LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Vendite Lotus in Italia (purtroppo) ai minimi storici nel 2012

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
devid1985 ha scritto:Se avessero deciso per la commercializzazione della Elise 2015 avrei atteso senz'altro due anni, ma ragazzi, che macchina!!! Quelli della Lotus da questo punto di vista non capiscono proprio un C...O

Beh, c'è poco da capire: senza $$$ non si va da nessuna parte. Quei modelli servivano da esca per gli investitori stranieri i quali, sfortunatamente, hanno dimostrato scarso interesse per il progetto. Fine della storia.

devid1985 ha scritto:RAGAZZI MIEI DOVETE SVECCHIARVI E MODERNIZZARVI!!!

RICORDO CHE SE LA LOTUS E' IN APPARENTE PROCINTO DI FALLIRE UNO DEI MOTIVI PRINCIPALI E' LA MANCATA INNOVAZIONE ED EVOLUZIONE DEI SUOI ORMAI 

OBSOLETI MODELLI, SOLO FINO AD OGGI EMBLEMA DEL MARCHIO STESSO..

SE LA LOTUS VUOLE SOPRAVVIVERE ALLA CONTEMPORANEITA' E AL FUTURO PROSSIMO DEVE DISTRICARSI NELL' EFFERATA FITTA GIUNGLA DEL MERCATO NASCENTE 

DOVE IL NUOVO MODELLO DI ACQUIRENTI ESIGE FRUIBILITA' E PRATICITA' ANCHE IN AUTOMOBILI CONSIDERATE UN TEMPO RUVIDE E SPARTANE...

CONCLUDO LASCIANDOVI RAGIONARE CON LE SEGUENTI IMMAGINI...

Devid, perdonami ma per conto mio, la rovina della Lotus è proprio l'innovazione. Per fare innovazione, devi fare ricerca e la ricerca presenta almeno 6 handicap:

1. costa
2. costa
3. costa
4. i marchi ai quali vuoi fare concorrenza, sono avanti almeno 10 anni
5. costa
6. costa

"Lotus" per me vuol dire un paio di capannoni in lamiera, disegni di carta fatti col tecnigrafo archiviati alla meglio nei cassetti di vecchi schedari in legno, puzza, rumore e pezzi rotti, cambiati e rotti di nuovo. Il resto sono solo fantasie deliranti di qualche commerciale cresciuto col mito della finanza creativa.

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Esatto Damiano!
E guardate che la parola innovazione vuol dire tutto e niente.
Il killer del mondo dell'auto è stato il marketing insieme alle normative ambientali.
Una volta non c'era il centro stile, l'ufficio prodotto, l'ufficio marketing, quello turistico quello giallo e quello verde ...
Una volta c'era una squadra che dall'abbozzo sul tovagliolo di carta al serraggio dell'ultima vite si arrangiava, erano tre gatti. E guarda che auto tiravano fuori!
Oggi ogni tre anni devono lanciare il modello nuovo o il restyling, altrimenti la obbesa baracca non sta in piedi.
E l'ufficio marketing ti fa credere che l'auto che ti è costata 50mila euro tre anni fa e che adesso ne vale 15 è preistoria ...
Logico che va tutto a puttane.

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Beh ma è ovvio Smile Oramai tutti i costruttori, qualsiasi cosa costruiscano, puntano al modello Apple: un prodotto che faccia status symbol che valga 5, costi 0,1 e permetta di guadagnare 100; un marketing aggressivo della serie "se non ce l'hai non sei un cazzo" oltre a convincere il consumatore che il vecchio è preistoria e il nuovo è il futuro da qui ai prossimi 1000 anni. "Compra ragazzino compra!" cantavano i Linea77...

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Esatto!
Un conto è un cellulare da 800 euro (ladro ma figo), un conto è un'auto da 50mila euro.

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
Beh però un modello nuovo alla Lotus ora ci vorrebbe proprio, non un restailing leggero (vedi elise My2011) o un roadsteraggio della exige.
Fine 2014-inizio 2015 sarebbe il periodo migliore.
Ah, chiaramente stiamo parlano di aria fritta...

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Ovvio anche questo. Per conto mio, l'errore più grande che hanno fatto è stata proprio la scelta dei motori. Negli "anni d'oro", appena pensionato il Rover, avrebbero dovuto puntare su Honda anzichè farsi ammaliare dal vantaggio economico rappresentato da Toyota. In questo modo, avrebbero avuto a disposizione oltre a dei validi 1.6 (penso al "vecchio" B16B, un 1.6 da 185 cavalli...), anche un ottimo 2.0, molto più prestante e affidabile, ma sempre con un occhio ai costi di gestione. E invece no: siamo passati da una coppia 1.6 - 1.8 4L ad un 3.2 V6, ovvero il doppio in termini di cilindrata. E' semplicemente ridicolo.

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
Sì, effettivamente l'hanno fatta un pò fuori dal vaso...io conosco parecchia gente che quando gli dico che è solo un 1.6 si mette a ridere (non conoscendo comunque la filosofia Lotus). Da questo però si vede come tanta clientela si perde perchè vorrebbe almeno un 2.5 sotto al cofano. Probabilmente in questo momento e con l'ignoranza dilagante (in ogni campo) delle persone, servirebbero solo cilindrate spropositate e poco importa se l'auto poi pesa 2Tonnelate.
Al giorno d'oggi è difficile sopravvivere solo per la passione di pochi acquirenti. Ma cosa fai? Snaturi il marchio per darlo in pasto a chi non lo capisce?

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Il problema del modello nuovo di elise è che dev'essere qualcosa di geniale com'è stata la s1.
Era troppo avanti per quei tempi, anche per adesso lo è, il problema è che è un'auto che ha quasi vent'anni e i più la vedono come un'auto che ha quasi vent'anni e basta.
Il mercato è stupido, l'appassionato no, ma non si vive di sola passione!

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
Io ho preso la S3 perchè non volevo diventasse piena di elettronica con il modello futuro (anche se la sua elettoronica è molto più consistente rispetto la s1). Tanti invece preferirebbero una slk con il logo Lotus..

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Da questo però si vede come tanta clientela si perde perchè vorrebbe almeno un 2.5 sotto al cofano. Probabilmente in questo momento e con l'ignoranza dilagante (in ogni campo) delle persone, servirebbero solo cilindrate spropositate e poco importa se l'auto poi pesa 2Tonnelate.

Esatto.
Se non esistesse l'ignoranza (di natura o indotta) non esisterebbero nemmeno gli uffici marketing, etc.

Le stesse riviste specializzate (spessissimo l'UNICA fonte di informazione e cultura automobilistica) fanno a gara per omologare i gusti dei futuri acquirenti assecondando i voleri degli uffici marketing delle case automobilistiche che investo fior di quattrini in pubblicità.
E quando campi di pubblicità pagata da una casa automobilistica, mica ti puoi permettere di dire che il peso della vettura di quella stessa casa automobilistica è eccessivo, oppure il telaio non ha la rigidità necessaria, oppure che se l'assetto fosse buono davvero non avresti bisogno di alcun tipo di interazione elettronica per gestire adeguatamente e in sicurezza il tutto, ma ti devi accontentare di "criticare" la mancanza della luce nel vano portaoggetti, oppure la soglia di carico del portellone che è due cm più alta del "normale", etc etc...

Senza dimenticare poi la vera e atroce sventura che di recente ha preso piede tra i costruittori ovvero l'utilizzo (per ragioni di mera politica dell'ottimizzazzione dei costi e della massimizzazione del profitto) delle famigerate piattoaforme comuni per tutti i modelli di auto, dalla city car all'ammiraglia...
Questo uccide lentamente il design, la ricerca e lo sviluppo delle automobili, producendo modelli che si assomigliano tutti e che hanno tutti gli stessi difetti.

E di nuovo quindi si cerca di sviare l'atenzione del cliente ignorante ponendo l'enfasi sulle cagatelle inutili quali l'"infotainment " in macchina, l'elettronica INUTILE, etc etc...

Ecco perchè adoro i costruttori artigianali come Lotus. Perchè sono unici ! Hanno anocra una filosofia costruttiva non standardizzata e omologata e per questo sono ancora in grado di dare EMOZIONI !



Ultima modifica di arbluSC il Mar 18 Giu 2013, 3:51 pm, modificato 1 volta

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Secondo me tutti dovrebbero baciare il culo alla lotus per il fatto che nel 2013 ha in listino un'auto come la elise.
Il mio sogno sarebbe affiancare all'esprit una originalissima s1 da usare tutti i giorni estivi ma non è il periodo.

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
s4 ha scritto:
Il mio sogno sarebbe affiancare all'esprit una originalissima s1 da usare tutti i giorni estivi ma non è il periodo.


Quoto quoto quoto Very Happy

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Sogni Very Happy

Alex Barto

avatar
Test Driver
Test Driver
comunque il futuro è oscuro...
chi sa parli!
allora le Elise che fine faranno? continuano per anni (quanti?ne può reggere a pare mio altri due max) a produrre elise 1.6 ed s? nuovo modello? evoluzione di quello attuale?
l'exige nuova è soda, bella e va forte, ora esce anche roadster...ma per quanto la produrranno? due anni al max credo, visto anche che ha degli interni davvero superati (son quelli della elise My 2008...), anche se per me non è un problema, per la sopravvivenza del marchio si purtroppo.
L'evora? mh... mi piace molto il frontale tagliente di quelle con il kit "ufficiale" Mansory (a parer mio dovevano nascere tutte così, molto più moderna come linea), ma anche quella quanto potrà durare?
2- eleven: la fanno ancora? auto stupenda, ma è comunque è una nicchia con la quale non fai i numeri.
Esprit nuova: una chimera, abortita anche quella che pare era l'unica si salvasse o la fanno ancora?
Quindi tra due anni la Lotus muore considerando che Elise, Evora ed Exige potranno resistere max 2-3 anni così come sono ora?
che amarezza, speriamo davvero in un bell'acquisto della Volkswagen, altroché, guardiamo com'era ridotta la Lamborghini e come è ora

devid1985

avatar
Pilot
Pilot
Alex Barto ha scritto:
l'exige nuova è soda, bella e va forte, ora esce anche roadster...ma per quanto la produrranno? due anni al max credo, visto anche che ha degli interni davvero superati (son quelli della elise My 2008...)


E chi la compra con un listino che parte da 70.000,00!!!??? Ricordate quanto costava la S2?! 
Per di più un 3.5 v6 350 cv... bho
Troppo anche per i più grandi appassionati...

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Non sono riuscito a trovare il dato di maggio 2013 e di gennaio-maggio, perché le Lotus figurano in tutte le statistiche tra le "altre". Vedremo in seguito. Comunque se nel 2012 sono state 29 nel 2013 difficilmente saranno molte di più. Speriamo bene.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Spendere piu' di 40.000,00 euro per una seconda macchina in questo periodo di crisi risulta difficile per molti appassionati del marchio Lotus.
La Lotus e' sempre stata la vettura sportiva degli utenti di classe economica medio-alta, la categoria  piu' penalizzata in questo duro periodo di crisi.
Tra non molto uscira' l' Esprit che costera' piu' di euro 100.000,00 e sara' improbabile ottenere un discreto numero di vendite sul mercato. La concorrenza di altre supercar blasonate e'  spietata e anche altri marchi prestigiosi sono in affanno.
L'unica speranza  e' che Lotus con una decisa manovra di contenimento dei costi aziendali cerchi di limitare i danni.
Una attenta analisi di bilancio puo' evidenziare i punti cardine da prendere in considerazione per eventuali tagli economici al fine di temporeggiare in attesa dei primi segnali di ripresa del mercato globale.
Limitare le spese di gestione aziendale non e' semplice ma intervenendo sui componenti straordinari di reddito come le sopravvenienze attive e passive e' il primo passo necessario.
Successivamente un preciso intervento sulle insussistenze attive e passive contribuirebbe a sviluppare piu' liquidita' e  maggiore stabilita' economica.
Sicuramente alla Lotus sanno cosa fare e si gestiranno al meglio.

FORZA lOTUS !

Ciao !


_________________

Lotus70

avatar
Admin
Admin
So per certo che solo 1 concessionaria Lotus ha gia venduto 6 Lotus da inizio anno 2013.
Quindi è presumibile che tutte insieme siano arrivate ad almeno 50 Lotus vendute.

http://www.lotus-driver.it

polluce

avatar
Champion
Champion
KENNEX65 ha scritto:Spendere piu' di 40.000,00 euro per una seconda macchina in questo periodo di crisi risulta difficile per molti appassionati del marchio Lotus.
La Lotus e' sempre stata la vettura sportiva degli utenti di classe economica medio-alta, la categoria  piu' penalizzata in questo duro periodo di crisi.
Tra non molto uscira' l' Esprit che costera' piu' di euro 100.000,00 e sara' improbabile ottenere un discreto numero di vendite sul mercato. La concorrenza di altre supercar blasonate e'  spietata e anche altri marchi prestigiosi sono in affanno.
L'unica speranza  e' che Lotus con una decisa manovra di contenimento dei costi aziendali cerchi di limitare i danni.
Una attenta analisi di bilancio puo' evidenziare i punti cardine da prendere in considerazione per eventuali tagli economici al fine di temporeggiare in attesa dei primi segnali di ripresa del mercato globale.
Limitare le spese di gestione aziendale non e' semplice ma intervenendo sui componenti straordinari di reddito come le sopravvenienze attive e passive e' il primo passo necessario.
Successivamente un preciso intervento sulle insussistenze attive e passive contribuirebbe a sviluppare piu' liquidita' e  maggiore stabilita' economica.
Sicuramente alla Lotus sanno cosa fare e si gestiranno al meglio.

FORZA lOTUS !

Ciao !
Boia!! Saremo mica " colleghi" :-)

taglio


Driver
Driver
a mio avviso in lotus c'è un ottima base che è l'evora e il suo telaio modulare.

Il buon bahar l'aveva capito ma aveva esagerato.

Imho la exige v6 è stata un errore, se guardate i disgeni ha un sacco di parti costruite per fare questo hybrido tra un telaio 1-11 , un posteriore evora s , il tutto allargato davanti..

Perché non si è fatta direttamente un evora swb alleggerita rimpicciolita in lunghezza??

E perché no n sviluppare su quel pianale un auto piccola ma più moderna dei vecchi project 1-11??

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
Effettivamente taglio non ha tutti i torti. Tanti piuttosto che spendere tanti soldi per la nuova exige, preferiscono orientarsi sulla elise SC. Se avessero sviluppato almeno uno dei modelli in progetto ( a mio parere la elite era la migliore) su un telaio che poteva anche essere quello della evora, forse le cose sarebbero state diverse. Un'auto moderna magari ad un prezzo intorno ai 75000 euro. Scommetto che, solo di queste, ne avrebbero vendute più di un centinaio all'anno.

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Forse ti confondi con la nuova ELAN.

Io avrei sviluppato quel modello, e magari come dice Taglio usavo il telaio della Evora per fare una piccola Elise nuova ed Exige riducendo i pesi.

http://www.lotus-driver.it

Sir Biss

avatar
Test Driver
Test Driver
La nuova elan è bella, ma preferivo i bozzetti della elite. Sarebbe stata una nuova auto che si discostava un attimo dalle solite "piccole" cui ci sta abituando lotus...

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Sir Bliss

ma sono proprio le "solite piccole" che hanno tenuto e tengono tutt'ora a galla (bene o male) Lotus.

Se non fosse stato per le "piccole" CR Lotus sarebbe gia' a gambe all'aria.

Lotus e' ancora un marchio appetibile.
Lo dimostrano le vendite dell'usato. La sua forza sta' proprio nel produrre macchine con prestazioni da supercar a prezzi abbordabili.
La sua filosofia e' vincente e infatti basta vedere le strategie di Alfa Romeo (con la 4C) per il rilancio dell'immagine del marchio.

Lotus invece l'immagine ce l'ha gia'. Il fascino di dire "possiedo e guido una Lotus" non si e' minimamente appannato.
Devono solo risolvere i problemi finanziari e tirar efuori i nuovi modelli di "piccole"

Alex Barto

avatar
Test Driver
Test Driver
infatti, di quelle di nuova generazione il barcone cabrio da 1800 kg mi dava il voltastomaco a pensarci...
a questo punto, dato che ha rilanciato la Porsche, la butto li:
meglio un suv sportivo, ovviamente leggero e agile, diciamo tipo Wrangler!!!
(e giù le infamate!)Very Happy 
Oltre a quello, Elise nuova da max 45.000 € (con optional oramai irrinunciabili tipo il climatizzatore compresi nel prezzo), peso entro 850 kg, motore piccolo e moderno, con circa 270-300 cv.
Per l'Italia delle banane una versione da 252 cv, giusto per non pagare il superbollo!
E una bella Esprit, ma con prezzo max sui 100.000 euri, sui 1.200 chili max e con 500 cv.
Con queste nuove vetture, allora si che riprenderebbero le vendite!

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum