LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Campionato mondiale F.1 2020 - Topic unico

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 5]

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Imola sempre una bella pista.
Complimenti alla Mercedes ma soprattutto a Toto Wolf per il 7 titolo costruttori consecutivo. penso che gran parte del merito sia attribuibile alla sua gestione del Team.
E grazie a Pilota54 che ci offre sempre un ottimo commento di quanto succede nei GP di F1. bravo

A Pilota54 piace questo messaggio.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Grazie a te Micle e ai pochi altri che intervengono in questa sezione (come Omihalcon e Paolo 111S), mi inducete a continuare. Questa mini-sezione "Formula one", sostanzialmente da me gestita anche se semplice utente del forum, fu aperta, o rilanciata dato che ci sono msg anche del 2011, di concerto con i moderatori, nel periodo in cui correva anche il marchio Lotus (con motore Renault, nel 2012-13-14-15), purtroppo poi nuovamente ritiratosi dalla scena dei GP, dopo 2 vittorie di Kimi Raikkonen. Speriamo che prima o poi torni ancora.

Mi consola comunque il fatto che i contatti siano migliaia (quasi 10.000 nel 2019), quindi molti leggono senza commentare.

A Micle piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding
Ciao Manlio, leggo sempre anche se quest'anno seguo un pò meno il campionato, strapotere Hamilton e Merceds, tanto di cappello, ma la scarsità della Ferrari e di un competitor mi ha tolto in pò la voglia. Sono però felice che il circus abbia corso in Italia sulle piste più famose, come ai vecchi tempi, anzi di più e che ci hanno fatto capire quanto vanno forte e che su limiti sono (elevatissimi) frenare alla Rivazza a 50mt è pauroso quasiasi altra auto volerebbe via dritta.

Continua a scrivere e fare le tua analisi che sono sempre interessati! cheers

A Pilota54 piace questo messaggio.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Ciao carissimo e grazie! Ultime news: Raikkonen e Giovinazzi confermati in Alfa-Sauber per il 2021 (con contratto tra la casa e il team rinnovato). Anche Russel e Gasly confermati, e se lo meritano perchè sono ottimi piloti.

Prossima gara in Turchia, a metà mese.

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Stroll in pole!

Incredibile ma vero. Il canadese ha ottenuto una pole strepitosa su un asfalto impossibile, liscio e bagnato. Era già andato forte altre volte sul bagnato, ma una partenza al palo non se l'aspettava nessuno. Sicuramente merito suo, ma anche merito di un assetto azzeccato e di gomme (wet intermedie lui e Perez) "nella finestra" ottimale, perchè anche Perez è andato fortissimo (3°). E i fenomeni delle libere, Verstappen e Leclerc? Max è giunto 2°, con grande delusione e amarezza, mostrata non solo nell'intervista di rito, ma anche dopo, quando è rimasto seduto a meditare (forse piangere), sotto una tettoia, accanto a un cassone dell'immondizia. Gomme full wet.

Leclerc invece (full wet) è stato tradito da una vettura che sembrava diversa da quella dei test (dove era stato sempre velocissimo). Non stava in strada, probabilmente a causa del mancato raggiungimento della famigerata "finestra" di temperature gomme, ma Vanzini ha parlato anche di una modifica di assetto, andata evidentemente nelle direzione sbagliata o forse indirizzata verso una possibile gara asciutta. Lo stesso dicasi di Vettel, il quale comunque è stato un po' più veloce del monegasco.

Velocissimo Raikkonen, addirittura 8° (miglior risultato Alfa Romeo 2020 in prova). Ma anche Giovinazzi ha fatto un'ottima qualifica, comunque nei top 10. Anche in questo caso probabilmente un buon approccio tecnico sulle gomme, dato che a livello telaistico tutti erano con ali molto pronunciate.

Mercedes male, anche se non come Ferrari. Posizioni anonime per Hamilton e Bottas, con una monoposto che già dal venerdì è apparsa in difficoltà su questo fondo.

Domani potremmo assistere a una bella gara. Speriamo.

GP TURCHIA F1 2020 - Sabato 14 Novembre 2020 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team ---Q1--- ---Q2--- ---Q3--- Gap
1 L. Stroll Racing Point 2'07"467 1'53"372 1'47"765
2 M. Verstappen Red Bull 1'57"485 1'50"293 1'48"055 +0"290
3 S. Perez Racing Point 2'07"614 1'54"097 1'49"321 +1"556
4 A. Albon Red Bull 1'59"431 1'52"282 1'50"448 +2"683
5 D. Ricciardo Renault 2'05"598 1'54"278 1'51"595 +3"830
6 L. Hamilton Mercedes 2'07"599 1'52"709 1'52"560 +4"795
7 E. Ocon Renault 2'06"115 1'53"657 1'52"622 +4"857
8 K. Raikkonen Alfa Romeo 2'01"249 1'53"793 1'52"745 +4"980
9 V. Bottas Mercedes 2'07"001 1'53"767 1'53"258 +5"493
10 A. Giovinazzi Alfa Romeo 2'06"341 1'53"431 1'57"226 +9"461
-------------------------------------------------------------------------
11 L. Norris McLaren 2'07"167 1'54"945
12 S. Vettel Ferrari 2'03"356 1'55"169
13 C. Sainz McLaren 2'07"489 1'55"410
14 C. Leclerc Ferrari 2'04"464 1'56"696
15 P. Gasly AlphaTauri 2'05"579 1'58"556
---------------------------------------------------------
16 K. Magnussen Haas 2'08"007
17 D. Kvyat AlphaTauri 2'09"070
18 G. Russell Williams 2'12"017
19 R. Grosjean Haas 2'12"909
20 N. Latifi Williams 2'21"611



Ultima modifica di Pilota54 il Dom 15 Nov 2020, 2:24 pm - modificato 1 volta.

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Hamilton 7 volte Mondiale

Ha vinto ancora lui, il cannibale della F.1 odierna, dopo una gara da grande campione. Partito 6°, ha gestito meglio di tutti le gomme ed è riuscito a vincere con una sola sosta (solo lui e Perez tra quelli davanti ci sono riusciti). Ma il capolavoro lo ha fatto negli ultimi 20 giri circa. Ha distanziato gli avversari, quasi tutti costretti a due o tre soste, con gomme usurate, dominando la corsa dall'alto dei suoi 6 titoli mondiali, ora diventati 7. Non poteva festeggiare meglio l'aggancio al mitico Schumacher, con una delle più belle gare della sua carriera.

Detto del dominatore della corsa, penso che sia il caso di parlare di Vettel come secondo protagonista. Per gran parte della gara è stato proprio davanti al rivale di sempre, rintuzzando i suoi attacchi, poi lo stop per il secondo treno di intermedie, stop che ha fatto sfumare una possibile, incredibile vittoria (ma le gomme avrebbero retto ? Probabilmente no). Grande podio per lui.

Terzo grande protagonista delle corsa una monumentale Perez. Ha fatto sostanzialmente la stessa gara di Hamilton come strategia, e il distacco finale è dovuto penso in buona parte alla vettura.

Poi Leclerc. Partito 12°, è arrivato a un passo da un clamoroso 2° posto, ma quando lo aveva praticamente conquistato ha avuto un bloccaggio gomme, Perez e Vettel lo hanno risuperato e addio podio.

Detto dei 4 giganti della corsa (per me), ecco il più deludente in assoluto: Max Verstappen. Doveva essere la sua gara, era il predestinato alla vittoria partendo in prima fila, ben davanti alle Mercedes e sul suo terreno preferito, il bagnato. Ma ha fatto innumerevoli errori, tra una pessima partenza, vari testa-coda, treni di gomme distrutti e nervosismo non da lui. Una gara buttata al vento. Poi Stroll, che ha sprecato nel peggiore dei modi la sua clamorosa pole. Altra mega delusione Bottas, ma non è la prima volta...........

Che dire degli altri? Hanno fatto il loro, più o meno. Una menzione la merita Sainz, ancora una volta veloce e concreto.

Nel complesso una bellissima gara, come era nelle previsioni. Tra le vetture molto bene la Ferrari, che ha confermato di essere molto veloce con le gomme pioggia "intermedie", molto meno con le "full wet", soprattutto Leclerc.

GP TURCHIA F1 2020 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 15 Novembre 2020
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap

1 44 L. Hamilton Mercedes
2 11 S. Perez Racing Point + 31"633
3 5 S. Vettel Ferrari + 31"960
4 16 C. Leclerc Ferrari + 33"858
5 55 C. Sainz McLaren + 34"363
6 33 M. Verstappen Red Bull + 44"873
7 23 A. Albon Red Bull + 46"484
8 4 L. Norris McLaren + 61"259
9 18 L. Stroll Racing Point + 72"353
10 3 D. Ricciardo Renault + 95"460
11 31 E. Ocon Renault + 1 giro
12 26 D. Kvyat AlphaTauri + 1 giro
13 10 P. Gasly AlphaTauri + 1 giro
14 77 V. Bottas Mercedes + 1 giro
15 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
16 63 G. Russell Williams + 1 giro
17 20 K. Magnussen Haas + 2 giri
18 8 R. Grosjean Haas -
19 6 N. Latifi Williams -
20 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo -

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Onore al merito, grande Hamilton ha surclassato tutti.
Punto e basta!

A paolo111s piace questo messaggio.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
GP del Bahrain - Qualifiche - Hamilton 98 pole

In una pista piuttosto veloce come questa, Mercedes di nuovo di un'altra categoria, imprendibili, anche da un Verstappen sempre fenomenale, che ha rifilato 6/10 al compagno.

Ferrari ritornate alle posizioni di inizio campionato, molto deludenti e fuori dal Q3. Anche Alfa molto indietro (con Giovi meglio di Kimi), fuori anche dal Q2, così come le Haas, a conferma che su questo tracciato è soprattutto il motore rosso a non andare come si deve.

Perez e Ricciardo sono stati velocissimi, e buona prova anche di Norris.

Domani si prospetta una gara molto difficile per tutti coloro che hanno un motore Ferrari, purtroppo.

GP BAHRAIN F1 2020 - Sabato 28 Novembre 2020 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team ---Q1--- ---Q2--- ---Q3--- Gap
1 L. Hamilton Mercedes 1'28"343 1'27"586 1'27"264
2 V. Bottas Mercedes 1'28"767 1'28"063 1'27"553 +0"289
3 M. Verstappen Red Bull 1'28"885 1'28"025 1'27"678 +0"414
4 A. Albon Red Bull 1'28"732 1'28"749 1'28"274 +1"010
5 S. Perez Racing Point 1'29"178 1'28"894 1'28"322 +1"058
6 D. Ricciardo Renault 1'29"005 1'28"648 1'28"417 +1"153
7 E. Ocon Renault 2'06"115 1'28"937 1'28"419 +1"155
8 P. Gasly AlphaTauri 1'28"971 1'29"008 1'28"448 +1"184
9 L. Norris McLaren 1'29"464 1'28"877 1'28"542 +1"278
10 D. Kvyat AlphaTauri 1'29"158 1'28"944 1'28"618 +1"354
-------------------------------------------------------------------------
11 S. Vettel Ferrari 1'29"142 1'29"149
12 C. Leclerc Ferrari 1'29"137 1'29"165
13 G. Russell Williams 1'29"294 1'31"218
14 L. Stroll Racing Point 1'28"679 1'53"372
15 C. Sainz McLaren 1'28"975 no time
---------------------------------------------------------
16 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'29"491
17 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'29"810
18 K. Magnussen Haas 1'30"111
19 R. Grosjean Haas 1'30"138
20 N. Latifi Williams 1'30"182

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
GP del Bahrain - Hamilton ancora primo - Spaventoso incidente di Grosjean (senza conseguenze significative per il pilota)

Botto pauroso alla partenza, Grosjean si tocca con Kvyat, va subito a muro dopo 2 curve e la macchina prende fuoco!!!

Grazie a Dio solo un grande spavento e qualche piccola contusione (forse) per Il pilota francese. Si teme anche la rottura di una o due costole (in attesa radiografie).
La monoscocca si è staccata dal retrotreno! Impatto avvenuto a circa 180 kmh (guard-Rail).
Ovviamente bandiera rossa e stop di oltre 1 ora.

Il pilota di visibile subito ha registrato solo piccole bruciature alle mani e al piede sinistro, per aver toccato il guard-rail rovente per scavalcarlo, senza la scarpa sinistra, quando si è allontanato dalla monoposto in fiamme (con gli addetti che scaricavano gli estintori) dopo essene venuto fuori in un attimo. Per fortuna era ben cosciente ed è uscito appunto da solo dalla monoscocca staccatasi dal resto della vettura. Determinante l'apporto dell'Halo per la salvezza del pilota francese.  

Detto del pauroso incidente di Grosjean, passiamo alla gara vera e propria.

Gara a mio parere abbastanza noiosa, e non solo perchè le Ferrari non sono praticamente esistite, con un 10° posto preso fortunosamente da Leclerc dopo il ritiro di Perez (motore), ma per una certa monotonia quanto meno per le prime 3 posizioni, congelate fin dall'inizio, fino al ritiro di Perez, con il solito eccellente Verstappen, questa volta anche scevro da errori.

Dietro è accaduto qualcosa, con qualche bel sorpasso di Sainz e di Ricciardo, ma non tanto da far battere il cuore. Male anche le Alfa Romeo, mai in condizione di andare a prendere punti. Bene Gasly oltre a Norris e ai citati Ricciardo e Sainz.

La prossima gara sarà sempre in Bahrain (GP del Sakhir), ma con un layout diverso, ancora più veloce........

GP BAHRAIN F1 2020 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 29 Novembre 2020
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 44 L. Hamilton Mercedes
2 33 M. Verstappen Red Bull + 26"6
3 23 A. Albon Red Bull + 34"5
4 4 L. Norris McLaren + 52"9
5 55 C. Sainz McLaren + 61"8
6 10 P. Gasly AlphaTauri + 54"2
7 3 D. Ricciardo Renault + 65"7
8 77 V. Bottas Mercedes + 70"6
9 31 E. Ocon Renault + 73"1
10 16 C. Leclerc Ferrari + 1 giro
11 26 D. Kvyat AlphaTauri + 1 giro
12 63 G. Russell Williams + 1 giro
13 5 S. Vettel Ferrari + 1 giro
14 6 N. Latifi Williams + 1 giro
15 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
17 20 K. Magnussen Haas + 1 giro
18 11 S. Perez Racing Point -
19 18 L. Stroll Racing Point -
20 8 R. Grosjean Haas -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

paolo111s

paolo111s
Outstanding
Outstanding
Per la serie la sfiga ci vede benissimo, Stroll prima e Perez poi, dal podio a 0 punti per la Racing Point.
Romain, un miracolato. Meno male che Qualcuno ha guardato giù

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Grande noia, per fortuna siamo alle battute finali. Speriamo in un 2021 dove ci siano più battaglie e poca supremazia Mercedes.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Pilota54 ha scritto:
Il pilota di visibile subito ha registrato solo piccole bruciature alle mani e al piede sinistro, per aver toccato il guard-rail rovente per scavalcarlo, senza la scarpa sinistra, quando si è allontanato dalla monoposto in fiamme (con gli addetti che scaricavano gli estintori) dopo essene venuto fuori in un attimo. Per fortuna era ben cosciente ed è uscito appunto da solo dalla monoscocca staccatasi dal resto della vettura. Determinante l'apporto dell'Halo per la salvezza del pilota francese.  

Rettifico: ustioni alle mani (i guanti sono meno ignifughi delle tute perchè hanno uno spessore molto minore). Casco e tuta hanno resistito ben 27 secondi (cronometrati da Sky) al fuoco. Ovvero dal momento dell'impatto fino allo scavalcamento del guard-rail da parte di Grosjean sono passati 27 secondi.

Ecco il suo messaggio: "Sto bene, grazie a tutti (e grazie all'Halo)".

A Micle piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Con un botto simile qualche anno fa ci avrebbe lasciato le penne. È confortante vedere che le misure di sicurezza funzionano e salvano la vita ai piloti. Forza Grosjean!!!

Spero serva come ammonimento anche a chi va in pista per divertirsi occasionalmente e in modo amatoriale. Almeno tuta, sottocasco, guanti e scarpe sono indispensabili. Basta una volta!

A Pilota54 piace questo messaggio.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Ovviamente concordo. E' stato molto importante anche il fatto che Grosjean fosse perfettamente cosciente e vigile, tanto da uscire dalla monoposto con estrema rapidità, dopo aver dovuto necessariamente slacciare le cinture e togliere il volante, "a memoria", tra il fuoco e il fumo.

Importantissima anche la norma che obbliga la presenza di una vettura con un medico al seguito dei piloti nel primo giro. Infatti tale auto ha dovuto soltanto recuperare il gap accumulato in poche centinaia di metri e fermarsi subito per soccorrere il pilota. E' stato lo stesso conducente della Mercedes-auto medica (un ex pilota), che è sceso subito dalla macchina e ha aiutato Grosjean a scavalcare il guard-rail!

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding
bene così, vedevo un intervista di Jackie Stuart che allora si erano imposti per avere un pò di sicurezza in pizza visto che morivano 4-5 piloti all anno!

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
GP del Sakhir - Qualifiche

Qualifiche davvero da cardiopalmo! Ho visto in diretta parte del Q2 e il Q3 e sono stati davvero entusiasmanti (a mio avviso). Anche perchè nel Q3 le Mercedes e la Red Bull di Verstappen hanno fatto ben 3 tentativi, evidentemente con ancora gomme nuove da poter usare. Leclerc invece ha fatto un solo tentativo (penso proprio per carenza di gomme) e alla fine ha fatto come faceva Lauda negli anni '70: ha guardato gli altri girare, apparentemente pensando "Non potevo fare meglio...".

E certamente era difficile fare meglio di ciò che ha fatto. Dopo il primo stint era addirittura 2°, in prima fila virtuale. Ma almeno bravo quanto lui è stato Russell. Alzi la mano chi lo pronosticava 2° a pochi millesimi da Bottas, alla sua prima gara con la Mercedes. E' stato "stellare", come lo stemma dell'auto che ha guidato. Per un niente non ha fatto una pole che sarebbe stata clamorosa. E si è vista dalla sua faccia, subito dopo le qualifiche, la delusione per la pole mancata per un soffio.
Poi nell'intervista è stato umile e misurato, affermando che ancora deve imparare bene come si guida quel missile, e che va benissimo così. Ma ha confermato un grandissimo potenziale.

Detto dei due fenomeni delle qualifiche, arrivati primo e secondo anche nei "voti" dei telespettatori di Sky (davanti a Bottas), c'è da dire che Verstappen ha fatto quello che ormai ci si aspetta da lui. Così come Perez e Ricciardo. Un po' sorprendente invece Kvyat ottimo 6°.

Bene anche Giovinazzi e deludenti invece, almeno in questa qualifica, Vettel e Raikkonen. Vedremo in gara. Buon ultimo, come ci si poteva attendere, l'esordiente Pietro Fittipaldi, con la Haas di Grosjean.

GP SAKHIR F1 2020 - Sabato 5 Dicembre 2020 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap
1 V. Bottas Mercedes 53"904 53"803 53"377
2 G. Russell Mercedes 54"160 53"819 53"403 +0"026
3 M. Verstappen Red Bull 54"037 53"647 53"433 +0"056
4 C. Leclerc Ferrari 54"249 53"825 53"613 +0"236
5 S. Perez Racing Point 54"236 53"787 53"790 +0"413
6 D. Kvyat AlphaTauri 54"346 53"856 53"906 +0"529
7 D. Ricciardo Renault 54"388 53"871 53"957 +0"580
8 C. Sainz McLaren 54"450 53"818 54"010 +0"633
9 P. Gasly AlphaTauri 54"207 53"941 54"154 +0"777
10 L. Stroll Racing Point 54"595 53"840 54"200 +0"823
-------------------------------------------------------------------------
11 E. Ocon Renault 54"309 53"995
12 A. Albon Red Bull 54"620 54"026
13 S. Vettel Ferrari 54"301 54"175
14 A. Giovinazzi Alfa Romeo 54"523 54"377
15 L. Norris McLaren 54"194 54"693
---------------------------------------------------------
16 K. Magnussen Haas 54"705
27 N. Latifi Williams 54"796
18 J. Aitken Williams 54"892
19 K. Raikkonen Alfa Romeo 54"963
20 P. Fittipaldi Haas 55"426

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Qualifiche davvero interessanti. Sono stato stupito del giro di Charles perchè a parte la serie di curve cieche in realtà il tracciato è solo frenata e accelerazione, vuol dire che davvero ha tirato fuori un giro fenomenale.
Russel è stato altrettanto bravo e questo la dice lunga sul fatto di guidare una Mercedes.
Adesso mi attirerò qualche critica e vedremo come andrà in gara, ma se Russel dovesse arrivare a podio, a mio avviso ridimensionerebbe anche Hamilton che resta un fenomeno ma sarebbe chiaro che a fare la differenza negli ultimi anni è stata la macchina.



Ultima modifica di Micle il Lun 07 Dic 2020, 7:26 am - modificato 1 volta.

A paolo111s piace questo messaggio.

paolo111s

paolo111s
Outstanding
Outstanding
Grande Perez

Russell : CHE SFIGA. In Merceds hanno fatto tutti gli errori di un anno in un solo GP

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
GP del Sakhir - Karakiri Mercedes in un altro GP folle. Perez da ultimo a primo!

Questo sembra l'anno dei GP assurdi, ma non mi sovviene un'altra definizione (karakiri) per quanto ha fatto oggi il team di Toto Wolff. Una doppietta già messa in cassaforte dopo 3/4 di gara rovinata da un inutile doppio pit-stop pieno di errori clamorosi.
E mi dispiace che questo pasticciaccio brutto lo abbiano combinato quando un incredibile Russell stava per fare la più grande smargiassata degli ultimi anni: vincere alla prima gara con la Mercedes, una vettura vincente ok, ma che aveva anche un altro pilota alla guida, che conosce la macchina come le stanze di casa sua.

Alla fine c'erano due piloti in lacrime: Perez, vincitore del tutto inatteso, speronato al primo giro da un deludente Leclerc e ripartito buon ultimo, e Russel, il "vincitore morale", che ha finito la sua strepitosa gara in una valle di lacrime di delusione: "Mi è capitato di perdere delle gare già vinte, ma questa l'ho persa 2 volte", ha detto, ed è vero, perchè, nonostante il pit-stop-buffonata (chi ha visto la gara sa di cosa parlo), aveva raggiunto e superato nuovamente Bottas, come aveva fatto alla prima curva, e si stava avvicinando velocemente al leader Perez. Ma è stato tradito questa volta da una piccola foratura, forse determinata da un detrito, perchè sembra che nel sorpasso non ci sia stato alcun contatto con il finnico.

Altri 2 piloti in probabili lacrime li abbiamo visti alla seconda curva, fuori pista: Leclerc, che ancora una volta purtroppo ha esagerato in una staccata (per stare davanti a Max), ed è finito su Perez, rompendo una sospensione (perderà 3 posti in griglia ad Abu Dhabi) e lo stesso Verstappen, che incolpevolmente è stato costretto fuori pista contro le protezioni.

Detto dei 4 protagonisti della corsa, 2 in positivo e 2 in negativo (l'olandese era in odore di vittoria....), che dire degli altri? In positivo direi di citare l'ottima gara di Ocon (alla fine 2°), la buona gara di Stroll (3°) e la consistente e veloce gara del "ferrarista" Sainz (4°). In negativo sicuramente Bottas, detronizzato da Russell e chiaramente in confusione, soprattutto nel finale, poi Vettel, una semplice comparsa, mai realmente in gara con nessuno.

Arrivederci giovedì ad Abu Dhabi, speriamo con Russel ancora al volante della Mercedes, per rifarsi............

GP SAKHIR F1 2020 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 6 Dicembre 2020
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 11 S. Perez Racing Point
2 31 E. Ocon Renault + 8"4
3 18 L. Stroll Racing Point + 9"5
4 55 C. Sainz McLaren + 11"2
5 3 D. Ricciardo Renault + 11"9
6 23 A. Albon Red Bull + 12"2
7 26 D. Kvyat AlphaTauri + 13"6
8 77 V. Bottas Mercedes + 14"8
9 63 G. Russell Mercedes + 28"3
10 4 L. Norris McLaren + 16"9
11 10 P. Gasly AlphaTauri + 16"5
12 5 S. Vettel Ferrari + 18"9
13 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 19"3
14 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 20"9
15 20 K. Magnussen Haas + 25"9
16 45 J. Aitken Williams + 29"9
17 51 P. Fittipaldi Haas + 28"5
18 6 N. Latifi (M Williams - rit.
19 33 M. Verstappen Red Bull - rit.
20 16 C. Leclerc Ferrari - rit.

CLASSIFICA PILOTI F1 2020
1 L. Hamilton Mercedes 332
2 V. Bottas Mercedes 205
3 M. Verstappen Red Bull 189
4 S. Perez Racing Point 125
5 D. Ricciardo Renault 112
6 C. Leclerc Ferrari 98
7 C. Sainz McLaren 97
8 A. Albon Red Bull 93
9 L. Norris McLaren 87
10 L. Stroll Racing Point 74
11 P. Gasly AlphaTauri 71
12 E. Ocon Renault 60
13 S. Vettel Ferrari 33
14 D. Kvyat AlphaTauri 32
15 N. Hulkenberg Racing Point 10
16 A. Giovinazzi Alfa Romeo 4
17 K. Raikkonen Alfa Romeo 4
18 G. Russell Wil./Mer. 3
19 R. Grosjean Haas 2
20 K. Magnussen Haas 1
21 N. Latifi Williams 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2020
1 Mercedes 540
2 Red Bull 282
3 Racing Point 194
4 McLaren 184
5 Renault 172
6 Ferrari 131
7 Alpha Tauri 103
8 Alfa Romeo 8
9 Haas 3
10 Williams 0

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Concordo al 100% sul commento di Pilota54.
Russel è sicuramente un fenomeno (vista la giovane carriera e i sempre ottimi risultati) che ridimensiona in qualche modo anche i tanti successi di Hamilton. Forse troppo presto per dirlo ma Luis conosce quella macchina meglio di qualunque altro e George ci ha girato praticamente per un weekend. Ergo con una Mercedes chiunque sarebbe stato in grado di sbaragliare gli avversari, e non sto parlando di surclassare il povero Bottas, che di fatto ha dimostrato di essere psicologicamente in crisi e bollito (come Vettel), ma di stare tranquillamente davanti a tutti gli inseguitori.

Infine complimenti a Mick Schumacher che ha vinto il titolo Mondiale della F2 con la Prema Racing.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Micle ha scritto:
Concordo al 100% sul commento di Pilota54.
............................chiunque sarebbe stato in grado di sbaragliare gli avversari, e non sto parlando di surclassare il povero Bottas, che di fatto ha dimostrato di essere psicologicamente in crisi e bollito (come Vettel), ma di stare tranquillamente davanti a tutti gli inseguitori.

Infine complimenti a Mick Schumacher che ha vinto il titolo Mondiale della F2 con la Prema Racing.

Forse concordi al 90%. Attenzione a dire "chiunque". Come hai detto anche tu Russell non è certo uno qualunque, è un fenomeno, e lo aveva già dimostrato prima di fare questo esordio al fulmicotone. E' stato campione GP3 al primo anno e campione F.2 al primo anno, e con la Williams lo abbiamo visto spesso davanti a Haas e anche Alfa Romeo, vetture certamente più veloci.
A me personalmente non mi ha stupito più di tanto, me lo aspettavo così rapido anche con la Mercedes. Ma non solo, ha dimostrato anche una grande solidità caratteriale, probabilmente superiore anche a Verstappen e Leclerc. Ha fatto un week-end perfetto, da campione consumato. Quindi non è affatto "chiunque".

Bottas è un pilota velocissimo, ma solo sul giro secco. In gara sente la pressione e va in fibrillazione/confusione. E' questo il suo limite. Ridimensionato Hamilton? Mah, direi che Russell è un "Hamilton 2007", quindi Lewis non lo definirei ridimensionato, resta un grandissimo campione, ma certamente già sappiamo e sapevamo che dei 7 mondiali, almeno 5 sono stati favoriti da una monoposto superiore e da compagni di squadra non alla sua altezza.



Ultima modifica di Pilota54 il Mar 08 Dic 2020, 12:06 pm - modificato 2 volte.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Pilota54 ha scritto:
Forse condordi al 90%. Attenzione a dire "chiunque". Come hai detto anche tu Russell non è certo uno qualunque, è un fenomeno, e lo aveva già dimostrato prima di fare questo esordio al fulmicotone. E' stato campione GP3 al primo anno e campione F.2 al primo anno, e con la Williams lo abbiamo visto spesso davanti a Haas e anche Alfa Romeo, vetture certamente più veloci.
A me personalmente non mi ha stupito più di tanto, me lo aspettavo così rapido anche con la Mercedes. Ma non solo, ha dimostrato anche una grande solidità caratteriale, probabilmente superiore anche a Verstappen e Leclerc. Ha fatto un week-end perfetto, da campione consumato. Quindi non è affatto "chiunque".

Bottas è un pilota velocissimo, ma solo sul giro secco. In gara sente la pressione e va in fibrillazione/confusione. E' questo il suo limite. Ridimensionato Hamilton? Mah, direi che Russell è una "Hamilton 2007", quindi Lewis non lo definirei ridimensionato, resta un grandissimo campione, ma certamente già sappiamo e sapevamo che dei 7 mondiali, almeno 5 sono stati favoriti da una monoposto superiore e da compagni di squadra non alla sua altezza.

Questo è il bello di avere pareri diversi Very Happy
Forse sul "chiunque" hai ragione allarga troppo la platea. Purtroppo non avremo modo di avere la contro prova. Resta lo strapotere Mercedes, su cui credo ci sia poco da dire.

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Un qualsiasi altro pilota, ad eccezione probabilmente di Norris, Leclerc, Sainz, Gasly e forse Giovinazzi, tra i giovani, penso che avrebbe fatto certamente peggio di Bottas, all'esordio in Mercedes.

Ovviamente il vantaggio della Mercedes è talmente grande che con un po' di pratica anche un Albon probabilmente potrebbe vincere, Forse non uno Stroll. Però certo in F.1 ci sono i migliori 20 piloti del mondo, quindi se per chiunque intendiamo uno dei 20 sulla griglia probabilmente si, tutti o quasi tutti potrebbero essere in grado di fare 1° o 2° con la Mercedes.

A paolo111s, Omihalcon e Micle piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Verstappen conquista la 3a pole in carriera.

Dietro di lui le Mercedes di Bottas e Hamilton. Poi uno strepitoso Lando Norris, seguito da Albon e Sainz. Solo 9° Charles Leclerc, che stranamente non è riuscito nel Q3 a migliorare l'ottimo tempo che aveva fatto nel Q2 con le gomme gialle. Vettel addirittura 13°, subito davanti all'Alfa dell'ottimo Giovinazzi.
Leclerc partirà 12°, davanti a Vettel. Perez partirà dal fondo, quindi Raikkonen (che dovrebbe avere il motore step2 avendo rotto ieri lo step3) partirà 15°.

GP ABU DHABI F1 2020 - Sabato 12 Dicembre 2020 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap
1 M. Verstappen Red Bull 1'35"993 1'35"641 1'35"246
2 V. Bottas Mercedes 1'35"699 1'35"527 1'35"271 +0"025
3 L. Hamilton Mercedes 1'35"528 1'35"466 1'35"332 +0"086
4 L. Norris McLaren 1'36"016 1'35"849 1'35"497 +0"251
5 A. Albon Red Bull 1'36"106 1'35"654 1'35"571 +0"325
6 C. Sainz McLaren 1'36"517 1'36"192 1'35"815 +0"569
7 D. Kvyat AlphaTauri 1'36"459 1'36"214 1'35"963 +0"717
8 L. Stroll Racing Point 1'36"502 1'36"143 1'36"046 +0"800
9 C. Leclerc Ferrari 1'35"881 1'35"932 1'36"065 +0"819 (*)
10 P. Gasly AlphaTauri 1'36"545 1'36"282 1'36"242 +0"996
-------------------------------------------------------------------------
11 E. Ocon Renault 1'36"783 1'36"359
12 D. Ricciardo Renault 1'36"704 1'36"406
13 S. Vettel Ferrari 1'36"655 1'36"631
14 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'37"075 1'38"248
15 S. Perez Racing Point 1'36"034 - -- --- (**)
---------------------------------------------------------
16 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'37"555
17 K. Magnussen Haas 1'37"863
18 G. Russell Williams 1'38"045
19 P. Fittipaldi Haas 1'38"173
20 N. Latifi Williams 1'38"443

(*) sarà arretrato di 3 posizioni per l’incidente di Sakhir. (**) Partirà dal fondo per la sostituzione di elementi del Power Unit

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Max Verstappen domina ad Abu Dhabi

E sono 11 le vittorie in F.1 dell'olandesino volante Max Verstappen. Oggi ha dominato la gara da cima a fondo, con una eccellente Red Bull-Honda, e non ha fatto il "grande slam" solo perchè Ricciardo all'ultimo giro ha fatto il best lap di giornata.

E' stata una gara tutto sommato piuttosto noiosa, anche se una virtual/real safety-car ha messo un po' di pepe. Detto del vincitore e della sua eccellente Red Bull, si è visto un Bottas ritrovato, ma sempre sul suo standard non eccelso, e un Hamilton in condizioni fisiche non perfette che ha faticato un po' per ottenere il 3° posto sul podio. Forse avrebbe fatto meglio a rinunciare a questa gara, ma evidentemente, anche se ancora in convalescenza post Covid, ha preferito non farsi rubare di nuovo la scena da un Russell qualsiasi........

Ho visto poi un grande Ricciardo, incredibile nella gestione delle gomme, un ottimo Norris, un buon Sainz, un buon Albon e un consistente Raikkonen (sempre forte dove vinse nel 2012) che nel finale, girando sui tempi di Hamilton, ha tenuto a bada le Ferrari, assolutamente scarse oggi, chiudendo 12° a pochi secondi dai punti e 1° tra i motorizzati Ferrari.

Non si capisce perchè a Leclerc non hanno messo le gomme bianche in regime di VSC, come hanno fatto gli altri con quelle gomme. E non lo dico ora, come Vanzini l'ho pensato e detto subito. Giusto invece non cambiarle e Vettel, perchè le gialle non avrebbero retto fino al termine.
Grande MC Laren che conquista la 3a posizione in classifica mondiale.

E ora prepariamoci a 3 mesi di assoluta astinenza (test dei rookies a parte) prima di rivedere le F.1 in pista.

GP ABU DHABI F1 2020 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 13 Dicembre 2020

Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 33 M. Verstappen Red Bull
2 77 V. Bottas Mercedes + 7"5
3 44 L. Hamilton Mercedes + 11"5
4 23 A. Albon Red Bull + 19"0
5 4 L. Norris McLaren + 47"2
6 55 C. Sainz McLaren + 53"0
7 3 D. Ricciardo Renault + 67"5
8 10 P. Gasly AlphaTauri + 68"9
9 18 L. Stroll Racing Point + 75"8
10 31 E. Ocon Renault + 78"5
11 26 D. Kvyat AlphaTauri + 79"9
12 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
13 16 C. Leclerc Ferrari + 1 giro
14 5 S. Vettel Ferrari + 1 giro
15 63 G. Russell Williams + 1 giro
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
17 6 N. Latifi Williams + 1 giro
18 20 K. Magnussen Haas + 1 giro
19 51 P. Fittipaldi Haas + 2 giri
20 11 S. Perez Racing Point -

CLASSIFICA PILOTI F1 2020
1 L. Hamilton Mercedes 347
2 V. Bottas Mercedes 223
3 M. Verstappen Red Bull 214
4 S. Perez Racing Point 125
5 D. Ricciardo Renault 119
6 C. Sainz McLaren 105
7 A. Albon Red Bull 105
8 C. Leclerc Ferrari 98
9 L. Norris McLaren 97
10 L. Stroll Racing Point 75
11 P. Gasly AlphaTauri 75
12 E. Ocon Renault 62
13 S. Vettel Ferrari 33
14 D. Kvyat AlphaTauri 32
15 N. Hulkenberg Racing Point 10
16 K. Raikkonen Alfa Romeo 4
17 A. Giovinazzi Alfa Romeo 4
18 G. Russell Williams/Merc 3
19 R. Grosjean Haas 2
20 K. Magnussen Haas 1
21 N. Latifi Williams 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2020
1 Mercedes 573
2 Red Bull 319
3 McLaren 202
4 Racing Point 195
5 Renault 181
6 Ferrari 131
7 Alpha Tauri 107
8 Alfa Romeo 8
9 Haas 3
10 Williams 0

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Torna in alto  Messaggio [Pagina 4 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.