LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ?

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Empty Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Ven 11 Mag 2012, 7:56 am

franco


New Driver
New Driver
Buon Giorno vi pongo una domanda tecnica, dovendovi far realizzare un intercooler su specifiche, optereste per un modello tube and fine (ovvero del tipo utilizzato su lotus exige di serie) o optereste per un tipo Bar and Plate? (questultimo pesa a parità di dimenzioni esattamente il doppio del primo tipo, ma sembra abbia un vantaggio notevole nell'abbattere le temperature dell'aria,tantè che tutti i tipi di intercooler aftermarket che ho visto per exige usano tutti questa tipologia) , premetto che ho spazio per poter salire tanto con le dimezioni...non ho una risposta chiara perchè leggendo su internet è pieno di pro e contro per entrambe le tecnologie..ed anche il mio preparatore che sa tutto e di più non è che su questo fronte mi abbia saputo dare un consiglio certo, premetto che l'intercooler progettato e da realizzare è del 65% più grande del modello di serie e dovrà raffreddare aria compressa da una puleggia di 79 mm quindi avrà il gravoso compito di abbatere la temperatura di aria molto più calda del modello di serie, la differenza di peso tra un intercooler ed un altro è di circa 6 kg (non poco) Cosa fareste?? mi serve tutto questo volume di intercooler?( premetto che non voglio intercooler aria acqua). Grazie

2Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Empty Re: Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Ven 11 Mag 2012, 9:23 am

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Giusto per capire di cosa si parla metto una foto:

Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? BPvsTF

Come hai già scritto tu, i fattori in gioco sono principalmente peso e rendimento. In linea generale, a parità di dimensioni, direi:

Tube&Fin
PRO
- Pesa circa la metà di un Bar&Plate
- Costa meno
- Oppone meno resistenza al passaggio dell'aria (utile nel caso di sandwitch di radiatori)
CONTRO
- Raffredda meno
- E' più soggetto a danneggiamento nel caso venga colpito da detriti (montaggio anteriore)
- Genera sul cono di ingresso notevoli turbolenze

Bar&Plate
PRO
- Raffredda di più
- Disponibile in una marea di forme e dimensioni
- Meno soggetto a danneggiamento nel caso venga colpito da detriti (montaggio anteriore)
- Minori turbolenze in ingresso
CONTRO
- Pesa il doppio
- Costa di più
- Oppone più resistenza al passaggio dell'aria (dannoso nel caso di sandwitch di radiatori)

Nel tuo caso però, credo che in generale un IC aria/aria sia stretto... Prendi in considerazione l'idea di montare un chargecooler. In alternativa, puoi fare così (anche se imho il cono è rovesciato Rolling Eyes)

Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? 1326964-8

3Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Empty Re: Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Ven 11 Mag 2012, 10:57 am

franco


New Driver
New Driver
grazie naimah sempre preparato e disponibile, ma quella lotus in foto si possono avere più info?? perchè anche loro hanno optato per un mega intercooler aria aria piuttosto che per un chargecooler

4Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Empty Re: Intercooler: Tube&Fin o Bar&Plate ? Ven 11 Mag 2012, 11:16 am

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Quella è una Exige GT3 Red Bull costruita, guidata e mantenuta da Lanzante Motorsport. Era in vendita tempo fa su PistonHeads a 130'000£, veniva data per circa 350cv. La motivazione del perchè abbiano utilizzato questo tipo di IC mi è ignota, non so se per ragioni di peso, di regolamenti (è stata fatta per le gare Endurance) o semplicemente progettuali.

Fully prepared for Britcar and Endurance racing.

Specifications:
Engine
Toyota 4 cylinder 2ZZ, 1800cc fuel injection, supercharged, dry sumped, max power 345bhp, max torque 218 ft lb, MOTEC M800 ECU with SVL2 dash with backlight, shift lights, flat shift, down change blip, traction control, VVT cams, 9.1 compression, crower rods, Mahle pistons, Piper camshafts, high flow injectors

Gearbox
Hewland PCT 6 Speed sequential with oil cooling system, Weldon oil pump, Hewland driveshafts, and crossshaft, A.P. twin clutch with Staubli dry brake to release bearing.

Dampers
Ohilns TTX4 way adjustable dampers
2" platforms 5" springs

Brake System
A.P callipers front PRO 5000 4 pots
A.P. callipers rear (Lotus fronts) 2 pots
A.P. master cylinders with Lanzante brake pedal box, Racetech bias bar
Goodridge brake pipes with Staubli dry brakes to each corner
A.P. discs and bells

Wheels
Dymag race wheels, magnesium one piece, fronts 8 1/2 x 17, Rear 10 x 18

Cockpit
Recaro Hans seat, FIA spec
FIA roll cage with certificates
SPA fire system electronic
Willians 5 point harness, quick release
Raychem loom with dash back light

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.