LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 11 ... 15  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 7 di 15]

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Incrociamo le dita !


_________________
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 White12

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Ken ma tu a che ora ti alzi?  What a Face 

Stamane hanno avuto inizio i test F.1 sulla pista del Bahrain.

Qui si sta cominciando a tirare (siamo a circa 1 secondo dai tempi in gara del 2013) e questa è la classifica provvisoria dei tempi dopo circa 3 ore:

1. Lewis Hamilton Mercedes W05 1:37.908 55 Mercedes
2. Kevin Magnussen McLaren MP4-29 1:38.295 0.387 23 Mercedes
3. Nico Hulkenberg Force India VJM07 1:39.292 1.384 32 Mercedes
4. Adrian Sutil Sauber C33 1:40.443 2.535 55 Ferrari
5. Fernando Alonso Ferrari F14 T 1:40.594 2.686 40 Ferrari
6. Robin Frijns Caterham CT05 1:44.337 6.429 42 Renault
7. Romain Grosjean Lotus E22 1:44.832 6.924 7 Renault
8. Sebastian Vettel Red Bull RB10 1:45.095 7.187 4 Renault

Molto forti le vetture motorizzate Mercedes, mentre Alonso appare un po' in difficoltà. Vedremo stasera al termine delle prime prove (Kimi subentrerà ad Alonso il 3° giorno). Ancora in crisi i motori Renault: Vettel al momento ha fatto solo 4 giri. Non male Grosjean come primi giri di pista in assoluto con la nuova Lotus considerando che ha fatto per ora solo 7 giri. Benino la Caterham con 42 giri all'attivo.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Prove finite. Di pomeriggio gran tempo di Alonso, 2°, ma Hamilton nel pomeriggio ha fatto solo 4 giri, non so perché. Best lap: Hulkenberg.
Solo 14 giri in tutta la giornata per Vettel, con ancora problemi alla sua Red Bull.
Appena 8 giri per Grosjean e l'esordiente Lotus E22.
La power-unit Renault ha ancora evidenti problemi di messa a punto e affidabilità. Solo la Caterham con questo motore ha fatto tanti giri (68) ma con tempi piuttosto alti.

1. Nico Hulkenberg - Force India VJM07-Mercedes - 1'36"880 - 78 giri
2. Fernando Alonso - Ferrari F14 T - 1'37"879 - 64
3. Lewis Hamilton - Mercedes W05 - 1'37"908 - 74
4. Kevin Magnussen - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'38"295 - 81
5. Sebastian Vettel - Red Bull RB10-Renault - 1'40"224 - 14
6. Adrian Sutil - Sauber C33-Ferrari - 1'40"443 - 82
7. Robin Frijns - Caterham CT05-Ferrari - 1'42"534 - 68
8. Daniil Kvyat - Toro Rosso STR9-Renault - 1'44"346 - 5
9. Romain Grosjean - Lotus E22-Renault - 1'44"832 - 8
10. Felipe Massa Williams-Mercedes FW36 - - 5 - --

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Secondo giorno.

Aggiornamento h. 12.45 (solo 15 giri per Grosjean):

1. Valteri Bottas Williams FW36 1:37.635 50 Mercedes
2. Fernando Alonso Ferrari F14 T 1:37.700 0.065 50 Ferrari
3. Nico Hulkenberg Force India VJM07 1:38.247 0.612 30 Mercedes
4. Kevin Magnussen McLaren MP4-29 1:39.958 2.323 11 Mercedes
5. Sebastian Vettel Red Bull RB10 1:40.340 2.705 38 Renault
6. Jean-Eric Vergne Toro Rosso STR9 1:40.609 2.974 48 Renault
7. Nico Rosberg Mercedes W05 1:40.932 3.297 34 Mercedes
8. Esteban Gutierrez Sauber C33 1:41.135 3.500 48 Ferrari
9. Romain Grosjean Lotus E22 1:41.670 4.035 15 Renault
10. Max Chilton Marussia MR03 1:42.511 4.876 14 Ferrari

I tempi finali di oggi:

Pos Pilota            Team                  Tempo      Gap      Giri
1. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes         1m34.910s           46
2. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes     1m36.445s  +1.535s  59
3. Fernando Alonso       Ferrari                  1m36.516s  +1.606s  97
4. Nico Rosberg          Mercedes                 1m36.965s  +2.055s  85
5. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes        1m37.328s  +2.418s 116
6. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault         1m39.855s  +4.945s  66
7. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault         1m40.340s  +5.430s  59
8. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault       1m40.609s  +5.699s  58
9. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari           1m40.717s  +5.807s  55
10. Romain Grosjean       Lotus-Renault            1m41.670s  +6.760s  18
11. Max Chilton           Marussia-Ferrari         1m42.511s  +7.601s  17

Mostruoso il tempo di Magnussen (a 2.5 secondi dalla pole di Rosberg nel 2013, pur con molta aerodinamica in meno), ottenuto però con gomme supersoft. Alonso è terzo con gomme soft.
Purtroppo solo 18 giri per Grosjean (Lotus E22) ancora con problemi di messa a punto della nuovissima monoposto 2014. Peraltro anche gli altri motorizzati Renault sono indietro come tempi pur se con giri di pista in buon numero (Vettel a oltre 5 secondi da Magnussen!).

Domani 3° giorno.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Zappaterra

Zappaterra
Racing Driver
Racing Driver
Mi son perso qualcosa? Maldonado che fine ha fatto? Forse lo hai scritto e mi e' sfuggito...

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
I piloti si alternano alla guida nell'arco dei 4 giorni di test previsti. Per esempio Alonso ha girato ieri e oggi, Raikkonen girerà domani e sabato. A volte si alternano nell'arco dello stesso giorno, ma comunque c'è sempre una sola vettura per ogni squadra in pista, per regolamento.

Penso quindi che Maldonado girerà domani e sabato.

Intanto Gerard Lopez, proprietario del Team Lotus F.1, fa sapere che la E22 ha dato risultati strabilianti in galleria del vento, e quindi appena il motore sarà a punto per lui sarà velocissima:

http://f1grandprix.motorionline.com/lopez-la-e22-ha-i-numeri-per-essere-un-siluro/

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Il mondiale si avvicina....


_________________
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 White12

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Day 3. Situazione alle ore 12.45 (in Italia):

1. Lewis Hamilton Mercedes W05 1:34.263 45 Mercedes
2. Jenson Button McLaren MP4-29 1:34.976 0.713 41 Mercedes
3. Esteban Gutierrez Sauber C33 1:37.180 2.917 63 Ferrari
4. Sergio Perez Force India VJM07 1:38.753 4.490 29 Mercedes
5. Felipe Massa Williams FW36 1:39.578 5.315 18 Mercedes
6. Pastor Maldonado Lotus E22 1:39.642 5.379 19 Renault
7. Daniil Kvyat Toro Rosso STR9 1:40.496 6.233 53 Renault
8. Daniel Ricciardo Red Bull RB10 1:40.761 6.498 27 Renault
9. Kimi Raikkonen Ferrari F14 T 1:41.335 7.072 12 Ferrari
10. Marcus Ericsson Caterham CT05 1:42.905 8.642 57 Renault

Hamilton stratosferico. Ben piazzato Maldonado nonostante i soli 19 giri. E' primo dei motorizzati Renault, però ancora molto distante dalla "pole", oltre 5 secondi, più o meno come Vettel ieri, il che significa che la macchina è buona ma il motore non ancora.
Problemi per Kimi, al quale è stato cambiato il motore stanotte per limiti precauzionali di chilometraggio. Mettere insieme la nuova unità con tutto il resto però ha dato noie e il finnico ha girato poco e male. Sembra che ci siano problemi seri al cambio e alla telemetria. Non penso che oggi potrà girare molto.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Tempi definitivi terzo giorno:

FORMULA 1, Sakhir, 21/02/2014

Terza giornata di test collettivi
1. Lewis Hamilton - Mercedes W05 - 1'34"263 - 67 giri
2. Jenson Button - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'34"976 - 103
3. Felipe Massa - Williams FW36-Mercedes - 1'37"066 - 60
4. Esteban Gutierrez - Sauber C33-Ferrari - 1'37"180 - 96
5. Sergio Perez - Force India VJM07-Mercedes - 1'38"753 - 57
6. Kimi Raikkonen - Ferrari F14 T - 1'37"476 - 44
7. Daniil Kvyat - Toro Rosso STR9-Renault - 1'38"974 - 57
8. Pastor Maldonado - Lotus E22-Renault - 1'39"642 - 26
9. Daniel Ricciardo - Red Bull RB10-Renault - 1'40"781 - 28
10. Marcus Ericsson - Caterham CT05-Renault - 1'42"130 - 98
11. Max Chilton - Marussia MR03-Ferrari - 1'46"672 - 4
12. Valtteri Bottas - Williams FW36-Mercedes - s.t. - 55

Hamilton è stato il più veloce e la sua Mercedes è molto forte dato che ha fatto il tempo con le gomme di seconda fascia come morbidezza.
Button e Magnussen hanno un'ottima vettura, ma sotto il livello Mercedes perchè hanno fatto i loro best laps con le gomme più morbide a disposizione.
La Ferrari al momento appare come la terza forza, però ripeto appare, perchè non possiamo sapere con quanta benzina abbia girato e come si comportano le vetture in configurazione-gara, dove si andrà molto più piano delle prove a causa dei limiti-consumo. In pratica quest'anno avremo due tipi di mappatura completamente diversi, uno per le prove e uno per la gara. Inoltre credo non abbiano mai utilizzato le gomme più performanti.
Kimi Raikkonen (oggi 6°) ovviamente non ha potuto esprimersi al meglio perchè ha passato gran parte del tempo ai box. Tuttavia sembra non abbia avuto reali problemi di affidabilità, nè di cambio, ma solo di telemetria, che lo hanno penalizzato non poco.

La Lotus oggi è andata benino considerando che ha fatto solo 26 giri. Con il motore Renault solo la Toro Rosso ha fatto alcuni decimi meglio mentre la Red Bull è dietro. Il potenziale appare elevato tenuto conto del gap di giorni-prova rispetto alle avversarie.
Ancora meglio, se non altro come affidabilità, ha fatto la Caterham.  Per la prima volta un motore Renault 2014 ha fatto 98 giri in un solo giorno!

Appuntamento a domani per l'ultima giornata di prove.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Finiti i test in Bahrain. Ecco i tempi di oggi:

1. Nico Rosberg Mercedes W05 1:33.283 89 Mercedes
2. Jenson Button McLaren MP4-29 1:34.957 1.674 69 Mercedes
3. Kimi Raikkonen Ferrari F14 T 1:36.718 3.435 82 Ferrari
4. Felipe Nasr Williams FW36 1:37.569 4.286 87 Mercedes
5. Pastor Maldonado Lotus E22 1:38.707 5.424 59 Renault
6. Sergio Perez Force India VJM07 1:39.258 5.975 19 Mercedes
7. Daniel Ricciardo Red Bull RB10 1:39.837 6.554 15 Renault
8. Jean-Eric Vergne Toro Rosso STR9 1:40.472 7.189 19 Renault
9. Kamui Kobayashi Caterham CT05 1:43.027 9.744 17 Renault
10. Marcus Ericsson Caterham CT05 1:45.094 11.811 4 Renault

Confermo la mini-analisi di ieri, aggiungendo che a questo punto per ora la Ferrari non "appare" come la terza forza, ma probabilmente lo è davvero, almeno in configurazione qualifica. In assetto gara sembra che non sia lontana dalla Mercedes (meno di 1 secondo stando ai long runs di oggi). Anche su questa pista Kimi è riuscito a fare leggermente meglio di Alonso come best lap, ma Rosberg è davvero lontano anni luce, oltre 3 secondi. Il tempo-gara di riferimento era sull'1.39.  
Nel pomeriggio la Ferrari ha tentato un tempo finale migliore negli ultimi minuti, ma Kimi è uscito di pista alla curva 4 senza gravi conseguenze.

Maldonado (Lotus E22) è stato il migliore tra coloro che dispongono di motori Renault, con un tempo però piuttosto alto, a oltre 5 secondi da Rosberg.

Ecco la Lotus E22 F.1 2014:

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 Lotus_25
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 Lotus_26

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
L'ufficio di Pastor e Romain:

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 Lotus_27

Il nuovo team principal Lotus è Oliver Quesnel, un nome finora legato soprattutto al marchio Peugeot, casa con la quale vinse da team manager la 24 ore di Le Mans 2009, battendo lo squadrone Audi.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Zappaterra

Zappaterra
Racing Driver
Racing Driver
Manca il fax?

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
FORMULA 1, Sakhir, 27/02/2014 - ultime prove pre-campionato
Prima giornata di test collettivi (su un totale di 4 giorni)

1. Sergio Perez - Force India VJM07-Mercedes – 1’35”290 – 105
2. Valtteri Bottas – Williams FW36-Mercedes – 1’36”184 - 128
3. Kimi Raikkonen - Ferrari F14 T - 1'36"432 – 54
4. Nico Rosberg - Mercedes W05 – 1’36”624 – 89
5. Adrian Sutil - Sauber C33-Ferrari – 1’37”700 - 89
5. Kevin Magnussen - McLaren MP4-29-Mercedes - 1’37”825 – 109
6. Daniel Ricciardo - Red Bull RB10-Renault – 1’37”908 – 39
8. Max Chilton – Marussia MR03-Ferrari – 1’38”610 – 44
9. Daniil Kvyat – Toro Rosso STR9-Renault – 1’39”242 – 55
10. Pastor Maldonado - Lotus E22-Renault – 1’40”599 - 31
11. Kamui Kobayashi - Caterham CT05-Reanault – 1’42”285 – 12

Davanti ci sono sempre 2 vetture motorizzate Mercedes, Raikkonen (3°) tuttavia ha realizzato il miglior tempo assoluto della Ferrari sia in questi test che in quelli della scorsa settimana, scendendo per la prima volta sotto l'1.36.5.
Vedremo domani, però oggi non sappiamo in quale configurazione abbiano girato le 5-6 monoposto più competitive (tutte motorizzate Mercedes e Ferrari).

Continuano i problemi della Red Bull campione del mondo. Ricciardo ha provato a tirare ma, pur restando a 1 secondo e mezzo da Kimi, pare che abbia "cotto" il tutto e per questo poi è stato molto tempo fermo ai box.

Maldonado con la Lotus ha utilizzato un nuovo scarico asimmetrico ovvero semi-laterale, che ha bruciato molte parti delle vettura, quindi anche lui è stato a lungo fermo ai box.
Lo stesso Kimi ha avuto problemi di elettronica per tutta la giornata (sulle monoposto ci sono 40 centraline....) e quindi, avendo anche provato molte nuove soluzioni, ha fatto solo 54 giri.

Lo stakanovista oggi è stato Bottas con la Williams-Mercedes: ha coperto ben 128 giri, quasi senza problemi.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Situazione finale DAY3:  

FORMULA 1, Sakhir, 01/03/2013
Terza giornata di test collettivi
1. Felipe Massa - Williams FW36-Mercedes - 1'33"258 - 99 giri
2. Nico Rosberg - Mercedes W05 - 1'33"484 - 103
3. Kimi Raikkonen - Ferrari F14 T - 1'35"426 - 87
4. Kevin Magnussen - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'35"894 - 88
5. Daniil Kvyat - Toro Rosso STR9-Renault - 1'36"113
6. Nico Hulkenberg - Force India VJM07-Mercedes - 1'36"205 - 115
7. Jules Bianchi - Marussia MR03-Ferrari - 1'37"087 - 78
8. Marcus Ericsson - Caterham CT05-Renault - 1'38"083 - 117
9. Romain Grosjean - Lotus E22-Renault - 1'42"166 - 33
10. Sebastian Vettel - Red Bull RB10-Renault - s.t. - 0
11. Adrian Sutil - Sauber C33-Ferrari - s.t. - 0

Massa e Magnussen hanno utilizzato nel finale gomme supersoft, con le quali hanno fatto il "tempo", tutti gli altri gomme soft. Impressionante quindi il tempo di Rosberg, 2 secondi + veloce della Ferrari a parità di gomme.

Peraltro Kimi ha fatto un buon tempo perché è stato 2 decimi + veloce di Alonso ieri, realizzando il best lap assoluto della Ferrari nei test del Bahrain 1 e 2.
Vedremo se domani Alonso riuscirà a fare ancora meglio, ma la Mercedes vola davvero (e anche la Williams).

Male la Lotus di Grosjean, per problemi.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Day4 (ultimo giorno di test pre-campionato):

FORMULA 1, Sakhir, 02/03/2014
Quarta giornata di test collettivi
1. Lewis Hamilton - Mercedes W05 - 1'33"278 - 70 giri
2. Valtteri Bottas - Williams FW36-Mercedes - 1'33"987 - 108
3. Fernando Alonso - Ferrari F14 T - 1'34"280 - 74
4. Nico Hulkenberg - Force India VJM07-Mercedes - 1'35"577 - 74
5. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso STR9-Renault - 1'35"701 - 74
6. Adrian Sutil - Sauber C33-Ferrari - 1'36"467 - 91
7. Max Chilton - Marussia MR03-Ferrari - 1'36"835 - 61
8. Esteban Gutierrez - Sauber C33-Ferrari - 1'37"303 - 67
9. Sebastian Vettel - Red Bull RB10-Renault - 1'37"468 - 78
10. Jenson Button - McLaren MP4-29-Mercedes - 1'38"111 - 22
11. Kamui Kobayashi - Caterham CT05-Renault - 1'38"653 - 106
12. Romain Grosjean - Lotus E22-Renault - 1'39"517 - 32

Da ora tutto è congelato. Le variazioni potranno riguardare solo l'affidabilità dei motori.
A Melburne quindi potremmo vedere (il condizionale resta d'obbligo) Mercedes e Williams sugli scudi, almeno in prova, seguite dalla Ferrari e dalla Force India. Poi Sauber e probabilmente RedBull e Toro Rosso. La Lotus è ancora un po' indietro di preparazione avendo saltato del tutto la prima sessione di test.

La gara sarà più difficile per tutti, anche perché entreranno in gioco fattori importanti come consumo benzina (come noto con 100 kg si dovrà finire la gara) e usura gomme.

Appuntamento in Australia.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

de pain

de pain
Outstanding
Outstanding
Non so se è attendibile..........

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 <a href=Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 Batton10" />

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Ho paura che per noi sara' un campinato nelle retrovie.
Le prove della monoposto non preannunciano risultati entusiasmanti, gli anni scorsi la Lotus mostrava competitivita' sin dall'inizio, oggi sembriamo lontani da quei risultati, speriamo bene.
I motori Renault non rimarcano la competitivita' del passato.
La Red Bull ha certamente molti assi nella manica da giocare al momento opportuno, per noi invece e' molto difficile emergere.
Spero che le imprese dello scorso campionato di Kimi e Grosjean non restino solo un ricordo.

Forza Lotus ! ! !


_________________
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 White12

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Che la Redbull abbia un telaio eccellente è sicuro, ma a mio parere è eccellente anche il telaio Lotus. Il muso Lotus, che grazie all'idea delle due pinne asimmetriche consente un flusso di aria che passa sotto la vettura notevole, quasi pari al precedente, è geniale. Perché è asimmetrico? Perché il regolamento dice che deve esserci una sola sporgenza davanti, e mettendone un'altra più corta si è dentro il regolamento.  

Il problema di RB e Lotus è il motore Renault, che al momento è decisamente meno potente, anche perché non può girare oltre i 12.000 giri se no si brucia tutto. Gli altri due motori (Mercedes e Ferrari) girano già fino a 14.000 senza problemi.

Se la Renault riuscirà a risolvere i problemi della power-unit (sembra che sia soprattutto il motore elettrico quello che crea disfunzioni) e i costruttori che li utilizzano miglioreranno il raffreddamento, sia i lattinari che la Lotus diventeranno "clienti" molto pericolosi per tutti.

A mio modesto parere per esempio il telaio Ferrari è scarso. Il vantaggio Mercedes è più di telaio che di motore perché in rettilineo la Ferrari è molto veloce. Un piccolo vantaggio del motore Mercedes sembra risieda nel posizionamento dell'Ers, il motore elettrico n.2, che serve a far lavorare il turbo sempre in pressione per evitare il turbo-lag.
In buona sostanza è situato in modo da risparmiare sul numero dei componenti accessori e ottimizzarne il funzionamento e l'efficienza.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Incrociamo le dida e speriamo bene...

Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 Dita-i10


_________________
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 White12

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Su Autosprint di questa settimana si legge che hanno tutti più o meno problemi. La Mercedes ha un cambio fragile, che si è già rotto nei test. La Renault come noto ha un motore poco potente e con problemi di raffreddamento. Ma anche la Ferrari ha i suoi problemi: a Kimi è stato cambiato il motore prima degli ultimi test, ma quello nuovo ha subito presentato qualcosa che non andava, infatti si è persa una mattinata, poi in  pista leggo che lui ha fatto i 311 in rettilineo, mentre Alonso ha sfiorato i 340 (più veloce di tutti). Alla fine del penultimo giorno di test il motore del finnico si è rotto, perdendo acqua da tutte le parti....................
Ecco spiegato anche perchè Alonso ha fatto 1 secondo meglio. Lui problemi non ne ha avuti ed è riuscito a fare una "gara" intera praticamente senza soste, gomme a parte.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Per me la prima gara sarà inevitabilmente una catacombe di auto ferme per guasti al motore o peggio ancora alla parte elettrica.

Vedrete che a fine gara ci arriveranno in 10 o 12 macchine al massimo.

https://www.lotus-driver.it

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
-5 giorni alla conferenza stampa piloti.
Vedremo cosa diranno. Una cosa è certa, tutti diranno "non vedo l'ora di correre"..................

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Ci siamo ragazzi, questa settimana inizia l'attesissimo mondiale F.1 2014.  

Si comincia giovedì con la conferenza stampa piloti, poi venerdì le libere, sabato prove ufficiali e domenica la gara.

Gli orari:
Venerdì 14 Marzo

Libere 1: 2:30-4:00 (Sky Sport F1 HD)
Libere 2: 6:30-8:00 (Sky Sport F1 HD)

Sabato 15 Marzo

Libere 3: 4:00-5:00 (Sky Sport F1 HD)
Qualifiche: 7:00 (Sky Sport F1 HD)

Domenica 16 Marzo

Gara: 7:00 ̶ 58 giri ̶ 307,574km (Sky Sport F1 HD)

Tutti gli orari indicati si riferiscono all’Italia: tra Italia e Australia ci sono 10 ore di differenza.

Perché dico attesissimo? Perché quest'anno, come molti appassionati sanno, cambia tutto. Dai motori (ora monoturbo 1.600-ibridi), all'aerodinamica meno sofisticata, alla benzina ridotta a 100 kg (circa 140 litri), al raddoppio dei punti nell'ultima gara.
E molti piloti hanno cambiato "casacca". I trasferimenti più importanti sono stati quello di Raikkonen dalla Lotus alla Ferrari e quello di Massa dalla Ferrari alla Williams, e la stessa Williams ha cambiato motore (ora Mercedes) e main sponsor, con il clamoroso ritorno della Martini&Rossi.

Quali sono le vetture favorite? Da quanto si è potuto vedere nei test pre-campionato la Mercedes e la Williams sembrano avere un po' di vantaggio, seguite dalla Ferrari, almeno sul giro secco in prova, ma in gara potrebbero cambiare molte cose e l'affidabilità avrà un ruolo fondamentale. Anche i consumi saranno basilari, e tutti i fornitori delle benzine stanno lavorando duro per realizzare carburanti "leggeri", o meglio poco densi, e performanti.
Appaiono a corto di preparazione tutte le squadre che montano motori Renault, ma non fidatevi della Red Bull e del 4 volte mondiale Vettel, presto potrebbero tornare ad essere competitivi.

E la Lotus? Per ora è la grande incognita della F.1 2014. Ha saltato le prime prove perché la vettura non era pronta, poi si è presentata con una monoposto per certi versi rivoluzionaria, ma a corto di preparazione e purtroppo dispone del motore Renault, al momento il peggiore.
Ma vedrete che presto le monoposto nere-oro torneranno ad essere veloci.  

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Ecco uno stralcio di un'intervista rilasciata a Ginevra dal presidente di Renault Sport Jalinier a omnicorse.it (lo stralcio riguarda soprattutto Lotus):

D - Helmut Marko ha parlato di una differenza di circa 160 cavalli tra i motori di Renault e Mercedes: praticamente parlava della potenza erogabile dall'ERS...
R - "Noi restiamo convinti del fatto che ogni singolo elemento del nostro motore sia al top dal punto di vista delle performance. Il nostro problema è solo di cercare di farli lavorare insieme al meglio per tirare fuori il massimo del loro potenziale".

D - Avete firmato un accordo a lungo termine con la Lotus, potrebbe diventare il vostro team di riferimento?
R - "Al momento il nostro team di riferimento è la Red Bull Racing ed abbiamo altri tre clienti. Tra questi c'è anche la Lotus, che sicuramente ha dimostrato di poter essere un team molto competitivo e lavoreremo con loro per fare in modo che possano esprimersi al meglio. Il nostro team principale, però, rimane la Red Bull".

D - E' vero che lo scorso anno è stato direttamente Bernie Ecclestone a pagare la fornitura dei motori per la Lotus nel 2013?
R - "Alla fine non sarebbe cambiato molto se lui avesse dato i soldi alla Lotus e poi la Lotus li avesse girati a noi...".

Qui l'intera intervista:

http://www.omnicorse.it/magazine/35418/esclusivo-jalinier-risolti-i-guai-di-elettronica-saremo-vincenti

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
PilotaS4 hai stile, leggere le tue news e i tuoi aggiornamenti e' motivo di orgoglio e soddisfazione.
Qualità giornalistica e passione ti rendono unico.
Da domenica inizierà la bagarre automobilistica del 2014 e il tuo thread come sempre sarà per tutti l' appuntamento irrinunciabile.

Anche Lotus Driver ha il suo cavallo di razza, buon lavoro e complimenti amico mio !

Un forte abbraccio, Roby


_________________
Campionato Mondiale F.1 2014 - TOPIC UNICO  - Pagina 7 White12

Torna in alto  Messaggio [Pagina 7 di 15]

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 11 ... 15  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.