LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD

Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10 ... 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 20]

1 La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 2:36 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Ciao ragazzi!
Apro questo nuovo post con l'intento di creare una sorta di diario che ha come protagonista la mia Green Lizard
Lo terrò aggiornato con tutti gli interventi che andrò via-via a fare sull'auto e con le varie occasioni di incontro tra i vari lotussari del forum

Partiamo dalla vettura base:
Elise SC (ultimo restyling)
Prima immatricolazione (Lotus 05/2010)
KM iniziali 8150
Colore BGR
Sport Pack
Touring Pack
AC
Cerchi forgiati

Per il momento ho personalizzato l'interno con carbonio e alcantara
Meccanicamente, è stato montato l'impianto completo in titanio della Quicksilver con cat a 200 celle

Alcune foto:



















Un saluto,
Daniele

2 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 3:12 pm

Lotus70


Admin
Admin
Daniele...... BELLISSIMA!!!

Complimenti mi piace veramente.
Ora però entro nel mio ruolo di criticone, posso darti un paio di consigliniini?  Very Happy

1: i due panelli in plastica quello dei pulsanti ed il suo relativo gemello dal lato del passeggero, io ti consiglio di non farli fare in carbonio, ma di rivestirli in alcantara come hai fatto con il cruscotto, e magari fai ricamare dal lato del passeggero, la scritta elise, usando lo stesso filo della cucitura.

Fidati che viene fuori una figata.
2) i 2 fianchetti che ti dicevo nel altro topic, devi farli in carbonio, in modo che completi la linea centrale del cruscotto, lasciando solo il tachimetro rivestito in alcantara.
3) compra su elise parts le 2 leve in alluminio satinato "NERO" (non quelle tutte alluminio lucido) e magari per raccordarle meglio ancora al tunne dello sterzo, falle rivestire in alcantara fino a quasi il pomelino che rimane in alluminio satinato chiaro.

4) fai verniciare le pinze di rosso o giallo, ma sulla tua vedo forse meglio il rosso, perché cosi sono anonime.

5) prenditi subito una bella bomboletta di zinco spray a freddo di buona qualità, e dopo che hai smontato i cerchi, dai una bella spruzzata al mozzo del disco dei freni, perché vedere quella ruggine su un auto cosi è veramente orribile.

6) non vedo bene il motore, ma noto la cover in plastica, e spero che tu abbia comprato le cover in carbonio.  Very Happy 

Fine del pignolo.  Very Happy

Bellissime bellissima, voglio più foto e più dettagli, ma i cerchi sono stupendi, e anche il quick silver.

Quanto pesa?
Come lo trovi il sound?

Hai fatto proprio bene a fare la parte centrale del cruscotto in alcantara, sia perché preferisco il misto carbonio alcantara che non il total look carbonio, sia perché cosi riflette meno sul vetro, è venuto fuori una figata.
Vorrei vedere come ci sta fatto cosi con il carbonio opaco, ma il contrasto mi piace.
Belli i tappi per le ruote.

Quali sono i componenti in carbonio che mi dicevi segreti e non arrivavano mai?

Mi piace Green Lizard bel nome.

La tua SC è ancora la versione senza intercooler giusto?

http://www.lotus-driver.it

3 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 3:38 pm

KENNEX65


Admin
Admin
DADINO E' BELLISSIMA ! ! !  bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce
Finalmente anche l' Avatar doc ! ! !

DADINO TOP ! ! ! !

Tvb.


_________________

4 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 4:57 pm

Pistone


Test Driver
Test Driver
Non è facile conoscere un utente di un forum ed è ancora più difficile fargli i complimenti dal vivo per la passione che condividiamo. Ma quando quella passione te la fa pure guidare... beh... grazie Dadino! GRAZIE!! Hai avverato un mio sogno...

5 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 5:05 pm

Lotus70


Admin
Admin
Pistone ha scritto:Non è facile conoscere un utente di un forum ed è ancora più difficile fargli i complimenti dal vivo per la passione che condividiamo. Ma quando quella passione te la fa pure guidare... beh... grazie Dadino! GRAZIE!! Hai avverato un mio sogno...

E no non te la puoi cavare cosi, se è stata la prima volta che hai guidato una Lotus, adesso ci devi raccontare quali sono state le tue impressioni, anche se sono sicuro che non ti sarai potuto scatenare con auto che non è la tua, ma sicuramente qualcosa in più sarai riuscito a capirla di questi fantastici giocattoli che ci fanno sognare.

http://www.lotus-driver.it

6 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 5:20 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Ciao Andrea!

Non ti preoccupare di essere troppo pignolo, su certe cose lo sono anche io e tutto quello che hai evidenziato è nei piani di sviluppo

1-All'inizio li volevo fare in pelle come i sedili ma, ora che ho tutto sottomano, devo dire che in alcantara sono più belli. Carina l'idea della scritta Elise ricamata ma chi può fare un lavoro del genere?
Avevo pensato, invece, di attaccare questo.



2-Si, sono orripilanti. Avevo già sollevato il problema a Claudio di LM quando ho ordinato i pezzi
Dobbiamo decidere come risolvere il problema

3-Devo prenderle ma sono indeciso se nere o "nature". Rivestirle in alcantara................mmmm bisogna vedere quando arrivano le leve

4-Le pinze le volevo fare gialle. Ma devo aspettare l'arrivo delle altre 2 ant

5-La ruggine l'ho vista anch'io questa mattina facendo le foto. Lavoro da fare quando si fanno le pinze

6-No, niente cover in carbonio..............per ora

Il concessionario, purtroppo, si è dimenticato di pesare lo scarico:evil: Evil or Very Mad 
Dai dati sul sito il terminale pesa 5 Kg con risparmio di 8.2 Kg
Per i collettori e il cat ho chiesto in quicksilver se mi possono comunicare il dato
Il sound è devastante (ma a me piace così) E' cupo e pieno ai bassi per diventare un urlo lacerante agli alti. In rilascio scoppietta allegramente Laughing Laughing 

Il carbonio opaco me lo ha sconsigliato Claudio
Sembra "finto" ed è molto più delicato
Per i pezzi speciali devi aspettare ancora un po' perchè Claudio è presissimo da nuovi progetti

Appena posso cerco di fare un video decente e cerco di farti sentire la voce di Green Lizard

Un saluto,
Daniele

PS
Prossimo we vado a provare il tragitto

7 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 5:21 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Ciao Roby!

Eseguo sempre gli ordini!! Wink 

8 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 5:47 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Risolto il problema, fastidiosissimo, della vibrazione dietro i sedili!!
Altro non era che la vite in fondo al porta bottiglia completamente svitata  Very Happy 

9 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 6:20 pm

Lara Croft


Test Driver
Test Driver
DADINO effettivamente l' avatar nuovo e' molto meglio.

Baci.

10 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 7:21 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Ciao Lara!
beh, sicuramente, è più in sintonia Wink 
Un saluto,
Daniele

11 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 7:40 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Ma quanto è bella!
Per il problema della mancanza di rivestimento dei lati al cruscottino è uno solo: il cruscotto e i pezzettini laterali sono tutto un pezzo, quindi o li rivesti in alcantara incollandola sopra o cambi tutto il cruscotto in carbonio, ma lo lascerei cosi....
Immaginavo il problema dietro i sedili poteva essere una rondella...lo standard Lotus....è questo!haah

12 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 7:54 pm

DADINO


Pilot
Pilot
Ciao Luca!
I pezzettini laterali del cruscotto, forse, riesco a rivestirli in fibra di carbonio
Per gli scricchiolii credo che dovrò armarmi di santa pazienza e smontare e rimontare tutto
È bello anche questo, no?!?

13 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 8:12 pm

daniele_elan


Racing Driver
Racing Driver
complimenti daniele veramente molto bella!!!verde poi con gli interni rossi.. Very Happy 

14 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 8:18 pm

Lotus70


Admin
Admin
DADINO ha scritto:Ciao Andrea!

Non ti preoccupare di essere troppo pignolo, su certe cose lo sono anche io e tutto quello che hai evidenziato è nei piani di sviluppo

1-All'inizio li volevo fare in pelle come i sedili ma, ora che ho tutto sottomano, devo dire che in alcantara sono più belli. Carina l'idea della scritta Elise ricamata ma chi può fare un lavoro del genere?
Avevo pensato, invece, di attaccare questo.



2-Si, sono orripilanti. Avevo già sollevato il problema a Claudio di LM quando ho ordinato i pezzi
Dobbiamo decidere come risolvere il problema

3-Devo prenderle ma sono indeciso se nere o "nature". Rivestirle in alcantara................mmmm bisogna vedere quando arrivano le leve

4-Le pinze le volevo fare gialle. Ma devo aspettare l'arrivo delle altre 2 ant

5-La ruggine l'ho vista anch'io questa mattina facendo le foto. Lavoro da fare quando si fanno le pinze

6-No, niente cover in carbonio..............per ora

Il concessionario, purtroppo, si è dimenticato di pesare lo scarico:evil: Evil or Very Mad 
Dai dati sul sito il terminale pesa 5 Kg con risparmio di 8.2 Kg
Per i collettori e il cat ho chiesto in quicksilver se mi possono comunicare il dato
Il sound è devastante (ma a me piace così) E' cupo e pieno ai bassi per diventare un urlo lacerante agli alti. In rilascio scoppietta allegramente Laughing Laughing 

Il carbonio opaco me lo ha sconsigliato Claudio
Sembra "finto" ed è molto più delicato
Per i pezzi speciali devi aspettare ancora un po' perchè Claudio è presissimo da nuovi progetti

Appena posso cerco di fare un video decente e cerco di farti sentire la voce di Green Lizard

Un saluto,
Daniele

PS
Prossimo we vado a provare il tragitto


No ti prego Daniele non farlo, viene una pacchianata con quella toppa, hai già il logo sul volante.
Vedi tu hai un interno elegante tendente al sportivo, e per il momento mi piace tutto, perché lo trovo sportivo, raffinato, ed equilibrato.
Continua con i ricami in tono, non a colori, e poi le cose asimmetriche e anche colorate non ci stanno bene.

Puoi ricamare la scritta elise o anche Lotus, usando lo stesso carattere originale, non ci sono problemi, se vuoi ho un tappezziere che lo può fare, basta che mi mandi l'alcantara che hai usato per il cruscotto, o anche i pezzettini da rivestire e te lo faccio fare con lo stesso filo che hai usato sul cruscotto.

Al massimo se proprio ti piace il LOGO LOTUS intero, ti consiglio di farlo sempre monocromatico, oppure quello con l'alloro.
Se vuoi ti mostro alcuni esempi.

Per le leve ti consiglio queste:


Sono meno vistose di quelle in alluminio, e restano più in sintonia con i colori del tuo interno, le puoi anche far rivestire in alcantara fino alla punta chiara.

Per le vibrazioni, come ti dicevo io spesso sono stupidaggini che finiscono sotto il sedile, o come in questo caso una vite allentata, comunque ricordati che quando sentirai una forte vibrazione, la prima cosa da controllare, sono eventuali monetine scivolate sotto al sedile. Very Happy 
La mia Lotus NON scricchiola.  Very Happy



Ultima modifica di Lotus70 il Sab 01 Feb 2014, 10:14 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

15 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 9:14 pm

Capo20


Pilot
Pilot
Bellissima Dadino, complimenti Smile
Ma se posso dire la mia il carbonio opaco ci sta alla grande per gli interni, visto che ce li ho su Very Happy Lotus70 può confermare Smile

16 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 9:33 pm

DADINO


Pilot
Pilot
@ daniele_elan: Grazie per i complimenti. Gli interni rossi sono un ottimo contrasto con il verde

@Capo20: Certo che ci stanno alla grande! Li volevo anch'io perchè meno comuni ma non disponibili e non programmabili nella produzione (sono pieni di nuovi progetti) Inoltre mi hanno detto che sono leggermente più delicati Ad esempio il battitacco, che è soggetto a sfregamenti di scarpe e vestiti, se si riga te lo tieni così. Il carbonio lucido puoi provare a lucidare la resina e molte volte ritorna ok

@Lotus70: Pensa che ho anche lo stesso volante da montare!!

17 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 9:35 pm

DADINO


Pilot
Pilot
A proposito di volante.
Qualcuno ha sostituito quello con airbag con uno "normale"?
Come avete risolto per il clacson?
Questa mattina ho visto che ci sono dei connettori piuttosto grandi..............avete tagliato i fili? (non quelli dell' airbag)

18 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:05 pm

Capo20


Pilot
Pilot
DADINO ha scritto:@ daniele_elan: Grazie per i complimenti. Gli interni rossi sono un ottimo contrasto con il verde

@Capo20: Certo che ci stanno alla grande! Li volevo anch'io perchè meno comuni ma non disponibili e non programmabili nella produzione (sono pieni di nuovi progetti) Inoltre mi hanno detto che sono leggermente più delicati Ad esempio il battitacco, che è soggetto a sfregamenti di scarpe e vestiti, se si riga te lo tieni così. Il carbonio lucido puoi provare a lucidare la resina e molte volte ritorna ok

@Lotus70: Pensa che ho anche lo stesso volante da montare!!


Sul fatto che sono più delicati non lo metto in dubbio, ma ci sto parecchio attento e cerco di curarli un sacco Smile quindi vuoi dire che LM non li fa opachi?

19 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:13 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Io monto il volante "normale" come lo chiami te, ma è resing! :-)
Per i connettori vengono riposti accuratamente, in modo che se vuoi rimontare l'originale è un'attimo riattaccare i connettori.
Per il clacson ci sono 2 vie:
se monti lo snap off, il clacson viene deviato al pulsantino destro appena dietro il volante (il pulsante che cambia le funzioni al volante)
se non lo monti: si compra su elise parts il pulsante centrale apposta con logo originale lotus, ma a mio avviso costa una sassata, circa un 70 euro.
Per quanto riguarda il carbonio ai lati del cruscottino, farlo rivestire devi per forza usare la colla e li essendo un posizione esposta al calore dal vetro col tempo si scolla, un conto era se rivestivi i pezzettini in alcantara insieme al cruscotto, e poi comunque nel tuo caso si noterebbe molto la diversità di carbonio. Fossi in te lascerei cosi, impignolirsi sui minimi particolari finisci per abbruttire....e te lo dico io che (ero) molto pignolo sulla Lotus...:-)

20 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:21 pm

Lotus70


Admin
Admin
LucaDM ha scritto:Io monto il volante "normale" come lo chiami te, ma è resing! :-)
Per i connettori vengono riposti accuratamente, in modo che se vuoi rimontare l'originale è un'attimo riattaccare i connettori.
Per il clacson ci sono 2 vie:
se monti lo snap off, il clacson viene deviato al pulsantino destro appena dietro il volante (il pulsante che cambia le funzioni al volante)
se non lo monti: si compra su elise parts il pulsante centrale apposta con logo originale lotus, ma a mio avviso costa una sassata, circa un 70 euro.
Per quanto riguarda il carbonio ai lati del cruscottino, farlo rivestire devi per forza usare la colla e li essendo un posizione esposta al calore dal vetro col tempo si scolla, un conto era se rivestivi i pezzettini in alcantara insieme al cruscotto, e poi comunque nel tuo caso si noterebbe molto la diversità di carbonio. Fossi in te lascerei cosi, impignolirsi sui minimi particolari finisci per abbruttire....e te lo dico io che (ero) molto pignolo sulla Lotus...:-)
Scusa Luca ma come fa un dettaglio curato con pignoleria ad abbruttire qualcosa?
Mi sembra un controsenso questo.

Un dettaglio da Pignoli, per definizione non è mai una porcheria, altrimenti non è un lavoro da pignoli, se si incolla un pezzo in carbonio, è un lavoro grossolano e posticcio, per tanto non ha nulla di pignolo.

Comunque c'è qualcosa che non mi torna.

Se lui monta come da Part diagramma, la versione di cover con i 2 pezzettini laterali, come mai la sua cover è in alcantara, mentre i pezzettini sono rimasti in plastica?

Questo vuol dire che gia adesso ha un lavoro incompleto, incollando l'alcantara sulla cover, senza averlo risvoltato sotto al pezzo, e lasciando le 2 parti in plastica scoperte?

Perché altrimenti per una parte in alcantara ed il resto in plastica.



Ultima modifica di Lotus70 il Sab 01 Feb 2014, 10:49 pm, modificato 3 volte

http://www.lotus-driver.it

21 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:31 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Cruscotto in carbonio LM corse:
http://lmc.geniashop.biz:8081/lmcatalog/index.php?main_page=product_info&cPath=65_66_77&products_id=237

I 2 pezzettini di lato e il cruscotto sono tutto un pezzo (per modelli dal 2008 in poi)
Si ma la pignoleria avvolte se ti intestardisci alla fine non viene granchè come risultato, secondo me delle volte bisogna scendere a compromessi.
Nel suo caso avrei rivestito in alcantara insieme al cruscotto, ma se lo fa ora (che aggiunge ipotesi due pezzetti di carbonio finto separati) col tempo rischia di scollarsi o poi si vede il diverso tipo di carbonio...

22 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:46 pm

Lotus70


Admin
Admin
LucaDM ha scritto:Cruscotto in carbonio LM corse:
http://lmc.geniashop.biz:8081/lmcatalog/index.php?main_page=product_info&cPath=65_66_77&products_id=237

I 2 pezzettini di lato e il cruscotto sono tutto un pezzo (per modelli dal 2008 in poi)
Si ma la pignoleria avvolte se ti intestardisci alla fine non viene granchè come risultato, secondo me delle volte bisogna scendere a compromessi.
Nel suo caso avrei rivestito in alcantara insieme al cruscotto, ma se lo fa ora (che aggiunge ipotesi due pezzetti di carbonio finto separati) col tempo rischia di scollarsi o poi si vede il diverso tipo di carbonio...

Si esatto adesso ci siamo, Allora il suo tappezziere per me ha sbagliato, avrebbe dovuto rivestire tutto, anche le due orecchie laterali, e poi mi chiedo, se è un pezzo unico, come ha fatto il tappezziere a rivestire solo la calotta???
Di solito l'alcantara o la pelle, per ottenere un bel risultato, va fatto risvoltare per sotto al pezzo.

A questo punto forse era meglio montare questa cover in carbonio di LM corse.




Ma perché scendere a compromessi quando si può evitare?
A me hanno insegnato che bisogna sempre puntare all'eccellenza per avere il massimo.

Se esistono alternative perfette perché accontentarsi di un lavoro incompleto?
E su un auto bella e perfetta che ha appena portato a casa?
Un conto è lasciare le cose vecchie cosi come sono, un altro e arrendersi subito su un auto appena ritirata, io vorrei il massimo, se poi non è possibile e non ci riesco, allora ci rinuncio, ma non mi arrendo subito. Very Happy 

http://www.lotus-driver.it

23 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 10:55 pm

LucaDM


Outstanding
Outstanding
Ammetto che su questa cosa del cruscotto, ti ho fregato perche' l'ho sto montando anche io quello di LM corse, altrimenti a vederlo li montato, i 2 pezzetti sembrano separti mo non è cosi.
Quello che voglio dire è che per come è messo lui ora che fare:
aggiungere ulteriori pezzettini di alcantara o carbonio che sia non va bene, col tempo si scollano, in questo caso esce una pasticciatarella, tra un po di tempo devi rincollarlo....quindi io questa ipotesi la scarterei a priori, quindi:
o rivestire completamente il cruscotto e i pezzettini tutt'uno,
comprare il cruscottino in carbonio direttamente.

24 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 11:01 pm

Lotus70


Admin
Admin
Se in effetti il suo copri strumenti è un pezzo unico come quello di LMcorse, allora devo ricredermi sul suo tappezziere, perché anche zumando sulla foto l'alcantara sembra sparire nel tagli trai 2 pezzi, quindi è stato bravo.

Ma giuro che da questa foto, non capisco come a fatto:

http://www.lotus-driver.it

25 Re: La mia nuova Elise SC: GREEN LIZARD il Sab 01 Feb 2014, 11:08 pm

Lotus70


Admin
Admin
LucaDM ha scritto:Ammetto che su questa cosa del cruscotto, ti ho fregato perche' l'ho sto montando anche io quello di LM corse, altrimenti a vederlo li montato, i 2 pezzetti sembrano separti mo non è cosi.
Quello che voglio dire è che per come è messo lui ora che fare:
aggiungere ulteriori pezzettini di alcantara o carbonio che sia non va bene, col tempo si scollano, in questo caso esce una pasticciatarella, tra un po di tempo devi rincollarlo....quindi io questa ipotesi la scarterei a priori, quindi:
o rivestire completamente il cruscotto e i pezzettini tutt'uno,
comprare il cruscottino in carbonio direttamente.

No certo, a questo punto io sceglierei di far rifare il rivestimenti in alcantara da zero.

Tra le 2 sceglierei appunto quella, perché mi piace moltissimo la cover in alcantara con le cuciture.

Per me questo è un errore del tappezziere, perché lo vedo come un lavoro incompleto.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 20]

Andare alla pagina : 1, 2, 3 ... 10 ... 20  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum