LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Trattamento antiattrito si o no?

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Trattamento antiattrito si o no? Empty Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 1:42 pm

ale90

ale90
Racing Driver
Racing Driver
Buongiorno ragazzi, qualcuno di voi ha già utilizzato questi prodotti sui nostri motori? (toyota R).Io sul mio vecchio clio avevo fatto il trattamento al teflon della sintoflon e mi ci sono trovato molto bene (rumorosità, fluidità ecc..)
Però su un motore abbastanza spinto non so che benefici possa dare o se in un qualche modo possa fare anche danni quindi chiedevo a voi esperienze o opinioni Smile Smile
Diciamo che 1000 Km prima del tagliando userei ET e poi il Protector http://www.sintoflon.com...motive-motore-protector/

2Trattamento antiattrito si o no? Empty Re: Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 4:00 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Ciao, allora personalmente io ti sconsiglio vivamente il trattamento sintoflon, perché l'ho usato.
Tu forse avrai sentito anche i benefici, ma sono sicuro che non hai mai aperto la coppa dell'olio.
Io l'ho fatto fare e abbiamo preso paura da quello che abbiamo trovato.
Mai più in vita mia sintoflon.
E pure io avevo usato prima Et e poi protector.
Quindi prima di usare pastrocchii vari usa un olio di qualità, che già contenga ottimi additivi.
E se ancora non avrai sentito bonifici allora prendi additivi che non siano a base di PTFE.

Sulla mia con un buon olio, ho risolto più problemi, come rumori, temperature e consumi, che quando avevo il trattamento.

https://www.lotus-driver.it

3Trattamento antiattrito si o no? Empty Re: Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 7:08 pm

ale90

ale90
Racing Driver
Racing Driver
Ok perfetto direi che sia stato chiaro Smile , al prossimo tagliando vedrò di mettere un buon olio Wink. Per quanto riguarda quelli per il cambio cosa ne pensi? Io ho già l'olio che mette normalmente romani

4Trattamento antiattrito si o no? Empty Re: Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 7:37 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Se ti mette il Syneco direi che non è male, esiste il Dexron III che serve per ridurre eventuali impuntamenti su cambi che hanno problemi di syncro, ma serve nei casi più estremi.

Comunque anche li un buon olio fa sicuramente la differenza.

https://www.lotus-driver.it

5Trattamento antiattrito si o no? Empty Re: Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 8:22 pm

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding
Io lo uso sulla Megane diesel e anche diversi miei conoscenti, ci troviamo tutti bene e il motore quando è aperto a detta dei meccanici e come nuovo, durante l' utilizzo è più fluido e meno rumoroso, ruvido consuma anche un filo meno, zero perdite di lubrificante (e le nostre turbine trafilano un pochino) si guadagna anche qualche giro motore come allungo benche la coppia svanisce (perchè diesel)

Però il nostro non è un motore da corsa e non è un motore che ha gli sbalzi di temperatura come il Toyota 111R.
Sabato invece dovrei portare la Lotus in officina e mi hanno proposto un bardhal anzichè il motul che ha attualmente.
Sintoflon? Se cambi l' olio spesso non ne vedo la ragione di utlizzarlo, sulle megane pensa che il tagliando è 2 anni/30k km ma ha il sensore sulla qualità dello stesso e se c'è qualcosa che non va ti scala i km alla velocità della luce, quindi niente bardhal e obbligatoria la specifica della casa RN0720

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

6Trattamento antiattrito si o no? Empty Re: Trattamento antiattrito si o no? il Mer 09 Set 2015, 9:07 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Ripeto, svuotate la coppa dell'olio e poi fategli qualche bella foto!!
Io ho trovato una crema densa, un sacco di morchie sulle punterie idrauliche.
Poi il PTFE su alcuni motori può anche creare problemi, perché le molecole non sono cosi microscopiche.

Non dico che il trattamento non funzioni, ma le controindicazioni per me sono fastidiose.
Io ho tolto il Bardhal XTR racing 10w60, il sinfoflon Protector 2 flaconi, e lo ZX1 dal mio motore.
Accendevo il motore con questo mix e ancora faceva rumore, sia a freddo che a caldo.
Il giorno dopo sono andato dal meccanico che mi aveva messo dentro per la prima volta il Krypton 10w60, all'epoca ero un loro cliente.
E appena ho acceso il motore, sono rimasto molto stupito, il motore era silenziosissimo, e girava molto più fluido di prima.
Le punterie idrauliche già a freddo era come non averle.

Quindi per me non ha senso spendere soldi in trattamenti (lo ZX1 l'ho pagato 105 euro per 1 litro, il sintoflon 40 e passa euro per 2 flaconi da 125ml), quando poi si usano olii da 10 euro a litro.
Su un olio di elevata qualità, esistono già i migliori additivi del mondo, e sono studiati per lavorare con l'olio senza andare in conflitto.

Facciamo un esempio, la Pakelo ha uno dei laboratori chimici più avanzati d'Europa, fanno continuazione ricerca.
Pensate veramente che se esistesse un prodotto miracoloso non lo userebbero nei loro prodotti top di gamma?

https://www.lotus-driver.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.