LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Scelta Lotus

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 12:48 pm

pb1981


Novice
Novice
Ciao a tutti

Come indicato nella presentazione sono qui per farmi una cultura prima di fare il salto, sono mediamente competente in materia automobilistica ma specificatamente ignorante in materia di Lotus, non ho mai avuto modo di approfondire troppo la conoscenza.
Vorrei entrare nel mondo Lotus ma non so da quale porta...Elise o Exige? So che è un argomento affrontato altre volte ma ci sono molte varianti, infinite versioni e motorizzazioni ed io mi sono invece imposto dei paletti all'interno dei quali devo individuare cosa è meglio per me.
L'utilizzo dell'auto sarà prettamente tempo libero e track day, vorrei qualcosa sul quale non intervenire troppo profondamente per non intaccare il valore dell'auto.
La motorizzazione che preferisco è la 1.8 da 192cv, potente, affidabile e collaudata, il budget individuato è 25k-32k.
Esteticamente Elise 111r ed Exige mi piacciono in egual misura, ma a livello di guida quali sono le differenze sostanziali? L'aerodinamica della Exige fa la differenza?
Direi che possiamo partire da qui :-)

Grazie

2 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 2:33 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Buongiorno,
Sempre bello sentire qualche appassionato con intenzioni di una Lotus in garage :-)

1 una Lotus e track day...no! se non saltuariamente e giusto per passare una giornaa diversa...
2 una exige/elise è fatta a mano, il che ne deriva tutte le attenzioni del caso, insomma una stupida vite lo si deve saperla svitatare...
3 differenze aerodinamiche, su strada praticamente nulla, tra una elise ed exige praticamente cambia il limitatore gire (7200 elise, 8500 exige) oltre sospensioni e qualche altra cosetta...
4 prendi quella che piu' ti piace
5 prima dell'acquisto obbligo di controllo stile guardia di finanza, sprattutto telaio motore/cambio e sospensioni il resto è secondario
6 pensaci prima di prendere una Lotus, è facile che dopo che ci sali, perdi la considerazione delle altre auto ahhahaha

3 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 2:46 pm

pb1981


Novice
Novice
Ciao Luca,
1: Come mai? Comunque si, al max un paio l'anno, per il TD spinto ho l'altra che praticamente è una GrN, ma vorrei farmi crescere un po di pelo sullo stomaco con la Lotus Twisted Evil
2: Nessun problema, mai portato nessuna auto dal meccanico e sempre fatto tutto in casa.
4: Sarà dura decidere..
6: Lo spero proprio bounce

4 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 2:56 pm

Lotus70


Admin
Admin
Con alcune modifiche la Lotus è perfetta per i track day.
La più adatta è l'exige, che nasce più per questo scopo, che non per l'uso stradale, potendo comprare una Exige CUP 260 avresti già un pronto pista, poi tutto è perfezionabile ovviamente.

Con 32k è difficile trovare un Exige, anche la 192cv, con questo budget dovresti andare su una 111R

Si 48kg di differenza ala posteriore, gomme più larghe già di serie.

http://www.lotus-driver.it

5 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 3:33 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Differenze sostanziali che ho dimenticato, che Andrea ha specificato, ala e gomme :-)
L'exige è si piu' pistaiola, ma è sulla base di partenza...ipotizzando un uso frequente pistaiolo (e parliamo di 6,7,8 pistate l'anno?) troppa manutenzione e si rompe sempre qualcosina, come tutte le auto stradali con uso frequente pistaiolo, anzi una Lotus essendo piu' delicata (per via soprattutto della sua costruzione a mano, il cambio è piu' debole dell'auto). La manutenzione son dolori e non si tratta di roba da farsi da se...personalmente per un appassionato (e come mi par di aver capito) consiglio sempre una macchinetta (ecco come la tua una gruppo N) e ti diverti in pista senza in pensiero di sacrificare/spaccare/ect ect un auto da 30.000 e passa euro...
Oh chiaro, una Lotus preparata solo per la pista è sempre una soluzione valida....ma siamo su cifre esorbitanti!

6 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 3:56 pm

pb1981


Novice
Novice
Per i track day, che comunque parliamo parliamo di 3 o 4 turni l'anno, quali sarebbero le problematiche più comuni?
Mi ero tenuto sull'aspirato proprio per limitare stress meccanici a cambio e motore oltre che per le spese di gestione inferiori... fermo restando che non ho problemi a calare un cambio eh, solo vorrei smetterla di passare il tempo sotto l'auto e cominciare a passarlo sopra :-D

@Lotus70
Di Exige 192 ce ne sono veramente pochissime in generale, però un paio tra i 30 ed i 34 le avrei individuate, tutto sta a vedere quanto son buone, tra l'altro sembra tengano il valore un pelo meglio delle Elise.

7 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 5:40 pm

Lotus70


Admin
Admin
Per andare in pista devi montare freni decenti, possibilmente montando la pinza supplementare al posteriore, tubi in treccia, olio freni motore e cambio adatti alla pista, gomme semislick che sono di serie sulla Exige, toelink rinforzati, radiatore con le culatte in alluminio, e possibilmente un assetto decente o regolabile.
Poi accessori come cinture a 4 punti, estintore, e magari stacca batteria in abitacolo.
Questa è la base per avere un auto sicura è abbastanza affidabile.

Il cambio non devi stressarlo a prescindere dai cavalli, se entri scalando le marce come un elefante, rischi di rovinarlo anche su un'aspirata da 192cv.

Voglio precisare che per pronto pista non intendo auto pronta per fare le gare, ma auto da track day.
E secondo me dobbiamo metterci d'accordo su cosa intendiamo per track day, per me è un turno da 20/30 minuti, nel quale ho tutto il tempo di fare dei giri di riscaldamento 10 minuti tirati in cui non sono in gara con nessuno se non con me stesso o al massimo con il cronometro, e poi ho il tempo di raffreddare le gomme, i freni e il motore prima di uscire. Se ne fai 4 o 5 così all'anno non vedo dove sia il problema.

Ps: non dico che non si trovano, ma a 30.000 euro sono rare, e vanno controllate per bene.



Ultima modifica di Lotus70 il Mer 24 Feb 2016, 3:25 am, modificato 2 volte

http://www.lotus-driver.it

8 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 6:14 pm

breonen


Test Driver
Test Driver
tutto giusto ma sono in disaccordo per quanto riguarda la pista.

Per 3/4 TD all'anno basta che su una qualsiasi elise o exige metti 4 ammo decenti, cambi il liquido dei freni (e magari le pastiglie) e monti i toe-link motorsport.
per i TD dopo queste piccole modifiche è l'auto perfetta.

tieni conto che pesando poco ha prestazioni superiori a molte altre auto stradali e consumi di freni e gomme minori che con auto più pesanti, quindi anche i costi di manutenzione non sono esorbitanti.

io l'ho presa pensando di farci 3 o 4 TD all'anno ed in realtà ormai la uso più in pista che per strada e grossi problemi non ne ho mai avuti (toccatina che non si sa mai....)

http://www.studiobreoni.it - www.stabluce.it

9 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 6:56 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Ma si, per una giornata diversa a divertirsi in autodromo con 3/4 accorgimenti giusti no problem.
Paradossalmente serve molto piu' cautela e e mano pesante al portafogli su una lotus esclusivamente per trak day che una per un campionato vero.
In campionato corrono (di solito) piloti, noi del track day domenicale al massimo possiamo definirci pilotini per gioco e non solo per il tempo sul giro od essere prudenti.
Pensare che spaccano i cambi in F1 solo per un decimo di microsecondo di errore...ecco, rapportato al livello nostro cosa intendo.
Insomma, acquistare una lotus con lo spirito di uno sfizio del week end e qualche assaggiata in pista è ottimo spirito (per il tipo di auto che è, oltre che essere stradale).
Comprare la Lotus solo per la pista? No, non lo consiglierei, non è l'auto adatta, a meno di spenderci pesantemente (oltre manutenzione adeguata costante), ecco allora vale prendersi una gr N se rompe meno, costo iniziale d'aquisto di molto inferiore e ti diverti di piu!

10 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 11:11 pm

pb1981


Novice
Novice
Ovviamente ritengo le cose elencate da Lotus70 il minimo sindacale per la pista, magari l'assetto lo prevedo più avanti ma tutto il resto lo avrei fatto anche per uso stradale.
Per il resto si rompono anche auto specialistiche, non credere che sbattere una gr.n o simile sia un danno tanto inferiore.. la differenza sostanziale è che con una Lotus te la godi anche quando non sei sul tracciato.

11 Re: Scelta Lotus il Mar 23 Feb 2016, 11:20 pm

Lotus70


Admin
Admin
pb1981 ha scritto:Ovviamente ritengo le cose elencate da Lotus70 il minimo sindacale per la pista, magari l'assetto lo prevedo più avanti ma tutto il resto lo avrei fatto anche per uso stradale.
Per il resto si rompono anche auto specialistiche, non credere che sbattere una gr.n o simile sia un danno tanto inferiore.. la differenza sostanziale è che con una Lotus te la godi anche quando non sei sul tracciato.

Quoto!

http://www.lotus-driver.it

12 Re: Scelta Lotus il Mer 24 Feb 2016, 12:09 am

pb1981


Novice
Novice
Mi sono scordato una parte di messaggio :-D
Cmq volevo sapere in sede di valutazione esemplare, cosa verificare oltre al cambio che non gratti, che vada dritta e che il motore giri regolare?

13 Re: Scelta Lotus il Mer 24 Feb 2016, 11:16 am

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Aggiungi pure una coppa olio adeguata maggiorata, altrimenti un pistone prima o poi e tante altre piccole cose...
Per le verifiche...paghi un meccanico Lotus, qualche centone e te la verifica da cima a fondo!

14 Re: Scelta Lotus il Gio 25 Feb 2016, 10:39 am

pb1981


Novice
Novice
Mi sa che mi sono innamorato... e si sa quando ci si innamora non si ragiona..
Leggermente fuori budget e fuori peso massimo (935kg), completamente stock, niente AP, niente assetto.. la mente dice no, avrà ragione?
http://ww3.autoscout24.it/classified/284456707

15 Re: Scelta Lotus il Gio 25 Feb 2016, 12:06 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Bella, e con pochissimi chilometri in quasi 10 anni! Ma come tutte le cose va verificata un minimo di cultura ce la vorrebbe...

16 Re: Scelta Lotus il Gio 25 Feb 2016, 12:57 pm

Lotus70


Admin
Admin
Bella ma siamo fuori dal tuo budget. Very Happy

Cosa intendi per niente AP?

Il peso si può ridurre. Wink

http://www.lotus-driver.it

17 Re: Scelta Lotus il Gio 25 Feb 2016, 4:16 pm

pb1981


Novice
Novice
Che ce ne sono in giro con pinze AP e vari lavoretti già fatti.. questa è "plain"..
Ma il peso in più è dovuto a clima ed alzavetri? Aggiungo una domanda che potrebbe causare il ban... ma la modifica per il soft top è molto invasiva?
Per il budget.. vediamo Rolling Eyes

18 Re: Scelta Lotus il Gio 25 Feb 2016, 5:34 pm

Lotus70


Admin
Admin
Ciao, l'exige S 220cv nasce più o meno con quel peso, a causa del volumetrico e altri accessori, certo anche il clima pesa circa 15kg, se la usi per la pista potresti toglierlo.

Se ti riferisci alle pinze AP al posteriore, sono modifiche che io preferisco farmele dopo, cosi so come sono state fatte.

Comunque con scarico, batteria, volano, cerchi forgiati, filtro TRD, ecc... puoi togliere senza problemi quasi 30kg.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum