LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Anomalia motore

Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 13]

1Anomalia motore Empty Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 11:30 am

DANIELE CN

DANIELE CN
Outstanding
Outstanding
come scritto in passato ho riscontrato nel corso dell'anno due anomalie motore:
- dopo un colle fatto con andatura brillante, una volta terminata la salita ho avuto la fuoriuscita del liquido di raffreddamento dalla vaschetta (vaporetto style) e ho dovuto rabboccare una volata fatto raffreddare il motore con 3lt d'acqua. temperatura segnata improvvisamente a display 117° duranta la fuoriuscita liquido, dopo tutta la salita a 90° regolari.
- 10 ottobre, prendo la macchina per andara a lavoro e ad andatura tranquillissima (circa 90 km/h costanti) riscontro 107° fissi. Mi fermo e mi ritrovo a dover nuovamente rabboccare acqua.

Porto la macchina da Cerini e questa mattina mi comunica che sono state fatte tutte le prove sulla macchina e la guarnizione della testa e' ok.  Question 
A quanto pare mettendo il motore in pressione non ci sono trafilamenti di aria nel circuito, non c'e' olio nell'acqua ne' acqua nell'olio. Lo stesso Cerini mi dice di aver visto in anni solo un'altro caso come il mio, a quanto pare un mistero.

Ora procederà con il controllo dei sensori e dell'elettronica per capire se puo' trattarsi di un problema al termostato o a qualche sensore pazzo...  Anomalia motore 3993769357 

Davo per scontato di essere incappato nel famoso problema della guarnizione testa del Roveraccio ma a quanto pare e' altro.  Anomalia motore 3392635135 
Non ho ancora capito se devo gioirne o preoccuparmi...  Anomalia motore 3929217648 

2Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 11:48 am

ilgab

ilgab
New Driver
New Driver
Eh insomma, se era la testa eri a posto!
Anche io sono rover e... sono li in attesa ahahahha

A logica potrebbe essere il termostato o qualche sensore che apre male.

Il tappo della vaschetta è in buono stato?

3Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 12:12 pm

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Perdonami ma chiamare "rabbocco" 3 litri di acqua, mi sembra un eufemismo... O hai una bolla d'aria nell'impianto, oppure da qualche parte qualcosa soffia nel circuito di raffreddamento (leggasi HGF).

4Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 1:58 pm

DANIELE CN

DANIELE CN
Outstanding
Outstanding
ilgab ha scritto:Eh insomma, se era la testa eri a posto!
Anche io sono rover e... sono li in attesa ahahahha

A logica potrebbe essere il termostato o qualche sensore che apre male.

Il tappo della vaschetta è in buono stato?


Il tappo l'ho sostituito dopo la fuoriuscita del liquido su consiglio Lotus70 ma il problema non era quello. Un tentativo logico che andava fatto.
Cerini mi ha detto proprio che ora prova a controllare sensori e termostato....  Rolling Eyes 


naimah ha scritto:Perdonami ma chiamare "rabbocco" 3 litri di acqua, mi sembra un eufemismo... O hai una bolla d'aria nell'impianto, oppure da qualche parte qualcosa soffia nel circuito di raffreddamento (leggasi HGF).

sicuramente ora l'impianto è pieno di acqua e immagino abbia aria. I liquidi verrano tutti sostituiti. Davo anche io per scontato che si trattasse di HGF immaginando di trovare un trafilamento di gas di scarico dalla camera di combustione al circuito di raffreddamento ma Cerini dice che e' tutto perfetto: mi ha spiegato che la prova consiste nel rimuovere le candele e inserendo nel cilindro aria compressa di controlla che non vari la pressione del circuito di raffredamento. Nonostante le pressioni elevate non risultano travasi.
Pensavo di dover rifare la testa e piazzare la MLS con termostato remoto ma a questo punto il problema e' qualcos'altro...  scratch 
Lascio lavorare l'officina poi appena ho news vi aggiorno..  Suspect 

5Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 2:58 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Prima di tutto ti dico che culo, poi ti dico che sfiga, perché cosi è quasi peggio, ora sarà complicato trovare il problema.

Allora la prova di pressione di solito è affidabile al 99%, però a me rimane un dubbio, anni fa ho avuto un problema simile, i Cerini non vedevano un problema netto alla mia HGF, perché in realtà l'aumento di pressione avveniva solo quando il motore era veramente sotto sforzo, e cioè oltre i 180km/h, non sto scherzando!!

A 180km/h i giri del motore anche in 5° sono a quasi 6.000giri, evidentemente il problema si presentava solo quando i pistoni tamburellavano ed il motore era caldo, a quella velocità entrava tantissima aria dal filtro BMC, e dopo 10km a quella velocità o oltre, la vaschetta esplodeva.

Pensa che potevo girare anche tutto il giorno, tirando le marce come se nulla fosse, fare anche 1° 2° 3° a tutto gas, ma niente, fino a quando giravo in campagna o città entro i 150km/h, non avevo nessun aumento di pressione.

E' probabile che fosse un inizio di hgf, con movimenti strani della testa e dei tiranti, si imbarcava o si muoveva solo se veramente sotto sforzo, altro non so cosa pensare.

Non voglio portare sfiga, e so che la prova di pressione è veramente affidabile, perché se non ricordo male, spingono aria a quasi 8/9bar quindi molto più alto del 1,5/1,6 che deve tenere l'impianto di raffreddamento.

Comunque speriamo sia un termostato che non apre bene, può capitare, oppure il sensore di temperatura sballato, che non fa partire le ventole quando arriva a 103°, e allora si che ti può andare in ebollizione l'impianto quando superi i 110°.

Se trovano subito il difetto cosi, allora la risolvi in un attimo.
Fai montare comunque il termostato remoto.

https://www.lotus-driver.it

6Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 5:48 pm

paolo111s

paolo111s
Outstanding
Outstanding
Fai montare comunque il termostato remoto.

Anche un santino sul cruscotto Very Happy

7Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 7:03 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
paolo111s ha scritto:
Fai montare comunque il termostato remoto.

Anche un santino sul cruscotto Very Happy

Quello non guasta mai!!  Very Happy 

https://www.lotus-driver.it

8Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 03 Gen 2014, 7:43 pm

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Questo e' indicatissimo ! ! !

Anomalia motore Santin10


_________________
Anomalia motore White12

9Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Sab 04 Gen 2014, 4:56 pm

Pagani

Pagani
Pilot
Pilot
Hai un'auto magika....
Facci sapere, ma nel mentre ti consiglio anch'io il termostato remoto...
Ciao!

10Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Sab 04 Gen 2014, 5:53 pm

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding
Tolto che tutto può essere, la mia , per comparazione lo faceva prima di rifare la testa. Di solito partono il tappo o le culatte del radiatore(a me il radiatore...) proprio per l'elevata pressione, e sono i primi segnali di una testa che lascia (può benissimo essere che non ceda di botto). Per toglierti ogni dubbio esiste un test chimico per verificare la presenza di gas di scarico all'interno del liquido di raffreddamento. Se è positivo in qualche modo ci saranno arrivati!!

11Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Sab 04 Gen 2014, 10:23 pm

Zappaterra

Zappaterra
Racing Driver
Racing Driver
A me ha fatto difetti simili, poi si e' messa a far pipi' dalla pompa dell'acqua: presumo che prima le perdite fossro irrisorie e, probabilmente, permettevano creazioni di bolle d'aria tanto che pensavo a un difetto nel riempimento dell'impianto.

Per quanto riguarda le temperature e l'affidabilita' del termometro, puo' influire la qualita' delle masse: delle resistenze dovute a ossidi danno misure errate. Una volta rifatti i contatti alla S1 del mio amico, le temperature si sono stabilizzate.

Potresti avere qualche manicotto che perde: il test della pressione dal foro della candela verifica solo la guarnizione di testa, non il circuito di raffreddamento.

12Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Dom 05 Gen 2014, 3:24 pm

DANIELE CN

DANIELE CN
Outstanding
Outstanding
piu' che un'auto magika mi sembra una moka  Laughing  un po' di caffe' nel tappo della vaschetta dell'acqua ed il caffe' e' servito per tutti  jocolor 

Grazie a tutti per le dritte, spero che i f.lli Cerini sappiano restituirmi l'Elise affidabile e spettacolare com'e' sempre stata.

Quando ci sono novità sulla causa dei problemi vi aggiorno, a titolo di curiosità... chissà che cos'è che si è messo a fare le bizze in stò motore...   Rolling Eyes 

mons. kennex  mi sa che qui ci vuole la tua benedizione    lol!

13Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Dom 05 Gen 2014, 4:58 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
DANIELE CN A5 ha scritto:piu' che un'auto magika mi sembra una moka   Laughing   un po' di caffe' nel tappo della vaschetta dell'acqua ed il caffe' e' servito per tutti    jocolor 

Grazie a tutti per le dritte, spero che i f.lli Cerini sappiano restituirmi l'Elise affidabile e spettacolare com'e' sempre stata.

Quando ci sono novità sulla causa dei problemi vi aggiorno, a titolo di curiosità... chissà che cos'è che si è messo a fare le bizze in stò motore...   Rolling Eyes 

mons. kennex  mi sa che qui ci vuole la tua benedizione    lol!

I Cerini, questi controlli li sanno fare e sicuramente li hanno già fatti vai tranquillo.
Anche a me hanno fatto il test chimico, e quello della pressione.


Ma veramente questa testa del rover è una testa calda, e spesso fa quello che gli pare e gli piace, ecco perché non sempre il problema si vede subito.

Comunque vedrai che riusciranno a venirne a capo, ora mai anche loro hanno fatto un sacco d'esperienza sul rover, il mio per esempio era uno dei casi anomali che hanno stupito anche loro, ma alla fine è tornato affidabile, io ho fatto la guarnizione della testa nel marzo 2008, e devo dire che per 5 anni è tornata affidabile, con temperatura e livello del liquido costante.

Anomalia motore Motorelotus010rossofl2
Anomalia motore Motorelotus021tk9
Anomalia motore Motorelotus030bo9

https://www.lotus-driver.it

14Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 12:02 pm

DANIELE CN

DANIELE CN
Outstanding
Outstanding
Eccomi! Sentito Cerini questa mattina per capire se la mia auto esiste ancora o no.
Da quanti risulta non ho nessu problema alla guarnizione della testa ma si e' riscontrato che una volta fatta scaldare la macchina fino alla temperatura di attacco delle ventole, la temperatura non scende come dovrebbe e addirittura la ventola piccola non stacca piu, resta perennemente accesa.

Il raffreddamento avviene in modo lento e anomalo anche inducendo forzatamente aria al radiatore.
Si pensa a questo punto o a un problema al termostato o alla girante della pompa dell'acqua.

Ho inoltre segnalato che durante la scaldata di quest'estate avevo notato uno spruzzo d'acqua sull'access pannel. Ispezionata oggi la parte risulta una perdita dalle culotte del radiatore che si presenta non a caldo ma in fase di raffreddamento. Cerini sostiene che questo non sia la causa del problema ma una conseguenza delle elevate temperature toccate.


A questo punto mi, tocca tanto per gradire, far cambiare il radiatore. Ci sono metterò quello con le culotte in alluminio consigliato almeno gia' che butto soldi miglioro almeno la macchina. Continua nel frattempo la ricerca de problema.

15Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 4:14 pm

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding
qui una superguida all'HGF

http://forums.mg-rover.org/showthread.php?t=243523

domandona, ma fumo biancastro (vapore quindi) dallo scarico invece?

16Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 4:33 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
DANIELE CN A5 ha scritto:Eccomi! Sentito Cerini questa mattina per capire se la mia auto esiste ancora o no.
Da quanti risulta non ho nessu problema alla guarnizione della testa ma si e' riscontrato che una volta fatta scaldare la macchina fino alla temperatura di attacco delle ventole, la temperatura non scende come dovrebbe e addirittura la ventola piccola non stacca piu, resta perennemente accesa.

Il raffreddamento avviene in modo lento e anomalo anche inducendo forzatamente aria al radiatore.
Si pensa a questo punto o a un problema al termostato o alla girante della pompa dell'acqua.

Ho inoltre segnalato che durante la scaldata di quest'estate avevo notato uno spruzzo d'acqua sull'access pannel. Ispezionata oggi la parte risulta una perdita dalle culotte del radiatore che si presenta non a caldo ma in fase di raffreddamento. Cerini sostiene che questo non sia la causa del problema ma una conseguenza delle elevate temperature toccate.


A questo punto mi, tocca tanto per gradire, far cambiare il radiatore. Ci sono metterò quello con le culotte in alluminio consigliato almeno gia' che butto soldi miglioro almeno la macchina. Continua nel frattempo la ricerca de problema.

Allora, io avevo subito detto termostato, se non è la famosa HGF, l'aria può entrare dalla pompa dell'acqua.
Era scontato che con queste temperature e aumento di pressione, il radiatore partisse, ma io sinceramente non lo vedrei come una rogna in più, ma come un problema risolto che in futuro non dovrai più modificare, e potrai girare tranquillo.
Ti consiglio le seguenti modifiche:

Radiatore con culatte in alluminio da elise parts o Elise shop 300 euro
Nuova pompa dell'acqua originale Lotus da 240litri al minuto.
Termostato remoto, visto che ci sei fai montare questo kit da elise parts o PTP.
2 nuove ventole (se non hai il clima) fai montare 2 ventole da elise parts costano circa 60 euro e sono quelle originali.
Pulsantino interno per accendere le 2 ventole quando vuoi tu, o sensore di temperatura aggiuntivo per farle accendere a 90°.
Spurgo di tutto l'impianto con prodotto specifico per fare la pulizia totale da eventuali incrostazioni interne, e nuovo liquido OAT Rosso.
Nuova vaschetta e tappo!
Tubi in silicone in entrata e uscita dal radiatore.

Non ha torto Giorgio, hai mai visto vapore acqueo dallo scarico?

https://www.lotus-driver.it

17Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 5:04 pm

DANIELE CN

DANIELE CN
Outstanding
Outstanding
Fumo bianco dallo scarico direi di no ma i terminali hanno sempre una colata. Non saprei se dovuto a benza incombusta o acqua a questo punto.

Strano però che i Cerini escludano a priori la guarnizione.... inoltre riguardo al radiatore con culatte in alluminio da elise parts o Elise shop me lo hanno sconsigliato perche' hanno gia' riscontrato cedimenti nelle saldature. Mi ha segnalato un'altro tipo, se ricordo bene motorsport o una cosa cosi'... quando lo sento la prossima sett me lo faccio dire bene.

18Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 5:31 pm

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding

DANIELE CN A5 ha scritto:Fumo bianco dallo scarico direi di no ma i terminali hanno sempre una colata. Non saprei se dovuto a benza incombusta o acqua a questo punto.

Strano però che i Cerini escludano a priori la guarnizione....   inoltre riguardo al radiatore con culatte in alluminio da elise parts o Elise shop me lo hanno sconsigliato perche' hanno gia' riscontrato cedimenti nelle saldature. Mi ha segnalato un'altro tipo, se ricordo bene motorsport o una cosa cosi'... quando lo sento la prossima sett me lo faccio dire bene.

 


beh da fredda direi più che normale!

non ha tutti i torti, nel senso che dalle nuove info che ci hai detto, pare proprio che acqua nel circuito ne giri poca... i sensori di temp. sono dietro vicino alla testa, quindi se le ventole partono la temperatura è letta lato motore in maniera esatta. ora, se partono le ventole e la temp. non scende, vuol dire che l'acqua che si è raffreddata nel radiatore per un qualche motivo al motore non ci arriva, di conseguenza le ventole non si spengono. Torna?!?!??! termostato e girante vanno in effetti controllati

sempre più curioso, facci sapere !!!

i 3 litri li pisciava da dove?

19Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 5:55 pm

ilgab

ilgab
New Driver
New Driver
Si l'acqua sullo scarico è la condensa... in inverno è normale che rimanga per come è fatto lo scarico... specialmente se fai poca strada.

20Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 8:23 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
DANIELE CN A5 ha scritto:Fumo bianco dallo scarico direi di no ma i terminali hanno sempre una colata. Non saprei se dovuto a benza incombusta o acqua a questo punto.

Strano però che i Cerini escludano a priori la guarnizione....   inoltre riguardo al radiatore con culatte in alluminio da elise parts o Elise shop me lo hanno sconsigliato perche' hanno gia' riscontrato cedimenti nelle saldature. Mi ha segnalato un'altro tipo, se ricordo bene motorsport o una cosa cosi'... quando lo sento la prossima sett me lo faccio dire bene.

 

Il radiatore di cui parlavi è il Triplo bipass della Lotus Motorsport, ma è anche esagerato.
Io uso da 3 anni quello di Elise Shop saldato al Tig, e ti garantisco che è saldato molto bene, so che siamo in tanti a montarlo, e non ho mai sentito di cedimenti delle saldature.

Sono d'accordo con Giorgio, se la ventola non si spegne, è perché i sensori continuano a rilevare delle temperature alte, e se non è la guarnizione della testa, allora qualcosa impedisce all'acqua di circolare liberamente, termostato che non apre, girante che sfiata, o problemi simili.

La condensa può far colare acqua dallo scarico, fino a quando non è molto caldo.

https://www.lotus-driver.it

21Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 8:31 pm

Giorgio80

Giorgio80
Outstanding
Outstanding
Idem x il radiatore di elise shop

22Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 9:01 pm

Pagani

Pagani
Pilot
Pilot
Ottimo, la sostituzione del radiatore è una buona prevenzione anche per il futuro!
Cerini consiglia Quello Lotus perché essendo officina autorizzata "deve" aquistare prodotti originali

23Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Ven 10 Gen 2014, 9:35 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Pagani ha scritto:Ottimo, la sostituzione del radiatore è una buona prevenzione anche per il futuro!
Cerini consiglia Quello Lotus perché essendo officina autorizzata "deve" aquistare prodotti originali

Esatto, il radiatore Motorsport è ottimo, probabilmente costruito dalla Proalloy, infatti sono molto simili, ma in passato costava anche 600 euro, tanto per un radiatore.

Il triplo bipass, è più efficiente di un semplice radiatore con culatte in alluminio perché grazie ai 3 passaggi che fa l'acqua al suo interno, sfrutta veramente tutta la superfice di raffreddamento, cosa che invece non fanno i radiatori normali, infatti se li tocchi in alto a destra sono freddi, nel angolo in basso a sinistra sono bollenti, perché l'acqua circola in diagonale, arriva dall'alto e scende in basso.

Poi il Triplo bipass e più spesso, e contiene più liquido, ma ripeto è anche esagerato se usato solo per andare per strada, non per niente lo costruisce la sezione Motorsport, perché è fatto per le Lotus che vanno in pista.

Ora se i Cerini ti fanno un ottimo prezzo (e probabilmente sarà cosi), ti consiglio di montarlo, altrimenti con 299 euro ti consiglio uno dei 2 radiatori che vendono su elise parts o Elise shop.

https://www.lotus-driver.it

24Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Sab 11 Gen 2014, 9:40 am

Pagani

Pagani
Pilot
Pilot
Lotus70 ha scritto:
Pagani ha scritto:Ottimo, la sostituzione del radiatore è una buona prevenzione anche per il futuro!
Cerini consiglia Quello Lotus perché essendo officina autorizzata "deve" aquistare prodotti originali

Esatto, il radiatore Motorsport è ottimo, probabilmente costruito dalla Proalloy, infatti sono molto simili, ma in passato costava anche 600 euro, tanto per un radiatore.

Il triplo bipass, è più efficiente di un semplice radiatore con culatte in alluminio perché grazie ai 3 passaggi che fa l'acqua al suo interno, sfrutta veramente tutta la superfice di raffreddamento, cosa che invece non fanno i radiatori normali, infatti se li tocchi in alto a destra sono freddi, nel angolo in basso a sinistra sono bollenti, perché l'acqua circola in diagonale, arriva dall'alto e scende in basso.

Poi il Triplo bipass e più spesso, e contiene più liquido, ma ripeto è anche esagerato se usato solo per andare per strada, non per niente lo costruisce la sezione Motorsport, perché è fatto per le Lotus che vanno in pista.

Ora se i Cerini ti fanno un ottimo prezzo (e probabilmente sarà cosi), ti consiglio di montarlo, altrimenti con 299 euro ti consiglio uno dei 2 radiatori che vendono su elise parts o Elise shop.

Che poi per utilizzo turistico non raffredda un po' troppo il Motorsport?? Embarassed 

25Anomalia motore Empty Re: Anomalia motore il Sab 11 Gen 2014, 4:16 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Si dovrebbe essere cosi, da quello che mi hanno detto alcuni che l'hanno provato.
Va assolutamente installato il termostato remoto, altrimenti non oso pensare alle docce fredde che si può beccare il motore.

https://www.lotus-driver.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 13]

Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.