LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Superbollo

+3
s4
Lotus70
Th3 J0k3r N01r
7 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Superbollo Empty Superbollo Gio 06 Dic 2012, 1:31 pm

Th3 J0k3r N01r

Th3 J0k3r N01r
Champion
Champion

https://www.facebook.com/#!/pages/Redrum-Dark-Store/1252120342047

2Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 2:40 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

Questo governo di danni ne ha fatti tantissimi, non è aumentando le tasse che si esce dalla crisi, anzi cosi si fanno ancora più danni, è di oggi la notizia che se non era per l'imu, le entrate del IVA erano disastrose, ed è solo grazi ad una tassa sulla proprietà della casa che lo stato è riuscito a recuperare, bel sistema questo, diminuiscono l' entrate dai consumi, e aumentano solo le spese obbligatorie, non serviva un professore per capire a cosa si andava in contro in questo modo.

Allora io mi domando, aveva più senso farlo girare il denaro per poi farlo comunque finire nelle casse dello stato dopo che erano passati per le mani di tutti, o hanno fatto meglio ad incassare in modo diretto con l'IMU, ma adesso ci ritroviamo con un sacco di negozi che chiudono, aziende, e disoccupati senza un euro?

https://www.lotus-driver.it

3Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 3:02 pm

s4

s4
Outstanding
Outstanding

Su un quattroruote parlavano della differenza di bollo su una ferrari ff tra italia e francia e mi sembra che in francia si pagava intorno ai 50 euro ...
Il bello è che la ferrari è italiana... o francese? Shocked
Per fortuna che è tecnica sta gente qui scratch

4Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 3:24 pm

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding

Era ovvio che davanti al superbollo, chi può scappa, chi non può rinuncia... Ma il governo mafioso ne ha escogitata un'altra per estorcere il pizzo ai propri cittadini:

http://www.automoto.it/news/auto-e-moto-non-tua-dal-7-dicembre-obbligo-di-registrazione.html

Auto e moto non tua? Dal 7 dicembre obbligo di registrazione.
Dal prossimo 7 dicembre chi guida auto e moto per più di 30 giorni senza esserne il legittimo proprietario sarà obbligato ad aggiornare la carta di circolazione.

E per i più affezionati, per la serie "non c'è limite al peggio", passiamo dalla realtà alla fantascienza Rolling Eyes

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1137921/Il-fisco-ci-spiera--pure-i-telefonini.html

Il fisco ci spierà pure i telefonini
Entro il 2014 le Entrate useranno i nostri smartphone come «scatole nere» per setacciare e transazioni on line. Obiettivo: incassare 30 miliardi

E in tutto questo, io continuo a domandarmi: chi controlla i controllori? Rolling Eyes

5Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 4:02 pm

s4

s4
Outstanding
Outstanding

Il regime sovietico era un paradiso fiscale in confronto.

6Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 4:27 pm

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding

E in tutto questo, chi è che paga? Troppo semplice la risposta... Copio-Incollo una simpatica storiellina a riguardo Smile

Helga è la proprietaria di un bar, di quelli dove si beve forte.
Rendendosi conto che quasi tutti i suoi clienti sono disoccupati e che quindi dovranno ridurre le consumazioni e frequentazioni, escogita un geniale piano di marketing, consentendo loro di bere subito e pagare in seguito. Segna quindi le bevute su un libro che diventa il libro dei crediti (cioè dei debiti dei clienti).
La formula “bevi ora, paga dopo” è un successone: la voce si sparge, gli affari aumentano e il bar di Helga diventa il più importante della città.
Lei ogni tanto rialza i prezzi delle bevande e naturalmente nessuno protesta, visto che nessuno paga: è un rialzo virtuale. Così il volume delle vendite aumenta ancora.
La banca di Helga, rassicurata dal giro d’affari, le aumenta il fido. In fondo, dicono i risk manager, il fido è garantito da tutti i crediti che il bar vanta verso i clienti: il collaterale a garanzia.
Intanto l’Ufficio Investimenti & Alchimie Finanziarie della banca ha una pensata geniale. Prendono i crediti del bar di Helga e li usano come garanzia per emettere un’obbligazione nuova fiammante e collocarla sui mercati internazionali: gli Sbornia Bond.
I bond ottengono subito un rating di AA+ come quello della banca che li emette, e gli investitori non si accorgono che i titoli sono di fatto garantiti da debiti di ubriaconi disoccupati. Così, dato che rendono bene, tutti li comprano.
Conseguentemente il prezzo sale, quindi arrivano anche i gestori dei Fondi pensione a comprare, attirati dall’irresistibile combinazione di un bond con alto rating, che rende tanto e il cui prezzo sale sempre. E i portafogli, in giro per il mondo, si riempiono di Sbornia Bond.

Un giorno però, alla banca di Helga arriva un nuovo direttore che, visto che in giro c’è aria di crisi, tanto per non rischiare le riduce il fido e le chiede di rientrare per la parte in eccesso al nuovo limite.
A questo punto Helga, per trovare i soldi, comincia a chiedere ai clienti di pagare i loro debiti. Il che è ovviamente impossibile essendo loro dei disoccupati che si sono anche bevuti tutti i risparmi.
Helga non è quindi in grado di ripagare il fido e la banca le taglia i fondi.
Il bar fallisce e tutti gli impiegati si trovano per strada.
Il prezzo degli Sbornia Bond crolla del 90%.
La banca che li ha emessi entra in crisi di liquidità e congela immediatamente l’attività: niente più prestiti alle aziende. L’attività economica locale si paralizza.

Intanto i fornitori di Helga, che in virtù del suo successo, le avevano fornito gli alcolici con grandi dilazioni di pagamento, si ritrovano ora pieni di crediti inesigibili visto che lei non può più pagare.
Purtroppo avevano anche investito negli Sbornia Bond, sui quali ora perdono il 90%.
Il fornitore di birra inizia prima a licenziare e poi fallisce.
Il fornitore di vino viene invece acquisito da un’azienda concorrente che chiude subito lo stabilimento locale, manda a casa gli impiegati e delocalizza a 6.000 chilometri di distanza.
Per fortuna la banca viene invece salvata da un mega prestito governativo senza richiesta di garanzie e a tasso zero.
Per reperire i fondi necessari il governo ha semplicemente tassato tutti quelli che non erano mai stati al bar di Helga perché astemi o troppo impegnati a lavorare.

Bene, ora potete dilettarvi ad applicare la dinamica degli Sbornia Bond alle cronache di questi giorni, giusto per aver chiaro chi è ubriaco e chi sobrio…

7Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 7:14 pm

Andrea RWD

Andrea RWD
Test Driver
Test Driver

Come diceva il compianto Germano Mosconi: "Chissà che non m'incazzo..." (e mi fermo qui).

Ragazzi, ci sta che le imposte sul reddito seguano un criterio di proporzionalità, ma in Italia si è estremizzato il concetto al punto di trasformarlo in una "caccia al benestante".

Ma ci vuole un genio per capire che far spendere i soldi serenamente a chi li ha crea benefici indotti per tutti ?

In Italia si producono almeno 3 tra le marche di auto che rappresentano l'eccellenza come design, tecnica, status...ma paradossalmente l'italiano che potrebbe permettersi uno di questi lussi è totalmente disincentivato !

(Esportiamo beni di lusso in tutto il mondo, ndr) ma poi a casa nostra organizziamo un' auto-uscita dal mercato del lusso. Questo è un paradosso pazzesco! Questa è l’espressione di un Paese che non riuscirà mai a vincere la gara sui mercati! (Oscar Giannino)

A chi ne ha voglia, suggerisco di leggersi questo interessante articolo:
http://www.automoto.it/news/oscar-giannino-lo-stato-crede-di-essere-virtuoso-ma-produce-il-deserto.html

8Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 9:27 pm

Scaccia81

Scaccia81
Test Driver
Test Driver

Salve a tutti.
Mi fa piacere sapere che ci sono tanti italiani che la pensano come me.........però, purtroppo, bisogna ammettere che è vero che chi ci governa è una branca di delinquenti autorizzati, ma gli italiani non hanno il coraggio di fare niente x cambiare (vedi risultato delle primarie di domenica scorsa......). Cmq non voglio fare politica.
Io ho comprato la mia type 23 xchè i suoi miseri 122 cv mi permettono di godere ma di non pagare tasse di proprietà esagerate......solo xchè non voglio darli a loro, visto che gliene do anche troppi!
Speriamo che qualcosa presto cambi, e che il settore auto, vista la nostra passione, riprenda il suo ritmo, e l'auto smetta di essere un lusso, e ritorni ad essere soprattutto un piacere.
Buona serata.!

9Superbollo Empty Re: Superbollo Gio 06 Dic 2012, 9:52 pm

daniele_elan

daniele_elan
Champion
Champion

e' meglio che non mi esprima sennò, come ha scritto andrea RWD, finisco la frase di germano mosconi!!!!! affraid

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.