LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Un Sogno che si avvera....

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:30 am

spimas


Driver
Driver
caruccia la bestiolina
cyclops

complimentissimi

27 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:36 am

Lotus70


Admin
Admin
Ethan-75 ha scritto:Ho due lucidatrici ma in due non ne fanno uno decente...una pesa troppo e diventa una vera impresa lucidare l'intera auto, l'altra e' di quelle grandi a doppia impugnatura ma non sortisce questi grandi effetti...dovrei comprarne una buona...ma a meno di 3-400 euro non ce ne sono molte...conosco gente che lucida la macchina con le smerigliatrici angolari, ma a me vengono i brividi al solo pensiero...ho preferito farla a mano... Almeno per questa volta... Wink Wink Wink

Sinceramente ti consiglio una rotorbitale, sono più facili da usare, e con 130 euro hai giù una lucidatrice leggera, affidabile, che non può creare danni.
Poi si ci sono lucidatrici professionali che costano molto di più, ma servono a scopi molto diversi, per lucidare la propria auto ogni tanto basta e avanza una rotorbitale come la ERO600.

http://www.lotus-driver.it

28 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:44 am

spimas


Driver
Driver
Confermo quel che dice Lotus70.
ho anche io la ERO600 e fa il suo sporco lavoro, con i prodotti giusti.
ovviamente ci vuole comunque tempo e tanta pazienza.
io di solito non faccio tutta la macchina in un colpo solo, ma in 2-3 rate...

29 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:49 am

Ethan-75


Novice
Novice
Grazie spimas per i complimenti...sia tu che Lotus70 mi consigliate la ero600... A questo punto quasi quasi... Speriamo non pesi uno sproposito...se tu la fai in tre volte io ne impiegherò 5-6... Solo per passare il detergente-idratante e nutriente per gli interni in pelle ci ho messo mezza giornata, figuriamoci per la carrozzeria.... affraid affraid affraid

30 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:59 am

Lotus70


Admin
Admin
La Ero600 è molto leggera, e modificando il bilanciere diventa confortevole da usare:

http://www.lotus-driver.it

31 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 1:22 pm

DANIELE CN


Outstanding
Outstanding
mai usato nulla di simile. Come si procede? si stende un velo di pasta polish o una cosa del genere e poi si passa con la lucidatrice sulla superfice? movimenti circolari e pressione leggera immagino

32 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 1:46 pm

Lotus70


Admin
Admin
Allora prima di tutto i movimenti circolari lasciali a daniel san agevolo foto e video del dai la cera togli la cera:
Very Happy  Very Happy  Very Happy




Scherzi a parte, iniziamo col precisare che su un auto che ha qualche anno di contaminazioni non la si sfiora neanche con una mano figuriamoci con una lucidatrice.

Quindi vediamo come procedere:

1° Fase: lavaggio approfondito e curato.
2° Fase: decontaminazione chimica con prodotti specifici che sciolgono catrame e ferro depositato sulla carrozzeria da anni.
3° Fase: risciacquo abbondante.
4° Fase: asciugare bene l'auto e solo quando è completamente asciutta puoi iniziare a lucidare o decontaminare con clay bar.
5° Fase: decontaminazione Meccanica con Clay bar (argilla) e Clay Lube (lubrificante), queste tavolette d'argilla, trattengono lo sporco al suo interno, lasciando la carrozzeria lucida e setosa, ma devi fare attenzione a non essere troppo aggressivo, altrimenti posso graffiare la vernice, e devi sceglie una clay bar giusta per la tua esperienza e quanto è contaminata l'auto.
6° Fase: Lucidatura a mano con pad e Polish specifici, che di solito sono più abrasivi di quelli per rotorbitale, esistono i ONE step, che consiglio vivamente se lo fai a mano, perché già per passare un prodotto serve tanto olio di gomito.
6° Fase: Lucidatura con Rotorbitale, in questo caso non serve fare movimenti circolari perché li fa già la macchina, anzi per la precisione fa dei movimenti ellittici, per tanto tu devi fare dei movimenti lineari, da destra a sinistra e viceversa, facendo attenzione a non restare mai fermo sullo stesso punto, e comprendo l'area che ti sei prestabilito di lavorare in modo uniforme con tutto il prodotto, prima che diventi secco e polveroso, a quel punto ti fermi e passi ad un altra zona, ricordati di non fare zone molto grandi.
7° Fase: rimuovere con panno in microfibra i residui di polish e polvere, e buffing finale con panno morbidissimo per la super lucidatura.
8° Fase: si passa un protettivo, che può essere la classica cera di carnauba o prodotti nanotecnologici.

Al 1:45 lui ti dirà che tu devi fare un cerchio, e io ti dico tu devi fare destra sinistra, su e giù. Very Happy Very Happy


E mi raccomando, devi usare il polso. Very Happy Very Happy

http://www.lotus-driver.it

33 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 3:57 pm

Ethan-75


Novice
Novice
Grande Lotus70, esaustivo come sempre... Grazie Grazie Grazie Grazie

34 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 7:13 pm

paolo111s


Outstanding
Outstanding
Io metto la cera e tolgo la cera (polish) con panno specifico tutto rigorosamente a mano, proprio come Daniel San.

Tanto l'Elise è piccola e a poca superficie, per cui è fattibilissimo

35 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 10 Mar 2016, 11:05 pm

Lotus70


Admin
Admin
Diciamo che dare la cera è relativamente facile se usi una versione morbida, passare il polish dipende da che risultato vuoi ottenere, e da quanto spesso lo fai.
Ma se partiamo da un auto che non viene trattata da qualche anno, allora li servono veramente tante ore di lavoro, anche 2 giorni se lo fai a mano.
Perché per correggere certi difetti (swirls, ologrammi, o graffi profondi), a mano è veramente difficile, anche con dei Polish potenti.

Già decontaminare l'auto, ti fa avere dei risultati sorprendenti, perché diventa molto più liscia e lucida, solo togliendogli la patina di smog e inquinamento, però questo passaggio non elimina gli strisci, anzi se non si sta molto attenti l'argilla può graffiare, basta che si secchi o non impasti bene lo sporco, per fare dei graffi indesiderati.

Quindi dopo questo passaggio se vuoi ottenere una vernice a specchio, devi passare almeno 2 prodotti con rotorbitale, un Polish abrasivo e uno di finitura, alcuni cicli prevedono anche 3 step, poi dipende anche da quanto è rovinato il trasparente, se ci sono solo dei leggeri swirls, potresti riuscire ad ottenere un risultato decente anche con un solo step.

http://www.lotus-driver.it

36 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 6:27 pm

Oreste


Novice
Novice
L'hai comprata per lucidarla o per sfruttarla?

37 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 6:40 pm

Ethan-75


Novice
Novice
Per lucidarla....

38 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 6:47 pm

Lotus70


Admin
Admin
bravo

http://www.lotus-driver.it

39 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 6:48 pm

Ethan-75


Novice
Novice
Grazie lotus70...tu mi capisci al volo...

40 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 6:55 pm

Lotus70


Admin
Admin
Ma guarda, io penso che la passione per qualcosa va vissuta a 360°, non capisco ne chi tiene l'auto ferma come una reliquia salvo non sia veramente una reliquia di auto storica di 50 anni fa, ne chi dice che le Lotus vanno solo usate in pista a prendere sassate e pezzi di gomma sul muso.

Penso che entrambe le passioni si possano vivere con serenità, basta fare attenzione.
Io ho comprato una Lotus per usarla in pista, per strada e lucidarla quando ho voglia di ammirare le sue curve, cosa c'è di male in questo?

Poi ovvio che quando vado in pista faccio attenzione e magari la proteggo adeguatamente, per questo ho messo le pellicole trasparenti, per non togliermi il gusto di sfruttare la mia Lotus anche nel suo regno: pista e montagna.

In conclusione per me una Lotus è bella sempre, in pista mentre affronta una staccata o una curva ad altissima velocità, ferma in garage sotto il suo telo, e parcheggiata in città dove tutti possono ammirarla.

http://www.lotus-driver.it

41 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 7:33 pm

Luciano51


Racing Driver
Racing Driver
Parole sante!

42 Re: Un Sogno che si avvera.... il Sab 12 Mar 2016, 7:41 pm

Ethan-75


Novice
Novice
Sottoscrivo ogni singola parola...

43 Re: Un Sogno che si avvera.... il Gio 17 Mar 2016, 6:24 pm

greppia


New Driver
New Driver
Bella, complimenti!

M

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum