LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Che scarico sul vvc?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 7:40 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Piu leggo su gli scarichi e piu mi confondo...

C'e' montato il filtro aria hurricane ed il terminale preso dalla komo-tec (penso sia un larini). Ho cambiato anche il downpipe con il flessibile che era rovinato. Fino a qua siamo a posto.

1 Domanda: il vvc e meglio scatalizzarlo (si puo dire cosi vero?) con un semplice tubo? Con il tubo che ha il silenziatore (per piu pressione) ? O con un 200 celle?
2 Domanda: per la sonda e meglio il Mil light eliminator o il mechanical mil light eliminator (ho letto che con il secondo toccano i cavi della sonda sullo scarico)
3 Domanda: quale collettore di scarico? A seconda o meno abbia il flessibile e coseguentemente prendere il decat... Leggendo di qua e di la... i larini hanno tendenza a rompersi, o (come tutte le cose) si rompono se sono installati male? Quello da e-parts (senza flessibile+ cat o de-cat con flessibile) o da e-shop (larini) che e completo?
o non vale la pena cambiare il collettore?  confused  Fino a 170 cv sto bene per qui prenderei il small bore.
Perche se non e necessario prendere il 200 celle, andrei su quello di parts (perche non ha il cat con il flessibile) se devo mettere il 200 celle, sul larini.

Premessa. Non voglio toccare il motore (cam etc)  Non mi fido di far riprogrammare la centralina.... Non importa quanto rumore fa e per i controlli dei gas in teoria potrei rimontare il cat ogni 2 anni il giorno del controllo. afro

2 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 9:07 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ciao.
Caspita quanta carne al fuoco, ho paura che ti stai anche confondendo e incartando con tutte queste domande.
Non è facile darti una risposta unica perché ci sono tanti se e tanti ma, e svariate sfumature da prendere in considerazione.

Cerco comunque di aiutarti a chiarire alcuni punti se ci riesco.

Prima di tutto cambiare lo scarico su un auto aspirata conta?
SI tantissimo!!!
E quanto contano le varie sezioni?
Collettore 70%: un buon collettore 4-2-1 sulle aspirate (4-1 sulle compressate o turbo) può restituire un incremento anche di 10cv su le nostre Lotus 1.8 Rover 122cv o 160cv.
De KAT 40%: il catalizzatore su quasi tutte le auto strozza l'uscita dei gas di scarico, di conseguenza fa perdere cavalli, quanti su una Elise S2? circa 5cv si possono recuperare montando un de-kat o tubo dritto, tendenzialmente però questi cavalli si spostano in alto, alle volte senza nessuna perdita in basso, altre volte con una leggera perdita di coppia ai bassi regimi.
KAT sportivo, un 100 celle o 200 celle, ha il vantaggio di mantenere la contropressione ai bassi e di conseguenza di far perdere meno coppia, ma essendo più strozzato, in linea di massima fa recuperare meno cavalli di un de-kat, ma tutto questo è sempre da provare al banco e con mappa fatta su misura.
Finale di scarico circa un 20% ma che diventa anche il 100% se si immagina i danni che può fare a tutta la linea di scarico, se per ipotesi si montasse un finale molto strozzato, quindi incide poco aprirlo su una linea di scarico originale, ma incide tanto su una linea di scarico completamente modificata.

Per tanto deve essere tutto raccordato, è per questo che si consiglia di montare tutto della stessa marca, e progettato per stare insieme.

Fino a 170/180cv, come già detto più volte, il miglior collettore è il 4-2-1 small boore, per non perdere coppia sotto.

Il Mil light eliminator non è altro che una resistenza che si monta su uno dei cavi della sonda, per ingannare la centralina, in pratica fa in modo che alla centralina arrivi un segnale simile a quello che gli arriverebbe se ci fosse ancora il catalizzatore, costa poco, è facile da montare, e sul motore 1.8 rover funziona alla grande senza problemi.
Si taglia solo un cavo che esce dalla sonda, in qualsiasi momento basta riunire i cavi, o comprare una sonda nuova che ha il primo tratto di cavi nuovo con uno spinotto.


Per concludere quella del flessibile sul tratto dove adesso hai il catalizzatore, è solo una scelta particolare fatta da Elise parts, se compri quello poi sarai costretto di comprare anche il cat sportivo o dekat con il flessibile da loro.

Mentre se compri qualsiasi altro collettore di scarico, potrai montare tutto quello che vuoi, perché il flessibile è già presente alla fine.

Diciamo che secondo me Elise parts in questa scelta tecnica hanno fatto anche in modo che tu poi fossi costretto a montare il loro cat 200 celle o il loro dekat.

Quale collettore montare, scelta difficile, pochi hanno potuto fare più rullate con collettori di marche diverse, per tanto diciamo che in linea di massima sono tutti validi, quelli di elise parts sono però più leggeri e hanno meno curve, oltre tutto la sezione di 2 tubi è più lunga.

E' giusto che tu sappia che per farceli stare tra la coppa dell'olio e il fondo piatto, dovrai tagliare e allargare un pochino il foro sul fondo piatto, altrimenti toccano.

Altri collettori di altre marche ci stanno meglio.

Cosa farei io?
Filtro ITG Maxogen, collettori di scarico 4-2-1 Quick silver (solo in titanio altrimenti meglio altre marche), Larini, o 2bular, e linea di scarico completa di una di queste tre marche con il dekat/tubo dritto.

Scarto quelli di elise parts, perché oltre a dover tagliare il fondo cosa che non mi piace, secondo me costano troppo, quasi 300 euro in più di qualsiasi altra marca.
Sono belli e li ho anche presi in mano, e cosi ho potuto vedere che sono costruiti molto bene (SENZA NEANCHE UNA SALDATURA), e sono anche tra i più leggeri, ma come dicevo costano troppo secondo me.
Capirei se avessi la garanzia che mi danno un 4% in più di cavalli, ma chi può dirlo.

http://www.lotus-driver.it

3 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 10:45 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Grazie Andrea !

Neanche a me andrebbe di tagliare il fondo piatto....

La contropressione del catalizzatore si puo recuperare un po con il silenced decat?
Alla fine dell collettore c'e un altra sonda , bisogna fare qualcosa la?

Vediamo se ho capito bene.
Un buon sistema sul vvc sarebbe:

http://www.elise-shop.com/larini-sports-small-bore-manifold-elise-s1-s2-exige-s1-340r-p-502375.html


http://www.elise-shop.com/larini-decat-pipe-elise-s2-with-rover-engine-p-755.html


http://www.elise-shop.com/mil-light-eliminator-elise-s2-all-models-p-75.html


E ogni 2 anni ri-metto il cat. Ho trovato qualcosa da fare ! cheers Anzi no. Un po di giorni fa, ho visto il post cha hai lucidato i tuoi terminali !

C'e sempre qualcosa di bello da fare !

4 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 10:53 pm

Claudio57

avatar
Driver
Driver
Ho fatto del male al mio portafoglio ed ho preso lo scarico da elise parts.
4-2-1 e cat motorsport 200 celle , il terminale ce l'ho già (è come il tuo Andrea)
Vedremo come va e che sensazioni mi darà.......
Poi va beh.......ho preso un po di altra roba Laughing

http://www.serramentiabitare.com

5 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 10:59 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Io adoro il sound del finale di scarico dei Larini, uno dei più belli in assoluto secondo me, e per quanto riguarda il fatto che si rompono, è vero in parte, cioè è successo su qualche Elise S2 1.8 Toyota, quindi ripeto con motore Toyota, e i collettori sul Toyota sono molto più corti e fatti in modo molto diverso, infatti scaldano tantissimo perché sono costretti a passare in un punto molto stretto e vicino alla carrozzeria.
Sulle nostre S2 Rover i collettori hanno più spazio quindi più aria per raffreddarli.
Poi da quello che ricordo, la persona a cui era successo, usava la Lotus in pista.

Per quanto riguarda la contropressione, dubito che il tubo silenziato sia in grado di crearne a sufficienza.
Ma devo dire che con il De-kat io non ho notato un enorme perdita di coppia sotto, ma semplicemente si è leggermente alzata, se prima partiva a 3.000 adesso parte a 3.300/3.500, ma in compenso se prima era tutto finito a 6.200 giri, adesso tira fino a 6.800 e anche oltre.

Ci sono 2 sonde, una subito prima del catalizzatore alla fine del collettore 4-2-1, e una dopo, quella prima ovviamente non devi toccarla perché non cambia nulla per lei se togli il catalizzatore, è quella dopo che rivela tutta una seria di errori, e va ingannata.

Comunque a me piace Larini.

Per la revisione dipende sempre dove vai.

Si io ho lucidato i miei scarichi perché era ora di farlo Very Happy , e stato un lavoraccio ma ne è valsa la pena e mi ha dato molta soddisfazione.

http://www.lotus-driver.it

6 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 11:02 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Visto che avete delle S2 Rover, vi consiglio di dare un occhiata anche a questo topic, se già non l'avete letto. Very Happy

http://www.lotus-driver.it/t2987-cv-peso


Hai visto il mio topic dove ho lucidato lo scarico Wink :
http://www.lotus-driver.it/t2991-scarico-lucidato-e-dekat-lucido

http://www.lotus-driver.it

7 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 25 Gen 2017, 11:35 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Si si ! L'ho visto. Poi in tempo adeguato forse chiedero informazioni... sicuramente un lavoraccio ma che risultato !
Il secondo a dir la verita, mi era sfuggito!
Grazie ancora !

8 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 12:52 am

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Ancora una...
Mettendo il collettore , il flexi downpipe va eliminato?

9 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 1:02 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
No anzi, quello ci va sempre se non vuoi spezzarlo in due, sai quanto balla il motore nel vano motore?
Senza il flexi spezzeresti lo scarico in due.

http://www.lotus-driver.it

10 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 1:17 am

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
intendi questo , si?

11 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 8:50 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
No, questo dovrebbe servire come ricambio per quello originale, che è in due pezzi.
Il flexi è già in dotazione con tutti icollettori di scarico che compri, larini, 2bular, QuickSilver, solo quello di elise parts mette il flexi sul tubo dritto o de kat, oppure sul catalizzatore sportivo.
Quindi non ti fare problemi ordina il larini e ti arriva insieme.

http://www.lotus-driver.it

12 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 10:11 am

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Immaginavo. Volevo solo confermare se ho buttato via 200 euro 2 mesi fa che ho preso quel downpipe perche il suo flessibile era rovinato, invece di prendere il collettore direttamente. Ma con i se, e con i ma....  non fa niente.
Da aggungere a tutti gli euro che ho buttato in tutte la auto... Evviva !! cheers  



Ora ho capito perche costano cosi i collettori...
perche l'ultima sua parte che lo collega al cat, quella con il flessibile nel larini, (sta nella prima serie elise-exige) la lotus lo vende a 212 pounds! Circa 250 euro... Mica male !
Vuoi che non costi tutto il resto altre 250 ? Mica son fessi i costruttori di marmitte... anzi, a pensarci un po... e un affare !





Appeno racimolo un po di $ lo ordino. Prima di metterlo la passo dalla motorizzazione, cosi sto calmo fino il 2019 !

E il downpipe lo usero come decorazione per il garage.

13 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 9:20 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ma fammi capire, tu hai comprato quel pezzo spendendo 200 euro, perché il tuo flexi sul collettore di serie era rovinato? Shocked Shocked
È talmente uno schifo il collettore di serie, che appena si è crepato quel ferraccio, l'ho sostituito subito con un collettore in acciaio inox 4-2-1 serio.
Non ci pensavo neanche lontanamente a ripararlo o riprenderlo uguale.

Guarda che robaccia pesante e fatta malaccio.



Mi dispiace che hai buttato 200 euro per nulla.

http://www.lotus-driver.it

14 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 26 Gen 2017, 10:09 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Ha si ! Anche a me.
Gia! Il collettore di serie e un pezzo di ferro. Se sapevo allora quello che so adesso ...
Si invecchia , si paga, si impara.

Lo attacco al muro del garage cosi mi ricorda, di non dimenticare...

15 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 15 Feb 2017, 7:30 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
In attesa di prendere il collettore e il de-cat , potevo starmene calmo?
Ho preso un 30 metri di tessuto in titanio per coprirli e anche delle bombolette tipo ceramic coat che dicono funzionino molto bene al calore.
Qui d'estate fa parecchio caldo. Vediamo un po come va...

http://www.vhtpaint.com/high-heat/vht-flameproof-coating
https://www.youtube.com/watch?v=0CiHWdGBF-c

16 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 15 Feb 2017, 7:39 pm

Omihalcon

avatar
Champion
Champion
Interessante le bombolette ceramic coat! quanti gradi raffreddano?
Anche da me caldo africano e umidità a palla d' estate dove posso isolare e raffreddare meglio, sempre volentieri!

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

17 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 15 Feb 2017, 8:17 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Mah, quanti gradi non saprei. Dicono che proteggono i collettori a certe temperature tipo 900 gradi, come e nel video. Ma chi va a controllarli una volta installati? Quello che dovrebbe fare bene e il titanio attorno ai tubi.
https://www.designengineering.com/category/catalog/dei-cycle/motorcycle-exhaust-pipe-wrap-kits/titanium-exhaust-wrap-lr-technology

Chissa se diminuisce la temperatura nella cabina... scratch

18 Re: Che scarico sul vvc? il Mer 15 Feb 2017, 11:25 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Dovrebbe fare un pochino meno caldo, ma in piena estate con il sole a picco, è dal soft top nero che arriva il calore, e anche dalle fiancate in alluminio dove passa il liquido refrigerante.

Non avevo mai sentito delle bende per scarichi in Titanio.

http://www.lotus-driver.it

19 Re: Che scarico sul vvc? il Gio 16 Feb 2017, 12:11 am

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Facendo una 50ina di km , anche adesso, si sente alle spalle che riscalda(logico)  Calcolo che in estate potrebbe essere utile diminuire la temperatura interna. Se queste bande, insieme al VHT spray fanno la meta di quello che dicono, forse non sarebbe male.




Beh, fra 3 mesi cominciera a fare caldo..vediamo come va...

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum