LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Presentazione e richiesta Consigli per futuro Lotus-Driver

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

claucnc


New Driver
New Driver
Buongiorno a tutti gli appassionati.

Mi chiamo Claudio ed abito in provincia di Lecco, ho 40 anni, sono sposato e ho una bimba di 6 anni.
La mia passione per le auto è iniziata tanti, tanti anni fa quando ero poco più che un bambino: mi ricordo ancora gli album panini da completare con le foto delle auto, i modellini Burago, le riviste...fino al giorno della patente e della prima auto: una Peugeot 106 Rally. A quei tempi mi sembrava di avere un bolide, era leggera, divertente e mi sembrava volasse. La preparai con assetto, rimappatura della centralina, scarico e le solite cose che servono a dare più carattere ad un'auto standard. Dopo pochi anni decisi di comprare un'Audi e presi una A3 da 180 CV, aveva un motore generoso che non aveva nulla a che vedere con la piccola Peugeot ma le mancava il carattere della piccola francese. Ogni volta che ci salivo mi annoiavo e a nulla valsero il miei tentativi di renderla più aggressiva: cambiai l'assetto completamente, le regalai cerchi e gomme migliori ma la 4Anelli rimaneva noiosa e neutra come poche altre. Non ero contento dell'acquisto fatto e mi dannavo per aver speso tutti quei soldi per un'auto da aperitivo o poco più. Una sera venne un amico a cena, aveva appena comprato una MINI Cooper e, dopo cena, andammo a fare un giro. Inutile dire che fu amore a prima curva. La MINI non aveva il motore dell'Audi ma era divertente come poche; mi ridiede di nuovo la voglia di prendere l'auto e guidare...la destinazione non era importante. Dopo un mese trovai un acquirente per l'Audi e andai a comprare una MINI Cooper. Mi sono divertito per ben 5 anni e, sebbene non avesse tanti cavalli, ne conservo un ricordo bellissimo. Alla fine del 2010 decisi di premiare la casa di Oxford e presi una MINI Cooper S JCW, le cose erano cambiate: non solo avevo un telaio efficace ma anche molti più cavalli per divertirmi. E' tutt'ora il mio giocattolo da grande che uso nei we e quando ho voglia di andare a fare qualche TrackDay soprattutto in Germania dove ormai sono più di dieci anni che frequento il Ring in compagnia di un amico. Se riusciamo andiamo un paio di volte l'anno ed ogni volta è un'esperienza magnifica. E' proprio in questi anni di frequentazione delle piste e della Pista che mi sono accorto dei limiti delle mie auto fino a che ho provato da passeggero una Lotus Elise. Altro mondo, altre sensazioni e tasso di libidine incredibile. Ora il problema (fossero tutti così i problemi) è cosa comprare, una Elise da 140 cv o una da 220? Sono auto affidabili come meccanica o danno tanti problemi? Vorrei qualche consiglio da parte vostra per aiutarmi nella scelta del mio prossimo giocattolo...dopotutto, come diceva il doGui: "...cambiar car è una scelta di vita...". Vi saluto, auguro una buona giornata e attendo vostri consigli. Ciao ciao.

Claudio

KENNEX65


Admin
Admin
Ciao e benvenuto, ovviamente per chi ama la pista i cavalli in più valgono oro, nonostante ciò le giuste considerazioni in merito all' Elise te le daranno gli amici possessori e iscritti al forum.
Complimenti per la tua passione alle sports cars.

A presto, KENNEX65.


_________________

lotus78


Driver
Driver
Ciao Claudio, ben venuto in Lotus. Io ho una elise SC da 220 cv e ti posso dire che è una goduria. Premetto che ancora non sono andato in pista, ma già in strada è uno spasso quindi penso che in pista non mi deluderà. Io penso per i cavalli è meglio averne in abbondanza, ma non ho mai provato altre Elise.... la mia è stata amore unico!!!! cmq con le lotus il divertimento è assicurato

claucnc


New Driver
New Driver
Domanda: visti i costi conviene andare su un usato garantito o non ne vale la pena? Posto che un modello S da 200 cv o giù di li sia il modello giusto per me quali problematiche tipiche ha questo modello? Per ora inizio a darmi un occhio ai vostri thread. Ci sentiamo presto.
Ciao ciao

C

paolo111s


Outstanding
Outstanding
Benvenuto e buona ricerca.
Da 122 a 220CV tutte buone. Tanto sono talmente leggere che volano da sole

Alessandro Saba


Test Driver
Test Driver
Benvenuto Claudio! Le Lotus hanno un'ottimo rapporto peso/potenza, quindi ti posso garantire che anche solo con un Rover aspirato hai da fartela sotto, poi per la pista è normale che i cavalli non bastano mai.

Lotus70


Admin
Admin
Ciao Claudio e Benvenuto.

La mia seconda auto è stata una Peugeot 205 Rally con 105cv nel 1988, e andava come un fulmine.
Come tu hai detto ti sembrava di avere un bolide, questo perché erano talmente leggere, che bastavano e avanzavano i 100cv che le spingevano.

Ecco la Lotus è la stessa cosa, solo che ha un telaio fantastico, e un assetto 10 volte meglio di una Peugeot.

Cosa prendere, per me hai solo 2 possibilità.

Elise S2 122cv rover che pesa 750kg e puoi elaborarla senza fatica fino a 150cv o anche oltre.

Elise SC 220cv che pesa 930kg ma compensa con i cavalli ed il suo compressore che offre coppia ai bassi.

Le Lotus sono divertenti grazie alla coppia ai bassi ed il peso piuma.

Quindi se vuoi il massimo del divertimento, devi prendere un modello con un peso molto contenuto e almeno 140cv, oppure 220 cv ed un compressore.

La prima ha consti di manutenzione bassissimi, ma devi verificare la guarnizione della testa.
La seconda ha come punto debole il cambio, i costi di gestione sono leggermente più alti, però il motore è più affidabile, ma costa anche parecchio di più.

http://www.lotus-driver.it

ste


Pilot
Pilot
Al posto tuo prenderei una Lotus gia preparata per la pista, altrimenti rischi che ti trovi di fare un anno dove dopo ogni pistata vai a fare un upgrade.

Freni, Assetto, Cerchi e gomme sono componenti che devono essere adeguato per il uso da pista.

Lotus70


Admin
Admin
ste ha scritto:Al posto tuo prenderei una Lotus gia preparata per la pista, altrimenti rischi che ti trovi di fare un anno dove dopo ogni pistata vai a fare un upgrade.

Freni, Assetto, Cerchi e gomme sono componenti che devono essere adeguato per il uso da pista.


Giusta osservazione se la deve usare solo in pista, ma non mi sembra di aver letto che lui la vuole prendere solo per portarla in pista o si?

Ha parlato di usarla nei fine settimana e poi per qualche Trackday, certo prendere un modello che sia già stato modificato per un uso decente in pista, ad un prezzo interessante, sarebbe sicuramente più conveniente, ma spesso parte del divertimenti di possedere una Lotus, consiste anche nel elaborarla un po' alla volta a proprio gusto.

http://www.lotus-driver.it

Luciano51


Racing Driver
Racing Driver
Ciao Claudio, benvenuto!

claucnc


New Driver
New Driver
Il giocattolo a me servirebbe nei fine settimana in montagna (ho la casa sulla strada che porta la Passo San Marco, quindi le occasioni per divertirsi non mancano come pure le curve) e per qualche raduno oltre la pista ovviamente ma, in questo ultimo caso, le occasioni saranno 5/6 volte al massimo quindi in netta minoranza rispetto alle altre di uso stradale.
Insomma vorrei un' auto godibile anche per andare al lavoro il giorno che mi gira e che non sfiguri in pista quella volta che mi va di andare.
Inoltre: essendo la meta preferita dei miei pellegrinaggi il Nurburgring la macchina deve essere il più possibile equilibrata come assetto: non troppo rigida ma nemmeno morbida diciamo che deve avere la giusta cedevolezza in compressione e un ritorno mediamente frenato.
Pensavo alla Elise S da 220 cv poiché, provenendo da una MINI che di cavalli ne ha quasi 210, credo che mi pentirei a prendere la Elise da 136.
La vorrei nuova se possibile ma posso considerare anche usati garantiti.
Da oggi inizio a guardarmi in giro per vedere cosa offre il mercato.
Per ora grazie per l'accoglienza ed i primi consigli.

Buon inizio di settimana a tutti.

C

Lotus70


Admin
Admin
Attenzione ai nomi:

Elise S2 122cv Rover 750kg dal 2001 al 2004
Elise S2 160cv VVC Rover 780kg dal 2001 al 2006
Elise S2 111R 192cv Toyota 890kg dal 2004 al 2011
Elise S2 e S3 136cv Motore Toyota 1.8 e 1.6 860kg dal 2006 ad oggi

Elise S2 SC 220cv Toyota senza Intercooler 920kg circa dal 2008 al 2012
Elise S3 S 220cv Toyota con intercooler 924kg dal 2012 ad oggi.
Elise S3 S CR 220cv Toyota con intercooler 900kg dal 2014 ad oggi.

L'Elise S  CR 220cv con intercooler la trovi praticamente solo nuova e partiamo da 48.000 euro in su.
Però è quella che ti consiglio, e sono d'accordo con te che sia l'auto più giusta per come sei abituato tu.

L'unico consiglio che posso darti visto che mi sembri anche esperto di assetti, è di installare 4 ammortizzatori Nitro 46 Race Pro  Fast and Road o Trackday che puoi averi a 3 vie o 2 vie regolabili, in questo modo puoi farti l'assetto per l'uso stradale, e cambiarlo per quando vai in pista in base al tracciato, nuovi ti costano da 1.400 euro a oltre 2.000, usati li trovi a partire da 900 euro.

ps:Gli anni prendili con le pinze, sia perché non me li ricordo a memoria, sia perché è capitato che qualche esemplare fuori produzione, sia stato immatricolato anche parecchi anni dopo.



Ultima modifica di Lotus70 il Lun 19 Gen 2015, 9:30 pm, modificato 2 volte

http://www.lotus-driver.it

4inlinea


Driver
Driver
Io nuova lascerei proprio perdere visto che costa una fucilata.
Andrei di usato, ci sono belle occasioni in giro.

Lotus70


Admin
Admin
4inlinea ha scritto:Io nuova lascerei proprio perdere visto che costa una fucilata.
Andrei di usato, ci sono belle occasioni in giro.

Ma le usate sono solo Elise SC 220cv senza intercooler, le S 220 con intercooler sono ancora rare da trovare usate, e le S CR quasi impossibile.

http://www.lotus-driver.it

4inlinea


Driver
Driver
Hai ragione ma allora a questo punto per quelle cifre andrei di exige senza alcun dubbio, parere personale Very Happy

Lotus70


Admin
Admin
4inlinea ha scritto:Hai ragione ma allora a questo punto per quelle cifre andrei di exige senza alcun dubbio, parere personale Very Happy

Si capisco il tuo ragionamento, ma non sono d'accordo, la scelta Exige o Elise purtroppo è molto personale, perché l'estetica della prima è molto più aggressiva e sgraziata di una Elise che rimane più elegante.

Per tanto io preferisco una Elise S CR messa giù bene che rimanga un pizzico più elegante, e vada forte almeno come una Exige S 240 PP o Cup 255.

Il problema se mai è l'usato, l'Elise SC o S sono molto più recenti, quindi è più facile trovare delle Exige S 240cv a prezzi interessanti, e invece una S è ancora carissima perché molto più recente, e una SC ha il prezzo giusto ma non ha l'intercooler e questo personalmente mi frena molto, perché io desidero avere una Lotus che quando mi ha stancato, la posso ELABORARE!!

Il bello di tutte l'Exige S quindi dotate di compressore e intercooler, è proprio questo, se ti stanchi di 220cv la porta fino a 290cv quando vuoi, spendendoci qualcosina sopra questo è vero, ma fortunatamente ha un ottima tenuta di prezzo, ed è sempre la più veloce.

Ecco perché dovremmo aspettare che la nuova S si abbassi di prezzo e venga sviluppata, con kit da 240 (che sembra già esistere la versione Motorsport) e in futuro chi sa magari da 250 a 260cv.
Comunque sono sicuro, che già oggi sia possibile darla in mano ad un bravo preparatore, per tirarci fuori 40cv in più senza sforzo, grazie anche all'intercooler.

http://www.lotus-driver.it

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Qualcosa si trova

http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=260817639
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=263685893

Lotus70


Admin
Admin
Pennarelli ha scritto:Qualcosa si trova

http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=260817639
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=263685893


Interessante, ma sempre sui 39.000 euro, a questa cifra come diceva 4inlinea si trovano anche delle ottime Exige.
E' una scelta molto diversa.

http://www.lotus-driver.it

ste


Pilot
Pilot
Per questo mi piace la Speedster.

Esiste in tutte le estetiche che vuoi (aggressivo da pista o anche cabrio uso stradale)e con tutta la cavalleria che vuoi (da 147 a 550),
E questo adiritura ad un prezzo inferiore!

Lotus70


Admin
Admin
ste ha scritto:Per questo mi piace la Speedster.

Esiste in tutte le estetiche che vuoi (aggressivo da pista o anche cabrio uso stradale)e con tutta la cavalleria che vuoi (da 147 a 550),
E questo adiritura  ad un prezzo inferiore!

Si ma l'estetica di base della speedster rimane squadrata, e si vede lontano un chilometro che non è elegante.
In più come ti ho sempre detto, gli manca quel piccolo logo giallo e verde sul muso. Very Happy

Ma a parte il Blasone caro il mio STE la speedster sembra più un auto derivata dal DTM tedesco, spigolosa e squadrata, nessuna eleganza e linee formose si possono intravedere in un design simile, con fari squadrati sul muso e sul culo, e forme spigolose e soprattutto squadrate ovunque anche al suo interno.

Ottima auto dal punto di vista dei contenuti, ma esteticamente non ha nulla a che vedere con una Elise.

Io sceglierei una elise 10 volte a 1 se devo usarla come auto da strada, montagna e pista, se devo usarla come auto da portarla con il carello solo in pista, sarei indeciso perché in questo caso le alternative sono molte:

Exige S2 elaborate, Exige S1 swap honda, Elise S1 o s2 swap honda o Ford Durate, Speedster, avrei veramente l'imbarazzo della scelta.
A dimenticavo, solo pista adoro anche la 2-11 e 340R swap honda, e aggiungo anche l'Atom Ariel.

http://www.lotus-driver.it

KENNEX65


Admin
Admin
In pista mi accontento della 2Eleven...


Anche se inutilizzabile nell'uso quotidiano è a mio parere la più bella in assoluto delle Lotus in produzione.
Five stars !


_________________

claucnc


New Driver
New Driver
Aggiornamento:

Ieri pomeriggio sono andato in concessionaria Lotus Monza a vedere e provare una Elise.
Avevo preso appuntamento precedentemente vi e-mail e mi hanno fatto trovare una Elise S CR bianca da provare. La sensazione è stata stranissima ma assai eccitante sebbene l'abbia guidata nella zona industriale a velocità assai moderata.
Oggi pomeriggio ho il secondo appuntamento per provare la 136 CV sempre CR.
Per l'usato sono piuttosto incerto soprattutto per questi motivi:

Se prendo una lotus usata a €40000 allora posso prenderne una nuova da €50000, con la differenza che la seconda, essendo nuova, oltre ad essere guidata solo dal sottoscritto gode del periodo di garanzia ufficiale della casa.
E' un'auto con velleità pistaiole ed i proprietari non sono "piloti da aperitivo" quindi sono auto piuttosto sfruttate e tirate.
Non so, sono molto confuso a riguardo.
Vorrei andare per gradi, prima voglio rendermi conto del motore che fa per me e togliermi ogni possibile dubbio e rimorso di coscienza per spendere 5 zucconi per un'auto che ha le medesime finiture della mia doccia Very Happy
La sensazione di sentire il motore e le cambiate in diretta è pazzesca!

Buona giornata.

C

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Sappi che ci sono abbastanza offerte (specie di CR 1.6) seminuove ad un prezzo abbordabile (con ancora 1-2 anni di garanzia residua).
Considera che:

- una 1.6 puo' aver fatto pista ma non e' il suo terreno ideale (i cv contano specie se la pista e' veloce).
- un appassionato Lotus tratta meglio l'auto che la moglie

Se oggi decidessi di ordinarne una nuova di fabbrica (CR1.6), preparati ad un listino da oltre i 45K quando usata con 1-2 anni e 5-10-15.000 km ne spendi 30K. Questo perche' da qualche mese i listini della CR sono aumentati considerevolmente.

Stesso discorso per la S.
Preparati ad un listino da 54 circa (clima e cappotta servono) quando puoi trovare qualcosa a 38.

Considera anche che poi l'usato si stabilizza e difficilmente vai sotto quelle cifre.

Io ho una 1.6 della quale sono felicissimo.
L'ho provata ad Adria (pista lenta) e ad Hethel.
Dove ci sono solo curve non ti passa nessuno.
Quando la strada si fa dritta pero' servono i cv che la 1.6 non ha.
Quindi, se non interpreto male le tue esigenze, la S e' il modello che fa per te.
Sempre che Lotus sia quello che vuoi. Adesso che l'hai provata puoi facilmente intuire se sei in grado di convivere con quelle scomodita' che per noi sono gioie  Very Happy

Ciao

claucnc


New Driver
New Driver
La scomodità della Elise per me è puro godimento.
Della radio non mi frega nulla.
Del clima si, è una cosa a cui non posso fare a meno.
Ieri nel provarla, sebbene il giro sia durato una mezz'ora scarsa, mi sono innamorato della posizione di guida e di tutto quello che fa di questa auto un concetto isolato da tutto quello che circola su strada ed ha 4 ruote.
Sono già in "fregola" da acquisto ma preferisco impormi di stare calmo e disciplinato.
Ieri sera mi ero portato il libretto degli assegni per lasciare una caparra ma, sotto consiglio di un amico, ho preferito rimandare la cosa di qualche giorno per spuntare un prezzo di acquisto migliore.
Oggi come detto vado a provare la CR 136 cv.

Vi racconterò.

Ciao ciao

C

Pennarelli


Outstanding
Outstanding
Bene!
Preparati a tenere l'ago del contagiri sempre sopra i 3.500-4.000.

Martin Donnelly, capo piloti al Lotus Driving Academy, mi disse che l'Elise e' fatta per la parte sud del circuito di Hethel mentre Exige ed Evora per la pista intera (che come vedi ha due bei rettilinei).




Questo per farti capire per quali tipologie di strade e' stata concepita.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum