LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

soglie di accesso/brancardi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 6:15 pm

TCH90


Driver
Driver
Buongiorno a tutti! sono qui per chiedervi un paio di info relative alle soglie di accesso delle nostre lotus, avendo notato che si rigano solo a guardarle e nel giro di neanche un mese soprattutto sul lato passeggero (dove si presta meno attenzione Evil or Very Mad ) si stanno pian piano segnando.. c'è modo per rimediare? l'unica cosa a cui ho pensato è un rivestimento, perchè cambiarli subito dopo neanche un mese mi scoccia.. consigli?

2 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 6:35 pm

polluce


Champion
Champion
Wrappali i carbonio. Almeno è una soluzione non permanente.
Putroppo essendo verniciati con una vernice speciale (gommosa) col tempo non solo si segnano ma si sfogliano pure



Ultima modifica di polluce il Lun 09 Mag 2016, 7:06 pm, modificato 1 volta

3 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 6:58 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Sull s2 secondo me la migliore soluzione è rivestirli in Alcantara nero,se si abbina bene col resto..!Comunque Alcantara..!

4 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 10:57 pm

GIOGIO'


Novice
Novice
Ciao.
Premesso che gli interni della mia Elise erano rovinati dopo quasi 10 anni di "sali-scendi" ... io ho risolto il problema rivestendo tutte le parti in plastica nera con un tessuto in poliestere leggermente elastico, praticamente identico all'alcantara, color antracite. In foto il risultato ottenuto.
A breve ultimerò il lavoro sostituendo il rivestimento originale del cruscotto con uno di identico colore antracite, trapuntato a forma di rombo ... stile hennessey venom, ma con cuciture doppie.
Inoltre il rivestimento con questo tipo di tessuto elimina il fastidioso riflesso sul parabrezza che produce in pieno giorno la fascia in plastica con le quattro bocchette.
File allegati
19022013194.jpg
Non hai il permesso di scaricare i file.
(1 Mb) Scaricato 29 volte

5 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 11:14 pm

Lotus70


Admin
Admin
de pain ha scritto:Sull s2 secondo me la migliore soluzione è rivestirli in Alcantara nero,se si abbina bene col resto..!Comunque Alcantara..!

Quoto!!

Io li ho rivestiti in alcantara nero e si abbina bene con la plastica nera del cruscotto, meglio ancora usare una pelle nera opaca di quelle resistenti, risulta satinata come la plastica verniciata dei brancardi.

Però tu hai l'interno in alcantara nero se non ricordo male, quindi io li farei in alcantara, cosi con il tempo potresti pensare di rivestire anche la plastica del cruscotto.

http://www.lotus-driver.it

6 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 11:21 pm

paolo111s


Outstanding
Outstanding
Wrappa con la 3M 1080. Poca spesa tanta resa



Ultima modifica di paolo111s il Lun 09 Mag 2016, 11:22 pm, modificato 1 volta (Ragione : 3m)

7 Re: soglie di accesso/brancardi il Lun 09 Mag 2016, 11:26 pm

Lotus70


Admin
Admin
Per me le pellicole all'interno dell'auto sanno da tuning, su un auto cosi bella ed elegante come la sua è meglio puntare alla qualità, e non avere un look di posticcio o finto, alcantara o pelle sono le soluzioni più eleganti, niente pellicole in finto carbono o cose simile, altrimenti preferisco i brancardi in vero carbonio, allora si che ha senso.

Io ho fatto rivestire i miei in alcantara con 100 euro nel 2006 e solo adesso dopo 10 anni hanno iniziato a rovinarsi, direi che regge bene e non mi sembra una grande spesa, oggi come oggi costerà al massimo 200 euro farli rivestire tutti e due in vero alcantara.

E vuoi mettere come ci sta con i suoi sedili se riprende le stesse cuciture che ha sulle porte?



Volendo si può usare anche l'alcantara sintetico che oggi come oggi è quasi identico a quello vero, e resiste tantissimo a graffi e sporco, oltre a costare molto meno.

http://www.lotus-driver.it

8 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 8:32 am

GIOGIO'


Novice
Novice
L'alcantara è un prodotto sintetico!

Di quello a marchio registrato, l'originale commercializzato come ALCANTARA, non se ne conoscono le tecniche di realizzazione ma è costituito dal 70% circa di poliestere e dal rimanente 30 % circa di poliuretano.

Anche io non ho dubbi in merito al fatto che sia molto economico in relazione al notevole risultato finale, da preferire certamente alle pellicole "finte".

Inoltre è disponibile in moltissimi colori e può essere arricchito di dettagli come loghi o cuciture che personalizzano al massimo gli interni dell'auto secondo il gusto del suo proprietario.

Anche la pelle non è da meno, ma gli spessori in commercio sono un problema difficilmente da risolvibile quando si devono sagomare punti estremamente complessi come i pannelli dove alloggiano gli switch delle luci e gli altoparlanti.

Comunque con poche nozioni, pochi euro per il tessuto (circa 12-14 €/mq), e una minima capacità manuale è possibile fare da soli il rivestimento di tutti gli interni.

9 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 8:42 am

TCH90


Driver
Driver
La soluzione a cui pensavo io era proprio l alcantara solo che nella bergamasca io personalmente non saprei a chi rivolgermi avendo la sicurezza di un buon lavoro.. Qualche consiglio? Teoricamente dovrei anche trovare qualcuno che usi la stessa tipologia di alcantara? Altra domanda.. Come li smonto? Smile

10 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 8:58 am

GIOGIO'


Novice
Novice
Qualche anno fa, iniziando a documentarmi su dove poter trovare l'alcantara, ho trovato in rete il sito di una azienda specializzata (http://www.centropelle.it/) in provincia di Bergamo, a Treviolo.
Potresti iniziare da lì!

11 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 9:39 am

Lotus70


Admin
Admin
TCH90 ha scritto:La soluzione a cui pensavo io era proprio l alcantara solo che nella bergamasca io personalmente non saprei a chi rivolgermi avendo la sicurezza di un buon lavoro.. Qualche consiglio? Teoricamente dovrei anche trovare qualcuno che usi la stessa tipologia di alcantara? Altra domanda.. Come li smonto? Smile

Potresti anche farti arrivare lo stesso alcantara dei sedili dalla Lotus, più di qualcuno l'ha fatto.
Comunque se vieni a fare il primo tagliando, potresti portarla dal tappezziere di Padova che ha fatto un sacco di Lotus in questi ultimi 12 anni.
Ha fatto anche tutto il cruscotto in alcantara di Depain.

@Giogio, giusto è sintetico anche quello originale ma esiste alcantara e alcantara, quello vero non sbiadisce l'altro è diverso anche nel pelo o nel retro e si scolora.

Aggiungo che il vero Alcantara è un orgoglio italiano.

http://www.lotus-driver.it

12 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 12:31 pm

GIOGIO'


Novice
Novice
L'orgoglio italiano sulle nostre Lotus lascia il tempo che trova Very Happy !
Soprattutto se i prodotti alternativi all'alcantara, italiani anch'essi, sono altrettanto validi. Le microfibre di poliestere, sapute scegliere (stenti a riconoscere se sono o meno Alcantara con valori di "martindale" più che doppi rispetto a quella originale!), è certamente un prodotto valido ad un costo veramente irrisorio.

In realtà anche l'alcantara originale del cruscotto si scolorisce con il tempo, smontando le varie parti in plastica degli interni te ne accorgi immediatamente, ed è comunque un dato dichiarato anche sulle schede tecniche dei vari prodotti Alcantara, così come per gli altri produttori tessili.

13 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 1:08 pm

TCH90


Driver
Driver
credo proprio che opterò per l'alcantara, dovrò informarmi bene dove farla.. ultimo dubbio ma come li smonto i brancardi? sulle s2 se non sbaglio ci sono delle viti lateralmente, io pensavo fossero diciamo ad "incastro" sbaglio? non vorrei fare danno

14 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 2:07 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Se é un S2 primo tipo,se non ricordo male ha una(o due?)vite sul lato posteriore e poi le viti che trovi anteriormente dopo aver svitato pannello casse....
Dopo di che,se sono finite le viti devi tirare su piano piano per scollarlo,visto che per quanto ne so c'è il solito bioadesivo nero Lotus che tiene il pannello al longherone..!Non è detto che tirando non si possa staccare quella specie di polistirolo che è attaccato alla soglia,dipende...!
In pratica potrebbe succedere che un pezzo di quel polistirolo rimanga sul telaio...ma potrebbe anche non succedere...!
Una volta rivestiti per rimontarlo,togliere il vecchio bioadesivo(cosa non facilissima)e forse bisogna rimettere del nuovo bioadesivo...non sono sicuro serva per forza,se qualcuno l'ha rimontato senza...!.??!!

Ps:Le soglie sono la parte più facile da rivestire con alcantara ... In altre parti alcuni tendono a rifiutarsi visto lo spessore e la poca elasticità dell alcantara...

15 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 8:53 pm

daniele_elan


Racing Driver
Racing Driver
Io prima ho cercato l'alcantara, ma poi ho optato per la microfibra (su ebay con 10 € ne avanzi), un po di bostik giallo ed il gioco è fatto. Devo dire che è molto resistente e si pulisce in un attimo .Consigliato. Allego foto (anche se dal vivo è molto piu' bello) Wink



16 Re: soglie di accesso/brancardi il Mar 10 Mag 2016, 10:15 pm

Lotus70


Admin
Admin
GIOGIO' ha scritto:L'orgoglio italiano sulle nostre Lotus lascia il tempo che trova Very Happy !
Soprattutto se i prodotti alternativi all'alcantara, italiani anch'essi, sono altrettanto validi. Le microfibre di poliestere, sapute scegliere (stenti a riconoscere se sono o meno Alcantara  con valori di "martindale" più che doppi rispetto a quella originale!), è certamente un prodotto valido ad un costo veramente irrisorio.

In realtà anche l'alcantara originale del cruscotto si scolorisce con il tempo, smontando le varie parti in plastica degli interni te ne accorgi immediatamente, ed è comunque un dato dichiarato anche sulle schede tecniche dei vari prodotti Alcantara, così come per gli altri produttori tessili.

Forse non ci siamo capiti, ho detto che l'azienda Alcantara S.P.A è un orgoglio italiano, con sede a Milano e stabilimento in Italia, cosa c'entra la Lotus?

Scolorire va bene, ma diventare rosso è un altro cosa, i due brancardi che mi ha rivestito la PB 8/9 anni fa in alcantara nero (ovviamente non sarà originale e forse era un altro matteriale) non si è scolorito soltanto, ma è diventato anche rosso!
Mentre il nero/grigio del cruscotto si è leggermente schiarito dopo 13 anni, quindi direi che non ci sono dubbi che è sia di qualità diversa.

http://www.lotus-driver.it

17 Re: soglie di accesso/brancardi il Mer 11 Mag 2016, 7:19 pm

TCH90


Driver
Driver
Sicuro a questo punto opto per l alcantara.. Faccio fare un po' di preventivi e vedo, l unica cosa spero di non combinare danni nel togliere i longheroni.. Speriamo vengano via facilmente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum