LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Mi presento....forse a breve...Lotus Esprit 2.2. SE

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

redomx5


Novice
Novice
Un saluto a tutti,
sono della provincia di Brescia e da sempre mi appassionano le auto. Stavo ora valutando l'acquisto di un' auto storica e dopo parecchio tempo la mia scelta era arrivata a Porsche, in particolare 911 coupè.
Qualche giorno fa, però, capito su un'annuncio di Lotus Esprit 2.2 turbo SE e mi si è accesa una lampadina...perchè no...veloce...bella...e ormai ultra ventennale, quindi bollo e assicurazione agevolati.
Sabato sono corso subito a vederla e tutto sommato non era male come stato generale.
Ho notato però delle cose, e qui vorrei chiedere consigli a chi conosce l'Esprit...
PS.: ammetto che prima di sabato non avevo mai visto un'Esprit dal vero  Smile 

Roberto


Racing Driver
Racing Driver
Ciao redomx5, benvenuto nel forum  Very Happy 
Ho avuto per qualche anno una Turbo SE .... esperianza particolare, direi.

redomx5


Novice
Novice
...ohhhooohh...in che senso particolare? negativa?

Lotus70


Admin
Admin
Ciao e Benvenuto sul forum.

Per le Lotus Esprit devi chiedere a Kennex, e Roberto.

Loro 2 qui dentro sono i più esperti.

http://www.lotus-driver.it

KENNEX65


Admin
Admin
Ciao e benvenuto, complimenti per la scelta, l' Esprit e' una Supercar fantastica  ! ! !

Rsblu ( Roberto) ha una bellissima SE turbo rossa e visto che e' il modello che hai intenzione di comperare ti sapra' dare qualche dritta in merito.

Prima di acquistarla okkio che l' Esprit sia in ottime condizioni altrimenti a sistemarla ti prosciuga il conto corrente in banca....

Ciao grande !



Ultima modifica di KENNEX65 il Lun 07 Apr 2014, 8:06 pm, modificato 1 volta


_________________

Alessandro Saba


Test Driver
Test Driver
Benvenuto!

Luciano51


Racing Driver
Racing Driver
Benvenuto!

LUXURY#72


Pilot
Pilot
Ciao Redomx5 Very Happy , benvenuto anche a te nella Grande Famiglia Lotus Driver king  queen  jocolor , è sempre bello vedere cyclops  nuove persone alien  avvicinarsi al mondo Lotus I love you , c'è sempre bisogno di nuovi adepti per incrementare e far conoscere sempre di più questa splendida realtà della casa britannica queen ..

Hai fatto una scelta "storica"  , che riteniamo interessante... l' Esprit  , che nonostante la sua "età" Wink , mantiene sempre il suo fascino, il suo charme Embarassed ..

Anche noi siamo entrati da poco, siamo inesperti dal punto di vista tecnico  , ma grandi appassionati della Lotus in generale I love you , perché ogni modello ha una sua peculiarità jocolor .. non potremo esserti molto d'aiuto   ma sicuramente come già detto sopra, gli esperti del "settore storico" ci sono Cool , e non tarderanno a farsi sentire, dandoti tutte le spiegazioni del caso study .

Ancora una volta un caloroso benvenuto.. da Manuela e Virgilio lol! ciaooooo!!!!

redomx5


Novice
Novice
Grazie a tutti per il benvenuto!

raf70


Novice
Novice
Ho qualche problema a rispondere ai mp con il telefonino.
Puoi cortesemente scrivermu su avvopel@hotmail.it?

Capo20


Pilot
Pilot
Ciao e benvenuto.
L'esprit direi che è fantastica Very Happy
Un saluto.
Marco

KENNEX65


Admin
Admin
Capo20 ha scritto:Ciao e benvenuto.
L'esprit direi che è fantastica Very Happy
Un saluto.
Marco

Straquoto il divino Capo20 e confermo l'elogio per una delle più belle Supercar di sempre.

Ciao Marco !



_________________

X111


Moderator
Moderator
Benvenuto in LD..........

Roberto


Racing Driver
Racing Driver
redomx5 ha scritto:...ohhhooohh...in che senso particolare? negativa?
Diaciamo che non era il genere di auto che mi aspettavo. Non sono riuscito ad utilizzarla con piacere (casa che invece mi accade sempre con l' Elise), troppo supercar e poco sportiva (almeno nel senso in cui intendo io sport).
Assetto ridicolo e altissimo, interni delicati e antichi, manegevolezzga scarsa (frizione pesantissima). Meccanica delicata (vari piccoli inconvenienti, piccoli ma sempre costosi da risolvere nell' officina autorizzata Lotus).
Cose positive l' accellerazione e la sensazione di potenza, molto superiore ai cavalli effettivi (mi pare che la SE ne abbia 263).
Insomma, l' ho tenuta poco più di due anni è poi venduta a fatica, nessuno la voleva nonostante i pochi chilometri e le ottime condizioni.
Certo è che, nonostante tutto resta un icona, uno dei miti delle auto sportive e solo questo, da appassionati, vale la spesa.

redomx5


Novice
Novice
Grazie Roberto per le tue delucidazioni! Delle cose che hai detto mi lascia perplesso il fatto che si farà fatica poi a venderla in un futuro. Il mio voleva essere anche un piccolo investimento, nel senso, parcheggio due soldini in un'auto storica e un domani quando mi stanco la rivendo e mi riprendo come minimo quello che ho speso per l'acquisto, forse anche qualcosa di più. Dipende se la si compra bene.
Altra cosa le manutenzioni...paura! che tipo di inconvenienti hai avuto??

KENNEX65


Admin
Admin
Roberto, che l'Esprit non ti piaccia l'abbiamo capito ma certi pareri lasciali a chi attualmente la possiede.
Tutto ciò che hai scritto da parte mia è smentito.
La mia S4 è fantastica, molto potente, frena alla grande, ha una tenuta di strada eccezzionale e gli interni sono splendidi.
L' Esprit e' una Supercar bellissima dal carisma invidiabile.
Esprit addiction for life ! ! !

La rivista Evo l' ha definita così, probabiblemente siamo in molti a non pensarla come te...


Ciao Mitico !



Ultima modifica di KENNEX65 il Mer 09 Apr 2014, 5:56 pm, modificato 1 volta


_________________

rs blu


Test Driver
Test Driver
la Esprit sta alla Lotus come la Mustang sta alla Ford...E' sicuramente, insieme alla Elan anni 60 il modello piu' famoso della Lotus, rimane una delle macchine piu' belle al mondo. il suo disegno e' senza tempo,forse solo le Aston martin e le Jaguar xj anni 90 riescono ad essere semplicemente perfette come la esprit.Se avessi dovuto disegnare un'auto la avrei fatta cosi'.
Certo rispetto ad una Elise e' una cosa diversa,e' una vera Gt, aria condizionata , interni in pelle,spazio per due con valige e velocita' , tanta velocita'.E' un'auto anni 80-90 e' fantastica dai 170 ai 200,la pianti sul curvone e non si sposta, le sospensioni lavorano e la macchina si schiaccia al suolo.Sotto e' un po' difficile,le SE un po' di piu' perche senza servo sterzo, ma in compenso sono le piu' sportive il telaio deriva dalla x 180r da corsa, dalla S4 in poi e' stato modificato un po' per aumentare lo spazio interno e rendere le sospensioni un po' piu' stradali.Certo per guidarla bisogna farci la mano,insomma e' un'auto da uomini che si guida un po' all'inglese,daltronde 270 cavalli richiedono un po' di eleganza...vedrai quando la guidi alle volte ti distrugge...ma quando la rimetti in garage non vedi l'ora di risalirci sopra.
Ovviamente deve essere perfetta e originale, l'assetto DEVE essere il suo non devono essere modificate le sospensioni o i dati dei camber,ha un dio per conto suo e deve essere rispettato.
Una esprit ben tenuta e originale e mantenuta bene ,meglio con la sua cronologia tagliandi ,vale molti soldini, una taroccata o modificata non vale nulla.
Quelle belle vengono vendute le bruttine rimangono.
Un uomo nella vita puo' desiderare molte cose ma secondo me una barca a vela e una esprit non possono mancare...ovviamente soldi permettendo... cheers

KENNEX65


Admin
Admin
redomx5 ha scritto:Grazie Roberto per le tue delucidazioni! Delle cose che hai detto mi lascia perplesso il fatto che si farà fatica poi a venderla in un futuro. Il mio voleva essere anche un piccolo investimento, nel senso, parcheggio due soldini in un'auto storica e un domani quando mi stanco la rivendo e mi riprendo come minimo quello che ho speso per l'acquisto, forse anche qualcosa di più. Dipende se la si compra bene.
Altra cosa le manutenzioni...paura! che tipo di inconvenienti hai avuto??


Otto anni che ce l'ho, il motore non ha mai avuto alcun problema, e' affidabilissima ! ! !
Ovviamente costano i tagliandi e le messe a punto ma stiamo parlando di una Supercar.

Kennex65.


_________________

KENNEX65


Admin
Admin
rs blu ha scritto:la Esprit sta alla Lotus come la Mustang sta alla Ford...E' sicuramente, insieme alla Elan anni 60 il modello piu' famoso della Lotus, rimane una delle macchine piu' belle al mondo. il suo disegno e' senza tempo,forse solo le Aston martin e le Jaguar xj anni 90 riescono ad essere semplicemente perfette come la esprit.Se avessi dovuto disegnare un'auto la avrei fatta cosi'.
Certo rispetto ad una Elise e' una cosa diversa,e' una vera Gt, aria condizionata , interni in pelle,spazio per due con valige e velocita' , tanta velocita'.E' un'auto anni 80-90 e' fantastica dai 170 ai 200,la pianti sul curvone e non si sposta, le sospensioni lavorano e la macchina si schiaccia al suolo.Sotto e' un po' difficile,le SE un po' di piu' perche senza servo sterzo, ma in compenso sono le piu' sportive il telaio deriva dalla x 180r da corsa, dalla S4 in poi e' stato modificato un po' per aumentare lo spazio interno e rendere le sospensioni un po' piu' stradali.Certo per guidarla bisogna farci la mano,insomma e' un'auto da uomini che si guida un po' all'inglese,daltronde 270 cavalli richiedono un po' di eleganza...vedrai quando la guidi alle volte ti distrugge...ma quando la rimetti in garage non vedi l'ora di risalirci sopra.
Ovviamente deve essere perfetta e originale, l'assetto DEVE essere il suo non devono essere modificate le sospensioni o i dati dei camber,ha un dio per conto suo e deve essere rispettato.
Una esprit ben tenuta e originale e mantenuta bene ,meglio con la sua cronologia tagliandi ,vale molti soldini, una taroccata o modificata non vale nulla.
Quelle belle vengono vendute le bruttine rimangono.
Un uomo nella vita puo' desiderare molte cose ma secondo me una barca a vela e una esprit non possono mancare...ovviamente soldi permettendo... cheers


Con l'Esprit e la barca a vela ne consegue sicuramente anche la topa...

Ha aha ha ha... grande Rsblu ! ! ! !


_________________

Roberto


Racing Driver
Racing Driver
KENNEX65 ha scritto:Roberto, che l'Esprit non ti piaccia l'abbiamo capito ma certi pareri lasciali a chi attualmente la possiede.
Tutto ciò che hai scritto da parte mia è smentito.
La mia S4 è fantastica, molto potente, frena alla grande, ha una tenuta di strada eccezzionale e gli interni sono splendidi.
L' Esprit e' una Supercar bellissima dal carisma invidiabile.
Esprit addiction for life ! ! !

La rivista Evo l' ha definita così, probabiblemente siamo in molti a non pensarla come te...


Ciao Mitico !
Racconto la mia esperienza, forse sfortunata, con l' Esprit, non generalizzo. Poi la mia era la SE Turbo (immatricolata nel 94 ma risalente al 90), credo antecedente alla tua versione di due modelli. Probabilmente l' affidabilità è migliorata rispetto alla mia e anche il tipo di rifiniture. Comunque, come ho detto, girarci era sempre essere al volante di un mito dell' automobilismo.

Roberto


Racing Driver
Racing Driver
redomx5 ha scritto:Grazie Roberto per le tue delucidazioni! Delle cose che hai detto mi lascia perplesso il fatto che si farà fatica poi a venderla in un futuro. Il mio voleva essere anche un piccolo investimento, nel senso, parcheggio due soldini in un'auto storica e un domani quando mi stanco la rivendo e mi riprendo come minimo quello che ho speso per l'acquisto, forse anche qualcosa di più. Dipende se la si compra bene.
Altra cosa le manutenzioni...paura! che tipo di inconvenienti hai avuto??

Perdite di olio motore e problemi elettrici (falsi contatti di relè). Ogni tanto si accendeva una spia della centralina e smettevano di funzionare gli iniettori supplementari. Il guaio è che, non so se per malizia o incapacità, prima di capire che era un banale relé ce ne è voluto di tempo .... e di soldi.
La mia era immatricolata nel 1994 (costruita nel 1990) e la cancessionaria Lotus dell' epoca, dove volevo prendere una Elise nuova, dopo una valutazione stracciata e la firma del contratto, ha preferito farmi un ulteriore sconto e non prendere indietro l' Esprit. Per fortuna nel frattempo avevo trovato un appassionato che era disposto, per 34 milioni di lire di allora (fine 2001) a prenderla (55000 km reali e condizioni perfette).

redomx5


Novice
Novice
Era per caso verde?

KENNEX65


Admin
Admin
Mi spiace per la tua disavventura Roberto ma probabilmente ti e' capitata la cosidetta auto nata male.
Rsblu ha la SE turbo e ne e' soddisfatissimo, io ho avuto molte occasioni di incontrarlo e posso garantire che e' una gran bella Esprit, oltretutto la SE turbo e' definita da molti appassionati una delle piu' belle Esprit prodotte.
Per quanto riguarda la valutazione attuale dipende dallo stato dell' auto, per la Dama Bianca l' anno scorso un tipo di Bergamo mi ha offerto prima 35 mila euro e successivamente qualche mese fa addirittura 40 mila, la cifra e' molto appetibile ma la Dama Bianca per me non ha prezzo.

Ciao !




_________________

Lotus70


Admin
Admin
rs blu ha scritto:la Esprit sta alla Lotus come la Mustang sta alla Ford...E' sicuramente, insieme alla Elan anni 60 il modello piu' famoso della Lotus, rimane una delle macchine piu' belle al mondo. il suo disegno e' senza tempo,forse solo le Aston martin e le Jaguar xj anni 90 riescono ad essere semplicemente perfette come la esprit.Se avessi dovuto disegnare un'auto la avrei fatta cosi'.
Certo rispetto ad una Elise e' una cosa diversa,e' una vera Gt, aria condizionata , interni in pelle,spazio per due con valige e velocita' , tanta velocita'.E' un'auto anni 80-90 e' fantastica dai 170 ai 200,la pianti sul curvone e non si sposta, le sospensioni lavorano e la macchina si schiaccia al suolo.Sotto e' un po' difficile,le SE un po' di piu' perche senza servo sterzo, ma in compenso sono le piu' sportive il telaio deriva dalla x 180r da corsa, dalla S4 in poi e' stato modificato un po' per aumentare lo spazio interno e rendere le sospensioni un po' piu' stradali.Certo per guidarla bisogna farci la mano,insomma e' un'auto da uomini che si guida un po' all'inglese,daltronde 270 cavalli richiedono un po' di eleganza...vedrai quando la guidi alle volte ti distrugge...ma quando la rimetti in garage non vedi l'ora di risalirci sopra.
Ovviamente deve essere perfetta e originale, l'assetto DEVE essere il suo non devono essere modificate le sospensioni o i dati dei camber,ha un dio per conto suo e deve essere rispettato.
Una esprit ben tenuta e originale e mantenuta bene ,meglio con la sua cronologia tagliandi ,vale molti soldini, una taroccata o modificata non vale nulla.
Quelle belle vengono vendute le bruttine rimangono.
Un uomo nella vita puo' desiderare molte cose ma secondo me una barca a vela e una esprit non possono mancare...ovviamente soldi permettendo... 
cheers

Quoto!!

http://www.lotus-driver.it

Roberto


Racing Driver
Racing Driver
redomx5 ha scritto:Era per caso verde?
No, grigio micalizzato. Un colore paticolare che cambiava sfumature a seconda della luce, da grigio scuro a quasi violetto.
Anche il colore era una delle cosa che non mandavo giù  Cool  A me piacciono i colori vivaci, specie il rosso (non so se si è notato  What a Face ) e i grigi non li sopporto  Suspect 
Ricordo una Esprit verde, analoga alla mia, immatricolata più vecchia in vendita da ... di allora. Era evidentemente una auto rifatta, si capica dagli interni, immacolati nei sedili e nel tunnel (pelle color crema) e consumati nei pannelli portiere e dai ritocchi nella verniciatura, data in modo incredibile con soli 5000 km ....  Rolling Eyes 

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum