LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

GP di Austin - USA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 GP di Austin - USA il Sab 17 Nov 2012, 2:46 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
I TOP 15 delle libere2:
Al termine delle libere2, questi i primi 15:

Pos.Naz.PilotaTeamTempoDistacco
1. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:37.718
2. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:38.475 0.757
3. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:38.483 0.765
4. GBR L.Hamilton McLaren Mercedes 1:38.748 1.030
5. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:38.786 1.068
6. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:39.029 1.311
7. GER N.Rosberg Mercedes AMG Mercedes 1:39.448 1.730
8. BRA B.Senna Williams Renault 1:39.531 1.813
9. JAP K.Kobayashi Sauber Ferrari 1:39.653 1.935
10. GER M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes 1:40.115 2.397
11. FIN K.Raikkonen Lotus F1 Renault 1:40.166 2.448
12. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:40.230 2.512
13. FRA R.Grosjean Lotus F1 Renault 1:40.286 2.568
14. MEX S.Perez Sauber Ferrari 1:40.326 2.608
15. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:40.435 2.717

Alle 16 le libere3. Qualifiche ufficiali h. 19-20

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

2 Re: GP di Austin - USA il Sab 17 Nov 2012, 8:12 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Austin (USA) - qualifiche

bene le Lotus, che hanno chiuso le qulifiche al 4° e 5° posto, con tempi molto simili.

Pos. Naz. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:36.558 1:35.796 1:35.657
2. GBR L.Hamilton McLaren Mercedes 1:37.058 1:36.795 1:35.766
3. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:37.215 1:36.298 1:36.174
4. FRA R.Grosjean Lotus F1 Renault 1:37.486 1:36.906 1:36.587
5. FIN K.Raikkonen Lotus F1 Renault 1:38.051 1:37.404 1:36.708

6. GER M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes 1:37.927 1:37.102 1:36.794
7. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:37.667 1:36.549 1:36.937
8. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:37.756 1:37.066 1:37.141
9. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:37.968 1:37.123 1:37.300
10. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:37.537 1:37.011 1:37.842

Confronto-qualifiche dei piloti Lotus: 10 a 8 per Grosjean (+ una gara dove c'era solo Iceman per la nota squalifica di Grosjean). In gara però è stata sempre un'altra storia. Kimi sempre meglio di Romain: 1 vittoria, 3 secondi posti e 2 best laps.
Domani gara in serata.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

3 Re: GP di Austin - USA il Sab 17 Nov 2012, 9:07 pm

Lotus70


Admin
Admin
E si ottimo risultato, e sono pure davanti alla Ferrari.

http://www.lotus-driver.it

4 Re: GP di Austin - USA il Sab 17 Nov 2012, 10:39 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Grosjean ha cambiato il cambio dunque retrocede..........
Riguardo al confronto trà i 2 in Lotus..... c'è da dire che a causa della lavata di capa che hanno dato a Grosjean,per le sue partenze irruente........ora si ritrova a non essere più se stesso e dunque sembra che corra con la paura di toccare,ostacolare qualcuno.......... anche per questo a mio avviso si è messo più in risalto Raikkonen.......altrimenti prima sembrava essere più efficace Grosjean....

5 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 1:19 am

Lotus70


Admin
Admin
de pain ha scritto:Grosjean ha cambiato il cambio dunque retrocede..........
Riguardo al confronto trà i 2 in Lotus..... c'è da dire che a causa della lavata di capa che hanno dato a Grosjean,per le sue partenze irruente........ora si ritrova a non essere più se stesso e dunque sembra che corra con la paura di toccare,ostacolare qualcuno.......... anche per questo a mio avviso si è messo più in risalto Raikkonen.......altrimenti prima sembrava essere più efficace Grosjean....

Il Punto è questo:

Grosjean non ha il paraculo che gli copre le spalle come aveva Hamilton.
Grosjean non ha una Mclaren sotto le chiappe.

Altrimenti per me quello è il pilota più promettente che ci sia in questo momento, forse meglio di Hamilton, ma appunto non ha chi gli permette di fare qualsiasi cosa in F1 come invece è stato permesso ad Hamilton per i primi 2 anni.

http://www.lotus-driver.it

6 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 11:44 am

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Per me il discorso è come segue:

Raikkonen è un grandissimo campione, uno dei più grandi degli ultimi 10 anni di sicuro. Grosjean è un giovane che va fortissimo e, come spesso succede quando un giovane molto veloce si misura con un affermato campione, il francese è stato più o meno il 50% delle volte, in prova, più veloce del finnico (non dimentichiamo che nel 1979 Piquet convinse Lauda al ritiro perchè era più veloce, poi Lauda decise di tornare e vinse il terzo titolo, ma anche Piquet ne vinse altrettanti......).

In gara però le cose sono diverse. Il grande campione Kimi Raikkonen ha quasi sempre surclassato il giovane Grosjean, che nella bagarre si è trovato spesso a disagio causando diversi incidenti, anche pericolosi, mentre Raikkonen si è trovato perfettamente a proprio agio, facendo gare magistrali con sorpassi mozzafiato (ricordate quello su Schumi all'Eau Rouge di SPA?).

Quindi onore al quasi novellino (della F.1) Romain ma grande onore a un mito della F.1 come "Iceman". IMHO. Non per nulla è il mio "avatar" di questo sito.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

7 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 12:20 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Si,si......vero,l'esperienza conta e pure la capacità di contenere le emozioni in certi momenti...!!
Anche se secondo mè,uno forte a livelli alti rimane Rosberg...voglio vedere con l'arrivo di Hamilton alla Mercedes..se porta dati necessari per fare una buona macchina..cosa succede...!!

8 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 12:35 pm

Lotus70


Admin
Admin
Nella F1 d'oggi si devono incastrare tantissime cose forse troppe per essere competitivi, ma comunque la classe ancora si riesce a vedere, certo non è facile perché ci sono mille tranelli che non ti permettono di poter distinguere la classe dalla tecnica o dal mezzo, visti anche questi regolamenti spesso assurdi, ma comunque in mezzo a tutta quella tecnologia portata al limite, il cuore e la bravura dei piloti qualche volta esce fuori e fa la differenza.

Io continuo a dire che Hamilton è bravo e veloce ma è stato spesso e forse anche troppo avvantaggiato e fortunato, non si può dire altrettanto per altri piloti, vedi Shummy, Grosjean, Rosberg, Alonso, e per finire Kubica che se fosse stato più fortunato e seguito ora potrebbe essere un 2 volte campione del mondo.

http://www.lotus-driver.it

9 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 5:22 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Mah, il campionato di quest'anno è stato ed è uno dei più avvincenti degli ultimi anni. Lo è stato anche grazie alla presenza di ben 6 campioni del mondo, che hanno dato spettacolo in tutte le gare, dimostrando di meritare i loro 14 titoli mondiali complessivi.

Tra i giovani ho visto bene Grosjean, Maldonado e Perez. Tutti e tre a volte si sono lasciati prendere dalla foga e hanno commesso errori anche marchiani, soprattutto ovviamente il franco-svizzero in Lotus. Rosberg non può più essere considerato un giovane, ma è senza dubbio velocissimo.

PS: 19.40 collegamento con Austin. Dopo la penalizzazione di Grosjean così i top ten al via.

La griglia di partenza
1. S.Vettel Red Bull Renault
2. L.Hamilton McLaren Mercedes
3. M.Webber Red Bull Renault
4. K.Raikkonen Lotus F1 Renault
5. M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes
6. N.Hulkenberg Force India Mercedes
7. F.Alonso Ferrari
8. R.Grosjean Lotus F1 Renault (penalizzato per sost.cambio)
9. P.Maldonado Williams Renault
10. B.Senna Williams Renault



http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

10 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 7:01 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Spero che Schumacher,malgrado la macchinazza che se ritrova.....possa andare bene..almeno più a lungo del solito...

11 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 9:50 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Gara finita. Ha vinto un grande Hamilton, 2° Vettel, 3° Alonso, che può ancora sperare nel mondiale.
Oggi contro le 3 squadre che precedono la Lotus nel mondiale costruttori non c'era nulla da fare, e quindi le due Lotus sono 6a e 7a. Peccato. Raikkonen consolida comunque il suo 3° posto nel mondiale.

Pos. Naz. Pilota Team Distacco
1. GBR L.Hamilton McLaren Mercedes
2. GER S.Vettel Red Bull Renault
3. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari
4. BRA F.Massa Ferrari Ferrari
5. GBR J.Button McLaren Mercedes
6. FIN K.Raikkonen Lotus F1 Renault
7. FRA R.Grosjean Lotus F1 Renault

8. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes
9. VEN P.Maldonado Williams Renault
10. BRA B.Senna Williams Renault

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

12 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 10:02 pm

naimah


Outstanding
Outstanding
Vettel ha giocato una gara prima di tutto psicologica... Ha resistito un tempo interminabile, non oso immaginare la pressione che provava ogni volta che guardava il retrovisore... Grande Hamilton, da buon marpione ha saputo cogliere l'attimo Wink Per le Lotus nulla da dire, stavolta c'era poco da fare!

13 Re: GP di Austin - USA il Dom 18 Nov 2012, 11:02 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
de pain ha scritto:Spero che Schumacher,malgrado la macchinazza che se ritrova.....possa andare bene..almeno più a lungo del solito...


Come non detto........ Rolling Eyes

14 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 10:22 am

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Hamilton ha fatto un garone, da grande campione. Per me è stato superiore a Vettel perchè penso che la macchina non sia all'altezza della lattina volante. Chissà che non riesca a far andare forte anche la Mercedes, è una grande sfida..................

Kimi ha avuto una leggera penalizzazione ai box, ma penso che ieri contro Red Bull, Mc Laren e Ferrari ci fosse davvero poco da fare nonostante la sua classe. Lo ha superato anche Massa nel finale, l'unico "non campione del mondo" dei primi 6 al traguardo............

Certo che quest'anno i plurititolati hanno fatto man bassa di podii. Per me quest'anno è stato un mondiale davvero di piloti più che di vetture. Guardate dove sono in classifica iridata Webber, Button, Massa e Grosjean.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

15 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 11:40 am

rs blu


Test Driver
Test Driver
Rimango del parere che Hamilton, Raikkonen e Vettel rimangono i piloti migliori del momento.Hamilton ha fatto un garone, finalmente, Vettel poteva farlo passare subito e invece lo tiene dietro, fa' quello che puo',pur sapendo che in caso di errore ha molto da perdere, Raikkonen con una macchina non all'altezza si inventa sempre sorpassi meravigiosi.Alonso e la ferrari arrivano a 40 secondi, corrono da soli,si lamentano perche' partono noni,poi ottavi e ... poi la grande furbata, molto sportivamente sacrificano Massa senza p... come sempre e partono settimi cheers Poi si lamentano perche' sono molto sfortunati,si rompe Webber , sbagliano il cambio gomme e lo sbagliano anche in lotus.Ora sperano che Vettel si rompa o abbia un attacco fulminante di colite... patetici
E' molto probabile che vincano il mondiale ma comunque occupano un posto non meritato,...e speriamo non continuino a fare i piagnoni,non ne abbiano bisogno...

[youtube][/youtube]

[youtube][/youtube]

16 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 11:43 am

Lotus70


Admin
Admin
Secondo me anche la strategia delle gomme non ha aiutato molto Raikonen, alla fine Button ha superato Kimi solo perché aveva le gomme nuove, altrimenti col cavolo che passava cosi.
Non dimentichiamoci che Kimi è rientrato da poco in F1 dopo un lungo stop, non è da tutti recuperare la classe cosi velocemente con un auto che non è neanche il massimo.

http://www.lotus-driver.it

17 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 1:51 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Il Grande Kimi Raikonen non si discute. Ha disputato un mondiale memorabile. Nelle libere pre-campionato è stato, incredibilmente, il più veloce di tutti pur con 2 anni di stop.
All'inizio del campionato la Lotus era davvero veloce e lui poteva vincere 2 gare ma è stato un po' sfortunato. Poi ovviamente le 3 case che hanno i budget più elevati hanno un po' staccato la Lotus sul piano prestazionale e quindi la vittoria ad Abu Dhabi, a mio avviso, è stata soprattutto la vittoria di un grandissimo "Iceman", che ha guidato in maniera superba, supportato da un "box" finalmente perfetto, immune da errori..

Ora come "Lotus fans" dobbiamo guardare al 2013 (piloti già confermati). Si dice che la Lotus-Renault è in trattative con nuovi munifici sponsors. Speriamo bene!

Comunque io sono iscritto, qui posso dirlo, al Kimi Raikkonen fan club ufficiale. Wink

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

18 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 2:36 pm

GALLO NERO


Outstanding
Outstanding
Esatto, sarebbero in arrivo molti soldi dai nuovi sponsor che credono nel Team.
Ieri mi sono divertito, Iceman si è dato da fare facendoci vedere un bello spettacolo, fatto di grandi sorpassi complice un circuito sicuramente tra i più belli della F1. Forse verso metà gara c'eravamo illusi che potesse piazzarsi più in alto, ma va bene così la squadra c'è (a parte il meccanico addetto alla gomma post dx Evil or Very Mad ) l'auto anche, anche se nulla hanno potuto contro un grande Hamilton e Vettel, non proprio velocissimo.
Se non cambia strategia, la Lotus ha messo una bella ipoteca sul 2013, considerando che a oggi Raikkonen e' terzo in classifica nel mondiale piloti.

È del terzo posto di Alonso ? Ottimo piazzamento, ma quei 39 secondi di distacco da Vettel fanno pensare.... Tutto rimandato a Interlagos.

http://www.clublotusitalia.it

19 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 3:55 pm

Pilota54


Outstanding
Outstanding
Alonso ormai il mondiale lo vince solo in caso di ritiro o incidente di Vettel a Interlagos.

La Lotus l'anno prossimo? Mah, speriamo che facciano una vettura bella e competitiva come quella di quest'anno. Se arrivano gli sponsors poi potranno svilupparla a dovere. Kimi se la merita, ma anche Grosjean, se farà tesoro degli errori di quest'anno, andrà molto forte.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

20 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 6:58 pm

GALLO NERO


Outstanding
Outstanding
A proposito di sponsors, anche noi possiamo possiamo dare una mano.... Very Happy






Questo spot è decisamente superiore.....

http://www.clublotusitalia.it

21 Re: GP di Austin - USA il Lun 19 Nov 2012, 7:16 pm

de pain


Outstanding
Outstanding
Io trà i migliori se non il migliore ..continuo a mettere Rosberg....!!!
Gli altri hanno la macchina,Lui insieme a Schumacher,non riesco a definire cosa hanno........!!

22 Re: GP di Austin - USA Oggi a 5:01 pm

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum