LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Sostituzione liquido di raffreddamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Sostituzione liquido di raffreddamento il Sab 14 Gen 2017, 4:57 pm

Claudio57

avatar
Test Driver
Test Driver
Vorrei procedere alla completa sostituzione del liquido di raffreddamento sulla mia S2 Rover 122 cv, qualcuno può indicarmi la corretta procedura oppure indicarmi dove trovarla se è già stato trattato l'argomento ?
Grasssie...

http://www.serramentiabitare.com

2 Re: Sostituzione liquido di raffreddamento il Sab 14 Gen 2017, 5:14 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ti serve un prodotto per pulire l'impianto, se cerchi in internet ne trovi tanti.
Poi per fare un buon lavoro devi staccare i manicotti che vano dentro ai longheroni in alluminio, la mandata e il ritorno, inclinare l'auto in modo che il muso sia più alto e far uscire tutto il liquido dal motore e dal radiatore.
Dovrai svuotare la vaschetta aspirandola.
Poi con una canna dell'acqua fai scorrere acqua dentro al radiatore fino a quando non esce completamente pulita.
A questo punto dovrai usare il prodotto che hai comprato leggendo le istruzioni.
Dovrai munirti di acqua distillata per fare l'ultima pulizia dell'impianto, in modo da togliere ogni residuo di acqua del rubinetto che contiene calcare.
A questo punto svuoti nuovamente l'impianto per poi riempirlo nuovamente con il liquido OAT rosso pronto all'uso.

Questo se devi fare un cambio di liquido, perché il blue e verde non può essere mischiato con il rosso.

http://www.lotus-driver.it

3 Re: Sostituzione liquido di raffreddamento il Sab 14 Gen 2017, 5:48 pm

Claudio57

avatar
Test Driver
Test Driver
Lotus70 ha scritto:Ti serve un prodotto per pulire l'impianto, se cerchi in internet ne trovi tanti.
Poi per fare un buon lavoro devi staccare i manicotti che vano dentro ai longheroni in alluminio, la mandata e il ritorno, inclinare l'auto in modo che il muso sia più alto e far uscire tutto il liquido dal motore e dal radiatore.
Dovrai svuotare la vaschetta aspirandola.
Poi con una canna dell'acqua fai scorrere acqua dentro al radiatore fino a quando non esce completamente pulita.
A questo punto dovrai usare il prodotto che hai comprato leggendo le istruzioni.
Dovrai munirti di acqua distillata per fare l'ultima pulizia dell'impianto, in modo da togliere ogni residuo di acqua del rubinetto che contiene calcare.
A questo punto svuoti nuovamente l'impianto per poi riempirlo nuovamente con il liquido OAT rosso pronto all'uso.

Questo se devi fare un cambio di liquido, perché il blue e verde non può essere mischiato con il rosso.


Grazie .....sempre super veloce....
Ma l'acqua distillata la devo usare solo per la pulizia del radiatore ? Per i termostati come si fa ? Se stacchi i tubi non puoi tenerli aperti e far passare l'acqua. Mentre si fa questa operazione converrebbe mettere anche il termostato remoto vero ?
Ricordo che ho l'aria condizionata.
Io volevo proprio eliminare tutto e mettere il liquido della Evans...che ne dici ?

http://www.serramentiabitare.com

4 Re: Sostituzione liquido di raffreddamento il Sab 14 Gen 2017, 6:09 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Claudio57 ha scritto:
Grazie .....sempre super veloce....
Ma l'acqua distillata la devo usare solo per la pulizia del radiatore  ? Per i termostati come si fa ? Se stacchi i tubi non puoi tenerli aperti e far passare l'acqua. Mentre si fa questa operazione converrebbe mettere anche il termostato remoto vero ?
Ricordo che ho l'aria condizionata.
Io volevo proprio eliminare tutto e mettere il liquido della Evans...che ne dici ?

Ok allora andiamo in ordine.
L'acqua distillata la usi solo per la pulizia finale facendola circolare nell'auto a motore acceso!!
Non ti serve per riempire l'impianto, perché ti consiglio di prendere 8 litri di liquido OAT GIA PRONTO ALL'USO, quindi è già diluito di solito 50/50 con acqua demineralizzata che ha messo il produttore.

Se invece parliamo di EVANS la questione cambia.
Il liquido EVANS l'ultima versione che hanno fatto, è veramente un ottima cosa, perché fa lavorare l'impianto senza pressione.
Però l'impianto deve essere perfettamente pulito, cioè senza nessun residuo di acqua, neanche una goccia, altrimenti si alterano le prestazioni del liquido Evans.

Per togliere tutti i residui di acqua una volta fatta comunque la pulizia, esiste un loro liquido specifico che va messo nell'impianto e lasciato circolare fino a quando ha inglobato tutti i residui di acqua, a quel punto devi solo scolare per bene tutto e poi inserire il liquido EVANS.

Se cerchi in internet ti spiegano loro la procedura da fare.
Ti avviso che tra liquido per la pulizia e liquido EVANS, vanno via circa 160 euro.

Quindi riepilogando, un conto è pulire l'impianto il più possibile dai residui usando la canna dell'acqua solo per i radiatori anteriori.
Un altro è fare una seconda pulizia a motore acceso, e un altro ancora è fare la pulizia per togliere i residui d'acqua per mettere l'evans.

Si ti consiglio di montare il termostato remoto.

PS: questa procedura LEO dei Cerini te la spiega senza problemi, non hai già chiamato per parlare con lui? Cosa aspetti?

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum