LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare

+2
Omihalcon
polluce
6 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Ciao gente!! É un po' che non scrivo ma con l'arrivo della seconda bambina (una mx5 del 2007) mi è venuto voglia di cimentarmi nella nobil arte del restauro😎
Ho messo a punto un procedimento, non solo per lucidare... Ma anche per eliminare gli stone chips in modo da evitare di riverniciare pezzi di macchina per quella miriade di puntini che sebbene poca cosa danno un aspetto orrendo alla carrozzeria.
Sebbene lungo ve lo propongo qui sotto sperando di farvi cosa gradita😊

Chiedo a omihalcom la cortesia di caricare le foto delle lavorazioni che gli avevo mandato.... Qui caricarle è davvero macchinoso per me



Allora, procedimento un po' laborioso ma funziona.
1. Intingi la punta di un chiodini nella vernice e deposita una piccola goccia nella scheggiatura. Una volta asciutta calerà molto quindi ripeti il procedimento
2.una volta asciutta ancora sarà un po' bassa, finisci di riempire con lo stesso procedimento utilizzando lacca trasparente, la monocomponente dell'obi va benissimo per questi piccoli danni.
3.fai asciugare per un giorno... Anche due con questo umido. Meglio se ad essiccazione naturale gli dai anche una veloce passata col phon industriale.
4. Con un mini pezzettino di carta 3000 ad acqua spiana l'eccesso di ritocco in modo che tutto risulti opaco e uniforme. La 3000 se usata usata usando un tacchetti o in legno (mai scusare il dito) mangerà solo la gobba del ritocco, opacizzando il lucido circostante senza tuttavia sfondarlo.
5.restauro terminato, si passa alla lucidatura.
6. Rotativa con regolazione della velocità io la uso a 2 (più o meno la velocità di un trapano avvitatore nella modalità appunto vite (non trapano)
7. Non occorre la rotirbitale, il movimento orbitale si ottiene semplicemente attaccando il tampone velcrato un po' decentrato😉
8. Tampone medio (azzurro) della wurth. Piano(non quelli ondulati, troppo aggressivi). Prendetene 2, uno lo userete per la pasta wurth gialla (cut) che serve a lucidare, l'altro per il polish antialone, che servirà per togliere gli ologrammi che la lucidatura lascia.
9. Tecnica lucidatura. Solo per la prima passata mettete un po' di pasta sul tampone per inumidirlo. Appoggiate il tampone sulla carrozzeria a orbitale spenta e i pacioccata un po' la carrozzeria in modo da distendere il prodotto e evitare che alla partenza la rotazione vi spari in giro schizzi di pasta. Per le passate successive, dato che il tampone è già 'ingrassato' mettete direttamente sulla carrozzeria una piccola quantità di prodotto, impacioccate come prima e ripartite con la lucidatura. Finché la carrozzeria risulta con una patina che sembra grasso avete la giusta quantità di prodotto. Quando iniziate a vedere zone lucide non coperte da patina siete magri quindi aggiungete prodotto.
Importante!! Controllate sempre la temperatura della carrozzeria dove state operando, se inizia ad alzarmi spostatevi e ripassate dopo.
10. Pulizia patina. Non pulite la col panno ma lavate la carrozzeria con normale sapone da auto... Sentirete scorrere poco la schiuma... Quando corre bene la patina è rimossa. Asciugate perfettamente (le paste non lavorano con l'umido) e controllate se dovete ripassare in qualche punto.
10. Finita la seconda passata con il cut (pasta gialla) risciacquata la patina con acqua e sapone... Asciugato alla perfezione, siete pronti per l'ultima passata con polish antialone.
12. Stesso procedimento usato con il cut. Prendete il nuovo tampone, inumidirlo di polish, appoggiate l'orbitale spenta sulla carrozzeria, impacioccate e partite, sempre velocità bassa.
13. Col polish va bene anche se la patina in fase di lavorazione diventa un po' più magra, ma non esagerate e controllate sempre la temperatura.
14. Lavoro finito😅 aspettate 10 minuti che la patina del polish rimasta sulla carrozzeria si secchi, dopo di che iniziate a rimuoverla con un panno in microfibra. Una passata per togliere il grosso... Un'altra con lato pulito per finire di togliere gli ultimi rimasugli e tadaaaaa!!!! Lo specchio è fatto🤣🤣🤣


Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2010
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2012
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2011
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2014
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2013
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2015

A LUXURY#72, andrea.lotusmk1, Omihalcon, Micle, d_lsrd e annalisa piace questo messaggio.

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding
Grazie Gian per la tua preziosa guida cheers

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Grazie omi.
A lavoro finito posterò le foto d'insieme😎

paolo111s

paolo111s
Outstanding
Outstanding
Bene, bravo.
Buona guida per i prossimi lavori.
Letto ora, perché tanto non possiamo uscire. E come il Lockdown precedente belle giornate serene di sole

A polluce piace questo messaggio.

annalisa


Novice
Novice
Ciao Polluce, complimenti per il lavoro da artista!!

Due domande:

Premesso che il trasparente lo hai levigato davvero a specchio, il ripristino in base opaca metallizzato, come si presenta sotto il lucido? Sembra una impurità sparata dall'aerografo in fase di verniciatura o l'effetto "superlucido" fa sparire ogni traccia?

Se sei riuscito a far sparire ogni traccia di età dalla tua MX, non é che puoi utilizzare la stessa tecnica sulle donne? Razz Razz Razz Razz

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
annalisa ha scritto:Ciao Polluce, complimenti per il lavoro da artista!!

Due domande:

Premesso che il trasparente lo hai levigato davvero a specchio, il ripristino in base opaca metallizzato, come si presenta sotto il lucido? Sembra una impurità sparata dall'aerografo in fase di verniciatura o l'effetto "superlucido" fa sparire ogni traccia?

Se sei riuscito a far sparire ogni traccia di età dalla tua MX, non é che puoi utilizzare la stessa tecnica sulle donne? Razz Razz Razz Razz


🤣🤣🤣 Ottima la seconda domanda, diciamo che col giusto tempo e una buona manualità tutto si fa😎
Tornando seri. Il "ritocco" una volta levigato e lucidato è invisibile da quasi ogni punto di vista. Non essendo spruzzato tuttavia ma "gocciolato" il metallizzato ha una rifrazione leggermente differente che lo rende appena visibile in certe condizioni di luce. Si tratta di una disomogeneità comunque limitata all'area del foro che c'era dato che tutta l'area circostante è categgiata e riportata al lucido iniziale. Carteggiando con molta calma con 2000 ad acqua non sfondi la lacca e con una passata di rotorbitale togli ogni segno di opacità.
La mx5 era una sfida. Il blu metallizzato è davvero un colore difficile.
Sulla Lotus che è bianca o su un qualsiasi colore più chiaro son convinto che il ritocco sia invisibile

A paolo111s e annalisa piace questo messaggio.

Micle

Micle
Test Driver
Test Driver
Bravo Polluce!!!
Grazie una guida dettagliata per riparare questi piccoli segni che su qualsiasi auto non mancano mai!

A polluce e LUXURY#72 piace questo messaggio.

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Ed eccola finalmente qua😊
Sfavillantemente attempata (13 anni e non sentirli)

Prossimo step sarà decontaminare tutte le guarnizioni che hanno su la mochia smoggosa romana🙈

Siori e siore......la compagna di garage de "labianChina" :
Da la l'indubbia maggior comodità si chiamerà "sofà" 🤣
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2019
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2020
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2021



Ultima modifica di polluce il Ven 27 Nov 2020, 1:57 pm - modificato 1 volta.

A annalisa piace questo messaggio.

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2023
Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2022

A annalisa piace questo messaggio.

paolo111s

paolo111s
Outstanding
Outstanding
bravo

A polluce piace questo messaggio.

annalisa


Novice
Novice
Grande Polluce, stai facendo davvero un lavoro certosino.

La tua MX merita tantissimo, é un modello prestigioso con un motore infinito.
Io ho avuto la 25Th Anniversary, motorizzata 1800cc, soft top, e cerchi da 17 pollici!
I sedili erano delle poltrone da salotto fai bene a chiamarla "Sofa".

Tienici aggiornati che é uno spettacolo!

A polluce piace questo messaggio.

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Grazie annalisa😊 in effetti alla fine mi pia e sia modificare che restaurare, ma sofà avrà solo un restauro salvo qualche piccolo dettaglio, i budget di questo fine anno li destino a labianChina. Come regalo di natale riceverà un bel motore 2.0 aspirato.
Son curioso come un gatto di Sentir come andrà.
Quando tornerà a casa coglierò l'occasione di ri-presentarla come di deve dato che in 9 anni di quel docile 1.6 è rimasto originale giusto il telaio😜

A annalisa piace questo messaggio.

annalisa


Novice
Novice
polluce ha scritto:Grazie annalisa😊 in effetti alla fine mi pia e sia modificare che restaurare, ma sofà avrà solo un restauro salvo qualche piccolo dettaglio, i budget di questo fine anno li destino a labianChina. Come regalo di natale riceverà un bel motore 2.0 aspirato.
Son curioso come un gatto di Sentir come andrà.
Quando tornerà a casa coglierò l'occasione di ri-presentarla come di deve dato che in 9 anni di quel docile 1.6 è rimasto originale giusto il telaio😜



Ostia, bello il 2000 aspirato su LabianChina!!!!
Ci pensi tu o vai da qualche "mago" tipo Santilli??

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Santilli.
Io ho solo trovato il motore e ideato lo swap... Che non sarà Honda bensì sempre Toyota.
Il lavoro lo farò fare a loro, ci son dei limiti a quel che posso fare in garage.

annalisa


Novice
Novice
polluce ha scritto:Santilli.
Io ho solo trovato il motore e ideato lo swap... Che non sarà Honda bensì sempre Toyota.
Il lavoro lo farò fare a loro, ci son dei limiti a quel che posso fare in garage.


Hai fatto bene ad affidarti a Santilli.

Pensavo mi dicessi che avevi trovato il motore della Honda S2000 da 240 cv, sai che urlo a 9000 giri!
Ma vedrai che il passaggio da 1600 a 2000 magari con centralina solleticata, sarà una bella botta di vita Very Happy

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
annalisa ha scritto:
polluce ha scritto:Santilli.
Io ho solo trovato il motore e ideato lo swap... Che non sarà Honda bensì sempre Toyota.
Il lavoro lo farò fare a loro, ci son dei limiti a quel che posso fare in garage.


Hai fatto bene ad affidarti a Santilli.

Pensavo mi dicessi che avevi trovato il motore della Honda S2000 da 240 cv, sai che urlo a 9000 giri!
Ma vedrai che il passaggio da 1600 a 2000 magari con centralina solleticata, sarà una bella botta di vita Very Happy
Il k20 è senz'altro uno dei migliori motori mai progettati, non foss'altro per gli internals che su tutti i motori Honda sono sempre nettamente sovraprogettati rispetto alle potenze che devono gestire da originali (vedi bielle in acciaio)
La mia idea però sin dall'inizio dei miei studi (ben 2 anni fa) è stata quella di realizzare uno "swap non swap"
Vano motore Indistinguibile dall'originale, 0 sbatti di cablaggi, quote semiassi, supporti ecc e in più la porta aperta ad una bella compressa ta (anch'essa plug and play) utilizzando l'eaton che monta la 1.8 con una puleggia magari un po' più piccola.
Ma, come dicevo... A lavoro finito ripresenterò labianChina come si deve e con tutte le specifiche attuali che la rendono... Piuttosto singolare.
Un valore per tutti al momento sono a - 83 kg rispetto all'originale pur avendo mantenuto sorgente audio e aria condizionata

A annalisa piace questo messaggio.

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
Ma per tornare on topic.... Aggiornamenti su sofà
I finali scarico erano ossidati in maniera imbarazzante quindi che fare?

Beh, si montano i "farloccus" (Remus farlocchi)

Utilità : nulla
Costo: pressoché nullo
Stile: beh visto che il libretto non mi consente di montare che i tristi 16 come scarpe... Almeno mi rifaccio sulla sezione degli orifizi😂

Qui siamo borderline col più bieco dei tuning🙈
Insultatemi pure😂😂Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2026

A annalisa piace questo messaggio.

annalisa


Novice
Novice
polluce ha scritto:
annalisa ha scritto:
polluce ha scritto:Santilli.
Io ho solo trovato il motore e ideato lo swap... Che non sarà Honda bensì sempre Toyota.
Il lavoro lo farò fare a loro, ci son dei limiti a quel che posso fare in garage.


Hai fatto bene ad affidarti a Santilli.

Pensavo mi dicessi che avevi trovato il motore della Honda S2000 da 240 cv, sai che urlo a 9000 giri!
Ma vedrai che il passaggio da 1600 a 2000 magari con centralina solleticata, sarà una bella botta di vita Very Happy
Il k20 è senz'altro uno dei migliori motori mai progettati, non foss'altro per gli internals che su tutti i motori Honda sono sempre nettamente sovraprogettati rispetto alle potenze che devono gestire da originali (vedi bielle in acciaio)
La mia idea però sin dall'inizio dei miei studi (ben 2 anni fa) è stata quella di realizzare uno "swap non swap"
Vano motore Indistinguibile dall'originale, 0 sbatti di cablaggi, quote semiassi, supporti ecc e in più la porta aperta ad una bella compressa ta (anch'essa plug and play) utilizzando l'eaton che monta la 1.8 con una puleggia magari un po' più piccola.
Ma, come dicevo... A lavoro finito ripresenterò labianChina come si deve e con tutte le specifiche attuali che la rendono... Piuttosto singolare.
Un valore per tutti al momento sono a - 83 kg rispetto all'originale pur avendo mantenuto sorgente audio e aria condizionata


Il vano motore indistinguibile direi che é assolutamente necessario per poter girare per strada con una certa "tranquillità".
Quando hai due minuti, dammi il numero del dietista della tua Elise, vediamo se può fare qualcosa anche per me!! Razz Razz

annalisa


Novice
Novice
polluce ha scritto:Ma per tornare on topic.... Aggiornamenti su sofà
I finali scarico erano ossidati in maniera imbarazzante quindi che fare?

Beh, si montano i "farloccus" (Remus farlocchi)

Utilità : nulla
Costo: pressoché nullo
Stile: beh visto che il libretto non mi consente di montare che i tristi 16 come scarpe... Almeno mi rifaccio sulla sezione degli orifizi😂

Qui siamo borderline col più bieco dei tuning🙈
Insultatemi pure😂😂Ripristinare carrozzeria e togliere stone chips senza riverniciare Img_2026


Ma dai, si é visto di peggio!!
Pensa alla Skoda Octavia RS...... 2 scarichi, uno finto What a Face
Per le scarpe sei sempre in tempo a cambiarle e montare i 17.
Se chiami in OZ e chiedi di Giada, avrai tutte le soluzioni del mondo per la tua MX, dagli stivali ai sandaletti Razz

A polluce e paolo111s piace questo messaggio.

max69


Novice
Novice
Grande Polluce! Hai fatto una guida secondo me preziosissima! Sulle Elise è facilissimo avere stone chips sul frontale, credo che proverò subito i tuoi consigli.
Solo una domanda: quando dici di usare la pasta wurth gialla , intendi il Wurth P20? E invece il polish antialone è sempre il Wurth ma il P30? Inoltre ho in casa un bel pò di tamponi di quelli semplici bianchi in gommapiuma: possono andar bene o son poco abrasivi?
Grazie

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
max69 ha scritto:Grande Polluce! Hai fatto una guida secondo me preziosissima! Sulle Elise è facilissimo avere stone chips sul frontale, credo che proverò subito i tuoi consigli.
Solo una domanda: quando dici di usare la pasta wurth gialla , intendi il Wurth P20? E invece il polish antialone è sempre il Wurth ma il P30? Inoltre ho in casa un bel pò di tamponi di quelli semplici bianchi in gommapiuma: possono andar bene o son poco abrasivi?
Grazie

ciao max! grazie dei complimenti cheers
la pasta si, va utilizzata quella leggermente più aggressiva dell'antialone (l'antialone serve per l'ultima passata a macchina o addirittura a mano)

il tampone sarebbe meglio il blu ma avendo tempo e non costandoti la manodopera puoi usare anche quelli in gomma piuma

l'importante è che tu controlli spesso la temperatura della vernice, non deve scaldare troppo per evitare di scioglierla e trovarti con delle sbavate.

ricordati anche di utilizzare un tampone per ciascun grado di pasta per non contaminarli e..se li usi a distanza di un giorno lavarli accuratamente in quanto le paste secche sono molto più abrasive di quando sono in crema.

se devi lucidare in punti difficili ricordati di mascherare con nastro da carrozzieri i punti dove potrebbe toccare per sbaglio il fondello in plastica velcrato dove attacchi il tampone perchè se ti scappa la lucidatrice pare un danno è un attimo.

vedrai poi che quando ci prendi la mano sentirai anche tu a "polso" quando devi ricaricare i tamponi di pasta e quando "lavorano bene"

altra cosa importante
lavora sempre su superfici asciutte ma pulite altrimenti nei vari passaggi rischi di portarti dietro anche solo un granellino di sporco o di pasta più aggressiva che ti compromette tutto il lavoro

A paolo111s piace questo messaggio.

max69


Novice
Novice
Ok perfetto! Tutto chiaro!
Grazie mille per i preziosi consigli. Vedo che a te sul blu metallizzato è venuto un lavoro eccellente, quindi io sul bianco dovrei riuscirci, dovrebbe essere più facile del blu.
Prossima settimana inizio! ( tanto con questa zona rossa le nostre macchine rimangono in garage.... posso approfittarne per fare i lavori di "restauro".....)

polluce

polluce
Outstanding
Outstanding
max69 ha scritto:Ok perfetto! Tutto chiaro!
Grazie mille per i preziosi consigli. Vedo che a te sul blu metallizzato è venuto un lavoro eccellente, quindi io sul bianco dovrei riuscirci, dovrebbe essere più facile del blu.
Prossima settimana inizio! ( tanto con questa zona rossa le nostre macchine rimangono in garage....  posso approfittarne per fare i lavori di "restauro".....)

Sul bianco la finitura è un gioco da ragazzi☺
Un po' più rognoso sulle Lotus in generale è stuccare con vernice dato che avendo strati di gelcoat generalmente le sassate vanno giù più profonde, ma è solo un tema di più pazienza e più layer da applicare

Buon lavoro😎

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.