LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Consiglio Lotus e info correlate

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Dom 09 Nov 2014, 4:01 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
cilius82 ha scritto:
chi ti ha detto che viene valutata 11.000 euro in concessionaria?

Parlavo di eurotax blu, quello usato dalle concessionarie.

Immaginavo che Lotus avesse un mercato suo diverso dal tradizionale, ma meno esasperto. Il tuo discorso sull'unicità lo facevo su macchine tipo Ferrari Dino, o GTB o su Elise in particolari versioni.

Dato che il mercato sembra essere molto soggettivo, quanto si dovrebbe pagare una Elise 136 CV standard 2007 o 2008 con su 60K-70K chilometri?

Ma è esasperato dal tuo punto di vista, perché non mastichi questo mondo, non è facile spiegare tutto quello che c'è dietro ad una Lotus.


Per esempio, mi hai chiesto quanto può valere una Elise S2 S 136cv Toyota con 70.000km, la risposta non è semplice e ti spiego.

Partiamo dalla base, prima di tutto come qualsiasi auto io guarderei se il telaio è dritto e se ha subito incidenti, questo sulle Lotus con il telaio in alluminio è fondamentale, perché se pieghi il telaio non è riparabile, e sostituirlo costa tantissimo.
Mentre se ha subito incidenti dove il telaio non è stato piegato, comunque significa che hanno dovuto riverniciare mezza macchina, visto che il clam in vetroresina si spezza in mille pezzi con un urto, e sulle Lotus l'originalità del colore è molto importante.
Quindi è importante valutare come è stata fatta la riparazione in caso di urto, perché deve essere tutto originale e fatto molto bene.

Poi passiamo all'estetica, cambia molto trovare una Elise in condizioni estetiche interne ed esterne perfette e una invece con un sacco di graffi o strisci, perché rifare l'interno in pelle per esempio, o riverniciare la carrozzeria, non costa poco.

Motore qui apriamo una parentesi, non sono tanti 70.000km su un motore 1.8 Toyota, penso che tu come tutti se andassimo a comprare qualsiasi utilitaria usata con 70.000km la frase classica che diremmo, è praticamente ancora nuova, sulle Lotus essendocene anche con 20.000km risulta più difficile dirlo, ma in realtà 70.000km se percorsi nel modo giusto, ed è stata fatta una manutenzione costante e scrupolosa, non sono tanti. il motore in questione è usato su auto che arrivano anche a 300.000km senza tanti problemi, e come detto telaio e carrozzeria non fanno la ruggine.

Finite le valutazioni standard, passerei a valutare se l'auto ha gli accessori che desidero e se è di mio gusto.
Per esempio se monta i sedili Probax in pelle con i fori per le cinture a 4 punte della Exige, se ha i cerchi forgiati, se ha l'assetto regolabile sportivo, se ha lo sport pack e Touring pack ecc...

Tutti questi accessori se non ci sono poi con il tempo li desideri quasi sicuramente, e costano tantissimo.
Cerchi Forgiati 1000/2000 euro.
Assetto regolabile 700/3000 euro.
Sedili Probax in pelle 800/1600 euro
Scarico completo sportivo 700/2000 euro.

Spesso trovi anche miglioramenti estetici interni o esterni come componenti in carbonio che sono molto costosi.
Ovviamente i gusti sono soggettivi, ma vanno tenute in considerazione queste cose, perché se ti piace il carbonio, sai anche tu che si spendono delle cifre esagerate.

Quindi io quanto pagherei una Elise S 136cv 1.8 toyota?

Io non la prenderei Very Happy perché sono pochi per me 136cv, ma se proprio fossi costretto da 18.000 euro per una messa molto male con 70.000km, a 28.000 per una bellissima, perfetta, con 20.000km, del colore che desidero io, e con tutti gli accessori che sogno.

Come vedi il valore cambia di molto.

Però a 28.000 euro ci penserei molto perché aumentando un pochino il budget preferirei prendermi una Elise SC da 220cv che partono da 32.000 euro circa, ecco perché io non offrirei più di 24.000 euro per una bella Elise S da 136cv.

Spero di averti aiutato a capire un pochino meglio come possono essere variabili le valutazioni di una elise.

http://www.lotus-driver.it

27 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Dom 09 Nov 2014, 4:30 pm

cilius82


Novice
Novice
In effetti bisogna cambiare la prospettiva per chi come me è abituato a trattare con macchine uscite dalle fabbriche tutte uguali, seppur belle e fatte bene (o quasi). Vedi varie BMW, Mercedes & company.


Grazie dei consigli, la ricerca prevedo che sarà ardua e abbastanza lunga prima di trovarne una all'altezza e come dico io


28 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Dom 09 Nov 2014, 8:41 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
cilius82 ha scritto:In effetti bisogna cambiare la prospettiva per chi come me è abituato a trattare con macchine uscite dalle fabbriche tutte uguali, seppur belle e fatte bene (o quasi). Vedi varie BMW, Mercedes & company.


Grazie dei consigli, la ricerca prevedo che sarà ardua e abbastanza lunga prima di trovarne una all'altezza e come dico io  



Ecco vedi adesso hai capito, e ti sei risposto anche da solo, è tutto qui il punto "come dico io" hai detto tutto!!

Considerando che in questo momento in tutta Italia ci sono 200 Lotus in vendita in totale, ma contando anche auto vecchie di 20 anni, altrimenti solo 100 Lotus partendo dal 2007 in poi e sono compresi tutti i modelli anche quelli più recenti, ma solo 2 con un budget inferiore ai 25.000 euro, e 6 con un budget fino a 30.000 euro, capisci che con cosi poche auto in vendita non è facile trovarla come la vuoi tu, del colore che desideri ecc...

Ecco perché le poche veramente belle hanno un prezzo alto, è normale ci sono 6 Lotus in vendita in tutta Italia!!!

http://www.lotus-driver.it

29 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Lun 10 Nov 2014, 12:01 pm

cilius82


Novice
Novice
Caro Lotus70 di tutte le Elise che ho visto su autoscout quella che mi piace di + è questa

http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=257935018&asrc=st|sr,as

il colore per me è stupendo, gli interni anche, ha già lo scarico sportivo + assetto. Probabilmente la conoscete già. Quel bicolore sta una bellezza, l'unica cosa che gli manca sono 192 CV!

Sabato vado a provarla, se mi innamoro e di meccanica/esterni è a posto basta che scende un pò di prezzo il gioco è fatto Laughing

30 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Lun 10 Nov 2014, 3:37 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ti credo è l'unica! Very Happy
Il colore è molto bello, ma non ho capito di quale bicolore parli, almeno che non ti riferisci al contrasto tra pelle bianca all'interno e colore blu della carrozzeria.

http://www.lotus-driver.it

31 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 11 Nov 2014, 6:17 pm

Andrea RWD

avatar
Test Driver
Test Driver
Hai visto questa ?
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=259100295&asrc=st|as
Motore "ancora in rodaggio", uniproprietario, in vendita dai F.lli Cerini... una garanzia !

32 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 11 Nov 2014, 6:43 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Si ma questa è una Elise S2 con motore rover e lui ha detto che preferiva una Elise con motore Toyota.

http://www.lotus-driver.it

33 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mer 12 Nov 2014, 2:38 pm

Andrea RWD

avatar
Test Driver
Test Driver
Lotus70 ha scritto:Si ma questa è una Elise S2 con motore rover e lui ha detto che preferiva una Elise con motore Toyota.

Chiedo venia, mi sono perso nei meandri di questo thread...
E comunque Andrea, tu non dovresti perorare la causa ROVER ??? lol!

34 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mer 12 Nov 2014, 3:45 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:
Lotus70 ha scritto:Si ma questa è una Elise S2 con motore rover e lui ha detto che preferiva una Elise con motore Toyota.

Chiedo venia, mi sono perso nei meandri di questo thread...
E comunque Andrea, tu non dovresti perorare la causa ROVER ??? lol!

Io ci ho provato ma si spaventano quando gli parli di renderlo affidabile sostituendo la famigerata guarnizione della testa.

Tanti sottovalutano il vantaggio del motore rover, che ha un erogazione più divertente, e dei costi di gestione più bassi ancora per quanto sia possibile del 1.6 o 1.8 Toyota.

Considerando anche che non tutti i ricambi per il Toyota sia in Lotus sia nella casa madre stessa, sono poi cosi economici, per lo meno non paragonabili ai ricambi rover che si trovano praticamente ovunque anche se è fallita.

Per non parlare poi del peso inferiore di quasi 130kg

Però posso capire chi la deve usare tutti i giorni, che voglia prendere un motore più affidabile.

http://www.lotus-driver.it

35 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 5:57 pm

demma


New Driver
New Driver
vedo che stiamo parlando delle stesse che sto guardando io da un po'...sfortunatamente per cause lavorative dovrò attendere febbraio prima di poter effettivamente portarmi all'acquisto.

@Cilius82:

anch'io ero molto interessato a quella, storcevo un po' il naso per i chilometri, anche se ovviamente un conto è fare 60.000 km su strada e un conto sono 10.000km  in pista; comunque volevo sapere se l'avevi provata e come ti sembrava...dalle foto mi pare che abbia una bozza sul lato sinistro del paraurti posteriore, e infatti il proprietario stesso ha scritto "motore in ottime condizioni, carrozzeria in buone".

mi ero anche interessato a questa (anche se quei sedili andrebbero rivestiti):

http://ww3.autoscout24.it/classified/240061841?asrc=st|as

mi dava da pensare il fatto che fosse in trentino ed il mio primo pensiero è stato "trentino = montagne = sale sulla strada = ruggine"  anche se giustamente voi avete detto che il telaio è in alluminio, quindi ruggine non dovrebbe farne, ma fioritura?

il problema è che le auto comprate dai privati non hanno di garanzia, quindi generalmente sono sempre più portato all'acquisto da concessionario.
quella da 23k non è male, gli interni sembrano proprio nuovi, il che mi fa pensare che effettivamente i km siano proprio quelli, la vendono i cerini, con cui mi pare pure voi abbiate un ottimo rapporto, il problema è che tutti i miei mezzi sono stati sempre e noiosamente grigio chiaro...

invece, sarei molto ma molto interessato a questa (sempre che qualcuno non me la soffi prima):

http://ww3.autoscout24.it/classified/215798630?asrc=st|as

la prima cosa che mi viene in mente è sapere com'è stato fissato quell'estintore (spero non forando il telaio -_-)
gli interni neri in tessuto sono belli, probabilmente di pelle marrone sarebbero il top, ma a quelli ci si può pensare dopo, dopo tutto ho un'harley in garage che non ha più niente di serie quindi personalizzare qualcosa rientra nella mia mentalità.
nel caso di quest'ultima sapete dirmi qualcosa? la conoscete?

ps: non ho ancora capito bene una cosa, una volta sistemato il problema della guarnizione, e l'aver messo la seconda ventola (se non ci fosse l'A/C) e quindi il tastino per avviarla, ci sono altri lavori da fare di base per un funzionamento senza troppi pensieri del motore rover?


pps: generalmente ho una media di 2000 km l'anno in auto, magari con questa qualche giro di più me lo faccio, ma non penso siano tanti di più

36 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 8:01 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
A parte tutte le parole però ti consiglio prima di tutto di provare una Elise, perchè ben difficilmente puoi immaginarti come va se non ci fai un giro: non puoi paragonarla a nessuna altra auto che c'è sul mercato ed è veramente quanto c'è di più vicino alla guida di una moto.

Per intenderci, con la mia nel misto stretto provo sensazioni analoghe a quelle che mi da la KTM 1290 Superduke con cui la alterno.

Confermo e sottoscrivo. Io l'alterno con una MV Agusta Brutale pero'...;-)

INoltre le Lotus vanno viste dal vivo. In foto, per quanto possano essere fatte bene, non rendono allo stesso modo. Vanno viste, toccate, bisogna salirci sopra (cercando di capire come entrarci) e, una volta dentro, in posizione semi-sdraiata come se fossimo in una "vecchia" Formula 1 lasciare andare l'immaginazione...Ecco le Lotus si scelgono cosi': a pelle !

37 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 9:43 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Demma più tardi ti rispondo, hai fatto tante domande, adesso non sono concentrato per risponderti. Very Happy

http://www.lotus-driver.it

38 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 11:08 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
demma ha scritto:vedo che stiamo parlando delle stesse che sto guardando io da un po'...sfortunatamente per cause lavorative dovrò attendere febbraio prima di poter effettivamente portarmi all'acquisto.

@Cilius82:

anch'io ero molto interessato a quella, storcevo un po' il naso per i chilometri, anche se ovviamente un conto è fare 60.000 km su strada e un conto sono 10.000km  in pista; comunque volevo sapere se l'avevi provata e come ti sembrava...dalle foto mi pare che abbia una bozza sul lato sinistro del paraurti posteriore, e infatti il proprietario stesso ha scritto "motore in ottime condizioni, carrozzeria in buone".

mi ero anche interessato a questa (anche se quei sedili andrebbero rivestiti):

http://ww3.autoscout24.it/classified/240061841?asrc=st|as

mi dava da pensare il fatto che fosse in trentino ed il mio primo pensiero è stato "trentino = montagne = sale sulla strada = ruggine"  anche se giustamente voi avete detto che il telaio è in alluminio, quindi ruggine non dovrebbe farne, ma fioritura?

il problema è che le auto comprate dai privati non hanno di garanzia, quindi generalmente sono sempre più portato all'acquisto da concessionario.
quella da 23k non è male, gli interni sembrano proprio nuovi, il che mi fa pensare che effettivamente i km siano proprio quelli, la vendono i cerini, con cui mi pare pure voi abbiate un ottimo rapporto, il problema è che tutti i miei mezzi sono stati sempre e noiosamente grigio chiaro...

invece, sarei molto ma molto interessato a questa (sempre che qualcuno non me la soffi prima):

http://ww3.autoscout24.it/classified/215798630?asrc=st|as

la prima cosa che mi viene in mente è sapere com'è stato fissato quell'estintore (spero non forando il telaio -_-)
gli interni neri in tessuto sono belli, probabilmente di pelle marrone sarebbero il top, ma a quelli ci si può pensare dopo, dopo tutto ho un'harley in garage che non ha più niente di serie quindi personalizzare qualcosa rientra nella mia mentalità.
nel caso di quest'ultima sapete dirmi qualcosa? la conoscete?

ps: non ho ancora capito bene una cosa, una volta sistemato il problema della guarnizione, e l'aver messo la seconda ventola (se non ci fosse l'A/C) e quindi il tastino per avviarla, ci sono altri lavori da fare di base per un funzionamento senza troppi pensieri del motore rover?


pps: generalmente ho una media di 2000 km l'anno in auto, magari con questa qualche giro di più me lo faccio, ma non penso siano tanti di più

Niente ruggine, niente fioritura, al massimo i trapezi delle sospensioni possono perdere l'anodizzazione.
Ma ti dirò che le Lotus italiane generalmente sono messe molto bene da questo punto di vista.
Quello che guarderei al massimo è la corrosione alla vernice, sale e sabbia sparati contro i passaruota.

Gli interni di quella Elise sono in alcantara.

Le modifiche da fare al motore rover per renderlo affidabile sono:

Guarnizione di nuova generazione MLS
Lavorazione e verifica della testa.
Tiranti rinforzati di grado 10.9
Castelletto rinforzato.
Kit smeriglio che comprende tutte le guarnizioni nuove.
Nuovo liquido Rosso OAT.
Novo olio motore e filtro olio.
Pompa dell'acqua di nuova generazione che ha una maggiore portata al minimo dei giri motore.
Termostato remoto al posto del termostato originale.
Pompa olio nuova ( si cambia solo per scrupolo).
Nuovo tappo della vaschetta (va cambiato spesso).
Doppia ventola con pulsante per accenderla.

Sottovalutato ma utile sia per rendere affidabile il motore sia per aumentare i cavalli, passare dal collettore in plastica e fibra di vetro, che tende a imbarcarsi e lasciar trafilare l'acqua dal condotto di recupero a lato della stessa aspirazione, con quello del 160cv in alluminio che non è più soggetto a piegarsi e perdere acqua.
e come detto fa recuperare cavalli.

Fatte queste modifiche il motore è ok per molto tempo.

http://www.lotus-driver.it

39 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 11:11 pm

demma


New Driver
New Driver
Lotus70 ha scritto:
Niente ruggine, niente fioritura, al massimo i trapezi delle sospensioni possono perdere l'anodizzazione.
Ma ti dirò che le Lotus italiane generalmente sono messe molto bene da questo punto di vista.
Quello che guarderei al massimo è la corrosione alla vernice, sale e sabbia sparati contro i passaruota.

Gli interni di quella Elise sono in alcantara.

Le modifiche da fare al motore rover per renderlo affidabile sono:

Guarnizione di nuova generazione MLS
Lavorazione e verifica della testa.
Tiranti rinforzati di grado 10.9
Castelletto rinforzato.
Kit smeriglio che comprende tutte le guarnizioni nuove.
Nuovo liquido Rosso OAT.
Novo olio motore e filtro olio.
Pompa dell'acqua di nuova generazione che ha una maggiore portata al minimo dei giri motore.
Termostato remoto al posto del termostato originale.
Pompa olio nuova ( si cambia solo per scrupolo).
Nuovo tappo della vaschetta (va cambiato spesso).
Doppia ventola con pulsante per accenderla.

Sottovalutato ma utile sia per rendere affidabile il motore sia per aumentare i cavalli, passare dal collettore in plastica e fibra di vetro, che tende a imbarcarsi e lasciar trafilare l'acqua dal condotto di recupero a lato della stessa aspirazione, con quello del 160cv in alluminio che non è più soggetto a piegarsi e perdere acqua.
e come detto fa recuperare cavalli.

Fatte queste modifiche il motore è ok per molto tempo.

per un totale spesa di? almeno mi faccio un'idea! anche se dicevi appunto che i ricambi rover costano poco e sono facilmente reperibili

40 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Gio 27 Nov 2014, 11:43 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
1500/2000 euro massimo.

Poi dipende dove compri i ricambi, e da chi fai fare questo lavoro.
Ma come sai quando ci sei fai tutto.

Infatti nella lista dimenticavo le cinghie della distribuzione, ma ci stai dentro a quella cifra.

http://www.lotus-driver.it

41 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Ven 28 Nov 2014, 12:04 am

demma


New Driver
New Driver
Lotus70 ha scritto:1500/2000 euro massimo.

Poi dipende dove compri i ricambi, e da chi fai fare questo lavoro.
Ma come sai quando ci sei fai tutto.

Infatti nella lista dimenticavo le cinghie della distribuzione, ma ci stai dentro a quella cifra.

ah beh dai, buono a sapersi...mica per altro, almeno i rover guadagnano sicuramente di più la mia attenzione, ed in fase di acquisto potrei avere una maggiore possibilità di contrattazione (sono pur sempre genovese, il commercio ce l'ho nel sangue XD)

42 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Ven 28 Nov 2014, 12:23 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
demma ha scritto:
ah beh dai, buono a sapersi...mica per altro, almeno i rover guadagnano sicuramente di più la mia attenzione, ed in fase di acquisto potrei avere una maggiore possibilità di contrattazione (sono pur sempre genovese, il commercio ce l'ho nel sangue XD)

Ma ultimamente sono tante le Elise S2 1.8 rover che hanno già la modifica, l'importante che sia tutto dimostrabile.

http://www.lotus-driver.it

43 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 02 Dic 2014, 8:23 pm

demma


New Driver
New Driver
scusate se utilizzo questo post, ma vi giuro che nel forum non sono riuscito a trovare una discussione a riguardo...

quanta tenuta ha una lotus elise S2?

mi spiego meglio, il dubbio mi sorge perchè sarebbe la mia prima trazione posteriore, e purtroppo ho un po' la paranoia del ritrovarmi splattellato dietro al prossimo tornante a causa magari di un po' di asfalto bagnato...

la mia visione dei mezzi è così fatta, in moto mi piace godermi il paesaggio e rilassarmi (harleysta come già detto), sulle 4 ruote invece diciamo che guardo un po' di più la strada, mi piace...divertirmi, non dico di utilizzare le strade come se fossero dei circuiti, ma chi non ha avuto un po' più di fretta o chi non ha voluto divertirsi un po' di più su una strada che conosce ormai a memoria...

chiedo perchè...beh...in liguria è circa 1 anno che piove, e io che lo voglia o no una botta ti pioggia o un l'asfalto bagnato lo beccherò prima o poi...

quindi concludendo il mio tema: quanto è facile girarsi sul bagnato? perchè io lo dico con gli occhioni lucidi e dolci di un bambino davanti all'albero di natale...ma sono proprio innamorato dell'Elise S2...ed essendo la realizzazione di un sogno non vorrei che il prezzo fosse il muro Embarassed


ps: penso che o questa o la prossima settimana inizierò a tempestare di domande astrocar per questa:
http://ww3.autoscout24.it/classified/215798630?asrc=st|as

perchè siccome mi pare di capire che ne abbia addirittura 2, prima di andare fino a milano vorrei che almeno ne valesse la pena (anche se in realtà so già che ne vale la pena cmq)

44 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 02 Dic 2014, 8:48 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ciao Demma, domanda difficile la tua, perché molto dipende dalla sensibilità del pilota.
Però posso dirti che sul bagnato le Lotus sono abbastanza pericolose.
Purtroppo ho un paio di amici "giovani" che hanno schiantato la Loro Lotus per 2 motivi, asfalto bagnato, inesperienza!
E uno di loro l'ha schiantata 2 volte, la prima ha fatto 11.000 euro di danni, la seconda volta ha piegato il telaio e l'auto era da buttare, ha recuperato 8.000 euro!!

Vedi spesso i giovani, già sono poco esperti, in più usano le Lotus come qualsiasi auto sportiva.

In realtà la Lotus da prima è facile da guidare, può anche trasferire molta sicurezza, ma anche se sembra un controsenso, per guidarla veramente bene al suo limite, serve esperienza e molta sensibilità.

Come posso dirti, io da ragazzo a 18 anni, usavo la mia 205Rally come un pazzo, sempre al limite, ma erano auto relativamente facili, con il motore sul muso e attrazione anteriore.

La Lotus ha il motore centrale posteriore, ed è una trazione posteriore, in più pesa solo 750kg (S2 rover), per tanto l'aderenza sul bagnato non è il suo forte.

Questo non significa che si gira guardandola, anzi a dire il vero la tenuta è buona, ma si fa presto ad esagerare, perché senza rendersene conto, con una Lotus sei subito a oltre 100km/h.

Il problema in realtà non è tanto il sovrasterzo, che basta esercitarsi un pochino per capire quando arriva il suo limite, ma il sottosterzo in curva.

Il mio amico la prima volta è andato dritto contro il marciapiede in una rotonda, perché se freni e le ruote anteriori inchiodano sei fregato non la riprendi più.

La seconda volta è arrivato troppo forte in una curva, e quando ha frenato il muso è scivolato dritto verso il bordo della strada, una volta che è arrivato sull'erba non ha più potuto fare nulla, e cosi è finito contro un palo che ha sfondato il muso.

Non voglio metterti paura, perché come ti dicevo, basta esercitarsi un po' alla volta, iniziare a capirla e conoscerla, e non esagerare fino a quando non la conosci bene.

Il rovescio della medaglia, è che quando l'asfalto è perfettamente asciutto, come aderenza non ce ne per nessuno.

Per l'auto di Astrocar, ti faccio notare che le foto dell'interno non corrispondono alla stessa auto.

http://www.lotus-driver.it

45 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 02 Dic 2014, 9:00 pm

demma


New Driver
New Driver
ah ok, grazie del chiarimento, no in realtà non mi spaventa la cosa, mi appassiona, e onestamente non vedo proprio l'ora di prenderla ed imparare a conoscerla al meglio Smile

Lotus70 ha scritto:Per l'auto di Astrocar, ti faccio notare che le foto dell'interno non corrispondono alla stessa auto.

quella degli interni è grigia fuori? Neutral

46 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 02 Dic 2014, 10:18 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
[quote="demma"]ah ok, grazie del chiarimento, no in realtà non mi spaventa la cosa, mi appassiona, e onestamente non vedo proprio l'ora di prenderla ed imparare a conoscerla al meglio Smile

Non è proprio la stessa auto, carrozzeria esterna verde interna grigia, quindi le foto sono sbagliate.

Sara un errore di chi ha caricato l'inserzione.

Considera che il colore della carrozzeria si vede internamente sulle porte, e sulla foto dove la porta è aperta vedi anche il sotto porta grigio.

http://www.lotus-driver.it

47 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mer 03 Dic 2014, 11:43 am

fulmine

avatar
Champion
Champion
Conoscendo bene come lavora astrocar, ti dico che sicuramente hanno sbagliato con le foto....capita spesso, non sto a spiegarti il perchè. Comunque, devi andarle a vedere, è l'unica soluzione

48 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mer 03 Dic 2014, 4:26 pm

demma


New Driver
New Driver
fulmine ha scritto:Conoscendo bene come lavora astrocar, ti dico che sicuramente hanno sbagliato con le foto....capita spesso, non sto a spiegarti il perchè. Comunque, devi andarle a vedere, è l'unica soluzione

nel senso che lavorano bene o male?

poi si va be andarle a vedere è sicuramente l'unica soluzione, ma intanto qualche domanda la facevo già...sfortunatamente ho una pessima memoria, quindi la mia idea era di mandargli una mail chiedendo determinate informazioni che intanto mi spronino ad andarle a vedere per davvero, se no una volta là mi faccio prendere dalla situazione e dall'entusiasmo e mi dimentico le cose da chiedere...

49 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mer 03 Dic 2014, 5:52 pm

fulmine

avatar
Champion
Champion
Lavorano bene e che il proprietario ha poca manualità col pc...

50 Re: Consiglio Lotus e info correlate il Mar 20 Gen 2015, 8:57 pm

demma


New Driver
New Driver
tra una decina di giorni andrò finalmente a provare questa (sempre che non la comprino prima):

http://ww3.autoscout24.it/classified/215798630?asrc=st|as

l'inserzione è la stessa che avevo messo nella pagina precedente, ma l'elise che c'è nelle prime 2 foto
non è la stessa che si trova nelle altre 5 (come anticipato da voi han fatto un po' di casino con l'inserzione)

il concessionario mi ha detto che l'ex proprietario ha cambiato solo scarichi e filtro (e direi messo uno spoiler); mentre alla domanda "volevo sapere se era stata cambiata la guarnizione della testa" la risposta è stata "Non per essere polemico ma se le vetture non vengono pasticciate da pseudo meccanici oppure elaboratori improvvisati, non hanno alcun problema"

cmq essendo la vettura diversa da quella precedente, volevo sapere se qualcuno l'aveva già vista...o dirmi qualcosa che a prima vista mi sfugge.

ps: tra l'altro non mi dispiace affatto vedere che dietro ha lo stemmino lotus anzichè la scritta...lo stemma lotus devo dire che in effetti è non è niente male...soprattutto sul verde.

cmq lo stesso giorno che andrò a vedere quella è facile che vada a vedere anche questa, tanto sono di strada...e tra l'altro è la 160 CV in vendita...(anche se il grigio proprio non lo mando giù):

http://ww3.autoscout24.it/classified/256126771?asrc=st|as

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum