LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Mantenimento Lotus Elise S2

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1 Mantenimento Lotus Elise S2 il Mer 16 Lug 2014, 12:05 am

Lotus70


Admin
Admin
Mantenimento Lotus Elise.

Con calma aggiornerà questo topic con foto e informazioni.

Qui spiegherò come mantenere lucida e ben protetta l'interno e l'esterno delle vostre Lotus.

Iniziamo con un bel lavaggio usando shampo neutro e delicato che non tolga la protezione della cera, e aumenti la lubrificazione del migliore guanto in pura lana Merino, il Car Pro Wool Wash Mitt.
Per i cerchi usiamo TriX che è la combinazione di IronX per togliere le contaminazioni ferrose come il ferodo dei freni, e TarX che elimina le contaminazioni bituminose come catrame.

Per tutte le zone sporche come cerchi e scarichi ho usato 1 guanto in Microfibra della Mafra.
Per iniziare sono andato in uno dei miei lavaggi, l'unico che ha la fase 2 con acqua calda a 58° osmotizzata ad alta pressione.
Altri lavaggi, o non hanno l'acqua calda (indispensabile per rimuovere lo sporco più resistente e sgrassare bene l'auto), oppure usano l'acqua calda insieme al loro shampoo, che spessò può essere troppo aggressivo.
Ovviamente è fondamentale la fase d'asciugatura, altrimenti si possono creare swirls, ecco perché ho scelto il panno Mago in microfibra da 60X90cm per asciugare la carrozzeria, più un panno da battaglia per cerchi, motore,  scarichi e griglie.

Dodo Juice Born To Be Mild 250 ml


Car Pro Wool Wash Mitt


Car Pro TRIX 1 lt


Ultra-Microfiber Mago Drying Towel 64x90 cm


Ultra-Microfiber Allrounder Plus 32x32 cm









Lavaggio motore:



Dopo aver asciugato bene tutta l'auto, ho dato una controllata veloce allo stato della vernice, la protezione è quasi scomparsa, ma era presente ancora un leggero effetto sheeting e beading, ma dopo 9 mesi, 2 ricoveri dal meccanico, 2 piogge, e 3 lavaggi completi, posso considerarmi ancora fortunato che la cera della Porboy's abbia retto, e tutto sommato non ci sono danni evidenti, ecco alcune foto per un rapido controllo.



Mi sono trovato questa stupida goccia e non so cosa l'ha creata, forse dal meccanico:




Il giorno dopo bello riposato ho iniziato passando la cera Natty's della Poorboy's, con un applicatore manuale in spugna morbida, passandolo su tutta la carrozzeria fari compresi, cercando di metterne pochissima, ed evitando di sporcare o esagerare, poi ho fatto la prova del dito per vedere se la cera era asciutta prima di toglierla, a questo punto ho usato un panno in microfibra di qualità come l'Allrounder plus per rimuovere completamente la cera, finita questa fase ho fatto il buffing usando un panno ancora più delicato come il Premium, per ottenere un effetto ancora più lucido.

Poorboy's World Natty's Paste Wax


Applicatore Manuale HP Soft Finishing


Ultra-Microfiber Allrounder Plus 60x60 cm


Ultra-Microfiber Premium Polishing Cloth


Ecco il risultato dopo la cera:








I riflessi di questa cera, la profondità, l'effetto bagnato, e quello seta al tatto, sono unici.


Iniziamo a pulire l'interno:
Per prima cosa ho fatto uscire tutta la sporcizia dai condotti di ventilazione, mettendo la velocità del ventilatore al massimo, e aprendo in modo alternato le varie bocchette, cosi da non vanificare la pulizia interna alla prima accensione, visto che essendo senza filtro le nostre Lotus, raccolgono veramente di tutto.
A questo punto con il cruscotto che sembrava una spiaggia da quanta sabbia si era depositata, ho iniziato a passare l'aspirapolvere, facendo attenzione a non graffiare le superfici.
Una volta che ho finito di aspirare tutta la macchina anche sotto i sedili, ho iniziato a togliere il grosso della polvere e sabbia rimasti sulla mezzaluna in plastica, usando una pelle di daino sintetica, però ve lo sconsiglio, io sono stato costretto, perché non avevo nessuno panno in microfibra da sacrificare per questo scopo, visto che una volta che avete raccolto la sabbia, non potrete più usarlo per nessun altro utilizzo se non per lavori simili o più sporchi, che non coinvolgano superfici lisce e lucide.
Comunque ho fatto molta attenzione e sono stato leggerissimo, risciacquando più volte la pelle.
Per completare la pulizia ho passato la pelle anche sul alluminio, e sotto i sedili.
Per il dressing delle plastiche interne ho usato il Meguaier's Ultimate protectan, esistono prodotti migliori di questo, ma in casa avevo questo oppure un altro Dash & Trim Foam sempre della meguiar's, ma questo resiste molto di più nel tempo, e rende le plastiche idrorepellenti e antistatiche.


Meguiars Ultimate Protectant Dash & Trim Restorer









Verso sera ho pulito e ricondizionato i sedili in pelle e il volante usando il Meguiar's rich leather, però non sono pienamente soddisfatto di come è venuto il volante, è rimasto troppo lucido, ecco perché ho pensato di trattarlo con la spugna magica per ripristinare l'opacità della pelle, e farlo tornare come nuovo, giudicate anche voi dalle foto:

Meguiar's rich leather






Ho deciso di passare la cera della Poorboy's World Natty's anche sui cerchi, visto che si sporcano a vista d'occhio con le Pagid Rs14, per cercare quanto meno di renderli più facili da pulire ai prossimi lavaggi, e per concludere con le ruote, ho passato il Meguiar's Endurance Tyre Gel che lascia una finitura lucido satinato, che dura per settimane, con un pad in spugna della Meguiar's.
E vista la resistenza che ha dimostrato sui pneumatici, ho pensato di usarlo per trattare anche i passaruota in plastica che si sporcano in fretta, essendo molto più resistente del Ultimate Protectant Dash & Trim Restorer, ecco il risultato:
Poorboy's World Natty's Paste Wax


Meguiar's Endurance Tyre Gel


Meguiar's pad:






Il giorno dopo sono passato alla cura dei particolari esterni, come il Dressing delle plastiche esterne, delle guarnizioni, delle griglie, ho usato sempre il  Meguiars Ultimate Protectant Dash & Trim Restorer:
Meguiars Ultimate Protectant Dash & Trim Restorer









E per finire ho pulito a fondo i vetri usando 2 prodotti, il Ma-fra Cristal Vetro, ed il Meguiar's NXT Generation Glass Cleaner:
Ma-Fra Cistal Vetro


Meguiar's NXT Generation Glass Cleaner





Qui il vetro è chiuso, ma dall'interno quasi non si vede da quanto è pulito:


E dopo tanto lavoro ecco il risultato finale alla luce del sole  Very Happy  :











Dettagli e riflessi da paura:















Interno:






Motore:




Ultima modifica di Lotus70 il Mer 27 Ago 2014, 1:15 am, modificato 19 volte

http://www.lotus-driver.it

2 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Mer 16 Lug 2014, 3:46 pm

Nick16


Test Driver
Test Driver
Ottima idea, post utilissimo.
Grazie mille!

3 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Mer 16 Lug 2014, 11:46 pm

Lotus70


Admin
Admin
Nick16 ha scritto:Ottima idea, post utilissimo.
Grazie mille!

Grazie Nick, cercherò di tenerlo aggiornato.

http://www.lotus-driver.it

4 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 7:41 am

daniele_elan


Racing Driver
Racing Driver
bellissima....ti porto anche la mia..... Wink 

5 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 9:15 am

DANIELE CN


Outstanding
Outstanding
Andrea approfitto ancora una volta della tua competenza: ieri ho comprato un prodotto che non ho mai usato, il "rimuovi moscerini". Come si utilizza? lo nebulizzo sul frontale dell'auto a macchina asciutta, lascio agire e poi sciacquo oppure prima bagno la macchina e poi lo spruzzo?

normalmente io a casa avendo una piccola idropulitrice elettrica, copro la macchina di schiuma, sciacquo, rimetto la schiuma e spugno. Risciacquo finale. Liquido pulisci cerchioni sui cerchi, che rinifisco a spugna. Ultimo risciacquo zona cerchi e asciugo con pelle di daino. Poi vetri e interni.
Vano motore solo una volta l'anno, per non rischiare di far danni... colpo di schiuma e risciacquo con getto nebulizzato e distante.
E' una procedura accettabile o commetto errori macroscopici?
come panni/spugna utilizzo questo kit tupperware



la manona pelosa la uso per lavare, il guando in microfibra per pulire gli interni e il panno per asciugare

6 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 3:42 pm

Lotus70


Admin
Admin
daniele_elan ha scritto:bellissima....ti porto anche la mia..... Wink 

Quando vuoi, se mi chiami una sera andiamo a lavarla ad uno dei miei lavaggi, e ti spiego la tecnica per non strisciarla.

http://www.lotus-driver.it

7 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 4:01 pm

Lotus70


Admin
Admin
DANIELE CN A5 ha scritto:Andrea approfitto ancora una volta della tua competenza: ieri ho comprato un prodotto che non ho mai usato, il "rimuovi moscerini". Come si utilizza? lo nebulizzo sul frontale dell'auto a macchina asciutta, lascio agire e poi sciacquo oppure prima bagno la macchina e poi lo spruzzo?

normalmente io a casa avendo una piccola idropulitrice elettrica, copro la macchina di schiuma, sciacquo, rimetto la schiuma e spugno. Risciacquo finale. Liquido pulisci cerchioni sui cerchi, che rinifisco a spugna. Ultimo risciacquo zona cerchi e asciugo con pelle di daino. Poi vetri e interni.
Vano motore solo una volta l'anno, per non rischiare di far danni... colpo di schiuma e risciacquo con getto nebulizzato e distante.
E' una procedura accettabile o commetto errori macroscopici?
come panni/spugna utilizzo questo kit tupperware



la manona pelosa la uso per lavare, il guando in microfibra per pulire gli interni e il panno per asciugare

Dalla descrizione ho paura che un paio di errori gravi li stai facendo.
Se quello è il kit allora ti manca almeno 1 altro guanto in microfibra o lana, perché da come hai descritto tu sembra che usi un unico guanto per tutto anche i cerchi, pensa che io ne uso 3 o 4, uno per la parte alta della macchina,  uno per la parte base, uno per cerchi, scarichi, e motore, e uno vecchio per i passaruota e tutte le zone ruvide che rovinano i guanti.

Poi è assolutamente fondamentale, che usi la tecnica dei 2 secchi, che non vedo da te descritta.
Un secchio con dentro lo shampoo (lo so che usi la schiuma) ma bagna sempre il guanto nel secchio prima di passarlo sulla carrozzeria, cosi lubrifichi per bene.
Poi fai una piccola zona come il tetto o una porta, e a quel punto, immergi tutto il guanto nel secchio con acqua pulita e possibilmente dentro dovrebbe avere una griglia dove strisciare il guanto, per far togliere ogni eventuale granello di sabbia e polvere, e dopo che l'hai sciacquato bene, lo strizzi un pochino senza torcerlo, e lo ripassi nel secchio con shampoo.

Usa 2 secchi grandi possibilmente da 17 litri, e non arrivare mai sul fondo del secchio, se hai 2 griglie meglio ancora.

Il terzo è ultimo errore grave, è la pelle di daino, sembra morbida e fa bene il suo lavoro, la usavo pure io fino a poco tempo fa.
Ma da quando ho scoperto ii Mago in MICROFIBRA, asciugo l'auto in 1/4 del tempo, in pratica in 6/7 minuti scarsi, contro i 20 di prima, e non striscia la carrozzeria come invece può fare la pelle di daino, che per quanto sia morbida, i granelli di sabbia li trattiene in superficie, invece la microfibra le porta dentro al panno e cosi non graffi il trasparente.

Ma poi ti garantisco che è veramente molto più semplice passare la microfibra, si fatica la metà, perché scivola sulla carrozzeria, mentre la pelle di daino, tende a inchiodarsi quando la macchina si asciuga, e non lasci aloni perché sono gigantesche, 60X90cm, con 1 panno solo assorbo quasi tutta la macchina SENZA STRIZZARE il panno, cosa che invece prima dovevo fare spesso con la pelle di daino, creandomi sempre delle belle vesciche sulle mani.

Penso addirittura di prendere un altro panno, perché verso gli ultimi pannelli, inizia ad essere pieno d'acqua, cosi con 2 farei ancora prima.


Per l'interno, mi sembra che hai i panni in microfibra, quindi sei apposto, basta che ci abbini un buon prodotto per le plastiche, e uno per pulire la pelle.

Per i moscerini invece, hai fatto bene a prendere il prodotto, sempre e solo se è a Ph neutro.
Puoi darlo anche su auto asciutta, ma rigorosamente con carrozzeria fredda e all'ombra, altrimenti è meglio se bagni l'auto con acqua fredda prima per raffreddare la carrozzeria, nebulizza il prodotto con uno spruzzino, eventualmente anche diluito con acqua se vedi che è troppo potente, lascialo agire per qualche minuto, ma non lasciare assolutamente che il prodotto si asciughi sulla carrozzeria.

Ricordati l'auto va sempre lavata all'ombra e da fredda, se non hai la possibilità di farlo sotto una tettoia, allora bagnala abbondantemente, e non lasciare mai che nessun prodotto si asciughi sulla carrozzeria.

Comunque ti consiglio di farlo di sera in estate.

PS: affianca a quel guanto in microfibra, almeno un altro guanto in lana merinos, da usare sulla carrozzeria, vedrai che goduria passarlo, trattiene molta più acqua della microfibra, e viaggi più spedito perché rimane più lubrificato.
Il guanto in microfibra lo usi per pulire i cerchi e tutte le parti sporche.

http://www.lotus-driver.it

8 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 4:13 pm

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Ottimo lavoro Andrea ! Sembra nuova !!!

Domandone da 1 milione di Euro: per chi non ha la minima intenzione (come il sottoscritto) di impiegare tanto "olio di gomito" e tempo per mettere e togliere la cera, esiste qualche prodotto che possa eliminare difetti e ripristinare in parte la brillantezza, in forma liquida ?
Mi spiego meglio: un prodotto che si possa semplicemente spruzzare su tutta l'auto (senza dovermi preoccupare di vetri, guarnizioni e plastiche) e asciugare con un panno ?
E' chiaro che non mi aspetto un risultato strabiliante come sulla tua Elise, ma un giusto compromesso tra tempo + fatica e risultato finale...

9 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 4:21 pm

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:Ottimo lavoro Andrea ! Sembra nuova !!!

Domandone da 1 milione di Euro: per chi non ha la minima intenzione (come il sottoscritto) di impiegare tanto "olio di gomito" e tempo per mettere e togliere la cera, esiste qualche prodotto che possa eliminare difetti e ripristinare in parte la brillantezza, in forma liquida ?
Mi spiego meglio: un prodotto che si possa semplicemente spruzzare su tutta l'auto (senza dovermi preoccupare di vetri, guarnizioni e plastiche) e asciugare con un panno ?
E' chiaro che non mi aspetto un risultato strabiliante come sulla tua Elise, ma un giusto compromesso tra tempo + fatica e risultato finale...
Grazie!!
Ti ricordi vero come era sporca tu che l'hai vista di persona....  Sad 

Si esiste!! Very Happy 

Ed è fantastico, quasi miracoloso, certo non è mai paragonabile ad un trattamento completo, neanche lontanamente, ma per il tuo caso è perfetto.

Più tardi ti spiego tutto, adesso devo uscire.

Ciao.

http://www.lotus-driver.it

10 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 4:37 pm

DANIELE CN


Outstanding
Outstanding
Grazie Andrea, super

11 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 10:21 pm

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:Ottimo lavoro Andrea ! Sembra nuova !!!

Domandone da 1 milione di Euro: per chi non ha la minima intenzione (come il sottoscritto) di impiegare tanto "olio di gomito" e tempo per mettere e togliere la cera, esiste qualche prodotto che possa eliminare difetti e ripristinare in parte la brillantezza, in forma liquida ?
Mi spiego meglio: un prodotto che si possa semplicemente spruzzare su tutta l'auto (senza dovermi preoccupare di vetri, guarnizioni e plastiche) e asciugare con un panno ?
E' chiaro che non mi aspetto un risultato strabiliante come sulla tua Elise, ma un giusto compromesso tra tempo + fatica e risultato finale...

Eccomi qua Andrea, allora come ti dicevo, devo fare una premessa prima di consigliarti un prodotto veloce e facile da usare come lo vuoi tu.

Nulla può sostituire un trattamento completo di lucidatura, per questo ti consiglio di rivolgerti a qualcuno che possa trattare l'auto al posto tuo, e dopo tu potrai dedicarti solamente al mantenimento.

E ti garantisco che se lo fai bene, potrai avere un auto lucidissima e priva di graffi per parecchio tempo, anche anni.

Detto questo il prodotto più indicato per quello che cerchi tu è questo:

MA-FRA Polish Express

MA-FRA Polish Express è il rivoluzionario polish lucidante a base di nanotecnologie che si usa come uno shampoo. Con Polish Express sperimenterai un nuovo modo di lucidare la tua auto senza fatica mentre la lavi, che ti farà rimanere davvero senza fiato!

Polish Express è semplicissimo da utilizzare: se la tua auto è più datata ed ha maggior bisogno di protezione diluisci 50 ml di Polish Express in 1 lt di acqua, altrimenti se effettui una cura frequente, oppure la vettura è più recente, diluisci 25 ml di Polish Express in 1 lt di acqua. Passa la soluzione ottenuta, con la spugna in dotazione, sulla vettura in modo uniforme, poi risciacqua.  

Polish Express detergerà e sigillerà i pori della carrozzeria, proteggendo interamente la tua auto dalle intemperie!

Polish Express, infatti, garantisce un trattamento paragonabile a quello di una cera, senza fatica ed in soli 10 minuti. Usa regolarmnte Polish Express e assicurerai alla tua auto 4 fantastici effetti nanotech:
Effetto Polish per una brillantezza inimitabile
Effetto Tergicristallo Liquido, per la massima sicurezza in caso di pioggia
Effetto Specchio, per donare alla tua auto lo stesso aspetto di quando l'hai acquistata
Effetto Seta, per una carrozzeria davvero liscia e scorrevole al tatto!

In pratica è come passare una Cera o Polish, mentre lavi l'auto, riuscirà anche a coprire qualche piccolo graffio, ma ovviamente è solo una soluzione temporanea, perché appena l'effetto del polish sparirà, tutto tornerà come prima.

Questo prodotto dono un buon gloss, e dura qualche mese, almeno che tu non lo usi un lavaggio si e uno no, in questo caso, potrai mantenere l'auto sempre lucida.

Ma ripeto, tutti gli swirls o graffi che hai attualmente saranno solo nascosti, e considera che una carrozzeria perfettamente lucidata sarà sempre più lucida.


Esiste anche un altro prodotto che può sigillare la carrozzeria dallo sporco, donare un buon effetto shieting e beeding, ma non aumenta il gloss (effetto lucido o bagnato), però è sempre semplicissimo da usare, e protegge l'auto per mesi:

Car Pro HydrO2 Wipeless Sealant

Con HydrO2 Car Pro introduce la rivoluzionaria tecnologia Wipeless, ovvero il primo vero sigillante senza l'uso del panno!

Car Pro HydrO2 è formulato con fibre idrofiliche di vetro, polimeri e fluoropolimeri e può essere applicato su ogni tipo di superficie. Vernice, vetro, plastica, tessuto di cappotte, cerchi e passaruota! Tutto, anche il sottoscocca della vettura, può essere raggiunto da HydrO2. L'obiettivo principale di questo innovativo sigillante è quello di risparmiare tempo e denaro! Questo nuovo innovativo rivestimento è in grado di creare una barriera ultra-repellente e si applica in modo semplice: basta spruzzarlo e risciacquarlo con l'idropulitrice! Non sarà necessario lavorarlo con un panno ma basterà il getto dell'acqua!

Alla base di HydrO2 c'è quello che Car Pro definisce un "legame idroelettrico": in pratica il prodotto viene attivato dal contatto con l'acqua e la superficie diventa di idrofilica, idrofobica. E' proprio il getto dell'acqua a funzionare come un catalizzatore ed accellerare la creazione di questo legame.

HydrO2 è un prodotto estremamente stabile, in grado di resistere agli sbalzi di temperatura e reggere anche all'azione dei detergenti più aggressivi (acidi ed alcalini) ed a quella dei raggi UV. HydrO2 è acquistabile in un formato concentrato i grado di assicurare economicità e resa.

Caratteristiche principali:

- facile da usare: si spruzza e si rimuove con il getto dell'acqua

- fa risparmiare tempo e riduce il rischio di graffi da contatto sull'auto

- fornisce protezione UVA e UVB

- estremamente resistente ai detergenti acidi ed alcalini

- concetrato: il prodotto si diluisce sempre 3:1, quindi 1 parte di prodotto (25%) in 3 parti di acqua (75%)

- versatile: può essere utilizzato su qualsiasi tipo di superficie

- duraturo: fino a 3 mesi

- istantaneo: non necessita di tempi di cura


I prodotti che ti ho descritto qui sopra sono quelli che in assoluto richiedono meno lavoro, ma tu eri anche disposto a spruzzare un prodotto e poi ripassarlo con un panno, in questo caso esistono alcuni prodotti che ti permetterebbero anche di togliere qualche difetto leggero, in modo permanente, mentre altri piccoli difetti verrebbero comunque coperti ma solo temporaneamente.

Te ne consiglio 4 in particolare, il primo è una Polish+cera:
Ma-Fra Supercera Polish

LA CERA SPRAY CHE PULISCE, LUCIDA E PROTEGGE SENZA FATICA SUPERCERA POLISH è un prodotto assolutamente intelligente che non può mai mancare nel kit del vero “car’s lover”. SUPERCERA POLISH, infatti, è una cera spray che unisce insieme le diverse caratteristiche della cera e del polish creando un binomio di qualità assolutamente unico. Ma non è tutto, SUPERCERA POLISH riesce a dare il meglio di sé in maniera assolutamente facile e in un tempo brevissimo. Altra caratteristica che è tipica soltanto dei prodotti di grande qualità, SUPERCERA POLISH non sbianca le parti in plastica con le quali entra in contatto. SUPERCERA POLISH è tra i primissimi polish spray ad esser stato prodotto e commercializzato. Usata dai professionisti dell’autolavaggio ed è in vendita in confezioni spray da 500 ml. - See more at: http://www.mafra.com/product/supercera-polish.htm#sthash.vfQ2ojxo.dpuf


Questa è una cera lucidante e rapida da usare:
MA-FRA Last Touch Express

Avere una vettura sempre brillante, pulita e protetta, tutte le volte che vuoi, in piena sicurezza e rapidamente: con LAST TOUCH EXPRESS è veramente possibile! La cera liquida superveloce LAST TOUCH EXPRESS garantisce, in pochi istanti e con la massima facilità, pulizia e lucentezza eccezionalmente profonde e durature, anche in caso di pioggia.
Questo innovativo formulato ad alte prestazioni, senza siliconi e ricco di pregiata cera carnauba, incrementa notevolmente la brillantezza della carrozzeria, impedendo allo sporco di ridepositarsi, garantendo una protezione di lunga durata e lasciando la superficie incredibilmente setosa al tatto. Sviluppata dai laboratori di ricerca MA-FRA, LAST TOUCH EXPRESS può essere impiegata ovunque, anche su vetri e plastiche, senza lasciare aloni: basta solo spruzzare il prodotto e passare un panno in microfibra per trattare in pochi minuti l'intera vettura, sia asciutta che bagnata.
Con LAST TOUCH EXPRESS la tua auto avrà in pochi minuti una brillantezza garantita a effetto specchio, senza aloni e senza fatica!

MODO D'USO: Nebulizzare uniformemente LAST TOUCH EXPRESS sulla parte da trattare, a piccole dosi e a una distanza di 20 cm. circa, senza eccedere nell'uso. Stendere il prodotto con un panno in microfibra e asciugare successivamente la carrozzeria con un altro panno asciutto.



Uno dei migliori glaze lucidanti che ci sia:
Poorboy's World White Diamond Show Glaze

Non sempre è possibile prendere la lucidatrice e correggere i difetti e gli swirl sulla superficie della nostra auto.
Il Poorboy's White Diamond vi aiuterà a mascherare questi difetti fino a quando non sarà possibile rimuoverli del tutto!
La sua speciale formulazione pulisce i microdifetti eliminando lo sporco e sostituendolo con una glassa lucida e coprente: in pochissime mosse la vostra auto avrà la finitura di un diamante!
Il White Diamond è perfetto per la finitura dei colori chiari compresi gli argento ed i perlati.
E' particolarmente indicato anche sulle cromature!
Il White Diamond può essere applicato a mano oppure con una lucidatrice impostandola a bassa velocità.



Dicono il migliore ALL in One che ci sia:
Dodo Juice Need for Speed (Cleaner wax)

A volte non si ha a disposizione il tempo sufficiente per lucidare, utilizzare un pre-cerante ed applicare una cera protettiva.
E' in questo caso che entra in gioco Dodo Juice Need For Speed.

Si tratta di un "all in one" di Dodo Juice che pulisce e lucida prima di lasciarsi dietro un rivestimento protettivo di cera di carnauba brasiliana.
Certo non si raggiungerà mai lo stesso effetto dell'applicazione delle cere Dodo ma è il modo più veloce possibile per ottenere un risultato brillante e di sicuro effetto.
L'applicazione di un protettivo può comunque avvinire più tardi tramite cera o sigillante spray.
Applicato con lucidatrice può anche dare un taglio leggerissimo.



I primi 2 sono prodotti più commerciali, Ma-Fra fa della velocità e semplicità d'uso il suo cavallo di battaglia, gli ultimi 2 sono prodotti più professionali, ma sempre semplici da usare, però al contrario dei prodotti Ma-Fra non li puoi spruzzare ovunque come vorresti tu.
Ovviamente esistono molti altri Polish, pre-cera, o glazee facili da usare e di ottimo qualità, ma allora la lista sarebbe infinita, io ti ho consigliato quelli di cui ho sentito parlare meglio, o che ho provato di persona.



Ultima modifica di Lotus70 il Ven 18 Lug 2014, 3:13 am, modificato 2 volte

http://www.lotus-driver.it

12 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Gio 17 Lug 2014, 11:29 pm

Lotus70


Admin
Admin
Ecco un video che ti spiega come funziona il Ma-Fra Polish Express, ovviamente hanno un po' tirato l'acqua al loro mulino, ma il video è realistico:





E qui un video che spiega cosa fa il Car Pro HydrO2 Wipeless Sealant:

http://www.lotus-driver.it

13 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Ven 18 Lug 2014, 2:59 pm

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Grandissimo Andrea ! Sei meglio di un'enciclopedia...  Cool 

Sono onestamente tentato dalla MA-FRA Supercera Polish, ma non ho trovato nessuna info o video che mostrino come si applica; non vorrei che, nonostante sia liquida, non si possa spruzzare a pioggia (e senza riguardo) su tutta l'auto come vorrei invece fare io... Very Happy  (lo so che i car-detailer impallidiranno leggendo questa mia affermazione... Laughing ).

Quindi credo che opterò per la Polish Express.

L'anno prossimo poi vedremo cosa fare: come sai, quest'anno ho già speso un capitale per la sostituzione dei cavi del cambio, magari il prossimo posso mettere in preventivo un piccolo detailing  Wink 

14 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Ven 18 Lug 2014, 5:10 pm

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:Grandissimo Andrea ! Sei meglio di un'enciclopedia...  Cool 

Sono onestamente tentato dalla MA-FRA Supercera Polish, ma non ho trovato nessuna info o video che mostrino come si applica; non vorrei che, nonostante sia liquida, non si possa spruzzare a pioggia (e senza riguardo) su tutta l'auto come vorrei invece fare io... Very Happy  (lo so che i car-detailer impallidiranno leggendo questa mia affermazione... Laughing ).

Quindi credo che opterò per la Polish Express.

L'anno prossimo poi vedremo cosa fare: come sai, quest'anno ho già speso un capitale per la sostituzione dei cavi del cambio, magari il prossimo posso mettere in preventivo un piccolo detailing  Wink 

Allora Andrea, io ho il Ma-fra supercera polish a casa, e l'ho già usato su un auto, senza dubbio è un prodotto semplicissimo da usare e molto sicuro, danni non ne fai, però è vero che è uno spray come quello per i vetri per capirci, ma non puoi spruzzarlo su tutta la macchina e poi dimenticartelo li, o iniziare dopo a lucidarla, perché cosi dove si asciuga ti potrebbe lasciare degli aloni, oppure andare sprecato.

Devi fare un panello per volta, lo spruzzi e poi lo stendi con un pad in spugna o microfibra, diciamo che il massimo sarebbe passarlo con un pad su tutta l'auto, cosi che l'azione meccanica possa eliminare qualche graffio leggero, e poi ripassarlo con un panno in microfibra quando si è completamente asciugato.

Devi fare la prova del dito, quando vedi che ti sembra secco, allora passi il dito indice, se scivola facilmente e sotto lascia la carrozzeria lucida e setosa, allora è il momento di togliere tutta la cera con un panno in microfibra, altrimenti se è ancora umido e lascia ancora aloni devi aspettare che si secchi.

Secondo me il prodotto meno impegnativo in assoluto, che comunque lascia un effetto lucido è il Ma-Fra Polish Express, che va dato come un normalissimo shampoo, mentre lavi l'auto, non può eliminare graffi, ma lascia la carrozzeria lucida e protetta per qualche mese.

Per il detailing della tua auto, parti da 200 euro per l'esterno in su, ma te lo consiglio vivamente, perché dopo non solo avrai un auto più lucida e protetta, ma acquisterà anche più valore.

Considera che tornerà veramente come nuova, soprattutto se fai un trattamento completo, interni, esterni, cerchi, motore, e passaruota.
Avrai l'auto protetta per almeno 1 o 2 anni, se usi prodotti nanotecnologici, cosi facendo allunghi la vita della tua auto, e uno domani se vuoi venderla, si vedrà sicuramente la differenza.

http://www.lotus-driver.it

15 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Ven 18 Lug 2014, 5:54 pm

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Lotus70 ha scritto:
Allora Andrea, io ho il Ma-fra supercera polish a casa, e l'ho già usato su un auto, senza dubbio è un prodotto semplicissimo da usare e molto sicuro, danni non ne fai, però è vero che è uno spray come quello per i vetri per capirci, ma non puoi spruzzarlo su tutta la macchina e poi dimenticartelo li, o iniziare dopo a lucidarla, perché cosi dove si asciuga ti potrebbe lasciare degli aloni, oppure andare sprecato.

Devi fare un panello per volta, lo spruzzi e poi lo stendi con un pad in spugna o microfibra, diciamo che il massimo sarebbe passarlo con un pad su tutta l'auto, cosi che l'azione meccanica possa eliminare qualche graffio leggero, e poi ripassarlo con un panno in microfibra quando si è completamente asciugato.

Devi fare la prova del dito, quando vedi che ti sembra secco, allora passi il dito indice, se scivola facilmente e sotto lascia la carrozzeria lucida e setosa, allora è il momento di togliere tutta la cera con un panno in microfibra, altrimenti se è ancora umido e lascia ancora aloni devi aspettare che si secchi.

Secondo me il prodotto meno impegnativo in assoluto, che comunque lascia un effetto lucido è il Ma-Fra Polish Express, che va dato come un normalissimo shampoo, mentre lavi l'auto, non può eliminare graffi, ma lascia la carrozzeria lucida e protetta per qualche mese.

Per il detailing della tua auto, parti da 200 euro per l'esterno in su, ma te lo consiglio vivamente, perché dopo non solo avrai un auto più lucida e protetta, ma acquisterà anche più valore.

Considera che tornerà veramente come nuova, soprattutto se fai un trattamento completo, interni, esterni, cerchi, motore, e passaruota.
Avrai l'auto protetta per almeno 1 o 2 anni, se usi prodotti nanotecnologici, cosi facendo allunghi la vita della tua auto, e uno domani se vuoi venderla, si vedrà sicuramente la differenza.

Benissimo, mi hai tolto ogni dubbio: prendo il Ma-Fra Polish Express che sicuramente rappresenta al meglio il rapporto sforzo/risultato che voglio ottenere.
Se poi mi dici che il detailing parte da € 200, allora credo proprio che lo prenderò in considerazione per la prossima stagione  Cool 

Grazie 1000 per le preziose spiegazioni... come sempre illuminanti !  

16 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Ven 18 Lug 2014, 8:19 pm

daniele_elan


Racing Driver
Racing Driver
....comprata oggi da bep's la polish express , panno microfibra, sgrassatore neutro, ecc...... Cool

17 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 12:13 am

Lotus70


Admin
Admin
daniele_elan ha scritto:....comprata oggi da bep's la polish express , panno microfibra, sgrassatore neutro, ecc...... Cool
Ottimo, fai qualche foto quando lo provi.

Hai preso il Kit da 9,99euro con 250ml di prodotto e una spugna in dotazione giusto?
Mi raccomando quella spugna che trovi dentro, usalo solo per le parti sporche come cerchi, scarichi e passaruota, perché non è il massimo da passare sulla carrozzeria.

http://www.lotus-driver.it

18 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 12:20 am

daniele_elan


Racing Driver
Racing Driver
pagato € 9.90 da bep's in una confezione con anche la spugna in dotazione (250 ml il flaconcino)

19 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 12:27 am

Lotus70


Admin
Admin
daniele_elan ha scritto:pagato € 9.90 da bep's in una confezione con anche la spugna in dotazione (250 ml il flaconcino)

Ok come ti dicevo non usare quella spugna sulla carrozzeria, prendi un guanto della Ma-Fra come il Marley, o meglio ancora uno in lana merino.

http://www.lotus-driver.it

20 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 1:05 am

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Andrea per colpa tua ho dovuto fare la spesa anch'io:
Car Pro TRIX 1 lt
MA-FRA Polish Express 250 ml
1A Ultra-Microfiber Mago Drying Towel 64x90 cm
Dodo Juice Tribble MittWash Glove
Scratch Shield - Griglia Regolabile

Ho acquistato tutto da La cura dell'auto, mi sono partiti una 70ina di Euro...  Very Happy

21 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 1:22 am

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:Andrea per colpa tua ho dovuto fare la spesa anch'io:
Car Pro TRIX 1 lt
MA-FRA Polish Express 250 ml
1A Ultra-Microfiber Mago Drying Towel 64x90 cm
Dodo Juice Tribble MittWash Glove
Scratch Shield - Griglia Regolabile

Ho acquistato tutto da La cura dell'auto, mi sono partiti una 70ina di Euro...  Very Happy

 Very Happy Very Happy 

Molto bello il guanto della Dodo Juice Tribble MittWash glove, volevo prenderlo per fare le parti basse della carrozzeria, perché è molto comodo visto che si calza come un guanto, e non scivola via grazie al suo elastico sul polso.

Lo prendo nel prossimo ordine, dimmi come ti trovi.

Ricordati che il TRIX va usato una volta ogni tanto, non sprecarlo.
Il Trix potresti anche usarlo su tutta la carrozzeria prima di iniziare il lavaggio, per decontaminare tutta l'auto, dalle contaminazioni ferrose e bituminose, cosi avresti già una superfice molto più pulita e setosa pronta per ricevere l Polish Express.
Certo che non sarà mai come passare una Clay bar su tutta la carrozzeria, ma io l'ho usato sulla mia golf, e prima del trattamento la mano non scivolava per niente, sentivo tutta la carrozzeria appiccicosa e piena di piccole incrostazioni, dopo il trattamento con il TRIX, era molto più liscia e pulita, tanto che sembrava di aver passato una cera da quanto scivolava la mia mano.
Però non farlo asciugare, e possibilmente fallo di sera quando la carrozzeria è più fresca.

PS: hai chiesto lo sconto vero?


Dodo Juice Tribble MittWash glove



Ultima modifica di Lotus70 il Sab 19 Lug 2014, 1:28 am, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

22 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 1:28 am

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Si l'ho chiesto, ora attendo la conferma, che immagino arriverà lunedì.
Sono pronto a trasformare la mia Exy  cheers

Il TRIX in realtà l'ho preso più che altro per i cerchi e le parti basse della carrozzeria, dove appunto si depositano tanto catrame e ferro. Avendo sino ad ora usato lo Chanteclaire  affraid immagino noterò una leggera differenza  Laughing

23 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 1:32 am

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:Si l'ho chiesto, ora attendo la conferma, che immagino arriverà lunedì.
Sono pronto a trasformare la mia Exy  cheers 

Lo so è contagioso vero?

Hai preso solo la griglia, suppongo che hai già 2 secchi dove metterla giusto?

http://www.lotus-driver.it

24 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 1:55 pm

Andrea RWD


Test Driver
Test Driver
Lotus70 ha scritto:
Andrea RWD ha scritto:Si l'ho chiesto, ora attendo la conferma, che immagino arriverà lunedì.
Sono pronto a trasformare la mia Exy  cheers 

Lo so è contagioso vero?

Hai preso solo la griglia, suppongo che hai già 2 secchi dove metterla giusto?

E' ASSOLUTAMENTE CONTAGIOSO ! Poi diciamo che, essendo abbastanza perfettino, è impossibile per me rimanere immune alla malattia di voler conservare l'auto come nuova !

Per quanto riguarda i 2 secchi, ora che ho acquistato il minimo indispensabile di prodotti giusti, passerò anch'io all'utilizzo di questa tecnica...anche se nel mio caso in entrambi ci sarà solo acqua, poichè utilizzo un'idropulitrice Kaercher con relativa lancia schiumogena.

25 Re: Mantenimento Lotus Elise S2 il Sab 19 Lug 2014, 3:21 pm

Lotus70


Admin
Admin
Andrea RWD ha scritto:
Lotus70 ha scritto:
Andrea RWD ha scritto:Si l'ho chiesto, ora attendo la conferma, che immagino arriverà lunedì.
Sono pronto a trasformare la mia Exy  cheers 

Lo so è contagioso vero?

Hai preso solo la griglia, suppongo che hai già 2 secchi dove metterla giusto?

E' ASSOLUTAMENTE CONTAGIOSO ! Poi diciamo che, essendo abbastanza perfettino, è impossibile per me rimanere immune alla malattia di voler conservare l'auto come nuova !

Per quanto riguarda i 2 secchi, ora che ho acquistato il minimo indispensabile di prodotti giusti, passerò anch'io all'utilizzo di questa tecnica...anche se nel mio caso in entrambi ci sarà solo acqua, poichè utilizzo un'idropulitrice  Kaercher con relativa lancia schiumogena.

Capisco, ma in uno dei secchi metti comunque un po' di shampoo, perché cosi fai scivolare via meglio lo sporco e lubrifichi il guanto, so che hai messo lo shampoo anche sulla macchina con la lancia, ma è il shampoo che ha assorbito il guanto che fa da lubrificante.

Sperò che hai preso una lanca LS3 per la tecnica FOAM.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum