LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Marquez MotoGP

4 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Marquez MotoGP Empty Marquez MotoGP Dom 10 Nov 2013, 3:16 pm

aquilante

aquilante
Driver
Driver

che dire... bravo e milionario a vent'anni....
Marquez MotoGP 2158276904  Marquez MotoGP 2158276904  Marquez MotoGP 2158276904  Marquez MotoGP 2158276904  Marquez MotoGP 2158276904 

2Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Dom 10 Nov 2013, 4:12 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

Chi è questo Ale?

https://www.lotus-driver.it

3Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Dom 10 Nov 2013, 5:09 pm

Pistone

Pistone
Test Driver
Test Driver

Marq Marquez è un pilota spagnolo che corre in MotoGP. Quest'anno, al suo debutto in questa categoria e appena ventenne, ha vinto il campionato.

E non stiamo parlando di moto "normali", ma di prototipi da 250 cv e 150 kg. Al Mugello, per capirci, staccano alla San Donato a 340 km/h e raggiungono angoli di piega di 62°.

Un campione, anche se Lorenzo meritava il titolo quanto lui.

4Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Dom 10 Nov 2013, 7:56 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

Grazie Pistone, ma intendevo dire da dove arriva questo alieno!!!Very Happy 

Fa tenerezza la foto di quando era ragazzino insieme al suo mito (e anche il mio) Valentino Rossi....

Sinceramente sono stanco di vedere Valentino Rossi poco competitivo, non vedo l'ora che torni a vincere come sa fare lui.

https://www.lotus-driver.it

5Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 9:22 am

aquilante

aquilante
Driver
Driver

Rossi, pare strano dirlo, è di una generazione superata.
non riesce a correre come fanno ora Lorenzo o Marquez infatti lo ammesso lui stesso che non c'è più posto per lui in questa MotoGP.
dice che si ritira nel 2016... a me pare una data sin troppo lontana... ma forse ha bisogno di fondi per la sua nuova iniziativa

6Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 2:38 pm

Andrea RWD

Andrea RWD
Test Driver
Test Driver

Marquez è stato veramente immenso ! Guida da paura ! Mi pare che prima di lui solo Mike "The bike" Hailwood abbia vinto il titolo della classe regina l'anno dell'esordio...

Comunque ieri Lorenzo era indemoniato, avrebbero dovuto sparargli per fermarlo... peccato che oramai anche in Moto GP le gare spettacolari siano sempre di più un'eccezione.... MALEDETTA ELETTRONICA !!! Evil or Very Mad

7Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 2:44 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

aquilante ha scritto:Rossi, pare strano dirlo, è di una generazione superata.
non riesce a correre come fanno ora Lorenzo o Marquez infatti lo ammesso lui stesso che non c'è più posto per lui in questa MotoGP.
dice che si ritira nel 2016... a me pare una data sin troppo lontana... ma forse ha bisogno di fondi per la sua nuova iniziativa
Andrea RWD ha scritto:Marquez è stato veramente immenso ! Guida da paura ! Mi pare che prima di lui solo Mike "The bike" Hailwood abbia vinto il titolo della classe regina l'anno dell'esordio...

Comunque ieri Lorenzo era indemoniato, avrebbero dovuto sparargli per fermarlo... peccato che oramai anche in Moto GP le gare spettacolari siano sempre di più un'eccezione.... MALEDETTA ELETTRONICA !!! Evil or Very Mad
Ecco hai centrato il punto..

Secondo me se Valentino si sposta in superbike può ancora fare strage.
Guarda il passaggio di Max che ora mai in MotoGP era finito, guarda il passaggio di Melandri che in MotoGP faticava a farsi notare.

Valentino se arriva li dove le moto vanno ancora guidate con il sedere, fa nuovamente man bassa di tutto, ne sono convinto.

https://www.lotus-driver.it

8Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 3:04 pm

aquilante

aquilante
Driver
Driver

Lotus70 ha scritto:

Secondo me se Valentino si sposta in superbike può ancora fare strage.
Guarda il passaggio di Max che ora mai in MotoGP era finito, guarda il passaggio di Melandri che in MotoGP faticava a farsi notare.

Valentino se arriva li dove le moto vanno ancora guidate con il sedere, fa nuovamente man bassa di tutto, ne sono convinto.
...ecco.. ehm... se uno come Biaggi (colui cioè che per anni ed anni ha avuto sempre il chattering alla forcella anteriore...) è tornato in auge con le Superbike allora vuol dire che come categoria non è molto difficile per un professionista...
Però, se uno riesce a convivere con il ridimensionamento delle sua ambizioni, allora ci può stare e può godersi la competizione.
è un po' come per i piloti di F1: quando invecchiano vanno a svernare nell'endurance (i vecchi hanno bisogno di meno ore di sonno.. si sa...)

9Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 3:26 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

aquilante ha scritto:...ecco.. ehm... se uno come Biaggi (colui cioè che per anni ed anni ha avuto sempre il chattering alla forcella anteriore...) è tornato in auge con le Superbike allora vuol dire che come categoria non è molto difficile per un professionista...
Però, se uno riesce a convivere con il ridimensionamento delle sua ambizioni, allora ci può stare e può godersi la competizione.
è un po' come per i piloti di F1: quando invecchiano vanno a svernare nell'endurance (i vecchi hanno bisogno di meno ore di sonno.. si sa...)
Per me Ale, la massima categoria non è la F1 o la MotoGP, ma dove i piloti fanno ancora i loro lavoro, e le macchine fanno le macchine.

Ora mai con tutta questa elettronica, i ragazzini giovani interpretano al meglio (come in quasi tutti i campi dove l'elettronica la fa da padrone) le nuove tecnologie, ma questo non significa saper guidare bene od essere dei campioni.

F1 e MotoGP ora mai sono irrimediabilmente rovinate, salvo di un passo indietro (che non ci sarà mai) netto ed estremo, ma con tutti questi soldi in ballo la vedo dura.
Ora mai queste macchine, frenano, accelerano e poco ci manca sterzano, per i piloti che devono solo assecondare nel modo giusto il comportamento della macchina.
Invece io voglio ancora una macchina che una volta messa giù bene, faccia quello che dice e vuole il pilota.

E sono queste per me le massime categorie, li dove si arriva al massimo delle prestazioni "REALI" tra pilota e macchina insieme, senza aiuti al pilota da parte dell'elettronica.

https://www.lotus-driver.it

10Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 3:41 pm

aquilante

aquilante
Driver
Driver

punto di vista interessante...
la Indy è in questa filosofia







P.S. resta il fatto che Biaggi è un piagnone...

11Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Lun 11 Nov 2013, 3:50 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

aquilante ha scritto:punto di vista interessante...
la Indy è in questa filosofia


P.S. resta il fatto che Biaggi è un piagnone...
Very Happy Very Happy 
Lo so mi è sempre stato antipatico.

Detto questo sono d'accordo con te sulla categoria Indy, però è troppo distante da noi in tutti i sensi.
Servirebbe una categoria inferiore alla F1 ma solo di un gradino o 2.

Le categorie attuali sono troppo inferiori alla F1, e per tanto non abbiamo scelta, non ci resta che continuare a tifare Lotus. cheers 

https://www.lotus-driver.it

12Marquez MotoGP Empty Re: Marquez MotoGP Sab 16 Nov 2013, 11:20 am

Pistone

Pistone
Test Driver
Test Driver

Non sono d'accordo con Aquilante, altrimenti Melandri avrebbe vinto in lungo e largo e invece ha preso sberle pure dal compagno di squadra (uno sconosciuto Davies rispetto a lui).

Vi ricordate il Sic quando fece una gara ad Imola? In gara 1 a momenti stendeva Biaggi con un sorpasso tanto bello quanto inutile ed ovviamente il romano lo fece passare perché quell'anno correva per il titolo (arrivò terzo in quella manche) e in gara 2 si stese. Se fosse così facile correre in SBK, avrebbe vinto entrambe le gare no?

Un altro è Elias, militante nel Motomondiale e campione in Moto2: quest'anno non ha combinato nulla quando ha corso con la moto migliore del campionato.

Non fate l'errore di chi pensa che se hanno meno potenza, sono più facili da guidare. Ogni campionato, ogni gara è una storia a sé. Prendete questo 2013 in MotoGP: il pluricampione Rossi, a parità di marca (Yamaha), ma con moto ufficiale, le ha prese pure da Crutchlow, fino a che non gli hanno giustamente tagliato le gambe visto che è passato alla Ducati.

Ogni campionato, ogni gara, è una storia a sé.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.