LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Liquido raffreddamento sempre in ebollizione

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Liquido raffreddamento sempre in ebollizione Empty Liquido raffreddamento sempre in ebollizione il Sab 31 Ago 2019, 4:12 pm

Lotus83


Novice
Novice
Ciao a tutti,
vi chiedo aiuto per risolvere questo intoppo: ogni volta che uso per un po' la mia S2 122 cv, anche senza tirarla un granché, quando poi la spengo ha il liquido di raffreddamento in ebollizione.
La temperatura è sempre abbastanza stabile, nelle peggiori occasioni arriva a 93° ma poi scende subito appena mi muovo.
Il radiatore è caldo dopo averla usata.
Il livello del liquido non scende mai, dopo aver smesso di bollire torna al suo livello.
Cosa può essere? Non ditemi che è la guarnizione della testa affraid

Grazie a tutti
Matteo

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding
Non deve bolllire, piuttosto non hai il termostato remoto? Può essere molto utilo specie su Rover, so di miei amici che la temp non si sposta dagli 87° anche con caldo intenso.
Inoltre farei cambiare il liquido del raffreddamento specie se sono diversi anni che è su.
Guarnizione della testa direi se trovi tracce di olio nel liquido di raffreddamento o macchie nell'ilio motore però che ha un Rover di sandire sicuramente meglio di me che ho un Toyota.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Lotus83


Novice
Novice
Il liquido è nuovo perchè prima che sostituissi il tappo del serbatoio del liquido è fuoriuscito tutto. Ora con tappo con valvola non in plastica il liquido bolle ma non esce!
Il termostato remoto non ce l’ho e di preciso non ho nemmeno ben chiaro cosa sia ma se mi risolve il problema lo metto subito!

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
I segnali non sono buoni. Comunque per prima cosa cambia il tappo con quello ORIGINALE , perché non ho proprio idea di che valvola in plastica stai parlando visto che non esiste una valvola in plastica che possa reggere 1.4 bar e 110°. Il tappo originale è in plastica ma la valvola NO. Se hai messo un tappo non originale, potrebbe non essere tarato per la pressione del tuo impianto. Poi devi fare uno spurgo serio, perché visto che hai cambiato il liquido, se non l'hai spurgata, quasi sicuramente hai aria nell'impianto. Ci sono 2 valvole, una sotto la freccia lato guida, una sul tubo di ferro nero che esce da sotto la vaschetta e gira dietro il Motore. Se anche così non smette di bollire allora hai 3 possibilità: 1 radiatore bucato che aspira aria, vaschetta bucata, guarnizione della testa che sfiatta aria nell'impianto, è questo spiega le temperature che per adesso non salgono alle stelle. Ma ricordati che la guarnizione della testa andata, su queste auto è una certezza non una probabilità. Prima o poi succede per forza se non è mai stata cambiata e rinforzate.

http://www.lotus-driver.it

Lotus83


Novice
Novice
Innanzitutto grazie per le preziose risposte.
Il tappo a cui mi riferivo e che ho sostituito è questo:
Liquido raffreddamento sempre in ebollizione Img_8211
Liquido raffreddamento sempre in ebollizione Img_8210
Forse la valvola non è in plastica ma guardandolo così sembrava. Inoltre Cerini mi ha detto che se sotto al triangolo disegnato sul tappo non c'è una linea orizzontale allora la valvola è in plastica e regge pressioni più basse, però non ho approfondito, mi sono fidato.
Comunque l'ho sostituito con questo preso da eliseparts:
Liquido raffreddamento sempre in ebollizione Img_8212
Da quando l'ho sostituito il livello del liquido non si riduce più dato che non fuoriesce più, ma andava comunque in ebollizione.

Il radiatore è nuovo e tutto in alluminio, ma è stato montato da un appassionato Lotus che mi ha venduto l'auto, non da un professionista, non so se possa aver commesso qualche errore.

Ieri comunque ho provato a fare un tentativo di spurgo dell'aria lasciando accesa l'auto senza tappo sul serbatoio del liquido e portandola in temperatura accelerando leggermente.
Oggi ho usato l'auto circa 5 ore di cui le ultime 2 consecutive, senza soste e con varie cambiate a 7000 giri. Quando mi sono fermato sentivo il liquido gorgogliare leggermente ma non bollire e dopo pochi minuti ha smesso. Non canto ancora vittoria ovviamente, ma forse era solo un po' di aria il problema? Consigli comunque uno spurgo fatto bene?
Ho dentro del liquido della MA.FRA rosso che credo regga i 110°, conviene metterne uno migliore?

Riguardo alla guarnizione della testa so che è stata cambiata nel 2011 in Inghilterra dato che è scritto sul libretto coi service, ma non so altro, non viene specificata quale guarnizione abbiano usato.
Per ridurre un po' i rischi serve installare il termostato remoto e una seconda ventola con interruttore in abitacolo, giusto? C'è altro che si può fare che non richieda migliaia di euro?

Grazie mille,
Matteo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum