LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

ho aperto il roveraccio

+6
David 80
JimmyRay
zak
Lotus70
sasso
petit napoleon
10 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso  Messaggio [Pagina 5 di 5]

101ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Mer 08 Feb 2012, 3:06 pm

Teopiù


Driver
Driver
petit napoleon ha scritto:
Avevo capito che il regolatore d'anticipo serve per variare la fase, e credevo che con le pulegge regolabili ottenessi lo stesso risultato: sbaglio? ho aperto il roveraccio - Pagina 5 3392635135

Il regolatore della pressione benzina, con questa configurazione, può evitarmi delle smagrate in alto? temo che i maggiori giri, la maggior aria in ingresso, la diversa fasatura e alzata nonchè la maggior possibilità di scaricare liberamente i gas combusti possano aver reso il "grasso Rover" un pò magrino,,,con consequente disastro!!!! affraid

Visto che al momento la Emerald non rientra nei miei programmi.....pensavo potesse essere d'aiuto: ZOOP, TEOPIU' e altri esperti, consigliatemi voi.....


Per il regolatore di anticipo sbagli.
Nulla c'entra con la messa in fase delle Cam.
Il regolatore varia gli anticipi di accensione del motore (è quello usato per macchine a metano che portano più anticipo di accensione), milgiorando le prestazioni. Puoi regolarlo su più posizioni. Ma sai quele prendere e come montarlo?

Con le cose cha hai su dovresti starci dentro con la carburazione anche senza regolatore. Ma meglio montare uno stekio e misurare la lambda. Non si sa mai, per essere sicuri.
Tieni conto che la macchina di serie e iper grassa...quindi hai margine.

102ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Mer 08 Feb 2012, 11:12 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Ovvio che non so quale prendere....per il montarlo, bè pago il meccanico!!!!

http://www.infortunisticaviareggio.it

103ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 12:37 am

JimmyRay


New Driver
New Driver
Il Emerald non ti serve..va benissimo quello Originale fino a 165cv.

Il regolatore pressione benzina lo metterei sui 4bar.

104ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 9:35 am

Teopiù


Driver
Driver
Il regolatore d' anticipo è questo modello:

http://www.aeb.it/prodotti/variatori/wolf-n

Per la pressione benza, prima di toccare verifica come sei messo di carburazione con uno stekio.....

105ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 9:53 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
ok trovato a 60€ più montaggio: ora quanto gradi devo fargli dare? 6-9-12-15????
anticipo inserito al minimo o no?
anticipo sempre inserito in decelerazione oppure disinserito in fase di decelerazione tra 1000 e 2100 giri?

Partendo dal presupposto che vorrò provare i vari "settaggi" che rischio di combinare?

http://www.infortunisticaviareggio.it

106ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 10:25 am

Teopiù


Driver
Driver
petit napoleon ha scritto:ok trovato a 60€ più montaggio: ora quanto gradi devo fargli dare? 6-9-12-15????
anticipo inserito al minimo o no?
anticipo sempre inserito in decelerazione oppure disinserito in fase di decelerazione tra 1000 e 2100 giri?

Partendo dal presupposto che vorrò provare i vari "settaggi" che rischio di combinare?


Direi che 6 va bene.
In pratica anticipi l'accensione di 6 gradi su tutta la mappa.
Potresti provare anche 9 in inverno e con benza da 98 ottani, ma devi sentire che non batta in testa (in estate col caldo a me batteva anche con benza 98 ottani con 9)
Ma dipende da motore a motore.
Se metti a 6 e picchia un filo metti la 98 o la 100 ottani.

Oltre 9 assolutamente no.

Per il minimo non ricordo, ma mi pare che non lo tenessi inserito.

Va bene disinserito in fase di decelerazione tra 1000 e 2100 giri

Il motore sarà molto più pronto/scattante ai parziali/filo gas e a pieno gas dovresti aver un 5-6cv in più un pò su tutto l'arco di giri.

107ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 10:34 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
ok partirò con 6° allora


Sei un pozzo di informazioni

Grazie

http://www.infortunisticaviareggio.it

108ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 09 Feb 2012, 10:42 am

Teopiù


Driver
Driver
Figurati.
E che avendolo provato/montato lo conosco.....se posso essere d' aiuto...!
Facci sapere.

109ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Lun 13 Feb 2012, 8:32 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
[url=ho aperto il roveraccio - Pagina 5 2012-010 ]ho aperto il roveraccio - Pagina 5 2012-010 [/url]


Ci siamo quasi....
Preso il regolatore d'anticipo e in arrivo regolatore pressione benzina...

http://www.infortunisticaviareggio.it

110ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 23 Feb 2012, 10:39 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Regolatore bonalume regolabile max 6 bar preso....ma a quanto butta la pompa della benzina? N on è che il collo di bottiglia è quello?

http://www.infortunisticaviareggio.it

111ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Lun 26 Mar 2012, 5:48 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
ok...la puffa motora...e pure parecchio meglio direi.
La spinta non sembra cambiata molto nelle marce basse, ma dalla terza in poi si percepisce chiaramente il miglioramente...in 5a poi, che ricordo è accorciata, prende la velocità con una rapidità indescrivibile, nettamente meglio rispetto a prima! Certo, una Golf R32 incocciata casualmente Sabato in autostrada mi ha diligentemente seguito dai 100 di un rallentamento sino ai 160-170, per poi passare nell'iperspazio, quindi è chiaro che non è una macchina da sparata in autostrada, però rispetto a come si siedeva prima...
Il rumore è cambiato parecchio, e in peggio purtroppo! infatti coi collettori corti il fischio dell'aspirazione era ben presente, ora col collettore VVC si sente parecchio meno "il risucchio all'apertura": menomale che lo scarico fa sempre la sua porca figura (scoppietti e gorgoglio annessi!)...inoltre il minimo tra volano alleggerito e camme è tutto fuorchè stabile!
I consumi sembrano aumentati, ma devo fare ancora delle prove SERIE al riguardo.
La frizione nuova e il tubo in treccia hanno reso le cambiate nettamente più sicure, e meno spugnose.

Insomma, son contento!
E non è finita! devo ancora montare il modulo per la regolazione dell'anticipo (il mio meccanico è fatto a modo suo, non lo convinceva e quindi NADA, ma io mi fido di Teopiù e quindi lo monto!) e forse il regolatore pressione benzina!




http://www.infortunisticaviareggio.it

112ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Lun 26 Mar 2012, 10:12 pm

evo

evo
Champion
Champion
vogliamo video con annesso rombo del motore

113ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Mar 03 Apr 2012, 11:10 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Il regolatore è stato settato come da istruzioni di Teopiù (6°, disinserito minimo, disinserito decelerazione), e oltre a una maggior "istantaneità" al colpo di acceleratore, ho notato che il calo di coppia avvertibile agli alti giri si è leggermente ridotto: certo, resta un motore che da il suo meglio ai regimi intermedi, ma un piccolo miglioramento c'è stato.
Ora sono indeciso se passare a 9°: secondo l'installatore si tratta di una anticipo fattibilissimo, che non dovrebbe comportare alcun problema e alcun battito in testa....ma quanto esposto dal buon Teo mi inquieta alquanto: non vorrei che un eventuale battito in testa potesse far danni! Inoltre quei 3° in più di anticipo quanto mai potrebbero dare in termini di guadagno?....mah.... confused .....credo che farò una prova, portandomi a bordo l'installatore, e deciderò con lui il da farsi.

Ora sto aspettando che il meccanico mi prepari un circuitino stechiometrico da applicare alla lambda per verificare in ogni situazione la carburazione: uno scatolotto "leddoso" da porre in abitacolo per verificare se il motore agli alti possa essere magrino, e quindi necessitare di un maggior apporto di fuel rispetto al regolatore di pressione standard.

http://www.infortunisticaviareggio.it

114ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 26 Apr 2012, 5:12 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Riporto in auge questa discussione per aggiornare le varie cosette: dopo i vari tentativi (escluso, 6° e 9°) ho definitivamente stabilito che il miglior risultato lo offre un anticipo di 6°: niente di eclatante, ma tant'è, un pò meglio si va.

Diverso il discorso relativo allo scatolotto "leddoso" stechiometrico, che ha segnalato un eccessivo smagrimento della carburazione oltre i 5000 giri! Quando dico "eccessivo", intendo dire che ci sono 10 led, l'ideale sarebbe tra il 7° e l' 8° (non ricordo a che valori corrispondano, mi ricordo solo che sono i valori ottimali), a me dopo i 5000 va fuori scala e non si accende neppure il primo, come se fosse in rilascio pale !!!! Insomma, in alto tra camme, scarico, decat, corpo farfallato e aspirazione, il motore beve come un uccellino!! E questo non mi piace, in considerazione del fatto che il meccanico ha detto "se continui così te buchi i pistoni" No ....e che perdo diversi cavallucci in alto!!!

Quindi diventa URGENTE la verifica di pompa benzina, regolatore di pressione originale, filtro fuel ed eventualmente anche il montaggio del regolatore di pressione optional, che ancora non avevo montato, per innalzare la pressione benzina....un particolare che sembrava poter essere "trascurabile", data la grassezza del setup originale, invece si sta rilevando importante per la buona resa del motore.

Inoltre l'olio messo non garantisce una buona resa a caldo, fa ticchettare le punterie appena la guida diventa un pò più allegra: urge cambiare olio con qualcosa di più resistente alle alte temperature (che faccio? 10W/60?).

Già son pochini, vediamo di non lasciare qualche puledro per la via!!!! Wink

http://www.infortunisticaviareggio.it

115ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 26 Apr 2012, 5:14 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
ah...una cosa: lo sapete che le alfa hanno il corpo farfallato da 70mm? Twisted Evil vediamo se è fattibile fare una flangettina....

http://www.infortunisticaviareggio.it

116ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 26 Apr 2012, 6:32 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
petit napoleon ha scritto:
Inoltre l'olio messo non garantisce una buona resa a caldo, fa ticchettare le punterie appena la guida diventa un pò più allegra: urge cambiare olio con qualcosa di più resistente alle alte temperature (che faccio? 10W/60?).

Già son pochini, vediamo di non lasciare qualche puledro per la via!!!! Wink

Scusa ma ti preoccupi di perdere cavalli per via della gradazione SEA troppo alta?
Domanda ma tu che gradazione stai usando sul tuo motore?

PS:guarda che si perdono al massimo 1 o 2cv quando si perdono. Very Happy

Personalmente io preferisco perdere 2 cavalli ma stare tranquillo con il motore, infatti ho sempre usato un 10W-60 come consigliato dalla Lotus.

https://www.lotus-driver.it

117ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 26 Apr 2012, 6:34 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
nono la perdita è relativa alla magrezza!!!
Passerò anche io al 10/60

http://www.infortunisticaviareggio.it

118ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Gio 26 Apr 2012, 6:58 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
petit napoleon ha scritto:nono la perdita è relativa alla magrezza!!!
Passerò anche io al 10/60
Ottima scelta.

https://www.lotus-driver.it

119ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Mar 08 Mag 2012, 12:05 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Dopo varie vicissitudini ieri abbiamo cominciato l'operazione di ingrassamento della carburazione: ho tolto il regolatore originale, ne ho preso le misure e ho fatto un piccolo schizzo, per la realizzazione al tornio di un tappo in alluminio che ne consenta l'asportazione. Come molti di voi sanno, ma magari qualcuno no, il regolatore è flangiato sulla plastica del rail, e quindi non si può SOLO sostituire, ma bisogna creare il tappettino per bypassarlo...è una cosetta da pochi € a CNC.
Una volta installato il tappo al posto dell'originale, monterò un Bonalume da max 6 bar (originale 2,5 )....se il sensore stechiometrico segnalerà che questo basta ad aumentare in maniera significativa la portata di benzina bene, altrimenti dovrò ingegnarmi anche con la pompa benzina (walbro da 255 lt/min).
Il meccanico sostiene che tra corpo farfallato 52, aspirazione diretta, collettori aspirazione maggiorati e allungati, scarico libero, camme, anticipi e testa rifatta l'ingresso aria è salito PARECCHIO, e non c'è da stupirsi che la macchina a freddo renda meglio, visto il maggior quantitativo di benzina immessa nelle fasi di avvio: ora il tentativo è quello di aumentare la quantità di benzina immessa anche a regime, in maniera da compensare le due cose.
La notizia buona è che ho gli iniettori crema, già a portata alta, e quindi almeno quelli non dovrò ritoccarli.

Per ultimo e per forza Emerald.....ma solo se sarà necessaria, se la troverò usata e a poco prezzo....


Ah: ho anche ordinato 5lt del 10W60 per migliorare la protezione dell'asfittico Roverino ed evitare la rumorosità delle punterie a caldo.

Ad oggi la macchina ha raggiunto una top speed di 212,4 km/h a 6200 giri

http://www.infortunisticaviareggio.it

120ho aperto il roveraccio - Pagina 5 Empty Re: ho aperto il roveraccio Lun 28 Mag 2012, 6:53 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver
Dopo l'inconveniente della XX Miglia (pompa della benza andata) ho sostituito la pompa e cominciato a lavorare con più "criterio" sulla pressione della benzina: è incredibile la variazione di consumi che possa dare una macchina GRASSA...con il regolatore ben aperto facevo 10km/l e la macchina era perennemente "incerta" nel salire di giri...ora sto pian pianino smagrendo sino a portare la macchina a un punto ottimale di valore stechiometrico (seppur con centra originale) e la macchina si dimostra nettamente più propensa a salire verso le alte quote del contagiri.

Trovata la regolazione ottimale ritenterò coi 9° di anticipo.

http://www.infortunisticaviareggio.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 5 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.