima fila. Le Ferrari sono 3a e 4a con Raikkonen davanti a Vettel ma nell'ultimo giro, quello decisivo, Kimi dopo aver fatto sostanzialmente gli stessi intermedi di Rosberg nel primo e nel secondo settore, alla staccatona della penultima curva è arrivato molto lungo, ripartendo quasi da fermo e fuori traiettoria, e nonostante ciò è 3° a 5 decimi da Rosberg, quindi oggi la 17a pole era alla sua portata ed era sua fino a 2 minuti dal termine, perché era stato il + veloce nel primo stint con le supersoft (e anche nel Q2...). Peccato davvero, ma comunque il 3° tempo non è certo da buttare. Vettel invece ha un po' deluso, perché è stato più lento di Raikkonen sia nel Q2 che nel Q3, e anche lui ha fatto un errore di staccata nella penultima curva. Perfetto invece Rosberg, onore a lui.

Dopo questi 4 giganti bene Bottas, vicinissimo a Vettel, e i due Toro Rosso e benino le Sauber, entrate nel Q2. Alonso è davanti a Button e poteva entrare nel Q3 senza una bandiera rossa mentre stava facendo il giro veloce. Buono anche il tempo di Perez.

GP Cina 2016, Risultati Qualifiche - Top Ten

1. Rosberg - Mercedes | 1:35.402
2. Ricciardo - Red Bull TAG | 1:35.917
3. Raikkonen - Ferrari | 1:35.972
4. Vettel - Ferrari | 1:36.246
5. Bottas - Williams Mercedes | 1:36.296
6. Kvyat - Red Bull TAG | 1:36.399
7. Perez - Force India Mercedes | 1:36.865
8. Sainz - Toro Rosso Ferrari | 1:36.881
9. Verstappen - Toro Rosso Ferrari | 1:37.194
10. Hulkenberg - Force India Mercedes | senza tempo

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Peccato per le rosse prime fino all'ultima uscita, diversi incidenti, ma che testa gli organizzatori lasciare le pozze sotto ai ponti della struttura sul rettilineo box! Il primo che è passato è uscito subito.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Fornisco la mia versione dell'incidente al via, che ha condizionato tutta la gara.
Rosberg parte peggio di Ricciardo (come ampiamente previsto) perché ha le gomme soft. Alla staccata Ricciardo entra per primo e Rosberg si accoda. Raikkonen, che mantiene la 3a posizione fino all'ingresso curva, percorre la prima parte della curva stessa più velocemente di Ros, proprio perché ha più grip con la gomma. Ma ciò lo porta a ridosso dello stellato ed è costretto a frenare per non toccarlo. La frenata lo porta un po' verso l'esterno e Vettel si rende conto che può passarlo, ma accelera troppo presto e perde leggermente il posteriore, allargando la traiettoria proprio mentre Kimi imposta la seconda parte della curva rientrando nella sua traiettoria. Nel frattempo Kvyat vede un varco e ci si butta dentro senza molti complimenti. A quel punto 3 macchine non passano e Vettel urta la posteriore destra di Kimi (ma forse lo avrebbe urtato lo stesso, anche senza l'arrivo del russo). In definitiva incidente innescato da un errore di guida di Vettel, che ha forzato per passare subito il compagno, con una minima "complicità", peraltro sostanzialmente "involontaria", di Kvyat.............
Vettel nel dopo-gara si è scusato subito con Kimi, e ha invece puntato il dito sul russo.
In quel momento la Ferrari ha perso comunque la corsa. Dopo, le scontate, ma comunque belle rimonte non potevano essere sufficienti per vincere e considerando che Vettel è ripartito da metà schieramento e Kimi dalla penultima posizione (21a) è normale che siano arrivati nell'ordine, dato che il finnico aveva un numero molto maggiore di auto da superare e che ambedue hanno cambiato i musetti.
Del caos al via è stato vittima anche Hamilton, che ha registrato danni superiori ai ferraristi (fondo rovinato dall'alettone che è andato sotto la vettura), e per questo motivo è arrivato dietro di loro.
In definitiva un'altra gara (e sono 3 su 3) dove la Ferrari non ha potuto mostrare tutto il suo potenziale. Non so se si potesse vincere, non lo sapremo mai, ma una cosa è certa: le prime 3 gare le ha vinte colui che non ha commesso mai il minimo errore, e questo è un suo grande merito.


1 Nico Rosberg
Mercedes Mercedes F1 W07 Hybrid 1:38:53.891 56
2 Sebastian Vettel
Ferrari Ferrari SF16-H +37.776 56
3 Daniil Kvyat
Red Bull Racing Red Bull RB12 +45.936 56
4 Daniel Ricciardo
Red Bull Racing Red Bull RB12 +52.688 56
5 Kimi Raikkonen
Ferrari Ferrari SF16-H +1:05.872 56
6 Felipe Massa
Williams Williams FW38 +1:15.511 56
7 Lewis Hamilton
Mercedes Mercedes F1 W07 Hybrid +1:18.230 56
8 Max Verstappen
Toro Rosso Toro Rosso STR11 +1:19.268 56
9 Carlos Sainz Jr.
Toro Rosso Toro Rosso STR11 +1:24.127 56
10 Valtteri Bottas
Williams Williams FW38 +1:26.192 56

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
Sono rimasto allibito come ruote e musetto possano essere cambiati in 35sec. WOW!
Vettel ha anche fatto il sorpasso "strano" ai box, che ne pensate?

Per l' episodio iniziale ho sudato freddo prima del contatto, partenza non delle migliori, le ferrari intubate che non avevano sbocco, alla prima curva Raikkonen era rimasto troppo largo ma più che altro perché Vettel è arrivato piuttosto lungo ed è stato largo, lui la curva la fa proprio così, poi kvyat si è inserito, Seb si è spaventato perché se l'è trovato lì e purtroppo ha tocca Kimi perché come giustamente fai notare non ci stanno 3 auto.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Il sorpasso in corsia decelerazione box di Vettel non è stato sanzionato perché, pur essendo la gara in regime di neutralizzazione, la zona box non fa parte della pista.
Lui ha visto che quello che si trovava davanti, mi sembra Hulk, aveva messo il limitatore di velocità troppo presto (tanto essendo in regime SC avrebbe recuperato), così ha pensato di superare entrambi i due davanti, per partire davanti a loro anche in uscita.
Un manovra un po' rischiosa perché aveva poco spazio per essere portata e termine sia laterale che in lunghezza, ma gli è andata bene.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
GP della Russia - Sochi

Domani libere 1 e 2. Sabato libere3 e qualifiche. Domenica gara. Orari sul web.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54


Outstanding
Outstanding
GP della Russia - Qualifiche

.............Ed Hamilton partirà 10°! Problemi alla power-unit per lui, segno che anche la Mercedes quest'anno è al limite e la Ferrari ha fatto davvero un grande salto in avanti (lo ha ammesso anche Toto Wolff dopo le qualifiche di oggi).

A proposito delle qualifiche: per me il muretto Ferrari ha fatto un errore di valutazione nel Q3.
Non so se condivisa da qualcuno, ma io ho una mia personale opinione: le gomme supersoft non si consumavano per nulla e ottenevano la migliore performance dopo 4/5 giri. Tutti i piloti nel primo tentativo hanno fatto almeno 2 giri di lancio prima di stampare il tempo. Rosberg ha girato con un solo treno per tutta la sessione Q3 e continuava sempre a migliorarsi. Alla fine stava ancora migliorando prima di fare un errore.

La Ferrari invece che fa? Fa quello che normalmente vediamo nelle qualifiche, ovvero cambia le gomme per fare l'ultimo tentativo. Ma in questo modo l'ultimo tentativo è stato fatto con gomme probabilmente ancora troppo fredde, con gli stessi 2 giri di lancio del primo stint e 1 solo giro buono per fare il tempo, e infatti Seb si è migliorato di 1 solo decimo e Kimi (anche a causa di un errore nell'ultima curva) non si è migliorato e non aveva un altro giro per migliorarsi.
Se Seb e Kimi avessero fatto come Rosberg forse i loro tempi sarebbero migliorati e il finnico sarebbe partito in prima fila..................

Kimi comunque ha perso una grande occasione per partire in prima fila. La 2a posizione era pressochè sicura dopo i problemi di Hamilton e i 5 posti persi da Vettel. Ma "Iceman"......si è sciolto, forse anche per la grande pressione su di lui, e ha cannato l'ultima curva, prima della quale, crono alla mano dei primi 2 settori, era comodamente davanti a Bottas...................

1 GermanyNico Rosberg GermanyMercedes 1:36.119 1:35.337 1:35.417
2 GermanySebastian Vettel ItalyFerrari 1:36.555 1:36.623 1:36.123 (partirà 7°)
3 FinlandValtteri Bottas United KingdomWilliams 1:37.746 1:37.140 1:36.536
4 FinlandKimi Raikkonen ItalyFerrari 1:36.976 1:36.741 1:36.663
5 BrazilFelipe Massa United KingdomWilliams 1:37.753 1:37.230 1:37.016
6 AustraliaDaniel Ricciardo AustriaRed Bull Racing 1:38.091 1:37.569 1:37.125
7 MexicoSergio Perez IndiaForce India 1:38.006 1:37.282 1:37.212
8 RussiaDaniil Kvyat AustriaRed Bull Racing 1:38.265 1:37.606 1:37.459
9 NetherlandsMax Verstappen ItalyToro Rosso 1:38.123 1:37.510 1:37.583
10 United KingdomLewis Hamilton GermanyMercedes 1:36.006 1:35.820 (senza tempo nel Q3)

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon


Champion
Champion
azz la guardo stasera allora in differita

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54


Outstanding
Outstanding
GP DELLA RUSSIA

Un altro GP dominato dalla Mercedes, ma attenzione, oggi si correva su una pista tradizionalmente favorevole alle stelle d'argento,  con lunghi rettilinei spezzettati da curve a 90° e pochi tratti veramente guidati, dove quest'anno il telaio Ferrari (forse per la prima volta dopo molti anni, grazie anche all'ing. Allison) ha dimostrato di essere eccellente e "gentile" con le gomme, e qui c'era anche pochissimo grip, perciò la Ferrari è stata doppiamente svantaggiata. Lo stesso problema lo hanno registrato le Red Bull, anche al netto del disastroso Kvyat, che questa volta ha davvero distrutto la gara di Vettel con un doppio tamponamento.

Vedrete che su piste come Montecarlo, la stessa Barcellona (prossima gara) se farà caldo, Sepang, Hungaroring, Spa, Singapore, Abu Dhabi e altre le rosse saranno molto competitive, perchè il miglioramento rispetto all'anno scorso è notevole e continuerà ancora.

Oggi piuttosto ho visto un Rosberg "siderale", che ha staccato anche il compagno Hamilton (sembra a causa di un surriscaldamento della power-unit dello sfortunatissimo pilota). Inoltre Kimi nella seconda parte di gara poteva fare di più ma è stato un po' "frenato" dal box perché consumava troppa benzina, eppure è arrivato a 7 secondi dall'inglese.

Il miglior pilota però forse oggi è stato Alonso: una gara magistrale con la Mc Laren in gran progresso, ma la differenza con Button l'ha fatta lui. Bene anche Grosjean, ancora a punti con la Haas-Ferrari.
Verstappen stava facendo un garone ma ha rotto qualcosa nel motore. Ottima anche la gara della Renault di Magnussen.

Nota a margine: solo Mercedes, Ferrari e Williams a pieni giri................

POS. DRIVER COUNTRY TEAM TIME POINTS
1 NICO ROSBERG GER MERCEDES 1:32:41.997 25
2 LEWIS HAMILTON GBR MERCEDES +25.022s 18
3 KIMI RÄIKKÖNEN FIN FERRARI +31.998s 15
4 VALTTERI BOTTAS FIN WILLIAMS +50.217s 12
5 FELIPE MASSA BRA WILLIAMS +74.427s 10
6 FERNANDO ALONSO ESP MCLAREN +1 lap 8
7 KEVIN MAGNUSSEN DEN RENAULT +1 lap 6
8 ROMAIN GROSJEAN FRA HAAS +1 lap 4
9 SERGIO PEREZ MEX FORCE INDIA +1 lap 2
10 JENSON BUTTON GBR MCLAREN +1 lap 1

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 6]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum